Mogherini si prostra al sultano turco In Europa comandano già i filo arabi

La Mogherini si prostra al sultano turco Erdogan: silurato l'ambasciatore dell'Unione europea critico con Ankara

Federica Mogherini si è piegata al «sultano» turco, silurando l'ambasciatore dell'Unione Europea ad Ankara. Il diplomatico tedesco Hansjörg Haber si è reso colpevole di lesa maestà per aver sollevato delle critiche sull'approccio della Turchia nei confronti della Ue e degli accordi sui migranti e sulla liberalizzazione di visti gestiti dal presidente Recep Tayyip Erdogan. L'ambasciatore ha confermato le dimissioni d opo essere stato nominato dalla stessa Mogherini, Alto rappresentante della politica estera europea, appena lo scorso 31 agosto. Un mandato lampo che, secondo il quotidiano Wall Street Journal, è stato troncato perché il diplomatico rischiava di venire considerato a breve «persona non grata» per le critiche al governo turco.

La decisione «è stata presa a Bruxelles nelle scorse settimane» da Mogherini. Non a caso la sua portavoce, Maja Kocijancic, ha dichiarato che «il successore verrà nominato rapidamente. Come Unione europea continueremo a lavorare con la Turchia, che è un partner chiave ed un Paese candidato all'adesione. Dobbiamo energizzare (di nuovo) le relazioni».

La notizia del siluramento è trapelata ieri in concomitanza con il rapporto sui progressi della Turchia per ottenere la liberalizzazione dei visti per la Ue. Il commissario europeo, Dimitris Avramopoulos, ha annunciato che i turchi «hanno dato dei risultati spettacolari, ma restano ancora dei requisiti da soddisfare. Stiamo lavorando per raggiungere questo scopo». Una mezza bacchettata ad Ankara, che vuole subito la liberalizzazione dei visti, mitigata dall'offerta su un piatto d'argento della testa dell'ambasciatore Ue.

Proprio Haber aveva sottolineato il 13 maggio l'approccio poco soddisfacente della Turchia utilizzando un proverbio: «Parti come un turco e finisci tedesco». Un modo per sottolineare la precisione ed il rispetto delle regole di stampo germanico. L'ambasciatore, però, aveva aggiunto, riferendosi al rispetto dei criteri richiesti dalla Ue ad Ankara: «Ci troviamo di fronte al contrario. Si è partiti come un tedesco per finire come un turco». Il governo di Ankara ha accusato il diplomatico di aver offeso il popolo ed il presidente Erdogan. Il capo dello Stato aveva chiuso l'accordo con l'Europa sullo stop ai migranti in cambio della liberalizzazione dei visti e di 6 miliardi di euro di aiuti per i rifugiati siriani ospitati dalla Turchia. Più volte Erdogan ha minacciato di far saltare tutto se i turchi non ottengono la liberalizzazione dei visti entro il primo luglio. Omer Celik, ministro per i Rapporti con la Ue, aveva annunciato in tv che il lavoro dell'ambasciatore Haber «non ha più alcuna funzione o significato».

Lo scorso maggio Bruxelles aveva raccomandato ad Ankara i 72 criteri da adottare. Martedì il primo ministro turco Binali Yildirim si è lamentato che la Ue ha creato un ostacolo dell'ultimo minuto chiedendo che vengano cambiate le misure antiterrorismo. E aggiunto che «è fuori discussione».

In riferimento al pugno di ferro contro i curdi, l'ambasciatore Haber aveva dichiarato che «la definizione della Turchia del terrorismo è eccessivamente ampia e soggetta ad abusi». Lo stesso ministro dell'Interno tedesco, Thomas de Maiziere, ha ribadito che «se tutti i criteri non verranno rispettati non ci sarà liberalizzazione dei visti». Emily, la moglie di Haber, è il segretario di Stato tedesco agli Interni responsabile per sicurezza, immigrazione ed integrazione. Il diplomatico fatto fuori da Mogherini non è un novellino. Prima dell'incarico ad Ankara era ambasciatore tedesco in Egitto e durante la sua carriera è stato assegnato all'ambasciata in Turchia fra il 1992 ed il 1996.

La rappresentante italiana della politica estera Ue, piuttosto che entrare in rotta di collisione con il «sultano» Erdogan, ha sacrificato il diplomatico irritando anche la Germania. L'altro braccio di ferro fra le autorità turche e la Ue, che ha coinvolto Haber, riguarda i 6 miliardi di euro pattuiti con la Turchia per fermare il flusso di migranti dalla rotta balcanica. Secondo lo stesso Erdogan i pagamenti delle rate arrivano troppo lentamente, nonostante Bruxelles sgancerà 1 miliardo di euro il primo luglio.

Commenti
Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 16/06/2016 - 08:20

Un altra mossa "vincente" del suo mentore alias il venditore di pentole. E noi beoti che non siamo altro lasciamo che questi facciano.

epc

Gio, 16/06/2016 - 08:25

Titolista, i Turchi non sono Arabi...... Al limite, i filo-islamici. Ma comunque la sostanza non cambia: l'Europa, piena di preti, ONLUS, COOP, piddini et similia, papafranceschi, non è in grado di opporsi fermamente nemmeno alla Turchia, che usa i clandestini come arma di ricatto per ottenere tutto quello che vuole. L'unica possibile risposta sarebbe una politica seria di RESPINGIMENI e RIMPATRI, che disinnescherebbe il ricatto turco....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 16/06/2016 - 08:39

che faccia di tolla!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 16/06/2016 - 08:40

Basta guardarla in faccia......questa è lo specchio dell'anima.

antipifferaio

Gio, 16/06/2016 - 08:43

Mogherini chi??? Ad un mio amico tempo fa ho detto...sai la Mogherini ha detto questo e quest'altro...la risposta è stata: Mogher...chi? Ma di chi parli?....Una nominata (ai miei tempi di diceva raccomadata) dall'alto che esegue ordini e forse non si rende nemmeno conto realmente di quel che fa....Ecco, praticamente parliamo del 2 di picche!!!

Gioioso_Ciddone

Gio, 16/06/2016 - 09:01

La Mogherini conta come il due di picche e non ha certo deciso lei il siluramento del diplomatico tedesco. La Mogherini esegue pedissequamente gli ordini che le vengono impartiti dalla Germania e quest'ultima, quelli che le vengono impartiti da Erdogan…

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 16/06/2016 - 09:07

Una pagliacciata continentale. E questa sarebbe l'Alto Rappresentante eccetera eccetera fortemente voluta, anzi imposta, in cambio di un prezzo altissimo, da quel guitto di Frottolo, che credeva di stare mostrando al mondo innate doti di statista. Se questi sono i risultati c'è solo da augurarsi che la fuoriuscita della Gran Bretagna dalla UE sia solo il primo masso di una frana inarrestabile che seppellisca per sempre questa europa di malfattori, che a tutto sono attenti fuorché al benessere dei popoli europei.

vianprimerano

Gio, 16/06/2016 - 09:12

Io mi chiedo come sia possibile che l'Italia in uno modo o nell'altro riesca sempre a far salire al potere (sia in ambiente nazionale che internazionale) degli smidollati senza carisma e senza energia e con una faccia da pesce lesso: la Morgherini o Alfano sono solo due esempi tra i tanti!

acam

Gio, 16/06/2016 - 09:18

se non stanno atternti anckara si trasferirà a bruxelles

blackindustry

Gio, 16/06/2016 - 09:19

Il fatto non e' tanto che guardacaso "per coincidenza" la sinistra europea sostenga i musulmani. Il fatto e' piuttosto che, orfani del comunismo e di una dittatura che li contenga mentalmente, i politici di sinistra in Europa hanno venduto l'anima a Satana aderendo all'Islam e preparandogli il terreno per fargli prendere il potere in Europa. Stanno facendo cio' che facevano i traditori delle citta'-stato, quando la notte aprivano di nascosto le porte delle mura della citta' agli invasori.

egi

Gio, 16/06/2016 - 09:22

Cosa possiamo aspettarci da questi diversamente umani, non poteva capitarci di peggio basta la faccia.

buri

Gio, 16/06/2016 - 09:32

che bella figura ci fa fare la Mogherini

giovanni PERINCIOLO

Gio, 16/06/2016 - 09:35

Cosa altro ci si puo' attendere da oche giulive giunte al potere?? Se ban ki moon si inchina ai voleri dei sauditi perché vorreste cha "mogherini-chi?" non si inchini al neo sultano turco???

Fjr

Gio, 16/06/2016 - 09:39

Per una volta che un tedesco faceva qualcosa di giusto, da adesso come negli spot degli autosaloni,porte aperte alla ue

Ritratto di giordano

giordano

Gio, 16/06/2016 - 09:42

tutto questo a che pro? La Turchia in Europa e la Russia invece e' un nemico. Il mondo va' a rovescio.

Ritratto di liusstrale

liusstrale

Gio, 16/06/2016 - 09:43

L’Europa, Itala compresa, è permeata di pensiero Cristiano “non possiamo non dirci Cristiani “disse Benedetto Croce.Nel Vangelo leggiamo che bisogna amare i nemici. Ma non dice che bisogna comunque amare i nemici. Il nemico va amato solo se c’e la prospettiva di una sua redenzione, questo è il messaggio di Cristo. I preti per tenere buoni i loro sudditi lo hanno deviato. Anche se i preti si comportavano male bisognava sopportarli perché il cristiano deve essere buono. Lo stesso atteggiamento si sta verificando nei confronti di culture diverse che vanno sicuramente rispettate ma, avendo una storia e una cultura molto diversa, pensare che possano essere integrate in Europa è demenziale,fantasioso e pericoloso.

mezzalunapiena

Gio, 16/06/2016 - 09:44

Che tris : mogherini,boschi e boldrini.

semprecontrario

Gio, 16/06/2016 - 09:46

questa è fuori di testa, mandiamo a casa tutti questi buonisti altrimenti saremo tutti islamicizzati, aveva ragione la più grande giornalista di tutti i tempi Fallaci

Nonlisopporto

Gio, 16/06/2016 - 09:46

haber non era gradito a erdogan per le affermazioni tedesche sull'eccidio degli armeni. questa EU massona che avida di denaro artatamente si dichiara laica e rinnega le sue radici cristiane

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 16/06/2016 - 09:58

Comandano gli USA quindi pur di soddisfare l'antagonista della Russia cioè la Turchia , và bene tutto . A breve ci beccheremo centinaia di migliaia di turchi e l'islamizzazione dell'Europa continuerà , con allegria ed al grido di "state sereni ! ".

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 16/06/2016 - 09:59

Il sultano del Daesh tiene per le palle quell'accozzaglia di interessi finanziari che è la Ue attraverso i flussi dei clandestini che opportunamente di volta in volta movimenta via mare o attraverso i Balcani,guadagnando sia con questa tratta,sia ricattando la Ue per nuovi fondi e,soprattutto guadagnandoci con i sauditi,i veri ispiratori del Daesh/isis.No all'Italia ventre molle della Ue,no all'Italia dei pecoroni . nopecoroni.it

Ritratto di echowindy

echowindy

Gio, 16/06/2016 - 10:06

GUARDIAMOLA BENE E POI CHIEDIAMOCI ... CHE COSA ASPETTARCI DA QUESTO MUSO SENZA CARISMA?

paco51

Gio, 16/06/2016 - 10:07

ottimo servizio!

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Gio, 16/06/2016 - 10:10

Mai appellativo, "testa di legno", fu più azzeccato per questa donna.

Ritratto di east

east

Gio, 16/06/2016 - 10:26

avrà realizzato che l'unico modo che ha per essere attraente è con indosso un burqa integrale.. (forse)

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 16/06/2016 - 10:35

Ma va, che dite: siamo governati da filo-arabi, filo-africani, filo-comunisti, filo-rom, filo-terzomondo, filo-gay, filo-trans, filo-islamici e filo-qualcosa? Sai che scoperta!

giovanni235

Gio, 16/06/2016 - 10:45

Perché preoccuparsi per il NULLA rappresentato dalla Mogherini?Anche il sultano,che se ne fa del NULLA?

ItalicoCenturione

Gio, 16/06/2016 - 11:03

Chissà cosa le hanno promesso i turchi in cambio di azioni a loro favore.

giampiroma

Gio, 16/06/2016 - 11:08

aveva ragione Bonanno quando disse alla Mogherini : tu non conti un ......... la Mogherini è l'esecutrice dgli Usa (tramite la Ue che a sua volta è esecutrice degli Usa)

Una-mattina-mi-...

Gio, 16/06/2016 - 11:15

ESEGUE GLI ORDINI, sa benissimo di essere anche lei intercambiabile.

iotului

Gio, 16/06/2016 - 11:23

Federica Mogherini santa subito.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 16/06/2016 - 12:00

FEDERICA MOGHERINI! LAURA BOLDRINI! É MARIAELENA BOSCHI SONO IL MOTIVO PERCHE I PARTITI DI DESTRA IN ITALIA HANNO SEMPRE DI PIU ELETTORI CHE LI VOTANO; MA QUESTO NON É SOLO IN ITALIA MA IN TUTTA L;EUROPA CI SONO PARTITI DI DESTRA CHE SONO RIMASTI GLI UNICI A DIFENDERE LE TRADIZIONI É LA CULTURA EUROPEA; É QUESTO DOVREBBE FAR VERGOGNARE I POLITICI COME RENZI; HOLLANDE; MERKEL É SCHULZ CHE DOVREBBERO DIFENDERE I NOSTRI PRINCIPI E DIRITTI INVECE DI CALARE LE BRACHE DAVANTI AD UN DITTATORE COME ERDOGAN!.

ernestorebolledo

Gio, 16/06/2016 - 12:32

ma lei(Federica Mogherini) lavora per il governo degli Stati Uniti

manente

Gio, 16/06/2016 - 12:41

Sempre rigorosamente appecoronati di fronte ad Obama, Clinton, Ue, Banche, Merkel, Arabia Saudita, Israello, Erdogan, islamici, migranti, scafisti e Troika, la sola occasione in cui Renzie, Mogherini, Serracchiani, Boldrina & Co. si vestono di carattere e fanno la "voce grossa" è quando devono rompere il caxxo agli italiani! Ditemi voi se è possibile.

vince50_19

Gio, 16/06/2016 - 13:25

Anche lei più .. bella che intelligente!

RexMastrin

Gio, 16/06/2016 - 13:41

Certo che con una tesi di laurea sul rapporto tra religione e politica nell'Islam che cosa c'è da aspettarsi ? Siamo di fronte all'invasione dei "mori" 2.0 dove non vengono utilizzate le armi ma lo stesso sistema europa. Obiettivo è sempre il solito: islamizzare la popolazione e costruire minareti sopra le chiese. Il cavallo di txxxa ha già infettato il sistema.

giginonapoli

Gio, 16/06/2016 - 13:56

La piu`squallida ministra italiana.

TitoPullo

Gio, 16/06/2016 - 13:57

Ma....questa signora che rappresenta il "nulla" fatto persona....deve rimenere ancora a lungo in quella costosa ed inutile posizione ? se é per far casini come sta facendo é meglio che si tolga dai piedi subito! Dico "una" che é "una" non la infila !!! non é ben CHIARO CHI RAPPRESENTI ED A CHE TITOLO AGISCA....COME PER ESEMPIO IN QUESTO CASO.....E BASTA CON QUESTA COMPAGINE DI RAGAZZOTTI E RAGAZZOTTE VELLEITARI ED INCOMPETENTI !

luciano32

Gio, 16/06/2016 - 14:03

Certo Renzi dovrà ricordarsi per tutta la vita di qusto ectoplasMA CHE HA VOLUTO A in E uropa, era quasi meglio la bar onessa Ashotn che l'ha preceduta almeno non era sinistrorsa e terzomondista come questa.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Gio, 16/06/2016 - 14:16

Quando la indiscussa qualità di una persona è la FARLOCCHERIA cosa pensavate, che fosse lei a piegare il turco?

Tuthankamon

Gio, 16/06/2016 - 14:45

Quello che fa o dice Mogherini è solido come ... la ricotta calda! lei fa solo quello che le dicono i padroni del vapore. Le aperture alla Turchia sono espressione della leadership "massonica", ma non sono condivise dal 97% degli Europei. Perchè il 3% è costituito da musulmani!

wintek3

Gio, 16/06/2016 - 15:43

Lasciamo perdere l'ambasciatore, via uno se ne fa un'altro, quello che invece è importante è che l'Europa sta pensando davvero di imbarcare la Turchia nell'unione europea, dopo sì che dovremo dire " mamma li turchi!!!! "

Nonlisopporto

Gio, 16/06/2016 - 15:45

mezzalunapiena: dimentichi la serracchiani!!

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 16/06/2016 - 16:50

Il nulla personificato.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Gio, 16/06/2016 - 16:53

il massimo dell'inettitudine e della incapacità. e brava mogherini solita figura barbina.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 16/06/2016 - 17:38

certe volte mi chiedo se la mogherini esiste davvero oppure e' un cartone manga-giapponese.

sparviero51

Gio, 16/06/2016 - 20:12

LADY "PESH....IA " !!!

ziobeppe1951

Gio, 16/06/2016 - 20:51

Non pensavo che il filoNazi avesse accoliti tra i kkkomunisti

Ilcamerata

Gio, 16/06/2016 - 22:53

Donna vergognosa e squallida!

swiller

Ven, 17/06/2016 - 07:45

Una posizione molto ambigua.

puntopresa10

Ven, 17/06/2016 - 10:12

Sono i corsi e ricorsi della storia,qualcuno sta tramando perché in Europa scoppi un'altra guerra,magari con la Russia,così che i soliti noti,quelli che hanno fatto scoppiare la prima e seconda mondiale faranno in maniera che ci sia una unica moneta mondiale.Poveretto questo Erdogan,lo lasciano fare e poi lo distruggeranno.

Ritratto di MLF

MLF

Ven, 17/06/2016 - 10:45

Pare proprio che queste Sboldra-team abbiano capito che il burka, nascondendole completamente, le fara' apparire migliori.