Milano, frustava i figli con i cavi elettrici: 38enne arrestata

A sporgere denuncia il ragazzo più grande che ha consegnato ai carabinieri le fotografie del maltrattamenti

Una donna originaria del Salvador, ma residente a Milano, è stata arrestata con l'accusa di maltrattamenti nei confronti dei suoi tre figli di 18, 16 e 13 anni.

Come riporta l'Ansa, la mamma 38enne ha compiuto ripetutamente gesti atroci nei confronti dei suoi ragazzi, arrivando fino a frustarli con i cavi elettrici. "Preferisco andare in galera ma vederti tre metri sotto terra", è solo una delle frasi che la donna ripeteva ai ragazzi. Una volta sembra sia anche arrivata a lasciare uno dei due minori sul balcone per tutta la notte. Le punizioni venivano inflitte dalla donna, che di lavoro faceva la domestica, per i più futili motivi: un ritardo nel rientro a casa, le pulizie non fatte, una risposta sbagliata.

Il figlio maggiorenne ha però trovato il coraggio di ribellarsi alla madre e a denunciare le violenze iniziate nel 2014. Nel fascicolo sono finite le fotografie scattate in ospedale che evidenziano i maltrattamenti subiti. Ora il figlio più grande si trova da parenti, mentre i due minori sono stati affidati a una comunità protetta.

Commenti
Ritratto di MattyGroves

MattyGroves

Mer, 02/08/2017 - 13:18

In Salvador sono musulmani?

Ritratto di sepen

sepen

Mer, 02/08/2017 - 13:26

Faceva bene! Rigore, disciplina, rispetto!

Renee59

Mer, 02/08/2017 - 13:37

Altra risorsa del sudamerica. Non si capisce come mai siamo pieni di sudamericani. Cosa c'entrano loro con l'Europa non si capisce. A quanto pare qui chiunque al mondo può entrare a proprio piacimento, non siamo una nazione, ma un colabrodo.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mer, 02/08/2017 - 13:44

Speriamo che almeno staccasse la corrente prima di usare i cavi elettrici!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 02/08/2017 - 13:52

Educazione siberiana,educazione salvadoregna.sono indeciso su quale educazione vada meglio nell'itaglia attuale!!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 02/08/2017 - 13:54

..comunque esagerata, te metri sotto terra, al massimo six feet under!! :-)

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 02/08/2017 - 16:34

o vi rendete conto che in CERTI paesi la CULTURA e' leggermente Diversa da quella che NOI adottiamo o saremo sempre sorspresi come se abitassimo su un ALBERO. sveglia Italiani sveglia.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 02/08/2017 - 16:34

Il Salvador dopo decenni di dittatura filo yankee ha lasciato il segno.

VittorioMar

Mer, 02/08/2017 - 17:17

....LE PUNIZIONI CORPORALI SONO STATE PROIBITE...VOLUTE DA TERAPEUTI "BUONISTI", MA IN TERRONIA SI DICEVA :FA CRESCERE I FIGLI "BELLI" NEI VALORI DELLA FAMIGLIA!!...CERTO QUELLA SIGNORA HA ESAGERATO!!...MA PENSATE IN QUALE "INFERNO" CADE UNA FAMIGLIA CON UN FIGLIO DROGATO..SPACCIATORE ..DELINQUENTE...VOLEVA EVITARE "PENE" MAGGIORI !!

dot-benito

Mer, 02/08/2017 - 17:38

SONO LE STESSE COSE CHE CI HANNO PERMESSO A NOI DI UNA CERTA ETA'DI ESSERE PERSONE ONESTE E RISPETTOSE