Maturità, Salvini: "Montanari? Lasci ogni incarico e chieda scusa"

Il vicepremier attacca Tomaso Montanari dopo le parole del critico su Zeffirelli e Oriana Fallaci

All'esame di maturità del 2019 spunta tra le tracce una basata su un saggio di Tomaso Montanari, "Istruzioni per l'uso del futuro". Si tratta di un testo che parla del patrimonio culturale italiano. I maturandi nella tracci di fatto devono argomentare il rapporto che c'è tra il nostro patrimonio artistico-culturale con i cittadini stessi. E Montanari, critico d'arte e scrittore, ha commentato così l'approdo del suo testo tra le tracce della maturit°: "Spero che molti ragazzi confutino la mia #traccia, affermino il contrario, con argomenti forti e intelligenza migliore della mia. La cosa più essenziale è il pensiero critico, il dissenso. La parola contro. Un grande in bocca al lupo ai ragazzi!".

Qualche giorno fa, sempre Montanari, era stato protagonista di un commento piuttosto duro su Franco Zeffirelli, il regista scomparso sabato scorso: "Si può dire che il #maestro Scespirelli era un insopportabile mediocre, al cinema inguardabile? E che fanno senso gli alti lai della Firenzina, genuflessa in lutto o in orbace, ai piedi suoi e dell’orrenda Oriana? Dio l’abbia in gloria, con Portesante e quel che ne consegue. Amen". A Montanari a stretto giro aveva già replicato Vittorio Sgarbi in modo chiaro: "Gli sciacalli sul corpo di Zeffirelli. Che un modesto critico d’arte, adiposo, di cui non si conosce nulla di originale, e non seducente neanche come divulgatore, chiami Oriana Fallaci “orrenda”, e approfitti della morte di Zeffirelli per fare lo spiritoso e il bastian contrario, dà la misura di una deficienza critica e di una presunta superiorità che è solo un atto di vigliaccheria. Se solo non ti accomodi, con il coraggio di Zeffirelli, al pensiero unico, c’è sempre qualcuno che cerca di liquidarti con il disprezzo". E adesso è arrivata anche la risposta del ministro degli Interni, Matteo Salvini: "Montanari? Finchè questo triste snob di sinistra insulta me, amen. Ma quando arriva a infangare due grandi come Fallaci e Zeffirelli, siamo al delirio. Che lasci ogni incarico pubblico e chieda scusa all’Italia".

Commenti

cir

Mer, 19/06/2019 - 14:52

Mai visto un cafone cosi ignorante !!

nerinaneri

Mer, 19/06/2019 - 15:36

...non se ne può più!...

frabelli1

Mer, 19/06/2019 - 15:50

Sposo in toto il pensiero di Sgarbi e l’invito del ministro degli interni. Ho apprezzato Oriana da quel suo grido di dolore scritto col cuore dopo l’11 settembre. Me lo sono cucito addosso e spero che altri, non gli snob le le vere persone d cultura e che amano lItalia lo facciano proprio. Così come il nostro grande regista, estraneo alla politica ed alla sinistra, ha creato grandi opere. Vedrete che fra una decina d’anni lo faranno loro, come hanno fatto con Battisti o altri artisti che in vita sono stati osteggiati dai rossi.

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 19/06/2019 - 16:04

E' proprio dei mediocri, per invidia, la critica velenosa e ingiuriosa ai Grandi.

maurizio-macold

Mer, 19/06/2019 - 16:14

Possibile che ogni giorno dobbiamo sorbirci il grufolio di Salvini? Chi ci indennizza?

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 19/06/2019 - 16:24

Montanari è uno che vede 3 volte per settimana La Corazzata Potiomkin...con il commento del compianto Fracchia!

gianfran41

Mer, 19/06/2019 - 16:27

Non ho parole! Sminuire con critiche così dozzinali Fallaci e Zeffirelli solo perché non hanno condiviso le sue idee politiche è da ignoranti e immaturi. Proprio per questo mi meraviglio che, per l'esame di maturità, abbiano scelto una traccia che fa riferimento a questo emerito cafone.

ruggerobarretti

Mer, 19/06/2019 - 16:30

Lascerei perdere il nebuloso 11 settembre.

rudyger

Mer, 19/06/2019 - 16:33

macold, si vede che lei grugnisce ogni giorno nel trogolo della sua sinistra ideologia. Se Salvini non avesse parlato sarebbe lei intervenuto con un post ?

nerinaneri

Mer, 19/06/2019 - 16:59

rudyger: continua a brucare...

Giorgio5819

Mer, 19/06/2019 - 16:59

Ma in sostanza questo montanari cosa rappresenta ? una zecca al proscenio in virtù della sua bassezza intellettuale... una bestia !

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 19/06/2019 - 17:17

cir e nerastranera State parlando di quella nullità assoluta di montanari, vero?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 19/06/2019 - 17:21

ecco chi scrive i testi per vauro.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Mer, 19/06/2019 - 17:47

maurizio-macold penso che lei sia innamorato di Salvini lo odia così tanto e penso che in fondo sia solo amore, ma amore vero!

ziobeppe1951

Mer, 19/06/2019 - 18:01

Questo si che è un insopportabile mediocre....ma da quale buco sinistro arriva

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 19/06/2019 - 18:06

Questo Montanari è not per la sua schiena dritta. Dritta cfome quella d'un verme solitario o tenia armata.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 19/06/2019 - 18:09

Questo Montanari al pari di quel cialtrone di un Cammeliere è noto solo per la sua schiena dritta come quella d'un verme solitario.

baio57

Mer, 19/06/2019 - 18:25

@ nerina...oggi niente riferimento ai pensionati ? Pensa che mi sono allenato proprio con quattro pensionati ,un giretto da 90 chilometri e mi hanno fatto vedere i sorci verdi....

baronemanfredri...

Mer, 19/06/2019 - 18:28

MONTANARI? CHI E' COSTUI FORSE CARNEADE? QUESTO E' UNO CHE CERCA PUBBLICITA' NON PER LE SUE CAPACITA' LETTERARIE O INTELLETTUALI. POLITICIZZATO DI SINISTRA ALTRIMENTI E' NELL'OBLIO O NELL'ADE. I POLITICANTI DA 2 SOLDI, NON DEGNI DI PULIRE LA TOMBA DI UNGARETTI O LEOPARDI, PARLANO DI SALVINI PER AVERE 2 SECONDI DI NOTORITA'.

Macrone

Mer, 19/06/2019 - 18:30

Ma voi dovete sentirlo sproloquiare per televisione. Sembra che abbia la verità in tasca. Avete presente Renzi 2 la vendetta.

diesonne

Mer, 19/06/2019 - 19:39

DIESONNE MONTANARI COME E' DIFFICILE RAGGIUNGERE LA VETTA:AD OGNUNO IL SUO

Cheyenne

Mer, 19/06/2019 - 20:37

MA CHI CACCHIO E' STO MONTANARI (TUTTI SI CREDONO LEONARDO DA VINCI). DICE KASTRONERIE DA PREMIO NOBEL. ZEFFIRELLI E ORIANA HANNO DATO UN GRANDE LUSTRO ALL'ITALIA. MA ZEFFIRELLI ERA DI DESTRA E ORIANA NEGLI ULTIMI ANNI NON CONVENIVA PIU' AI SINISTRI CHE LA IDOLATRAVANO QUANDO ERA CONTRO LA GUERRA DEL VIETNAM E CONTRO I COLONNELLI GRECI. MONTANARI QUESTO SCONOSCIUTO E' UN PAGLIACCIO (PEGGIO DEL COPIONE SAVIANO)

roberto zanella

Mer, 19/06/2019 - 20:48

MA CHI E STO MONTANARI ? PER FARSI CONOSCERE, COSA SI FA'.....MICROBO..

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 19/06/2019 - 20:54

MONTANARI PARASSITA IGNORANTE.

hectorre

Mer, 19/06/2019 - 20:56

la stupidità sinistra si manifesta con quotidiana puntualità e a seguire il pifferaio di turno i soliti sorci..............

Alain#

Mer, 19/06/2019 - 22:04

Tomaso Montanari è un critico d'arte che vale mille volte il mediocre Sgarbi, che - villania a parte - si è venduto da decenni al mercato dei media e al mercato in genere, che ha ridotto l’estetica del bello a merce da supermercato per la privatizzazione e mercificazione del patrimonio culturale e la distruzione materiale e intellettuale di ogni contesto. P.S. Zeffirelli era un regista mediocre, Fallaci una xenofoba talebana.

Celcap

Mer, 19/06/2019 - 22:14

Comunque questa è la dimostrazione che la scuola italiana é una scuola che finora si basa su omuncoli di sinistra e gli insegnamenti ai nostri ragazzi sono ridicoli. In nessuna nazione al mondo la scuola fa politica con i ragazzi. La scuola insegna e basta. Poi si chiedono come mai ci sono così tanti black block, bulli e tutta questa violenza inutile, con insegnamenti di questo tipo non hai scampo.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Mer, 19/06/2019 - 23:08

Bravo Salvini siamo orgogliosi di te… Questo è parlar chiaro!!

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Gio, 20/06/2019 - 05:47

Che esprima liberamente il proprio pensiero, anche fosse solo per essere bastian contrario. Evidentemente in tanti sembrano avere nostalgia del pensiero unico.

Popi46

Gio, 20/06/2019 - 05:50

Scusate, ma di questo Montanari che cosa contiene il curriculum vitae?

nerinaneri

Gio, 20/06/2019 - 07:42

hectorre: lascia stare, a noi di casa tua non interessa...

Tino

Gio, 20/06/2019 - 07:45

Chi tira le fila nell’insegnamento non perde occasione per sminuire i valori di Famiglia, di Religione (ma solo la cristiana in genere e in particolare la nostra cattolica), di Patria, di Rispetto per il prossimo … e il senso del Buon Gusto e delle Buone Maniere …. purtroppo ci sono già abbondantemente riusciti ma evidentemente non è ancora abbastanza … eppure basta guardare alla maggioranza dei nostri giovani, come si comportano in famiglia e a scuola, come si agghindano, come si atteggiano, come parlano, quanta poca cultura hanno, quali i loro ideali, quali i loro idoli. Che tristezza!

ruggerobarretti

Gio, 20/06/2019 - 07:48

Alain credo che quello che esprime sia solo ed esclusivamente il suo punto di vista. Da prenderne atto, ma da non considerare proprio come verita' assoluta.

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 20/06/2019 - 08:11

Salvini aripjete!!!!! La libertà di pensiero non si compra con i voti

maurizio50

Gio, 20/06/2019 - 08:37

Montanari?? Un simile vanesio, ipocrita ed ignorante poteva provenire solo dalla sinistra radical-chic.!!!

ilpassatore

Gio, 20/06/2019 - 10:10

I critici- pessima categoria.