Meteo, caldo africano in Italia Allarme in 14 città

Bollino rosso del ministero della Salute, massima allerta nei grandi centri urbani

Bollino rosso. L’ultimo fine settimana di luglio sarà caldo non solo per chi si mette in viaggio in automobile, ma anche per chi resta in città. Questa volta il caldo torrido è iniziato a nord ma già nelle prossime ore invaderà anche le regioni del sud per avere il picco nel week end dove - secondo i meteorologi
- si sfioreranno anche i 40 gradi a causa dell’asfalto bollente delle città che rende la situazione ancora più insopportabile.

Il Ministero della Salute ha diramato il bollettino di previsione allarme. In particolare, domenica sono 14 le città contrassegnate con il bollino rosso, il livello più alto di allerta che sconsiglia di uscire nelle ore calde a bambini ed anziani. Non va meglio nei restanti centri urbani, sono ben 11 le città segnate dal bollino arancione (pericolo per le persone più fragili). Domenica si salvano solo i cittadini catanesi e baresi che - secondo la tabella del Ministero - avranno
temperature nella norma.

L’anticiclone africano che arriva dal Sahara, entrato sull’Italia passando dal nord, già di prima mattina ha fatto salire la temperatura nel Veneto: in pianura i termometri sono subito schizzati sui 30 gradi e oltre, con un cielo velato da una cappa di umidità. Non va meglio a Milano dove, in questi caldi giorni, all’Idroscalo è scattato il divieto di fare grigliate e barbecue, mentre domenica (quando Milano sarà bollino rosso e si raggiungerà il picco di 38 gradi) e lunedì 29, il Comune ha messo a disposizione un numero verde gratuito (800.777.888) attivo 24 ore su 24 e sette giorni su sette e può essere utilizzato per avere informazioni su come affrontare il gran caldo, richiedere interventi, ma anche segnalare persone anziane in difficoltà. L’impennata della colonnina di mercurio preoccupa anche la Coldiretti che lancia l’allarme: "Aumenta la vendita dell’acquisto di acqua, frutta e verdura fino al 30% per fare le scorte necessarie ad affrontare a il week end bollente".

Commenti

linoalo1

Sab, 27/07/2013 - 16:57

Visto che a qualcosa servono i negozi ed Ipermercati aperti il Sabato e la Domenica?Lino.

roberto.morici

Lun, 29/07/2013 - 17:07

Qualche giornata calda, in estate, è abbastanza prevedibile. Ci vuole pazienza, considerando che il panorama migliora di molto...