Migranti, la mossa di Bergoglio: dona 100mila euro alla Caritas

Papa Francesco, con un gesto concreto, ha deciso di aiutare l'azione di Caritas Hellas, che interessa pure i richiedenti asilo presenti sull'isola di Lesbo

Papa Francesco al fianco di coloro che migrano in cerca di prospettive. Non è la prima volta che Jorge Mario Bergoglio, per dare seguito alla sua pastorale pro accoglienza, sceglie il pragmatismo. Dopo i 500mila euro donati a coloro che avevano offerto ausilio ai migranti in Messico, sono arrivati i 100mila euro a Caritas Hellas. L'azione, in linea temporale, fa il paio con quanto ribadito oggi dal Santo Padre in udienza sulla cultura dello scarto, che andrebbe sempre ricusata. C'è chi ha contato il numero di volte con cui il Santo Padre si è schierato, dall'inizio dell'anno, in favore degli ultimi: siamo oltre le trenta circostanze pubbliche. A segnalare l'avvenuta donazione è stato, tra gli altri, il portale Vatican News.

A essere interessati dal gesto, invece, sono le persone presenti a Lesbo, l'isola dell'Egeo centrale per la rotta balcanica. Tra i rifugiati è possibile annoverare anche alcuni dei cittadini siriani in fuga dalla guerra. Su Gli Occhi della Guerra, tramite la visione di questo reportage, è possibile approfondire la situazione sociale di quella zona di mondo e le vicende esistenziali dei richiedenti asilo, che sono migliaia. Chi si è recato di persona in Grecia è stato il cardinale polacco Krajewski, elemosiniere della Santa Sede, che qualche giorno fa aveva fatto parlare di sè per via della pergamena di benedizione papale che il Vaticano negherebbe, in caso venisse richiesta, al ministro dell'Interno Matteo Salvini. La Santa Sede, non è un mistero, è contraria alla chiusura dei porti e altri interventi restrittivi di quel tipo.

L'ex arcivescovo di Buenos Aires ha contezza della condizione di Lesvos: nel 2016 ci si è recato in visita apostolica. Adesso, contribuendo all'opera di Caritas Hellas, opta per un altro gesto concreto.

Commenti

Maura S.

Gio, 09/05/2019 - 13:03

Contribuito con l'otto per mille degli italiani. Però per gli italiani bisognosi neanche una benedizione!!!!!!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 09/05/2019 - 13:15

Anche lui "sovvenzionato" dal filantropo ungherese? Mi auguro di no..

timoty martin

Gio, 09/05/2019 - 13:21

L'8/°° l'ho già eleminato, se questo papa manterrà la preferenza agli immigrati, non andro' nemmeno più in Chiesa.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 09/05/2019 - 13:21

È naturale, che aiuti i Rom??? Sono pure loro persone che vivono di accattonaggio, perciò tra simili si aiutano!!!

Ritratto di Turzo

Turzo

Gio, 09/05/2019 - 13:24

L'unico gesto concreto che possa fare è ritornarsene da dove è venuto!

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 09/05/2019 - 13:30

Se ne ricordi bene chi dona l'8 per mille alla chiesa !

lisanna

Gio, 09/05/2019 - 13:51

bene continua cosi',dato che penso che sempre meno italiani daranno il contributo del 8/1000 alla chiesa cattolica.

sergio_mig

Gio, 09/05/2019 - 13:56

Se il Vaticano può regalare 100000€ paghi l’imu allo stato italiano.

ilbelga

Gio, 09/05/2019 - 13:57

di solito si fa la carità senza proclami. io ora sono a riposo, qualcosina faccio ancora, ma mi ricordo di quando facevo il volontario in una comunità terapeutica non ho mai voluto un rimborso spese e posso dire che ho speso qualche milione di lire in benzina. caro Bergo se tu vuoi fare del bene vendi l'oro che c'è in vaticano e dona qualcosa anche ai poveri italiani che credimi sono tanti. e soprattutto lascia stare la politica italiana, fino a prova contraria lo stato italiano è laico...

Una-mattina-mi-...

Gio, 09/05/2019 - 14:11

100.000 EURO, QUANDO I SOLDI NON SONO GUADAGNATI, SONO NIENTE, ANCHE SE CON UN PAIO DI FESTE FINISCONO: E DOPO CHE SI FA? GLIENE DA ALTRI 100.000, SOTTRATTI ALLE OFFERTE DEI CREDULONI, ALL'INFINITO?

razzaumana

Gio, 09/05/2019 - 14:20

...quad'è che finirete di chiamarla..."Santa" Sede??? oppure... "Santo" Padre??? a me sembra una inutile ipocrisia o peggio una offesa ai SANTI veri....(pochi in verità e per lo più ignorati)!!!

timoty martin

Gio, 09/05/2019 - 14:22

Molto facile elargire i soldi.... ricevuti!

dot-benito

Gio, 09/05/2019 - 14:30

MA DONARE ALLA CARITAS ITALIANA VISTO CHE I SOLDI SONO RACCOLTI CON L'OTTO PER MILLE NO?

Mac-Aroni

Gio, 09/05/2019 - 14:38

Basta con questo Bergoglio, vada via !

lafinedelmondo

Gio, 09/05/2019 - 14:49

NON CI SONO POVERI IN ITALIA PER IL CAPO DELLA CHIESA. LI DOBBIAMO IMPORTARE ANCHE CONTRO LA LORO VOLONTA'....E LE ELEMOSINE DEI CREDENTI FINISCONO SULLE NAVI ONG. QUINDI SOLDI AGLI SCAFISTI. COSI' VUOLE GESÙ CRISTO, VERO?

bernaisi

Gio, 09/05/2019 - 14:51

per fortuna anche quest'anno il mio 8/1000 l'ho dato ai buddisti

il nazionalista

Gio, 09/05/2019 - 15:37

Non spenderli tutti per i ' migranti '!! Lasciane un pochi per la costruzione di nuove MOSCHEE!!

27Adriano

Gio, 09/05/2019 - 15:43

Che pena, questo papa! Che miseria umana.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 09/05/2019 - 16:00

**** ^(*@*)^ Il ministro Salvini NON è assolutamente, ripeto assolutamente un raccomandato, pluri super raccomandato come certamente saranno i comandanti in capo di queste navi da circa guerra, Perciò queste unità navali a chi presteranno più attenzione ?? Ad un ministro sconosciuto alla platea dei raccomandati e super raccomandati che possono o potranno garantire grande considerazione o a raccomandati di ferro ??? provate ad indovinare

pastello

Gio, 09/05/2019 - 16:42

Se non volete darel'8 per mille alla chiesa cattolica indicate un'altra religione. Se lasciate lo spazio in bianco il vostro 8 per mille finirà comunque, per il 90 per cento, a bergoglio. Informatevi.

Giorgio5819

Gio, 09/05/2019 - 18:58

Concorso esterno e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Ritratto di gian td5

gian td5

Gio, 09/05/2019 - 19:38

Sarebbe a dire che lui prende il mio 8 x mille e lo butta? Fortunatamente la denuncia dei redditi e vicina.....

buonaparte

Gio, 09/05/2019 - 21:06

purtroppo ha ragione maura. con 100.000 euro ne mantieni 6 per un anno , pensa che quei 6 restano per i 3 gradi di asilo 4 anni di media per una legge che esiste solo in italia e dopo si vuole fare l'europa unità con tutti che hanno leggi diverse in tutto. follia.è come giocare il calcio con ogni squadra con le sue regole . follia . leggo sui commenti qui molta piu intelligenza che nelle persone che ci dovrebbero governare o rappresentare la chiesa

lafinedelmondo

Ven, 10/05/2019 - 12:42

bernasi.... non mi sarei mai permesso di disturbarti... dipende quali buddisti, c'è un'organizzazione che adesso stà riscrivendo un manifesto tutto al "comunismo" ed in italia con faccia tosta stanno anche facendo una velata propaganda