Militare rischia licenziamento per il video del "renzicottero"

Il sottoufficiale accusato di aver diffuso il video potrebbe ricevere una pesante sanzione: "La perdita di grado"

Il sottoufficiale che, con ogni probabilità verrà accusato di aver diffuso il video del “renzicottero”, rischia il licenziamento. A riferirlo è il suo avvocato che ha chiesto, alla procura militare e a quella ordinaria di Napoli, una proroga per poter integrare la memoria difensiva. Ggli altri due militari presenti insieme a lui nella sala operativa di Brindisi, sono stati già destinati alla consegna di rigore per cinque e due giorni ciascuno per non aver vigilato e aver peccato di negligenza. I due infatti, secondo l'accusa, non fecero nulla per evitare che venisse diffuso il video.

Continua così, in tribunale, la storia iniziata il 2 marzo scorso con l’atterraggio d’emergenza ad Arezzo dell’elicottero sul quale viaggiava Matteo Renzi da Firenze a Roma. Viaggio che gli costò gli attacchi dei partiti di opposizione, con il Movimento 5 Stelle in testa e a seguire Forza Italia e Sel, ma soprattutto l’ironia della Rete: “Ma quanto ci costi?”. Così, dopo che il tg di La7 mandò in onda le immagini del volo di Stato, nelle quali era visibile il codice della torre di controllo di Brindisi, è stato aperto un procedimento.

“Il mio assistito, a giudicare dall'inchiesta formale svolta dall'amministrazione – spiega l’avvocato Giorgio Carta all'Huffington post – viene ritenuto il più responsabile di tutti. Al momento gli viene contestata, sul piano disciplinare, la negligenza per il mancato controllo della sala operativa, ma tutto lascia presagire che sul piano penale militare lo si vorrà accusare anche di aver diffuso le immagini, fotografando e riprendendo il monitor della centrale operativa. Si suppone, in mancanza di atti formali, che gli potrebbe essere a quel punto contestata una violazione del segreto d'ufficio o militare”. Ma la difesa del sottoufficiale, che ha chiesto di poter accedere a tutti gli atti dell'inchiesta, è pronta a dare battaglia anche nel tribunale militare. “Se le notizie riferiteci sono attendibili – dice l’avvocato Carta - pare che il segreto non fosse adeguatamente tutelato alla fonte perché alcuni militari, che porteremo eventualmente come testimoni, ci dicono che quei dati sono agevolmente accessibili da tutti i computer della base connessi in rete con quello incriminato. Quindi sarebbe davvero impossibile risalire al vero colpevole. Di certo non accetterò che il mio assistito funga da capro espiatorio di un fatto certamente grave, ma che si poteva evitare”.

Commenti

cgf

Ven, 23/10/2015 - 20:43

fare ANCHE da scudo umano per un buffone non paga mai.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Ven, 23/10/2015 - 21:07

Il Sottufficiale se ha sbagliato pagherà con provvedimenti disciplinari. Ma NON penso che abbia rivelato i piani di volo o abbia divulgato notizie tali da perdere il GRADO ed essere LICENZIATO. Ma come....LICENZIAMO tutti i Parlamentari che NON SI PRESENTANO A LAVORO???? Che ne pensa il RENZI?? E poi......cosa c'è di particolarmente particolare per aver fatto "irritare" il BUFFONE CIARLATANO???? Qualcosa di losco???? Comunque sia sarà la Magistratura a decidere e NO RENZI!!!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 23/10/2015 - 21:08

Ma dov'è poi il "fatto grave" ? Di grave ci sono solo i quattrini che il chiacchierone fiorentino ci costa !!!

marcomasiero

Ven, 23/10/2015 - 21:09

ecco là tocchi il re e muori !!! bastardi politimerdi

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Ven, 23/10/2015 - 21:09

Sig. VALENZA, mi permetto di correggerla; si scrive SOTTUFFICIALE e non SOTTOUFFICIALE. Giusto per correttezza giornalistica.

claudio63

Ven, 23/10/2015 - 21:11

mentre due Maro' rimangono nel limbo giudiziario perche non si sa che ragno cavare dal buco, la magistratura militare,longa manus del governo attuale,applica inderogabile ed impietosa il massimo della legge su tre poveretti. tipico di uno stato che NON E' PRESENTE SUL TERRITORIO , ma che difende i propri privilegi con le unghie e con i denti.Questi magistrati sono dei buffoni,pagliacci vigliacchetti incapaci,arroganti bulletti al servizio di una casta corrotta,disonesta truffaldina, bugiarda e molle.

magnum357

Ven, 23/10/2015 - 21:15

Io invece farei saltare subito quella mxxxxxxxxxxxxxa di renxie per peculato, truffa, falso ideologico e per uso indebito a fini privati di mezzi dello Stato !!!!!!!!!!

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Ven, 23/10/2015 - 21:23

Erano tutti col fucile puntato anche nella sua camera da letto, per sputtanare Berlusconi... (alla faccia della privacy) ma guai a pubblicare la foto di un elicottero! Che ci fosse a bordo Renzi...? Peccato che, invece di un atterraggio di emergenza, non sia stata una caduta di emergenza!!!

Ritratto di mvangon

mvangon

Ven, 23/10/2015 - 21:29

chi dovesse decidere in tal senso non merita di essere un Superiore, ma dimostrerebbe solo quanto Inferiore e'. E alur, perche' al porco di Renzi non puo' capitare un po di sfiga dopo tutta quella che si e' tirato dietro? ma podstate pure quando un normale comune personaggio si comporta da essere umano in giro. Renzi fai skifo. e il tuo entourage e questi Graduati, son della tua stessa razza

Ritratto di Chichi

Chichi

Ven, 23/10/2015 - 21:38

Più che giusto! Reato di alto tradimento! Come i crimini dei «RICHIEDENTI ASILO» (ottimo eufemismo in regola col politicamente ipocrita), è un segreto di stato anche la fini che fanno i soldi delle nostre tasse. Se gli Italiani vengono a saperlo, la pace di Renzi e della cricca che lo sostiene, correrebbe molti rischi.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 23/10/2015 - 21:40

Su questo fatto ho gia postato IERI un mio commento che NON avete pubblicato, quindi MI TACCIO!!! Pace e bene dal Nicaragua FELIZ

wrights

Ven, 23/10/2015 - 22:19

Non fate foto alla ai siti militari nemmeno alla caserma dei carabinieri sotto casa, al momento opportuno e se state sul c... a qualcuno vi ritrovate con una denuncia penale, se siete militari poi e filmate cxxxxxe dei politici rischiate grosso.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Ven, 23/10/2015 - 22:31

È inspiegabile che abbia potuto avere un'avaria e abbia dovuto compiere un atterraggio d'emergenza... eppure, da come girano le pale di moltissimi Italiani, sarebbe dovuto restare sospeso a mezz'aria anche con le turbine spente...

MassimoR

Ven, 23/10/2015 - 22:36

un fatto grave? mah

Anonimo (non verificato)

Ven, 23/10/2015 - 22:42

il motivo della tutela ad ogni costo di tale incapace ? Giorgio !

Ggbs

Ven, 23/10/2015 - 22:52

Renzi,dovresti andare in bicicletta come sei abituato a fare a casa tua...ti devi vergognare ad andare in elicottero da Fitenze a Roma in questo momento di crisi...sei un cialtrone peggio dei tuoi predecessori...

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Ven, 23/10/2015 - 23:30

Visto che girano le "pale" accendiamo le turbine. La Magistratura e la Corte dei Conti vuole INDAGARE sul gioiellino d'aereo che RENZI si è ordinato per i voli di Stato o..........? Il Nuovo "Air Force One" come lo ha chiamato lui attualmente in Arabia in attesa dei vari protocolli Europei??? Non bastava quello che abbiamo?? Vogliamo prendere provvedimenti DISCIPLINARI?? Vogliamo DEGRADARLO e BUTTARLO FUORI?? Cosa c'entra con l'articolo??? C'entra, c'entra!!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Ven, 23/10/2015 - 23:40

HANNO AMMAZZATO il Giudice Falcone che viaggiava con VOLO COPERTO e stiamo discutendo di una cagata? RENZI, GIUSTIFICHI al POPOLO ITALIANO cosa ci faceva con quel volo, da dove veniva e dove andava. Era per motivi di GOVERNO o altro??? QUESTO E' IL NOCCIOLO DI TUTTO per questo si è "irritato" il "signorino"!!

BiBi39

Sab, 24/10/2015 - 00:50

Ma quale segreto e' stato svelato?

Iacobellig

Sab, 24/10/2015 - 06:59

ANCHE L'ELICOTTERO CON CUI VIAGGIA IL BUFFONE È STATO ACQUISTATO CON I SOLDI DEGLI ITALIANI E IN QUANTO TALE OGNI ITALIANO CONTRIBUENTE ESSENDONE PROPRIETARIO PER LA SUA PARTE HA IL DIRITTO DI POTERLO VEDERE!

freud1970

Sab, 24/10/2015 - 07:22

Come si e' permesso? Da licenziare. Sempre piu' in stile Corea del nord.

routier

Sab, 24/10/2015 - 07:50

Reato di lesa maestà o alto tradimento per divulgazione dei segreti del "renzicottero"? Suvvia siamo seri! L'unica cosa veramente disdicevole è la mancanza del senso del ridicolo di chi ha minacciato le sanzioni al militare "cinematografaro"

Ritratto di Drakeseventysix

Drakeseventysix

Sab, 24/10/2015 - 08:06

Non capisco di cosa vi meravigliate...ha comprato la sedia su cui siede 80 euro è normale che si senta autorizzato a tutto...prima di occuparsi degli stranieri e dell ius soli ci si dovrebbe occupare dei tanti che privi di qualsiasi amor di patria hanno svenduto il paese come si trattasse del culo di altri...saludos

paolonardi

Sab, 24/10/2015 - 09:14

L'unico segreto inviolabile e' la qualita' intellettuale, da distinguere dalla furbizia, del contadino che l'elicottero trasportava.

VittorioMar

Sab, 24/10/2015 - 09:45

...esiste ancora il rato di "LESA MAESTA'"???

Emiliotoscana

Sab, 24/10/2015 - 10:41

NON POSSIAMO VIOLARE LE COSE DEI COMPAGNI,DEVONO RIMANERE SEGRETE PERCHE' QUELLO CHE FANNO E' SEMPRE PER IL BENE DELLA COMUNITA' anche se trovano delle mazzette.

eloi

Sab, 24/10/2015 - 10:44

Scusate. Se invece di un militare avessi fatto io il video od anche una foto di cosa potrebbero accusarmi? Che forse dalla mi telecamera o smartfone avrei potuto inviare un raggio laser?

Ritratto di MetalMusic666

MetalMusic666

Sab, 24/10/2015 - 11:33

La dimostrazione che Renzi non è il democratico che tutti pensano.

Ettore41

Sab, 24/10/2015 - 13:19

@OLDPETERJAZ ed altri...... Premesso che detesto Renzi tanto quanto voi ma ci si chiede: "Dov'e il fatto grave?" Il fatto grave e' che c'e' stata "Violata Consegna" per il qual reato e' prevista la Corte Marziale. Le punizioni dei tre ci stanno tutte.

killkoms

Sab, 24/10/2015 - 16:08

ci riprovo|se era trapelato un video analogo con protagonista silvio pdc,ma lo sapete quante ne dicevano i comunisti e derivati,in difesa (ipocrita) dei bistrattati avieri..!

routier

Dom, 25/10/2015 - 10:38

Atteggiamenti paragonabili alle dittature da operetta dell'estremo oriente.