Modena, irruzione centri sociali alla festa Pd: “Attacco squadrista”

Cori e striscioni contro Minniti, accomunato con Salvini per aver dato avvio alla creazione dei Cpr durante il precedente governo Gentiloni. Le dure parole di condanna del gesto da parte dei vertici locali del partito

Irruzione dei centri sociali alla “Festa di primavera” del partito democratico, in corso di svolgimento a Ponte Alto (Modena).

L’episodio si è registrato durante la serata di ieri, quando alcuni rappresentanti del collettivo Guernica, del sindacato Si Cobas e di altri ambienti vicini all’estrema sinistra si sono dati appuntamento per cercare di boicottare l’intervento dell’ex ministro dell’interno Marco Minniti.

Armati di megafono, col quale scandire i loro slogan, i militanti hanno esposto uno striscione che chiariva il perché delle loro rimostranze. “Minniti come Salvini, basta Lager!”, con riferimento più che esplicito alle riforme attuate dal precedente governo sulla questione sicurezza. Agli antagonisti non è proprio andata giù la creazione dei Cpr, i centri di permamenza e rimpatrio destinati ad accogliere i clandestini in attesa del volo di ritorno verso casa.

Il fuori programma ha creato qualche tensione tra i manifestanti ed alcuni esponenti del partito democratico, nonché delle frizioni tra i primi e le forze dell’ordine. Gli uomini in divisa sono comunque riusciti a far allontanare gli antagonisti ed a permettere il regolare svolgimento dell’evento, compreso l’intervento di Minniti, rimandato di qualche minuto rispetto all’orario previsto.

Come riportato da “ModenaToday”, sono state dure le parole del segretaro provinciale Pd Davide Fava e del segretario cittadino di Modena Andrea Bortolamasi. “Si è trattato di un vero e proprio attacco alla nostra Festa, preparato in anticipo, con tanto di megafono e striscioni. Allo scopo non tanto di far sentire la voce di una protesta, ma di provocare, creare tensione e impedire lo svolgimento del previsto incontro. Nessuna voglia di confronto, ma solo l’intento di procurarsi un palcoscenico in casa altrui. In sala c’erano famiglie che stavano godendosi una serata conviviale, chi in attesa di recarsi nella sala da ballo, chi di seguire l’incontro politico”.

I due rappresentanti del partito democratico ritengono che si sia trattato di un atto intimidatorio.“Siamo di fronte a un attacco pre-organizzato. Persone che si autodefiniscono di sinistra, ma che hanno completamente sbagliato obiettivo: il Partito democratico è il vero argine al dilagare delle destre, anche le più estreme. Ringraziamo le forze dell’ordine per lo sforzo profuso. Ribadiamo, al contempo, che pur disponibili al confronto, non ci facciamo e non ci faremo intimidire da chi usa metodi squadristi e tenta di sabotare il dibattito democratico delle idee”.

Commenti
Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Sab, 02/03/2019 - 16:20

se li sono inventati e ora se li godono !

Ritratto di babbone

babbone

Sab, 02/03/2019 - 16:21

Se la cantano e se la sonano.....ahahahahah

SpellStone

Sab, 02/03/2019 - 16:26

Minniti??? xke ci dovrebbe interessare di Minniti?

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 02/03/2019 - 16:50

Ai centri asociali non va giù che nei primi due mesi del 2019 siano stati RIMPATRIATI 1099 afrikans,di cui 1088 FORZOSAMENTE,e 11 in forma volontaria (dati del Viminale) Non gli va giù? E chissenefrega. Dovrà andargli giù lo stesso,amen.

giosafat

Sab, 02/03/2019 - 17:05

Scazzottata in famiglia. Astenersi da qualsiasi intervento, lo show must go on.

nopolcorrect

Sab, 02/03/2019 - 17:08

Sono ancora una volta i compagni che sbagliano?

baronemanfredri...

Sab, 02/03/2019 - 17:12

NON C'E' PIU' MONDO POVERO PD COMPAGNI CONTRO COMPAGNUCOLETTI

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Sab, 02/03/2019 - 17:25

Per dirlo e urlarlo anche l'ultima feccia della società di sinistra, vuol dire proprio che fino ad ora i governi passati hanno prodotto solo mexxa !!!

Ritratto di Sniper

Sniper

Sab, 02/03/2019 - 17:39

Agenti provocatori mandati dal loro (ex?)amico Salvini.

Ritratto di Sniper

Sniper

Sab, 02/03/2019 - 17:40

"Chi non ha mai frequentato un centro sociale? Io sì, dai 16 ai 19 anni, mentre frequentavo il liceo. Il mio ritrovo era il Leoncavallo. Là stavo bene, mi ritrovavo in quelle idee, in quei bisogni…Conosco quei ragazzi, i violenti sono pochi" (Matteo Salvini, 1994, Consigliere Comunale della Lega, difende i Leoncavallini che avevano protestato nelle vie di Milano).

lupo1963

Sab, 02/03/2019 - 17:50

BENE !!!!!!!!!! Ce la menate in continuazione col pericolo fascista , mentre in Italia gli unici a fare casino sono questi .

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 02/03/2019 - 18:07

Il loro cani rabbiosi che non riescono più a controllare.

ROUTE66

Sab, 02/03/2019 - 18:21

Per SALVINI va bene,basta vedere godono le SIGNORE della TV quando possono mostrare manifestazioni contro SALVINI. Chissà se Lunedì mostreranno qualcosa di questa FESTA,Libertà di manifestare,SI MA CONTRO GLI ALTRI,non gli hanno istruiti BENE

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Sab, 02/03/2019 - 18:25

I centri sociali protestano perché, senza i negretti spacciatori, hanno paura di rimanere a secco di droga.

ROUTE66

Sab, 02/03/2019 - 18:26

Mannaggia hanno attaccato NOI,chi sono questi SOMARI che NON HANNO CAPITO che è la Lega e SALVINI che vanno ATTACCATI. Siamo NOI che li ABBIAMO SVEZZATI e LORO ci MORDONO LA MANO

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 02/03/2019 - 18:31

Per fortuna non erano di Casapound, altrimenti chissà cosa avrebbero detto e fatto.

bruco52

Sab, 02/03/2019 - 19:06

compagni che sbagliano, che stavolta hanno sbagliato troppo....fossero intervenuti ad una festa di centro-destra, nessun rimbrotto da parte dei sinistri, ma una segreta compiacenza....a volte succede che il cane morde la mano del padrone...

angelo gennari

Sab, 02/03/2019 - 19:45

Fxxa ma ....negli anni di Governo Centro Sinistra arrivavano in 200.000 all ' anno ( duecentomila , una citta' come Modena , immaginiamoli in fila su una strada .... ) e questi non sono soddisfatti .....

ziobeppe1951

Sab, 02/03/2019 - 20:05

KKKOMPAGNI ANARKOJONI che sbagliano...

Luigi Farinelli

Sab, 02/03/2019 - 20:12

Come mai, ancora Martina non se l'è presa con Salvini? Tò, neanche Saviano ha detto la sua! E Toscani? E Lerner? Come mai?

carpa1

Sab, 02/03/2019 - 20:24

I cessi sociali sono preoccuati per il calo delle nascite e se gli togliamo pure i palestrati fancazzisti africans dove andranno a prendersi le nuove leve che consentano loro di proseguire nella distruzione sistematica delle nostre città?