Melania con un abito D&G. Bufera sul web: "Vergogna"

Gabbana ringrazia Melania per aver indossato un tubino Dolce&Gabbana e in rete esplode la protesta

Chi sarà lo stilista che vestirà Melania Trump? Una polemica che sta girando tra gli addetti ai lavori. Infatti c'è già chi ha annunciato di non voler proporre le proprie creazioni all'ex modella. Lo stilista francese Sophie Theallet ha lanciato un appello ai colleghi invitandoli a non vestire la futura First Lady americana. Tom Ford ha invece rivelato che non proporrà le sue creazioni a Melania.

Ma c'è anche chi va controcorrente. Stefano Gabbana qualche giorno fa ha postato sul suo profilo Instagram la foto di Melania con un tubino nero firmato Dolce &Gabbana e ha scritto: "Grazie Melania Trump". Il post però, oltre a una serie di like e apprezzamenti, ha scatenato l'ira di molti utenti che hanno attaccato lo stilista italiano definendolo "ignorante".

Commenti

MassimoR

Gio, 05/01/2017 - 10:18

gente strana tutti che vogliono che gli altri siano barboni

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 05/01/2017 - 10:20

Non preoccuparti Melania tra qualche mese correranno ai tuoi piedi e siccome sono ignoranti lasciali perdere.

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 05/01/2017 - 10:25

Quanta ipocrisia....è quanto sia mai attuale la favola della "Volpe e l' uva". Sophie Theallet...."Carneade.Chi era costui?"

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 05/01/2017 - 10:35

L'invidia è una brutta bestia.

claudioarmc

Gio, 05/01/2017 - 10:38

Invidiosi...

ILpiciul

Gio, 05/01/2017 - 10:41

Se danno dell'ignorante a qualcuno significa che ritengono se stessi intelligenti. Ovviamente non è detto che lo siano. Hanno l'odio come stella polare. Nulla di nuovo sotto il sole, soliti vasi vuoti perditempo.

ILpiciul

Gio, 05/01/2017 - 10:41

Se danno dell'ignorante a qualcuno significa che ritengono se stessi intelligenti. Ovviamente non è detto che lo siano. Hanno l'odio come stella polare. Nulla di nuovo sotto il sole, soliti vasi vuoti perditempo. Viva Melania e viva Gabbana.

Popi46

Gio, 05/01/2017 - 10:56

Della serie: La Rete in mano ad una minoranza antidemocratica obnubilata dal pensiero unico politicamente corretto che promuove solo i lavati di cervello che si adeguano.

AndyFay

Gio, 05/01/2017 - 10:56

È una milionaria e spende i suoi soldi. Dovrebbe ipocritamente vestirsi da povera per non urtare la sensibilità di chi non ha votato suo marito? Tranquilli, Melania non cambierà le sorti dell'America, nè in bene nè in male.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 05/01/2017 - 11:01

Razzismo rosso.

Trinky

Gio, 05/01/2017 - 11:06

Theallet chi? mai sentita nominare: mica sarà la stilista della Merkel? Ah, l'invidia cosa fa fare.......

Giorgio Colomba

Gio, 05/01/2017 - 11:10

Gli autori dei quadri affissi in casa Trump che disconoscono il loro acquirente (ma non le centinaia di migliaia di dollari incassati dalla vendita); la figlia Ivanka insultata perchè è salita su un volo low cost; gli stili-razzisti che boicottano la moglie di Donald invitando i colleghi a non vestirla: per la serie, frustrante fenomenologia planetaria del cretinismo gauche-radical-chic.

Emanmanf

Gio, 05/01/2017 - 11:12

Purtroppo non me lo posso permettere, altrimenti da domani vestirei solo Dolce&Gabbana !

carlottacharlie

Gio, 05/01/2017 - 11:12

Sai quanto siete intelligenti voi che mettete paletti? Imbecilli che non sanno pensare e che per sentirsi importanti ragionano con i piedi altrui. Poveretti Del Web.

Ritratto di kikina69

kikina69

Gio, 05/01/2017 - 11:20

Finalmente una bella notizia! Due stilisti italiani veramente professionali che vestono da sempre persone importanti senza preoccuparsi dei loro orientamenti sessuali, politici, valoriali. Lei è una bellissima modella, quindi c'è una situazione delle migliori: una bellissima donna vestita da 2 tra i più grandi stilisti a livello mondiale. E gli altri di scarso valore (professionale e morale) ROSICANO...come mi sto divertendo..forse i primi stilisti, cantanti attori, pensavano che tutti al mondo si sarebbero genuflessi alla loro violenza verbale e che i Trump sarebbero andati in giro senza avere chi li vestisse, truccasse, cantasse al loro insediamento.....ahahahahahah, godo non capisco nemmeno che business is business e che perdendo la visibilità che avrebbero tramite la dinastia trump potrebbero fare grandissimi affari, i sinistri: ignorant e privi di spirito imprenditoriale!!!

paco51

Gio, 05/01/2017 - 11:21

non vedo il problema se l'ha pagato! se poi mostra altro siamo qui!

giovanni PERINCIOLO

Gio, 05/01/2017 - 11:22

Forse che gli abiti della clinton forniti dalla sua cara "amica" donatella erano migliori???

VittorioMar

Gio, 05/01/2017 - 11:53

...a chi deve chiedere il permesso di cosa indossare???....INVIDIOSI.!!!

dagoleo

Gio, 05/01/2017 - 12:03

Che idiozie.E quella somara di stilista francese, vada a vestire le donne in burkini sulle spiagge francesi. Somara orecchie d'asino. Melania Trump è una donna di classe e di una bellezza che farà impallidire quella ridicola salutista culona di Lady Obama. Bravi Dolce e Gabbana che non si fanno intimorire dagli asini/talebani rossi del web. Comprerò i vostri abiti ed i vostri prodotti solo per questo.

giovanni951

Gio, 05/01/2017 - 12:04

e chi è 'sta sophie?

dagoleo

Gio, 05/01/2017 - 12:08

Ricordo alcuni mesi fa, prima delle elezioni USA che in una trasmissione della Domenica sportiva a due calciatori italiani del momento che erano intervistati, il presentatore della trasmissione chiese, di scegliere tra Trum e la Clinton ed entrambi scelsero Trump. L'uditorio restò di stucco e così anche il presentatore, che forse si aspettava una risposta diversa. La realtà è questa, fanno finta di parteggiare per la Clinton, ma nel segreto dell'urna scelgono quello che sanno che farà le scelte giuste per il paese e per il mondo. Meditate gente!!!!

Willer09

Gio, 05/01/2017 - 12:15

GLI STILISTI CHE NON PROPORRANNO ALLA TRUMP I LORO ABITI.... LEI SE NE FREGA E LI COMPRA IN NEGOZIO! FORSE A TUTTA QUESTA GENTE FAREBBE BENE ANDARE A LAVORARE VERAMENTE.......

maximilian66

Gio, 05/01/2017 - 12:28

Grande Donald e mitica Melania... come stanno rosicando gli intellettualotti... Non hanno ancora capito da dove arrivano gli schiaffi ma hanno la faccia gonfia come un pallone. che spasso. God Bless America

rossini

Gio, 05/01/2017 - 12:44

In ogni caso gli abiti che indosserà Melania non saranno adornati da quella macchia marrone che esibiva la Clinton sul suo tailleur rosa pallido.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 05/01/2017 - 12:45

ANCHE NEL CAMPO DELLA MODA CI SONO MANDRIE DI IGNORANTI.

ghorio

Gio, 05/01/2017 - 12:49

Basta con gli abiti che indossa Melania! Quanto agli stilisti, sarebbe ora che scendessero da piedistallo, visto che molto vestiti sono inguardabili e fanno rimpiangere le sarte di 50 anni fa.

rocky999

Gio, 05/01/2017 - 12:58

Gli unici ignoranti sono quelli che insultano senza motivo e restano chiusi nei loro convincimenti democratici e radical chic.

agosvac

Gio, 05/01/2017 - 13:02

Non riesco a capire l'ira degli utenti che definiscono Stefano Gabbana ignorante perché ha disegnato un abito per Melania! Forse che se avesse disegnato un abito per la clinton sarebbe stato intelligente??? Ma c'è una grande differenza tra "vestire" la clinton e vestire Melania: la clinton ha quasi settata anni, Melania ha un corpo da modella cioè facilmente vestibile!!! Ovviamente gli stilisti americani che si rifiutano di disegnare abiti per Melania, lasciano il tempo che trovano, di stilisti di tutto il mondo pronti a disegnarle abiti ce n'è un'infinità.

Luigi Farinelli

Gio, 05/01/2017 - 13:11

E' una goduria sentire delle reazioni di questi personaggi di ogni risma e professione, anche molto famosi ma portatori infetti dei germi ideologici "progressisti", coi poveri cervelli poco usati, in quanto adepti del Pensiero Unico che non accetta il movimento indipendente dei neuroni per avere pensieri e opinioni che non siano omologati. Ma cosa volete boicottare? La gente si sta svegliando dal sonno della ragione imposto dalle sbornie ideologiche neo-marxiste propalate dalla Finanza "creativa" globalista che avevano scientemente infettato l'Occidente.

Luigi Farinelli

Gio, 05/01/2017 - 13:15

kikina69 - h.11:20: Ben detto! Mi associo.

gnamen

Gio, 05/01/2017 - 13:16

Immaginatevi se fosse successo l'opposto. .con la clinton vincente e stilisti e cantanti che si opponevano a cantare o vestirli...la botteri co la "b " piccina piccina...avrebbe aperto i vari tg3 lanciando strali....il razzismo comunista non si smentisce mai

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 05/01/2017 - 13:17

Mi spiegate il perche' tutta questa levata di scudi perche' veste Dolce e Gabbana??????

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 05/01/2017 - 13:29

--quanta ipocrisia nei commenti destricoli----oggi tutti a favore di dolce e gabbana che hanno deciso di vestire la signora trump---ma fino a ieri e ieri l'altro tutti contro dolce e gabbana per il loro orientamento sessuale e per le noie avute col fisco---ipocriti--ipocriti-ipocriti--capre-capre-capreeeeeeeeee----hasta

manente

Gio, 05/01/2017 - 13:54

I "progressisti" (sic...) c'è l'hanno con Dolce & Gabbana in quanto sono stati fra coloro che non si sono piegati alle strategie della lobby LGBT, cosa che ha scatenato le isterie dei "giannizzeri" di Soros, a partire da Elton John che lanciò perfino un "appello" per boicottare i due bravissimi stilisti italiani. Il fatto che D&G vestano adesso la first-lady americana, ha provocato un attacco di bile ai loro concorrenti, tutti "appecoronati" nella certezza della vittoria della Clinton!

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Gio, 05/01/2017 - 13:57

Sophie Theallet, rosica, rosica! Tom Ford, Melania adesso avrá notte in bianco per il vs.scoprimento!! Rosica anche tu e tutta invidia!

elpaso21

Gio, 05/01/2017 - 14:09

Non ho capito il senso dell'articolo.

cicocichetti

Gio, 05/01/2017 - 14:14

veramente ELKID è lei che diceva che dolce e gabbana erano fascisti legati a fini ! ora prova a rigirare la frittata !!! Lei è una capra ELKID !!! CAPRA CAPRA CAPRA !!!

manocchiabenny@...

Gio, 05/01/2017 - 14:23

I problemI degli stilisti! Non c'erano quando,per esempio,Jackie Kennedy indossava VALENTINO... ITALIANO IN USA

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 05/01/2017 - 14:36

I soliti invidiosi.Preferiscono i vestiti a pois della Clinton.

routier

Gio, 05/01/2017 - 14:41

Ci sono donne che (beate loro) possiedono una eleganza ed un portamento naturale, che se anche vestite con un sacco di iuta appaiono come principesse. Al contrario ci sono first lady senza portamento ne eleganza che anche se vestite d'oro rimangono delle popolane. Come si usa dire: la classe non è acqua!

Tuthankamon

Gio, 05/01/2017 - 14:47

La vestiranno solo gli stilisti italiani, quale sarebbe il problema? In ogni caso, è singolare che gli omosex diventino anche loro dei nemici se hanno a che fare con Trump ... L'omofobia (termine indegno ...) è tale solo se permette di accusare la parte giusta!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 05/01/2017 - 14:56

UMANI DEL PIANETA TERRA SIETE MESSI MOLTO MALE

frabelli1

Gio, 05/01/2017 - 15:05

Beh, sarà Dolce% Gabbana se mai dovessi acquistare un abito firmato ad essere scelto. Gli altri possono morire nei loro stracci

alkhuwarizmi

Gio, 05/01/2017 - 15:25

Ci deve essere molta gente che ha molto tempo da perdere. Allinearsi al pensiero unico dominante nel caso degli "stilisti". Stilisti?? Per un qualsiasi vantaggio economico venderebbero la madre.

angelorosa

Gio, 05/01/2017 - 15:46

siamo nell'anno 2017 ma, purtroppo, abbondano gli imbecilli imboccati da qualche "stilista" ipocrita ed ignorante.

DuralexItalia

Gio, 05/01/2017 - 15:47

Ma chi se frega, no?

paràpadano

Gio, 05/01/2017 - 15:50

è sempre divertente leggere i commenti del tuttologo, sapientino, professorino di vita elkid e magari potrebbe dare un consiglio a Melania da chi farsi vestire.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 05/01/2017 - 15:53

Non sei quello che indossi.

Ritratto di kikina69

kikina69

Gio, 05/01/2017 - 16:22

@Tuthankamon: mi ricordo quando costoro o uno dei due, vennero presi a sassate perché dichiararono in una intervista che il modello di famiglia per loro era quello della famiglia naturale (madre, padre, di sesso diverso, figli). Vennero lapidati...in senso metaforico.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 05/01/2017 - 16:31

I falsamente democratici non digeriscono lo schiaffo delle elezioni. Faranno di tutto per combattere i vincitori e distruggere il paese. Questa è la loro democrazia. Contestare sempre e comunque, a prescindere. Sono uguali in tutto il mondo.

kitar01

Gio, 05/01/2017 - 16:34

La solita tolleranza della sinistra verso chi non la pensa come loro

petra

Gio, 05/01/2017 - 16:43

#elkid Penso lei si stia sbagliando. Noi dxcoli siamo sempre stati dalla parte di Dolce & Gabbana, poichè dichiaratamente contro l'utilizzo di madre surrogata ovvero utero in affitto.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 05/01/2017 - 16:48

Quanti radical chic del piffero! Quanti adoratori del politically correct del cavolo! Quante specie in via di estinzione finalmente ! Elkid, dovete farvene una ragione....in fondo menare il torrone col politicamente corretto ed atteggiarsi a radical chic è veramente imbarazzante!

Kamen

Gio, 05/01/2017 - 16:54

kikina69: condivido in toto quanto da Lei scritto.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 05/01/2017 - 17:16

aaa quanti stilisti che vestono CLANDESTINI AFRICANI E MESSICANI ci sono, accidenti, hanno ragione a criticare Dolce & Gabbana, LORO "vestono" i migranti..i vip mica li vestono!!

roberto.morici

Gio, 05/01/2017 - 17:20

Credo che la Signora Trump sia bella a prescindere, che indossi o meno abiti firmati dallo stilista super del momento. Per quanto concerne il problema dei quadri acquistati a suo tempo potrebbe cederli ai grandissimi artisti che li reclamano facendosi ridare i soldi spesi per averli.

claudioarmc

Gio, 05/01/2017 - 17:33

Così fanno i veri fascisti

PerQuelCheServe

Gio, 05/01/2017 - 17:49

@AndyFay - Senza contare che almeno la metà (se non di più) di chi non ha votato Donald Trump conosce la povertà solo per averne letto (e di fretta) la definizione sul vocabolario.

PerQuelCheServe

Gio, 05/01/2017 - 17:51

@Giorgio Colomba - Posso fare una maglietta del Suo commento? Deliziosamente pungete ed affilato, ma pacato quanto basta a non essere compreso dai razzisti rossi (loro capiscono solo le urla dei macachi).

Scirocco

Gio, 05/01/2017 - 17:53

Trovo sia un onore per l'Italia vedere che la signora Melania Trump indossi un abito di D&G. Per quanto riguarda gli stilisti americani e francesi che vogliono boicottare la futura First Lady posso capirli: è molto più semplice vestire con abiti piuttosto scadenti una specie di comò come è la signora Obama che non una modella come la signora Trump. I vestiti indossati da una modella devono essere molto belli per risaltare al meglio.

sparviero51

Gio, 05/01/2017 - 17:55

.....E NUN CE VONNO STA' !!!!!!!

sparviero51

Gio, 05/01/2017 - 17:57

elkid : "0 ". !!!

ohibò44

Gio, 05/01/2017 - 17:57

Fossi D&G risponderei che non ho bisogno di parlar male di Trump per farmi pubblicità

istituto

Gio, 05/01/2017 - 18:05

SINISTRI, fatevene una ragione. P.S. io godo come una bestia di questi attacchi di bile e di mal di pancia e sto aspettando con somma goduria il 20 gennaio per vedere la telecronaca dell'insediamento di Trump alla Casa Bianca e soprattutto le faccine delle varie Giovanna Botteri nonché delle giornalistucole SINISTROIDI di Rai News24 che durante tutta la campagna elettorale americana erano sempre con il sorriso sarcastico,beffardo, e di superiorità,rivolto a Trump e a tutti i suoi sostenitori. Come godrò quel giorno.

PerQuelCheServe

Gio, 05/01/2017 - 18:13

Vorrei sapere se tutta questa risma di personaggetti - dai cantanti agli attori, agli scrittori e agli stilisti - REALMENTE si immagina di essere ascoltata, vista, letta e acquistata SOLO da gente di sinista. No perché se lo pensano sul serio, conosco un bravo terapista che potrebbe assisterli una volta scoperto che non è così. Nel caso invece volessero restituirci tutti i soldi che noi bruti non sinistri abbiamo versato negli anni nelle loro casse...

lawless

Gio, 05/01/2017 - 18:16

La sinistra più (s)parla, più appare sgradevole. E' rancorosa e vendicativa non riesce a concepire il concetto di democrazia quello cioè che chi ha più suffragi governa. Non accettando tale principio può essere definita, senza ombra di dubbio, una organizzazione composta da "veri fascisti"

Ritratto di Giancarlo09

Giancarlo09

Gio, 05/01/2017 - 18:21

Se qui c'è una capra ipocrita e maleducata quella è Lei Elkid che ospite su questo giornale trova sempre occasione di offenderne i lettori affibbiandogli patenti di moralità, onestà ecc. dopo averli giudicati in base alla Sua perversa ideologia. Noi di destra, invece, giudichiamo le persone per le loro idee e le loro azioni e non abbiamo paura di criticarle quando sbagliano anche se in precedenza le abbiamo elogiate e viceversa. A me personalmente Dolce e Gabbana, pur essendo gay, non mi sono antipatici essendosi da tempo schierati contro l'oscenità delle adozioni omosessuali tanto da essere diventati vittime delle persecuzioni dell'internazionale lgbt, insomma con questo loro modo di fare e la decisione di voler vestire la Signora Trump hanno dimostrato di avere più palle di tanti sinistrati che sono solo bravi a sparare alle spalle e/o a mettere le bombe davanti alle librerie... (ogni riferimento è puramente voluto).

baronemanfredri...

Gio, 05/01/2017 - 18:22

PRIMA DI QUESTE ELEZIONI AMERICANE CHI VINCEVA VENIVA ACCETTATO ANCHE DALL'ALTRA PARTE COME E' SUCCESSO FIN DALLE ELEZIONI DEL PRIMO PRESIDENTE AMERICANO GEORGE WASHINGTON. CON LA TROMBATA CLINTON E IL SUO DEGNO AMICO INCAPACE E BAMBINESCO OBAMA L'AMERICA EI E' TRASFORMATA IN UNA NAZIONE COME L'ITALIA E ALTRE D'EUROPA. CREDO CHE IL DISEGNO DI PRODI DI UN ULIVO MONDIALE SI E' PROPRIO AVVERATO SI NELL'IDIOZIA DELLA SINISTRA. MA BASTA HA VINTO ANZI STRAVINTO E ALLORA TUTTI GLI AMERICANI HANNO DIMENTICATO DI ESSERE AMERICANI E STARE ACCANTO AL LORO PRESIDENTE? IDIOTI COME SI VEDE CHE SIETE STATI I........I L'AMERICA ORMAI E' IN DECLINO.

baronemanfredri...

Gio, 05/01/2017 - 18:24

HO FATTO UNA RICERCA THEALLET E' UNA STILITA CHE OCCUPA LA PENULTIMA POSIZIONE NEL MONDO DEGLI STILISTI. IN PRATICA HA FATTO IN MODO CHE QUALCUNO PARLA DI LEI, UNA VERA NULLITA' COME DA RICERCA. NEANCHE SE ERA LE SORELLE FONTANA. SCUSATE SE HO SCRITTO SORELLE FONTANA ACCOSTATA A QUESTA NULLITA'

Tarantasio.1111

Gio, 05/01/2017 - 18:30

Il metodo Stalin per abbattere l'opposizione intorpidendo l'opinione pubblica ha funzionato e funziona ancora oggi...Stalin ingrassava artisti, giocolieri, medici e ricercatori, sarti stilisti, danzatori e cantanti e perché no, pure gli attori... tutti di buon grado accettarono riempendosi di gloria ma anche di denaro, questi quando sbagliano sono protetti, l'importante essere di sinistra perché il popolo bue quando guarda la dentiera di un famoso cantante o ascolta le balle di un noto comico sapendoli di sinistra, ancora oggi a lor pare siano brave persone e non dei venduti come noi, cxxxxxxi che votiamo da sempre le sinistre...il metodo Stalin funziona più bene negli U.S.A. (dove sono più cattivi)che in tutto il resto del mondo. Povero popolo bue. Amen.

baronemanfredri...

Gio, 05/01/2017 - 18:30

DOLCE E GABBANA DOVREBBERO PAGARE IL MEDICO ALLA CLINTON PER IL FEGATO SCASSATO DI BILE PER LA SCONFITTA COSI' I SxxxxxxxxxI STAREBBERO ZITTI

Tuthankamon

Gio, 05/01/2017 - 18:33

kikina69 Gio, 05/01/2017 - 16:22 ... infatti! Volevo vedere se qualche Italiano (spesso di memoria corta) si ricordava. Brava, esattamente quel che intendevo!

simone64

Gio, 05/01/2017 - 18:41

Ecco due stilisti che si mostrano per quello che sono: professionisti puri. Unica pecca : i loro vestiti fanno leggermente pena....speriamo che riescano a vestire questo monumento (Melania) alla bellezza in maniera adeguata e dignitosa, prerogativa necessaria quando si parla della moglie dell'uomo politicamente più potente della terra. Grazie per la pubblicazione

Cheyenne

Gio, 05/01/2017 - 19:19

per la prima volta dico W DOLCE E GABBANA

stefano erbonio

Gio, 05/01/2017 - 19:21

L'apprezzamento della creatività italiana non può essere buttato in politica. Apprezziamo i nostri stilisti a prescindere da chi sceglie le loro creazioni e siamo ben contenti che a sceglierle siano donne in vista. Lasciamo ai cultori della facile polemica il criticare a vanvera.

elio2

Gio, 05/01/2017 - 19:39

Che gentaglia cretina, questi democratici di sinistra, sono talmente democratici che vogliono imporre a dei stilisti di non vendere abiti alla moglie di Trunp, perchè poi? mi piacerebbe che questi mentecatti, lo spiegassero, ma non lo faranno mai, il loro cervello, se così possiamo chiamarlo, non dispone di nessun imput esterno al di fuori del pensiero unico, ecco perchè esternano sempre e solo ignoranza.

Linucs

Gio, 05/01/2017 - 19:49

Divetti pieni di soldi, distrutti dal botox e col culo più usato di una Panda acquistata su ebay, fanno la morale su Trump per sentirsi superiori.

ILpiciul

Gio, 05/01/2017 - 19:56

Elkid, solitamente non do retta a chi percepisco come inferiore, fino a quando non offende. Le consiglio, se la irrita leggere commenti in questo giornale, di evitarne la lettura, le gioverà per conservare la sua salute perché sa, i travasi di bile potrebbero essere fatali. Si conservi in buona salute e si levi di torno.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 05/01/2017 - 21:45

Dolce&Gabbana vs Melania: gli estremi opposti si incontrano. È PROPRIO VERO CHE TIRA PIÙ UN PELO CHE UNA COPPIA DI BUOI.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 05/01/2017 - 22:17

Cosa vorrà dire per certe persone di infima caratura morale schiattare dall'invidia?

bmcseawolf

Gio, 05/01/2017 - 22:22

Bravi Dolce&Gabbana, vestirete una donna di classe, e, guarda caso, ho anche il vostro profumo sul como'.

challant

Gio, 05/01/2017 - 22:27

Al contrario di Rosi Bindi, Melania Trump è più intelligente che bella. In quanto al mondo della moda e a certi suoi stilisti... non hanno problemi a vestire boss mafiosi, efferati criminali, evasori fiscali, narcotrafficanti, debosciati e pervertiti di tutte le risme, divuncoli di Hollywood razzisti e classisti, 'anchor women' obese (sulle quali le loro 'creazioni' sembrano tende berbere su ippopotami sovrappeso), rapper che inneggiano al genocidio dei bianchi e allo sterminio dei poliziotti, politici corrotti e incapaci, imprenditori schiavisti, amici degl amici ma... MA... guai a vestire la moglie di Trump!!!! La loro ipocrisia è nauseabonda. Meritano il boicottaggio assoluto e una lenta e dolorosa morte nel più completo oblio.

guardiano

Gio, 05/01/2017 - 23:06

Dopo madonna che voleva fare un bxxxxxxo a chi votava la clinton, aspettiamo elkid che offra il ulo a chi non compra i vestiti di Dolce e Gabbana, fatevi avanti senza paura il buco è gia collaudato.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 05/01/2017 - 23:31

----guardiano----ahahah vatti a leggere il meccanismo di proiezione---ne abbiamo scoperto un altro---hasta

grandeoceano

Ven, 06/01/2017 - 06:44

Rosiconi e sporcaccioni. La volete vedere nuda, eh?

pimmio78

Ven, 06/01/2017 - 07:02

....me lo stanno facendo diventare simpatico 'sto Trump!

baronemanfredri...

Ven, 06/01/2017 - 09:29

GUARDIANO SI PUO' VENIRE CON LA TELECAMERA?

routier

Ven, 06/01/2017 - 10:12

Dolce e Gabbana saranno anche bravi ma non è difficile far apparire bella ed elegante una Melania Trump (che lo è già di per sé). Assai più difficile far apparire come donna di classe una ex first lady che aveva l'eleganza ed il portamento di un paracarro.