Marocchino si riprende mentre minaccia, sputa e insulta polizia

Il video, diventato virale, è stato pubblicato sulla sua pagina Facebook da una dirigente nazionale di Fratelli d'Italia, che invoca l'intervento di Matteo Salvini per espellere lo straniero. Quest'ultimo protesta perchè vorrebbe tornare in possesso dei soldi, frutto di spaccio, che la polizia gli ha sequestrato

Un marocchino si è ripreso davanti alla Questura di Prato mentre è intento a minacciare, insultare e sputare contro gli agenti della polizia di stato. Secondo quanto riportato dai giornali locali il nordafricano sta protestando per tentare di riottenere i soldi che la polizia gli ha sequestrato, molto probabilmente frutto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Il video in questione è stato pubblicato sulla sua pagina Facebook da Chiara La Porta, dirigente nazionale di Fratelli d'Italia, ed è diventato immediatamente virale. La dirigente ha peraltro invocato l'intervento del ministro Matteo Salvini per espellere il marocchino: "Ministro Matteo Salvini che facciamo lo espelliamo? 'E' inaccettabile che un personaggio del genere sia libero di delinquere e creare il caos nella nostra città, chiediamo che sia immediatamente esplulso dall’Italia e che l’amministrazione comunale applichi nei suoi confronti lo stesso provvedimento di daspo urbano che ha emanato verso la coppia di senza tetto di viale Galilei". "Il personaggio del video si era reso protagonista, nei giorni precedenti, di disagi causati in una sala slot di via pomeria e successivamente era stato fermato con contanti e dosi di droga in centro storico - continua la nota - la nostra città non ha di certo bisogno di personaggi come questi e le istituzioni devono tenere lo stesso comportamento sia con i senzatetto che con i delinquenti".

Commenti

leopard73

Dom, 13/01/2019 - 20:14

AVREI FATTO TUTTO ALL'ISTANTE! GLI AVREI FATTO SPUTARE I DENTI A QUESTI PREPOTENTI ED ARROGANTI CLANDESTINI.

RAGE4EVER

Dom, 13/01/2019 - 20:32

la toscana è una regione ridicola, dal sindaco di firenze che si è preso uno sputo in bocca da un africano al pr. della regione amico dei rom, per loro vivere in ginocchio davanti alla feccia africana è normale. Sono preoccupati con i fascisti, bene prendiamo i loro fascisti e diamo loro altri clandestini...

ilbelga

Dom, 13/01/2019 - 20:51

MERITAVA UNA SALVA DI PROIETTILI...

ammazzalupi

Dom, 13/01/2019 - 20:52

Questi figli di T.R.O.J.A. andrebbero eliminati all'istante. Altro che rimpatrio!!!

rawlivic

Dom, 13/01/2019 - 21:02

in in paese sovrano, lo spacciatore sarebbe gia' a fare da concime per le aiuole comunali...

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Dom, 13/01/2019 - 21:23

Una bella scassata di ossa, e a calci nel sedere fino in afrika.

buri

Dom, 13/01/2019 - 21:25

prima in galera, poi una calcio nel sedere e via in Marocco col divieto permane di tornare in Italia

killkoms

Dom, 13/01/2019 - 21:38

altra risorsa!

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 13/01/2019 - 21:38

Mandarlo a Firenze che Nardella è pronto ad accoglierlo

lamiaterra

Dom, 13/01/2019 - 21:55

O Mia Italia, O mia Italia, hai raggiunto il fondo non c'è più tempo, è ora che ti svegli, altrimenti prima o poi questa vergogna la cancelleranno gli Italiani con le proprie mani.

federik

Dom, 13/01/2019 - 21:55

PENA DI MORTE PER LE RISORSE DELLA BOLDRINI

federik

Dom, 13/01/2019 - 21:55

PENA DI MORTE PER LE RISORSE DELLA BOLDRINI

federik

Dom, 13/01/2019 - 21:56

NON VA ESPULSO, VA UCCISO

federik

Dom, 13/01/2019 - 21:56

NON VA ESPULSO, VA UCCISO

lamiaterra

Dom, 13/01/2019 - 22:00

Min. degli Interni espellere subito e riportarlo alla svelta al suo paese questo marocchino, DIO MIO come è ridotta la mia bella Italia. SVEGLIOA ITALIANI!!

Reip

Dom, 13/01/2019 - 22:19

Tranquilli! Grazie al PD il troglodita spacciatore e’ entrato in Italia, grazie al sistema di sinistra restera’ in Italia e gli verra’ assegnata anche una casa popolare, grazie alle toghe rosse continuera’ a spacciare e a delinquere, sempre impunito e infine grazie al M5S avra’ anche il reddito di cittadinanza! Ma che bel Paese!

Ritratto di equitaly

equitaly

Dom, 13/01/2019 - 22:34

No ragazzi ...proprio non ci siamo. possibile che nessuno lo abbia ammazzato???....10/15 poliziotti su cui sputacchia i peggiori insxxti e nessuno che puo' intervenire? ma che paese siamo?...un pezzente dalla nascita, indefesso, povero barbone forse spacciatore anche, accarezzato dai preti baglioni saviano fabio litizzetto renzi boldrini papacchio etc..etc..offende la Nazione tutta... e noi...zitti e coda in cxxo???...no, non ci siamo ...sono per la guerra...incominciando da qui....poi vediamo.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 13/01/2019 - 23:12

Espellerlo? Ma nooooo,troppo bello e troppo comodo. Datelo a noi italiani per una mezz'oretta....ci pensiamo noi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 13/01/2019 - 23:55

Oh mia patria, si bella e perdutaaaa...Sinistri, state fomentando la guerra civile e sprigionando una marea di odio. Quando condannerete i delinquenti?

apostrofo

Lun, 14/01/2019 - 01:47

Scommetto che costui è stato fermato con tutti i denti che aveva in bocca e non è neanche caduto per le scale

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Lun, 14/01/2019 - 06:01

Chissà perchè nessuna di queste risorse spinge per andare in Polonia o in Russia? Forse perchè dopo comportamenti come quello nel video verrebbero bastonati fino a diventare degli omogeinizzati?

Aristide56

Lun, 14/01/2019 - 06:46

un esagitato simile bisognavo intimare l'alt fermo o sparo per l'arresto ,poi o si fa arrestare subito con calma oppure si spara alle gambe poi si medica la ferita e lo si scarica nel consolato d'origine che dovrà provvedere al rimpatrio del mentecatto

maurizio50

Lun, 14/01/2019 - 07:43

E secondo i vari Avramopoulos e compari inutili della UE gli Italiani dovrebbero continuare a far arrivare in Italia canaglie simili al soggetto sopra identificato??? Ma se li portino tutti a casa loro.!!!!!

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Lun, 14/01/2019 - 07:53

In un Paese con un po' di memoria, i marocchini non andrebbero ammessi: qualcuno ricorda le 'marocchinate'? Fuori dal Paese, senza indugio.

lappola

Lun, 14/01/2019 - 07:53

Ma poverino, aveva perso la testa... siamo a Pisa Toscana, regione rossa per l'accoglienza ... offritegli un lavoro da dirigente d'azienda, un bello stipendio, una bella villetta e vedrete che non spaccerà più. Ci vuole tanto a capirlo?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 14/01/2019 - 08:09

Purtroppo finirà per avere ragione lui, a riavere indietro i soldi, visto i precedenti. Se pensiamo come ragiona la sx verso un criminale.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 14/01/2019 - 08:25

Un mio conoscente che fermato per una contravvenzione gli ha risposto, preso dal nervoso, dicendo che facevano bene a picchiare i poliziotti, è stato portato in caserma. Se un italiano si fosse comportato come lui in Marocco lo avrebbero chiuso dentro in una cella buia con molti lividi. Essì, ci vorrebbe proprio un po' fascismo in questa Patria.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 14/01/2019 - 08:27

Questa libertà non può essere concessa in una seria democrazia. Il troppo è troppo. Ach akh acht, ma che cavolo dice!

restinga84

Lun, 14/01/2019 - 15:39

In molti paesi africani,l`ho scritto moltevolte su alcuni miei commenti,la polizia e`munita di manganelli/bastoni della lunghezza di un metro e forse piu`per colpire,a distanza,elementi come il soggetto presentato nel video,inducendoli a piu` miti consigli.Le nostre forze dell`ordine munite di pistole solamente in bella mostra non potendo farne uso,di cio`.i nostri ospiti africani,ne sono a conoscenza,e ne approfittano per insultarli