Modena, zia e nipote muoiono dopo un volo ​dal decimo piano

Una donna con un bambino di 5 anni in braccio è precipitata dal decimo piano di un palazzo in largo Montecassino a Modena

Tragedia a Modena. Una donna con un bambino di 5 anni in braccio è precipitata dal decimo piano di un palazzo in largo Montecassino. Secondo le prime ricostruzioni dell'accaduto, la donna sarebbe la zia del bimbo, sorella del padre. Tra le prime ipotesi portate avanti dagli inquirenti c'è quella dell'omicidio-suicidio. Immediatamente sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 e anche i carabinieri e i vigili del fuoco. Purtroppo il personale medico non ha potuto fare altro che costatare il decesso della donna e del bambino. Adesso gli investigatori dovranno di fatto scavare nella vita della donna per capire se sipossa trattare di un suicidio.

Per il momento le indagini vanno in tutte le direzioni. Ma di certo gli inquirenti proveranno a cercare informazioni utili soprattutto nell'ambito familiare per capire cosa possa essere successo in quella casa poco prima di quel terribile volo che non ha lasciato scampo alla donna e al piccolo nipote.