Matera, abusava della figlia oggi 15enne, arrestato uomo di 45 anni

Lui ora è agli arresti domiciliari, la ragazzina è andata a vivere a casa della madre

Un 45enne di Matera è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti della propria figlia di 15 anni. Le indagini sono state condotte dalla polizia giudiziaria del tribunale di Matera e hanno evidenziato diversi episodi di violenza messi in atto dal padre nei confronti della ragazzina.

La vittima ha avuto il coraggio di confidarsi con alcune insegnanti alle quali ha raccontato il dramma che viveva tra le pareti domestiche. Pare che tutto sia iniziato tre anni fa quando la ragazzina aveva solo 12 anni. L'uomo abusava della figlia nei giorni in cui, dopo la separazione dalla moglie, era affidata a lui. L'indagine è stata coordinata dal sostituto procuratore della Repubblica Annunziata Cazzetta ed ha portato al provvedimento restrittivo firmato dal gip Angela Rosa Nettis. Il padre è stato così arrestato e condotto nella propria abitazione mentre la ragazza è rimasta a vivere con la madre.

Commenti
Ritratto di Evam

Evam

Mer, 03/10/2018 - 17:13

Come si dice, la pedofilia non è una prerogativa omosessuale, ma come più volte dimostrato, una patologia insita nel genere umano di entrambi i sessi e probabilmente con maggiore incidenza in quello maschile. Un mostro di natura psicologica cha va debellato con potenti cure e ferree sanzioni.