Montezemolo all'attacco: "Roma è precipitata. Tutta colpa della Raggi..."

Luca Cordero di Montezemolo commenta la vittoria di Milano-Cortina e critica aspramente l'operato del sindaco capitolino

"La Raggi ha dimostrato in questi tre anni il suo valore...le Olimpiadi potevano essere il volano per far ripartire la nostra nazione e togliere Roma da quello che in questo triennio è diventata. Roma poteva tornare a volare, oggi è precipitata rovinosamente", Luca Cordero di Montezemolo boccia in toto Virginia Raggi.

L'imprenditore, commentando la vittoria di Milano e Cortina come città ospitanti dei giochi olimpici invernali del 2026, critica aspramente la decisione del sindaco capitolino di rinunciare a quelli "estivi" del 2024. "Da quel giorno (il 21 settembre del 2016, ndr) sono passati tre anni, un periodo che ha confermato che quella decisione fu folle per Roma in primis e per l'Italia tutta", dice il manager, intervistato da Leggo. E aggiunge: "Roma non avrebbe avuto rivali. Avevamo una candidatura fortissima, un dossier apprezzato dal Cio e il fascino della città più bella al mondo. La sola irresponsabile in questa partita è la Raggi". Raggi che, dice sempre Montezemolo, "ha dimostrato di fare chiacchiere da bar" sulle Olimpiadi.

Dunque, ecco il suo duro giudizio sullo stato di salute della Città Eterna e circa l'operato del primo cittadino del Movimento 5 Stelle: "È una città degradata, sporca, senza infrastrutture, senza sviluppo, con la totale mancanza di progettazione. La Capitale d’Italia è ridotta a uno stato da terzo mondo. Con tutto il rispetto per il terzo mondo…".

Commenti

TitoPullo

Mer, 26/06/2019 - 16:33

LO VEDE ORMAI ANCHE UN'ORBO CHE LA RAGGI E' UN'EMERITA INCOMPETENTE!!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 27/06/2019 - 08:35

eccone un altro che ha il posto fisso dal tempo che fa....guardare i suoi trascorsi in campo di olimpiadi?? seeeeee