Meteo sempre più pazzo, l'estate arriva a maggio: previsti 40 gradi

Dopo giorni freddi, i più freddi dal 1987 a questa parte, il mese di maggio ci concluderà nel nome del caldo africano

Il meteo è impazzito. Il cambiamento climatico è sempre più tangibile e, come ben sappiamo, non ci sono più le mezze stagioni, per utilizzare uno dei più classici cliché sul clima e sulla meteorologia.

E così dopo giorni freddi, i più freddi dal 1987 a oggi, il mese di maggio si concluderà nel nome del caldo africano: già, perché il mese finirà sotto un'ondata ad alta, altissima temperatura. Si toccheranno addirittura anche i 40° centigradi.

Insomma, quest'anno (anche quest'anno), l'estate arriva prima del previsto, ben prima del 21 giugno, solstizio d'estate ufficiale.
Il primo vero boom estivo arriverà a giorni, nella parte finale di maggio: secondo i ricercatori di ilMeteo.it, infatti, l'alta pressione di origine africana che sta scaldando oltre modo la Penisola Iberica e anche la Gran Bretagna, arriverà in Italia, portando le colonnine di mercurio ben sopra i 30°.

All’inizio, l'onda di calore colpirà soprattutto le regioni del Sud, isole comprese. Dunque, nell’ultima settimana di maggio ecco la risalita verso il Centro e il Nord, pettinando col phon tutta la Pianura Padana. E in tutto questo in Sicilia si continuerà a boccheggiare, con temperatura fissa sui 35° centigradi e addirittura verso i 40°.

Ecco accontentato, forse fin troppo, chi voleva un po' di sole e temperature un po' più calde…

Commenti
Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 14/05/2019 - 16:31

Il peggio è per chi fa fatica ad adattarsi ai repentini salti di temperatura.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 14/05/2019 - 16:43

Il meteo.it non ne ha mai imbroccata una.

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 14/05/2019 - 17:26

Sarà contenta la Gretina.