Modella croata accoltella la sorella gemella per rubarle il fidanzato

I vicini hanno detto che le sorelle erano molto competitive su chi fosse la più attraente

 

Una modella croata è accusata di tentato omicidio della sorella gemella. Le ha pianto un coltello da cucina nel petto sabato sera. Motivo? La gelosia. Sara Grkovic avrebbe infatti colpito la sorella Dajana a causa di uomo di cui erano emtrambe innamorate. "Stavano evidentemente discutendo su un uomo che piaceva a entrambe", ha detto un vicino a una tv locale a Rijeka, una città portuale del nord della Croazia. I vicini hanno detto che le sorelle erano molto competitive su chi fosse la più attraente. "Entrambi erano mozzafiato, non penso che preoccupati per la concorrenza di altre donne, ma erano certamente gelosi l'uno dell'altro", ha spiegato un vicino. Dajana è ricoverata in ospedale dove versa in condizioni stabili.