Migranti dirottano mercantile. Salvini: "In Italia non entrano"

Il mercantile che li aveva soccorsi stava rientrando in Libia. Il ministro: "Sarebbe il primo atto di pirateria in alto mare"

Il mercantile Elhiblu I, dopo aver soccorso un gruppo di migranti salvati da un naufragio vicino alla Libia, sta facendo rotta verso Nord. Un cambio di rotta repentino, dopo che la motonave era arrivata fino a 6 miglia dall'ingresso del porto di Tripoli. "C'è in corso una ipotesi di dirottamento di un mercantile che stava arrivando in Libia e che invece sta dirigendo verso Malta o Lampedusa. Non siamo più ai soccorsi, è il primo atto di pirateria, di delinquenza in alto mare", tuona il ministro dell'Interno Matteo Salvini. Che poi aggiunge: "Ci sono dei migranti che sarebbero stati soccorsi e che invece a 6 miglia da Tripoli dirottano la nave. Sappiano che le acque territoriali italiane le vedono con il cannocchiale, non sono naufraghi ma pirati".

Secondo alcune indiscrezioni, i migranti erano stati soccorsi da un mercantile che li stava riportando in Libia. A un certo punto però, non si sa per quali ragioni, il comandante è stato costretto a invertire la rotta. Forse i migranti, una volta accortisi che stavano per essere riconsegnati ai libici, hanno fatto partire la rivolta e hanno minacciato il comandante e l'equipaggio.

Adesso la nave sta facendo rotta verso Malta, ma non è escluso che La Valletta possa far passare il mercantile verso Lampedusa.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 27/03/2019 - 15:14

Come si chiama la nave?

Ritratto di Il_Robocop

Il_Robocop

Mer, 27/03/2019 - 15:23

Se tutto questo fosse confermato, credo che sia arrivato il momento di prendere seriamente in considerazione la proposta della Meloni, BLOCCO NAVALE.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 27/03/2019 - 15:31

La votazione pro/contro Salvini è già stata fatta. Non credano di sbarcare come hanno fatto i loro cugini della Mare Jonio.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 27/03/2019 - 15:44

Ormai non è più questione di essere pro o contro la politica del governo, di fatto da oggi in poi è in gioco la sovranità di questo paese. Attendo con ansia una dichiarazione in tal senso del Presidente Mattarella. Mah...

Scirocco

Mer, 27/03/2019 - 15:45

Ci sono leggi ben precise per la pirateria in mare quindi basta applicarle. Comunque la nave Elhiblu I è un tanker che batte bandiera Turca e dagli ultimi rilievi AIS sta dirigendo verso il Nord Africa e non verso l'Italia. Comunque i "pirati clandestini" saranno problemi della Turchia e non certo dell'Italia o di Malta.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 27/03/2019 - 15:47

Forza Matteo! Siamo tutti con te.

vince50

Mer, 27/03/2019 - 15:56

Forse questo potrà bastare per far capire che non si tratta di migrazione ma piuttosto di invasione.Bisogna farla finita ad ogni costo,piaccia oppure no ai connazionali traditori e infami di sinistra.

MOSTARDELLIS

Mer, 27/03/2019 - 15:56

Vogliamo il blocco navale, come propone la Meloni, subito.

Carlopi

Mer, 27/03/2019 - 16:00

Il 57% di gradimento verso Salvini diventerà presto il 97%

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 27/03/2019 - 16:04

peccato che l'ultima parola(sbarcare o non sbarcare in italia)non spetta a salvini ma ai giudici che comandano e hanno in pugno l'italia!

Giorgio5819

Mer, 27/03/2019 - 16:09

Leggo in altra pagina : "Vendetta arriverà dal mare"... un caso ?...

Libertà75

Mer, 27/03/2019 - 16:11

scommetto 10 euro che ora si aprirà la litania dei diversamente intelligenti del tipo "si, ci sono dei pirati, ma vanno puniti singolramente e non tutto il carico umano che siamo riusciti a trasferire"... e quindi, fornire i responsabili o non fare scendere nessuno, molto semplice... anche perché per fare un atto di pirateria devi essere in condizioni di minaccia e non di intimidazione verbale

Manlio

Mer, 27/03/2019 - 16:17

Sarò un illuso ma a questo punto occorrerebbe un definitivo chiarimento legislativo. Non si può continuare a subire gli abusi di stranieri che vogliono entrare nel nostro Paese, utilizzarne le risorse a scapito dei cittadini e "fingere" di essere naufraghi. Poi c'è la "menata" di Salvini sequestratore, le condanne del Papa, l'ipocrisia buonista della sinistra ecc. ecc. BASTA !

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 27/03/2019 - 16:18

Zagovian " Elhiblu I". Se reato di pirateria trattasi, compiuto nelle acque territoriali libiche, questi "galantuomini" vanno restituiti alla Libia per l'esame processuale oppure l'armatore, se può, chieda soccorso alle forze dell'ordine corrispondenti alla bandiera che il mercantile batte.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 27/03/2019 - 16:21

La "EL HIBLU 1" è un tanker,che batte bandiera di Palau....da 13 ore tiene in "transponder" spento...quando era acceso,si trovava a 30 Miglia da Tripoli,dopo un prima "puntata verso Nord,ha invertito la rotta,verso Tripoli,e come detto da 13 ore non si sà dove sia....Non vorrei che andasse a raggiungere la "Alan Kurdi" che è in "zona di pesca",per un eventuale "trasbordo"!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 27/03/2019 - 16:21

Nella tragicità dell'episodio c'è anche un aspetto stucchevole quanto basta a farci sganasciare dalle risate: d'ora in avanti le navi che "soccorrono" (??) migranti sanno cosa rischiano. A proposito,qualcuno mi sa spiegare come possono dei poveri profughi di guerra,emaciati,provati da sofferenze indicibili e magari torture,ad avere le forze per rivoltarsi e dirottare una nave?? La risposta,per i savi,è immediata,un po' meno per gli stolti lobotomizzati di sinistra che fanno finta di non vedere le cose,per pura convenienza politica (quindi economica pro domo loro). Comunque ancor più stucchevole il fatto che,se la cosa è vera,andra' ulteriormente ad ingrossare le fila di cdx e Lega,con buona pace dei sinistri. Fate scorta di maalox non si sa mai....

Ritratto di Il_Robocop

Il_Robocop

Mer, 27/03/2019 - 16:23

PIENAMENTE D'ACCORDO CON "illuso" Mer, 27/03/2019 - 15:44

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 27/03/2019 - 16:24

i grandi porti sarebbero chiusi in italia ma le spiagge gli approdi turistici e porti peschereccio sono aperti e si sbarca alla grande! e non si fermano gli sbarchi di migranti in arrivo su carrette del mare a Lampedusa. Nel giro di poche ore ce ne sono stati due. In nottata una piccola barca con 23 migranti a bordo, tra cui sette donne e tre bambini, è approdata direttamente nel porto dell'isola. Anche in questo caso si tratterebbe di un'imbarcazione messa in mare da una «nave madre». Ieri altri sedici migranti, tra cui un bambino e tre donne, erano approdati con un barchino in vetroresina direttamente nel porto di Lampedusa, proprio davanti alla Guardia costiera.

Davons

Mer, 27/03/2019 - 16:24

Il mercantile è turco; non sappiamo quali siano le comunicazioni fatte dal comandante al suo Armatore o Stato, se vi fosse una richiesta di aiuto del Comandante o una dichiarazione di Pirateria da parte dell'Armatore o della Turchia,la Convenzione delle Nazioni Unite (UNCLOS) prevede (art. 105)che nell’alto mare o in qualunque altro luogo fuori della giurisdizione di qualunque Stato, ogni Stato possa sequestrare una nave pirata o una nave catturata con atti di pirateria e tenuta sotto controllo dei pirati e arrestare le persone a bordo. Qualche Stato -si mormora nelle plance- come va Cina è andato anche oltre nel recente passato. Il mare è un grande contenitore di segreti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 27/03/2019 - 16:26

Anche la "Alan Kurdi" si trova da un giorno in "zona di pesca" a 30 miglia NNE di Zuara(Libia)....Attenzione alle manovre di quest'ultima!!

Ritratto di ELBALIBERA

ELBALIBERA

Mer, 27/03/2019 - 16:28

per Scirocco. L'ultima rilevazione AIS non e' aggiornata da 12 ore

Ritratto di Il_Robocop

Il_Robocop

Mer, 27/03/2019 - 16:29

Rispondendo a "Scirocco" Mer, 27/03/2019 - 15:45 Gli ultimi rilievi a cui ti riferisci sono (non vorrei sbagliare) di 12 ore fà quando dirigeva ferso Tripoli . . . .

mariod6

Mer, 27/03/2019 - 16:32

@ giovinap - purtroppo devo concordare con la sua valutazione. Fino a quando comanderanno i magistrati rossi non se ne esce. !!!!

Trinky

Mer, 27/03/2019 - 16:37

Adesso vediamo i magistrati che scusa avranno per farli sbarcare.... Una questione umanitaria? vittime innocenti?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 27/03/2019 - 16:43

Zagovian - Ha ragione. La Alan Kurdi della ong Sea Eye va monitorata h24 e filmata. Così che quando avviene il "travaso" si possano intraprendere opportune azioni legali se il "carico" dovesse giungere in Italia. Vero è che se non si mette in atto un blocco navale, ovviamente sponsorizzato dalla Ue, non se ne verrà mai fuori. Sarà uno stillicidio continuo.

Singismythe

Mer, 27/03/2019 - 17:00

Sicuramente sbarcheranno in Italia. ... come al solito ...

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mer, 27/03/2019 - 17:13

Io verificherei anche i bolli auto, può darsi che quello del 1978 non l'abbia pagato!

istituto

Mer, 27/03/2019 - 17:40

Il Robocop 15:23@ Concordo pienamente con lei ma purtroppo con i komunisti grillini questo non sarà possibile,

inventocolori

Mer, 27/03/2019 - 17:41

appena sbarcati la turchia dovrebbe chiedere l'estradizione..anzi già da adesso dovrebbe (perchè non è stupida come l'italia)inviare navi da guerra ed abbordarla, quella nave è territorio turco che naviga!

rocchetti

Mer, 27/03/2019 - 17:41

come ho già detto abbiamo mezzi navali bastanti a mettere almeno 5 o 6 navi attaccate ad ogni nave ONG, ma perchè non lo facciamo, Salvini fallo e finiamola almeno con questa manfrina delle ONG, non si tratta di andare in mare a cercare i gommoni ma andare a mettersi di traverso ad ogni nave ONG facendo in modo che al pseudo salvataggio arrivi prima una motovedetta libica che una nave ONG.

giovaneitalia

Mer, 27/03/2019 - 17:57

Solito film già visto con solito finale già scontato. Alla fine la nave entrerà in acque Italiane, con i soli che gridano allo scandalo per i poverini lasciati in mare per giorni, con il Ministro pressato dal suo Governo a a pensare se fa la cosa giusta e con i giudici che aprono un fascicolo sul solito Salvini per sequestro di persona. Alla fine...welcome clandestini!

gianfran41

Mer, 27/03/2019 - 18:04

Ha ragione Salvini, sono solo dei pirati e come tali dovrebbero essere trattati.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 27/03/2019 - 18:06

Arriveranno sulle nostre coste, dopo il solito braccio di ferro (uno, il loro, di ferro, l'altro, il nostro, di crema pasticciera) saranno fatti sbarcare, immediatamente troupe della RAI, MEDIASET e LA7 saranno sul posto a intervistare i "disperati profughi", elevando alti moniti all'accoglienza con sapienti presenze in studio scelte tra i più autorevoli Compagni politicamente corretti, saranno tutti "accolti" e finanziati da subito, altre notizie prenderanno il sopravvento e tra una settimana nuovo dirottamento e nuovo sbarco. Film già girato, già visto al cinema e ormai nelle bancarelle come DVD usato che nessuno compra più.

Scirocco

Mer, 27/03/2019 - 18:13

@Il-Robocop & Erbalibera- Evidentemente hanno spento il transponder AIS (cosa che una nave non può fare quando è in navigazione)per evitare controlli. Sorge il dubbio che non si tratti di pirateria ma che si siano d'accordo.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 27/03/2019 - 18:14

La magistratura interverrà o avrà altro da fare? E il nostro amato presidente Mattarella?

ex d.c.

Mer, 27/03/2019 - 18:15

Assurdo.

carlo dinelli

Mer, 27/03/2019 - 18:20

Matteo, appena da Lampedusa si avvista la nave pirata, cannoni di ammonimento e sequestro di tutto l'equipaggio

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 27/03/2019 - 18:22

giovaneitali@ and welcome refugees !

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 27/03/2019 - 18:25

Molto bene, benissimo, altri voti in vista per le europee.

faman

Mer, 27/03/2019 - 18:30

ma che stress con questi migranti......ma basta, non se ne può più.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 27/03/2019 - 18:34

....E lo "stato sovrano",farà la solita figura di "M"?

pastello

Mer, 27/03/2019 - 18:34

Salvini ha detto non entrano? È come se fossero già in piazza del duomo a Milano. Scommettiamo?

lagentiliana

Mer, 27/03/2019 - 18:37

E' giunto il tempo di mettere le briglie ai procuratori d'assalto di sinistra. E' maturato il tempo per fare una bella legge in parlamento. Chi sbarca in italia clandestinamente viene subito arrestato, processato per direttissima e si becca non meno di 5 anni di carcere. In alternativa gli si concede la possibilità di togliere il disturbo, andandosene con i propri piedi. Dopo i 5 anni di carcere se non va via dal paese viene considerato recidivo per il reato di clandestinità e si becca altri 5 anni. Così si risolve il problema una volta per tutte.

buonaparte

Mer, 27/03/2019 - 18:55

ZAGOVIAN sei fantastico .. sono andato per mare 15 anni e difatti le navi sono tracciate e lo dovrebbe fare la marina militare italiana come fanno tutti gli altri paesi che se ti avvicini alle loro coste ti contattano per chiedere informazioni su chi sei,rotta, motivazioni e ecc. se non dai risposte corrette parte subito una lancia militare che ti abborda e spara davanti se non ti fermi al loro alt e non segui gli ordini e ti fai perquisire per vedere se porti cose illecite. qui da noi non succede niente di tutto questo e puoi entrare con qualsiasi cosa; droga, armi, clandestini, soldi falsi e ecc.puoi arrivare in italia anche con una bomba atomica e nessuno ti ferma.E' INCREDIBILE. LICENZIATE TUTTI I COMANDANTI COME HANNO FATTO IN SPAGNA .

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Mer, 27/03/2019 - 18:55

Leggo su Repubblica: "scappati in 108 dai campi di concentramento libici". Ma questi campi di "concentramento" sono proprio dei colabrodo se tutti ne escono quando vogliono. Poi mi sembra che nessuno li tradotti li a forza, ma ci sono arrivati con le proprie gambe. Sti sinistri e i loro giornali pensano sempre di prenderci in giro?

elpaso21

Mer, 27/03/2019 - 19:10

Salvini: "In Italia non entrano": stavolta SUL SERIO.

COSIMODEBARI

Mer, 27/03/2019 - 19:11

Ma dov'era diretta questo mercantile? Che bandiera sventola? Mica è nato un nuovo business? Tanto ormai tutto è possibile quando di mezzo ci sono i soldoni per pagare il nolo di persone falsamente naufraghi e dichiaratamente clandestini.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 27/03/2019 - 19:11

Sicuraente in mezzo ai migranti ci sono anche gli scafisti armati. Come possibile che sequestrano tutto l'equipaggio e riescono a fare spegnere il trasponder. Non è che formato da un capitano e da un mozzo il mercantile. Le chiavi inglesi le hanno, se i migranti fossero disarmati? O anche loro hannp paura del giudizio di qualche giudice?

Blueray

Mer, 27/03/2019 - 19:15

La nave turca dirottata dai pirati è di fatto una nave da guerra, non più un cargo commerciale. Quindi va fermata dalle nostre navi militari.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Mer, 27/03/2019 - 19:23

L'Australia utilizza l'isola di Nauru per fermare i clandestini che non vuole ospitare. Quest'isola ha una superficie di 21 Km quadri. Noi Italiani potremmo fare la stessa cosa con Lampedusa (20,2 Km quadri). Intanto i Lampedusani, per bocca del Sindaco, sono contenti di ricevere i migranti...

Drprocton

Mer, 27/03/2019 - 19:25

Il "sistema" proverà il tutto per tutto per annientare Salvini e fargli fare la figura del pagliaccio inconcludente. C'è tantissima gentaglia che campa con questo business abnorme. A questo punto l'unica opzione seria per non subire passivamente l'invasione è il blocco navale della Meloni. Salvini non ti fare fregare perché la prossima volta tanta gente voterà fdi che già la danno in crescita

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 27/03/2019 - 19:30

Così non si può andare avanti, subito blocco navale.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 27/03/2019 - 19:45

farsi prestare un paio di A10 Warthog da belli capelli ed andargli incontro per accoglierli...calorosamente

HARIES

Mer, 27/03/2019 - 19:47

Secondo me, se non si fanno seri interventi socio economici in Africa (come certamente farà la Cina), potrebbe accadere di tutto. Un esempio: viene dirottato un transatlantico da 5.000 posti. Approda nel porto libico e salgono in un solo colpo 50.000 (50 mila!) migranti. La nave sicuramente li può trasportare. Quindi fa rotta verso la Sicilia. E Orlando provvederà!

il nazionalista

Mer, 27/03/2019 - 20:00

Se le notizie, ancora frammentarie, una volta divenute chiare ed esaurienti confermassero le ipotesi di Salvini: ovvero che dei clandestini, salvati - perché a rischio VOLUTO di affogare! - e imbarcati su un mercantile hanno, da VERI PIRATI, sequestrato la nave e, dirottandola con la forza, costretto l' equipaggio a navigare (al 90%!)verso l' Italia, per forzare il nostro Governo a permettere il loro ingresso sul Nostro Suolo, allora è un atto di PIRATERIA INTERNAZIONALE finalizzato all' INVASIONE del Nostro Paese!! La Nostra Marina deve intercettare la nave in mano ai PIRATI, assumerne il controllo ed arrestare i criminali dirottatori!! Poi essendosi verificato tale atto di pirateria in acque libiche, deve consegnare i ‘ filibustieri ‘ ai Libici: affidandoli alle loro ‘ paterne ‘ cure!!!

sparviero51

Mer, 27/03/2019 - 20:22

CHE SE NE VADANO AFFANXULO CON I LORO PROTETTORI . ANDREBBERO RIBUTTATI IN MARE !!!

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 27/03/2019 - 20:36

In arrivo altra carne fresca per la gioia dei centri di accoglienza della chiesa e dei buonisti.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 27/03/2019 - 20:55

SE UNO SOLO METTE PIEDE NELLA ACQUE TERRITORIALI SALVINI SEI UN BUFFONE. DOBBIAMO FARE COME FA MALTA E SCHIERARE LE NAVI MILITARI PER IMPEDIRE CHE ENTRINO NELLE ACQUE ITALIANE !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 27/03/2019 - 20:57

@ lagentiliana IL PROBLEMA SI RISOLVE CREANDO DEI CAMPI DI STATO COL FILO SPINATO ED ALTA TENSIONE OVE INTERNARE I LURIDI PARASSITI !!!

Luigi Fassone

Mer, 27/03/2019 - 21:06

Poco Sant'ONU,Addò staie ???!!!???!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 27/03/2019 - 21:22

La "Alan Kurdi" naviga a 40 miglia NNW di Zuara(Libia),e "sembra si stia allontanando dalla "zona di pesca" dove si trovava da un paio di giorni....La "EL HIBLU 1",il "mercantile con i "naufraghi volontari" a bordo,alias "pirati",da 17 ore ha il "transponder" spento,per cui non si sa dove sia,dove sia andato nel frattempo...Ho il sospetto che ci sia stato un "allibbo" con la "Alan Kurdi"....

il nazionalista

Mer, 27/03/2019 - 21:33

Malta, in previsione che la nave corsara voglia approdare sulle sue coste, ha schierato le sue forze navali per impedirne l' accesso!! L' Italia DEVE fare altrettanto!! Impedire ad ogni costo l' ingresso della nave PIRATA nelle NOSTRE ACQUE TERRITORIALI e CHIUNQUE cerchi di aiutarla a farlo sia accusato di ALTO TRADIMENTO!!

Ritratto di Walhall

Walhall

Mer, 27/03/2019 - 21:35

Arrivano i pirati, arrivano i pirati delle savane!!!

Ritratto di Walhall

Walhall

Mer, 27/03/2019 - 21:35

Arrivano i pirati, arrivano i pirati delle savane!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 27/03/2019 - 21:36

La "Alan Kurdi" naviga a 40 miglia NNW di Zuara(Libia),e "sembra" si stia allontanando dalla "zona di pesca" dove si trovava da un paio di giorni....La "EL HIBLU 1",il "mercantile con i "naufraghi volontari" a bordo,alias "pirati",da 17 ore ha il "transponder" spento,per cui non si sa dove sia,dove sia andato nel frattempo...Ho il sospetto che ci sia stato un "allibbo" con la "Alan Kurdi"....

Amazzone999

Mer, 27/03/2019 - 21:48

Concordo pienamente con le osservazioni di Zagovian e buonaparte. Speriamo che la promessa sia mantenuta e non sbarchino in Italia con la solita sceneggiata mediatica. Da sempre I pirati infestano il Mediterraneo. Un tempo, dall'età dei Romani sino ad epoche più recenti, Imperi e Stati li combattevano, li cannoneggiavano, li facevano affondare. Adesso si giustifica e si permette tutto, anche azioni criminali, basta siano compiute da immigrati afro-asiatici islamici. Le leggi contro la pirateria ci sono. Urge metterle in atto. Ha ragione la Meloni, basta chiacchere e proclami, necessita attuare un blocco navale serio, rigoroso, senza esitazioni.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 27/03/2019 - 22:44

Orami e inutile anche commentare!! Salvini e SOLO contro quelli del suo stesso governo, contro la magistratura,contro le opposizioni (anche di destra)!!! Arrenditi Comandante e mandali tutti AFFANGALA, come diceva l'indimenticato Marenco!!!!!jajajajajajaja.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 27/03/2019 - 22:46

Rendono più della droga... In coscienza io non ce l'ho con i finti profughi che ci invadono, in primis mi fanno ribrezzo tutti coloro che, italiani in testa, con costoro si arricchiscono alla grande alla faccia dei contribuenti. Se fossi il padre di uno di questi ragazzotti nullafacenti venderei pure io capre e cammelli per raggranellare le migliaia di dollari utili per farli arrivare in Europa.

carlo dinelli

Mer, 27/03/2019 - 23:22

Ho saputo che Malta, se osano avvicinarsi, sfodera le navi da guerra. Perchè noi non facciamo altrettanto? Basta con i finti profughi!!!!!

Laxamentum

Mer, 27/03/2019 - 23:57

Ma la maria militare che ci sta a fare?

gabriel maria

Gio, 28/03/2019 - 00:34

salvini tieni duro!chi la dura la vince!

portuense

Gio, 28/03/2019 - 07:08

purtroppo il finale è gia scritto...sbarcheranno in italia. qui abbiamo il vaticano,i sinistroidi,i centri sociali, certi magistrati che si svegliano dal torpore solo in certe occasioni,certi opinionistiche passano le giornate nelle varie tv,poi vi è la UE che se li divide solo a parole e poi rimangono qui, ci vorrebbero i gilet gialli ma noi siamo italiani quindi sbarcheranno qui....

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Gio, 28/03/2019 - 07:52

NON ENTRANO ? STAREMO A VEDERE, CON SINDACI CxxxxxI CON IL P.D. SCHIERATO CON QUALCUN LTRO ANCORA, ENTRERANNO SBARCHERANNO E' SALVINI SI PRENDERA' UN'ALTRA DENUNCIA. MEDITATE GENTE MEDITATE QUANDO ANDRETE A VOTARE, IN ITALIA C'E' UN PARTITO D'ACCORDO CO IL PRETE CHE VUOL MANDARCI IN ROVINA

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 28/03/2019 - 08:08

Il sequestro di persona, io che non sono avvocato e nè giudice e tantomeno laureato, lo è se non lasci una via di fuga. Tutte le navi ong e capitanerie di porto non sono state trattenute con la forza, potevano benissimo prendere il largo liberatamente. Come mai lo hanno fatto con Malta? E perchè non con l'Italia? Chi li ha costretti a rimanere. NESSUNO! Quindi dove sta il sequestro di persona, voi illustrissimi magistrati che avete studiato per anni, avete preso una laurea e percepite stipendi da favola.

oracolodidelfo

Gio, 28/03/2019 - 08:08

hernando45 22,44 - cosa dice? mi stupisco di lei! Le rispondo con ciò che scissero i patrioti su di un muro durante la guerra 15/18.....QUI SI FA L'ITALIA O SI MUORE!!!!!!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 28/03/2019 - 08:12

Dove sono questi scheletrini che dicono che i libici non li trattano bene e da essere indeboliti. Dove la vedo la loro debolezza fisica! Mi convince sempre più che le ferite se li procurano loro stessi per avere la pietà dei boccaloni. E' bastato vedere come si sono cuciti la bocca tempo fa, per capire di che forza sono.