Morte Pamela, gip esclude omicidio da convalida arresto

Per il gip di Macerata Giovanni Maria Manzoni, che ha convalidato il fermo di Oseghale, l'accusa è occultamento e vilipendio di cadavere

Il gip di Macerata il 3 febbraio ha convalidato l'arresto di Innocent Oseghale. Il nigeriano è accusato di aver ucciso Pamela Mastropietro e di averne smembrato il corpo. Il cadavere della diciottenne romana è stato trovato in due trolley nelle campagne di Pollenza. Ora si apprende che il gip di Macerata, Giovanni Maria Manzoni, ha escluso l'accusa di omicidio dalla convalida del fermo. I reati che gli sono contestati, secondo il gip, sono occultamento e vilipendio di cadavere. Per il giudice non vi è alcuna prova certa per sostenere l'addebito di omicidio.

Le cause della morte della ragazza sono ancora da accertare. Pamela potrebbe essere stata uccisa da Oseghale, oppure morta per overdose. Ai magistrati il nigeriano ha raccontato di aver perso la testa dopo aver visto la ragazza senza vita. A quel punto, stando al suo racconto, avrebbe sezionato il cadavere e utilizzato della candeggina per pulire. Gli inquirenti credono che possa essere stato aiutato da qualcuno.

Commenti

OttavioM.

Mar, 06/02/2018 - 11:28

Immagino che le condizioni di questa povera ragazza sezionata e smembrata non consentano facilmente di capire cosa le è successo.Che orrore,immagino il dolore della famiglia.

billyserrano

Mar, 06/02/2018 - 11:35

Credo che il giudice abbia ragione. La ragazza è morta dal ridere mentre le facevano il solletico. Credo ci sia il rischio che il processo duri 10 anni, e finisca con una sentenza scandalosa.

ondalunga

Mar, 06/02/2018 - 11:35

Premesso che uno spacciatore è un venditore di morte, se la povera Pamela è morta di overdose o di morte violenta non cambia nulla solo un aggravante per la seconda ipotesi. Se un dottore da una medicina sbagliata e il paziente muore il dottore va nelle grane anche se cìè solo stato un errore. Se vendo eroina in strada e qualluno muore lo spacciatore deve essere incriminato per omicidio magari solo colposo ma pur sempre di omicidio con le seguenti aggravanti: avvelenamento della popolazione (tentata strage), commercio illegale, evasione IVA ed IRPEF, reati vari contro il decoro cittadino, e chi più ne ha più ne metta.

Malacodaz

Mar, 06/02/2018 - 11:47

Come volevasi dimostrare, questo non è uno sprovveduto e ha fatto le cose per bene ! Tranquilli, tra due anni e fuori, dimostrando a tutti i suoi amici che qui, con un pò di sangue freddo, si può ammazzare qualcuno, tagliarlo a pezzi e farne sparire delle parti senza rischiare più di tanto. Mi piacerebbe sapere in Nigeria quale sarebbe la pena per una cosa del genere. L'Italiano che ha sparato invece si farà 30 anni di galera per tentata strage con l'aggravante del razzismo. VIVA L'ITALIA, PAESE FINITO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

poli

Mar, 06/02/2018 - 11:48

Finira taralucci e vino come al solito,dobbiamo dare ragione a Luca Traini.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 06/02/2018 - 11:57

fa orrore come la pensi il GIP.... in che mani ci siamo affidati! a gente incompetente purchè voti per il PD! comunque, è una ulteriore ed ennesima ragione per votare Berlusconi, o cmq il centrodestra! la riforma della giustizia è da cambiare, il CSM è da cancellare! i magistrati dovrebbero fare 5 anni di servizio nelle forze dell'ordine prima di essere accettati come giudici o magistrati o procuratori!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 06/02/2018 - 12:01

Bisogna cambiare tutta la magistrature

Ritratto di filospinato

filospinato

Mar, 06/02/2018 - 12:04

L'ultima parola di questo processo spetta agli italiani.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 06/02/2018 - 12:04

Ma come si fa,una cosa cosi' lampante di chi è la colpa e il giudice non lo capisce?

fisis

Mar, 06/02/2018 - 12:05

Quindi, fatemi capire: secondo il giudice questo signore avrebbe fatto a pezzi, orrendamente smembrato il corpo di questa ragazza, occultato il cadavere in una valigia, ma non avrebbe necessariamente ucciso la ragazza, che potrebbe essere morta di overdose. Ma che bella fantasia! Ma come sono comprensivi e garantisti certi giudici italiani, specie quando si tratta di stranieri! Spero che ci siano prove sufficienti per affermare questa ricostruzione e che comunque la giustizia italiana sia in grado di trovare il colpevole di un delitto così orrendo, e di non liberare un signore che, a quanto pare, andrebbe in giro a smembrare cadaveri, perchè "perde la testa".

salvietta

Mar, 06/02/2018 - 12:06

??? la ragazza si sarà suicidata e poi smembrata da sola....

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 06/02/2018 - 12:10

Dunque, io avrei una teoria: a. se una persona muore per overdose e tu non c'entri nulla, non ci sarebbe motivo di farla sparire (a pezzi). b. se occulti il cadavere ho la hai uccisa e magari violentata, oppure e' stata la tua dose a ucciderla, qual'e' la differenza ? Non mi sconvolgo piu di nulla, in uno stato in cui persone come Emma Bonino hanno ucciso 10141 vite, i piu indifesi tra i deboli, in un periodo in cui l'aborto era vietato dalla legge, ed e'stata poi ministro piu volte, inutile pensare che possa esistere una giustizia.

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 06/02/2018 - 12:10

Dunque, io avrei una teoria: a. se una persona muore per overdose e tu non c'entri nulla, non ci sarebbe motivo di farla sparire (a pezzi). b. se occulti il cadavere ho la hai uccisa e magari violentata, oppure e' stata la tua dose a ucciderla, qual'e' la differenza ? Non mi sconvolgo piu di nulla, in uno stato in cui persone come Emma Bonino hanno ucciso 10141 vite, i piu indifesi tra i deboli, in un periodo in cui l'aborto era vietato dalla legge, ed e'stata poi ministro piu volte, inutile pensare che possa esistere una giustizia.

Ritratto di bismark22

bismark22

Mar, 06/02/2018 - 12:11

Adesso so che se vedo qualcuno a terra non devo chiamare il 118 ma sezionarlo. A maggior ragione se mi dite che è un uso africano: sono una mente aperta alle culture che ci porta “l’altro”.

Libertà75

Mar, 06/02/2018 - 12:11

spero ch eil giudice spieghi anche perché siano state asportate le intimità

Ritratto di Coralie

Coralie

Mar, 06/02/2018 - 12:13

A Macerata raccontano che una madre aveva due figli, uno intelligente ed uno gip!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 06/02/2018 - 12:13

A quando i cittadini,potranno eleggere i giudici?Fino a quando la "legge",la sua applicazione,continuerà ad essere sganciata dal "senso comune attuale maggioritario"??? Vengo in casa vostra,scassando la porta,metto la casa sotto-sopra,svuoto cassetti,...un disastro,etc.etc.....MA NON HO TROVATO I VOSTRI SOLDI,...NON HO PRESO I VOSTRI SOLDI,....mi beccano,e che mi fanno?....Il furto non c'è stato,...tentato furto?...Chi lo dice!!....Sono solo giù di testa,mi piace entrare nelle case e fare casino!!!....A lui piaceva solo fare,quello che ha fatto!!E' solo giù di testa,....passava di lì......Siamo a questo livello!!!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 06/02/2018 - 12:15

che se non era una ragazza povera le cose sarebbero diverse.

RenatoBozzini

Mar, 06/02/2018 - 12:19

Io manderei Giovanni e Maria M a convivere in carcere con il buon Nigeriano così stanno in BUONA compagnia. Che schifo. Ma dove hanno studiato questi uomini di legge? La ragazza è morta perchè non poteva più respirare? Si è tagliata con il coltello da cucina? Buttiamola via!

faman

Mar, 06/02/2018 - 12:24

ma perchè questo titolo che sembra già un atto di accusa contro il giuduce? allora è vero che soffiate sul fuoco, date tempo alle indagini. O avete già le vostre certezze? su cosa si basano? In ogni caso il nigeriano dovrà rispondere dei suoi reati.

Dordolio

Mar, 06/02/2018 - 12:29

Scommettiamo che alla fine allo sparacchiatore di Macerata faranno un mazzo così mentre invece il simpatico moraccione uscirà subito? Il reato non è in fondo gran che "vilipendio e occultamento di cadavere". E il resto? In cavalleria, si diceva una volta.

Pinozzo

Mar, 06/02/2018 - 12:29

solita disinformazione: il gip ha convalidato l'arresto per quei reati ma il nigeriano resta indagato anche per omicidio, ma questo non lo dite. siete penosi, al di la del bene e del male.

Andrea_Berna

Mar, 06/02/2018 - 12:30

Evidentemente il GIP ha ritenuto che la testimonianza del nigeriano fosse affidabilissima, come e' giusto che sia per una persona con un passato cristallino. Eppure c'e' da chiedersi per quale motivo un rispettabilissimo spacciatore clandestino dovrebbe fare un corpo a pezzi, asportarne i genitali e tentare di bruciarlo se e' stato solo vittima di uno spiacevole incidente. Ma con la magistratura italiana abbiamo imparato a non sorprenderci piu' di nulla.

Biricchino

Mar, 06/02/2018 - 12:30

Che occorre ancora dire? Più nulla. Radiare il magistrato dalla magistratura per incapacità manifesta.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 06/02/2018 - 12:32

Ma certo è naturale che accorgendoti che la tua ospite sta morendo invece di chiamare un'ambulanza o un medico, insieme ad un tuo compare, aspetti che muoia per farla a pezzi, per poi lavarli accuratamente con la candeggina, infilare il tutto in una valigia e abbandonarla in una cunetta di una strada di campagna!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 06/02/2018 - 12:32

Logicamente il Gip provoca gli italiani a farsi giustizia da soli. Solo che qui i colpevoli da condannare non sono più soltanto gli assassini, ma anche i magistrati conniventi.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 06/02/2018 - 12:33

Inaccettabile! La belva non può cavarsela solo perché il delirio buonista impedisce di vedere la realtà, ma la belva non sia tranquilla e smetta di ridere. Il nuovo governo farà propria la proposta Marcato: "pena triplicata se chi commette un reato è clandestino". E il clandestino non ride più.

giannide

Mar, 06/02/2018 - 12:35

Ma allora, non ci sono neppure le prove che l'abbia fatta a pezzi...si è fatta a pezzi da sola...buffoni, cacche semoventi

clickexange

Mar, 06/02/2018 - 12:36

Secondo me il giudice lo ha fatto perche' pensa che ci siano piu' persone coinvolte altrimenti va ricoverato.....

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 06/02/2018 - 12:38

Che garantismo!! Bene,....vado all'obitorio,prendo un cadavere,...lo smembro,...lo vilipendio,...lo metto in due valigie,....Che mi daranno?...Praticamente niente!!Non ho ucciso nessuno,sono semplicemente giù di testa,e come tale,forse mi becco un paio d'anni,che alla fine si riducono a niente!!!....Tutto si sgonfia!!Bravi Maceratesi(che alle ultime politiche del 2013 avete votato alll'80% partiti "accoglienti"),avete un giudice che vi rappresenta!!Il soggetto è solo giù di testa,....ma in fin dei conti,non ha ucciso nessuno!!!

antonmessina

Mar, 06/02/2018 - 12:40

gip sinistroide sicuramente

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 06/02/2018 - 12:41

A quando i cittadini,potranno eleggere i giudici?Fino a quando la "legge",la sua applicazione,continuerà ad essere sganciata dal "senso comune attuale maggioritario"??? Vengo in casa vostra,scassando la porta,metto la casa sotto-sopra,svuoto cassetti,...un disastro,etc.etc.....MA NON HO TROVATO I VOSTRI SOLDI,...NON HO PRESO I VOSTRI SOLDI,....mi beccano,e che mi fanno?....Il furto non c'è stato,...tentato furto?...Chi lo dice!!....Sono solo giù di testa,mi piace entrare nelle case e fare casino!!!....A lui piaceva solo fare,quello che ha fatto!!E' solo giù di testa,...passava di lì......Siamo a questo livello!!!

antonmessina

Mar, 06/02/2018 - 12:41

VERGOGNOSO

Jesse_James

Mar, 06/02/2018 - 12:42

Come al solito! Al nigeriano niente accusa di omicidio che aveva in casa anche gli abiti insanguinati della ragazza, e a Traini è stato contestato addirittura il reato di strage che non è morto nessuno.

delio100

Mar, 06/02/2018 - 12:43

Perchè adesso il Gip deve essere in grado di stabilire in anticipo gli esami utopici? Volenti o no al momento è responsabile del gravissimo reato di uno smembramento di cadavere avvenuto in un ambiente di degrado, e la smenta questo quotidiano di rompere i,,,,,,,i e seminare zizzania

Maura S.

Mar, 06/02/2018 - 12:46

dear faman, non si arrampichi sugli specchi, questo nigeriano avrebbe fatto a pezzi il corpo della ragazza solante per uno sfizio, oppure ha sentito delle voci che gli dicevano di smembrala. Mi faccia il piacere. Questa è la ragione per cui gl Italiano sono inca.zzati sia on il governo sempre dalla parte dei migranti anche quando sono colpevoli come pure della magistratura.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 06/02/2018 - 12:47

----è da giorni che lo diciamo---senza prove non c'è assassinio---senza assassinio tutto si riduce a vilipendio ed occultamento---il nigeriano avrà tutto il tempo di portare le arance al pistolero leghista con la glock e lo stampino nazi sulla fronte---swag

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 06/02/2018 - 12:53

Credo che se la povera Pamela è morta per overdose si debba comunque parlare di omicidio in quanto la dose fatale le è comunque stata data da una risorsa venuta in Italia per integrarsi col vivere facile e pure coccolata dalle nostre istituzioni. La frittata si gira allo squilibrato di turno senza che coloro che consentono questa immigrazione senza se e senza ma abbiano per questo atroce delitto un minimo di risentimento. Vergognoso.

amicomuffo

Mar, 06/02/2018 - 12:53

per dirvene una, io conosco una persona, che è finita sotto processo per anni, ha speso una marea di denaro per difendersi e come è finita? Assolto perchè il fatto non sussiste...Ed allora perchè è andato sotto processo?..mah ditemelo voi.

Marcello.508

Mar, 06/02/2018 - 12:57

Avrà avuto le sue ragioni .. Vediamo cosa succederà in seguito. Non è certo una sentenza, questa, passata in giudicato.

steluc

Mar, 06/02/2018 - 12:59

Il responsabile della morte di Pamela è comunque La si veda il nigeriano. Non mi aspetto, alla luce di ciò che è seguito, meno di trenta anni. Altrimenti tocca dare ragione a Traini.

antipifferaio

Mar, 06/02/2018 - 13:00

E poi hanno paura di un guerra civile razziale...sono loro ad alimentarla!!!

michettone

Mar, 06/02/2018 - 13:04

Ci si sono sempre ficcati dentro, ma stavolta la stanno proprio facendo tragica! Mi riferisco ai giudici, che NON sanno fare il loro mestiere per il quale hanno vinto un concorso per impiegato statale, anche se con la raccomandazione dei propri compagni di partito comunista, che niente altro potevano essere. Come cacchio si possa stabilire la NON colpevolezza, per omicidio, di un soggetto, che ha fatto ciò che ha fatto, come questo, proprio non riuscirò mai a comprenderlo! Qualcuno, sicuramente, da fuori, sta dettando le sentenze! Sarà il mantenuto CSM, che nessuno vuole esista? Saranno i partiti che stanno soffocando per la mancanza d'aria avuta, nella vicinanza della loro fine? Sarà, per caso la Boldrini, Mattarella, Grasso. D'Alema, Renzi.....il papa? Anche oggi, vomiterò per le schifezze che si vedono in giro!

zingozongo

Mar, 06/02/2018 - 13:13

se e morta di overdose ha fatto benissimo, il sistema e garantista,innocente fino a prova contraria, dura lex sed lex aspetto ancora che qualcuno spari contro gli spacciatori della camorra, anche se sono bianchi e italiani vendono morte lo stesso no?

8

Mar, 06/02/2018 - 13:14

Non resta che liberarlo, in attesa di giudizio, nella piazza centrale di Macerata in ora di punta

david71

Mar, 06/02/2018 - 13:14

Della serie: Non importa se non è stato lui ad ucciderla. Sei un nxxxo, e quindi colpevole. Razzisti nel midollo! (2 inv.)

soldellavvenire

Mar, 06/02/2018 - 13:15

sembra che innocent non sia l’assassino, mentre è certo che traini sia un terrorista: giusto che il vostro eroe marcisca almeno un po’ in galera mentre sull’altro manteniamo il dubbio, indagini in corso; sia indagato anche quello che è il mandante morale della tentata strage, il “portavoce” della violenza e dell’ignoranza: sia condannato a farsi portavoce della tolleranza, e con lui i suoi complici, questo giornale in primis

Biricchino

Mar, 06/02/2018 - 13:16

Andate a leggere nelle "Cronache Maceratesi" come funziona la giustizia da quelle parti. Ne vedrete delle belle e capirete come mai il laureato nigeriano ne uscirà pulito.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 06/02/2018 - 13:20

@Libertà75:....quello è il "vilipendio"!!!@Dordolio:niente di più facile!!@faman:...."come è buono lei!!!"

27Adriano

Mar, 06/02/2018 - 13:22

Ma che cavolo! Mica avrà paura della macumba. Mandatelo fuori dai piedi.

ottobrerosso

Mar, 06/02/2018 - 13:24

Non è stato mai provato fosse il nigeriano l'assassino e le indagini sono ancora in corso quindi nulla è definitivo. Per avere certezze serve tempo, resta il trattamento atroce che è stato riservato al corpo, segno di poca umanità

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 06/02/2018 - 13:26

RIPROVOOOO!!! Con dei giudici cosi indovinate dove andra l'Italiaaa!!!! AMEN. PUBBLICHIAMO????

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Mar, 06/02/2018 - 13:28

Ma quanti bei laureati all'Universita di Stacippa! Se il GIP ha escluso l'omicidio forse ci sono delle prove che la morte non sia stata causata dallo schifoso, o no? Vogliamo tornare ai linciaggi sommari per strada, come nell'America delgi anni venti, o anche nell'Iran moderno? Capre.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Mar, 06/02/2018 - 13:29

Se questa è una possibile attenuante, il gip in questione farebbe meglio a scarcerare subito il nigeriano e lasciarlo libero per le strade di Macerata: la giustizia, in questo caso, avrebbe un decorso celere ed economico per lo Stato, con tanto di certezza della pena.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 06/02/2018 - 13:36

Scommettiamo che farà più anni di galera Traini che non questo spacciatore nxxxo?

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 06/02/2018 - 13:42

----michettone---smettila di lucidare cimeli del fascio da mane a sera---cimentati con qualcosa di più impegnativo altrimenti il tuo cervello si atrofizza completamente---magari comprati le parole crociate che è già un pò meglio---i magistrati non possono elucubrare sui capi d'accusa---occorrono indizi ben precisi--ecco perchè attendono con ansia gli esami tossicologici prima di dare patenti di assassino a tizio caio o sempronio--tu mi dirai--colui che ha ceduto la droga è responsabile dell'overdose--non sempre è così--studiati l'articolo 586 cp e dintorni--e se ciò non ti basta --c'è una novità dell'ultima ora--pare che non sia stato il carcerato nigeriano a vendere la droga alla ragazza---poichè il nigeriano rinchiuso al gabbio è solo un piccolo spacciatore di erba e nulla più--quindi si sta cercando la figura di un secondo nigeriano che ha venduto droga pesante---ci vuoi arrivare alla verità oppure ti basta la vendetta?----

Libertà75

Mar, 06/02/2018 - 13:45

@elkid, soppressione e non occultamento, l'occultamento è temporaneo (come quando si mette il nonno in congelatore o lo si sposta in luogo pubblico distante, ecc...). Qui è soppressione, già contestando il massimo di vilipendio e soppressione si supererebbero i 10 anni. Preparati a portare le arance all'amico tuo. Ciaone

dank

Mar, 06/02/2018 - 13:47

cioè e se è morta di overdose chi è che gli ha fornito la roba? Salvini.

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 06/02/2018 - 13:51

è una grande preziosa risorsa,non dico altro....

Pavobros

Mar, 06/02/2018 - 13:51

Luca traini prenderà 30 anni di carcere senza aver ucciso nessuno, a questo spacciatore ignobile e vigliacco daranno si e no 15 anni..

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 06/02/2018 - 13:52

Al massimo gli danno gli arresti domiciliari....

petra

Mar, 06/02/2018 - 13:53

Fosse pure morta di overdose, la droga mortale gliel'ha venduta il nigeriano. Ma il giudice pensa bene di ignorarlo. Mentre per il disgraziato Saini, la pena è STRAGE, anche senza morti. Giudici che vogliono fare carriera. Giustizia italiota!

Dordolio

Mar, 06/02/2018 - 13:53

Faman, si fidi e segua le cronache giudiziarie recenti e non. All'inizio ti caricano di accuse a più non posso. Che cadono - semmai - nel dibattimento. O vengono smentite dalla sentenza. In questo caso clamoroso, con smembramento del cadavere e suo trattamento con acidi, si scende di livello con l'accusa DA SUBITO. Gente ha avuto l'ergastolo con accuse pesantissime quando non c'era nè movente valido, nè smembramenti e nemmeno arma del delitto. Purtroppo si trattava di imputati non diversamente bianchi, suppongo.

OneShot

Mar, 06/02/2018 - 13:55

E' evidentemente un suicidio...

Ritratto di lucaju

lucaju

Mar, 06/02/2018 - 14:00

...potrebbe essere morta di freddo...

Sail

Mar, 06/02/2018 - 14:01

..'sta belva criminale avrà una fifa blu della nostra giustizia..

parmenide

Mar, 06/02/2018 - 14:05

Se il nigeriano avesse assistito alla morte in diretta della ragazza non addebiltabile ad omicidio da lui commesso perchè avrebbe smembrato il cadavere occultandolo. Morta per overdose? possibile ma bisogna dimostrarelo caro giudice come bisogna dimostrare che sia stata uccisa in qualsivoglia modo. Possibile e anche probabile che la ragazza sia stata primieramente stuprata e poi uccisa , alterandone l' anatomia al fine di cancellare la prova della violenza perpretata.

Mannik

Mar, 06/02/2018 - 14:06

Un titolo del genere e poi ci si chiede perché c'è gente che scende in strada a sparare a ca**o. Siete vergognosi. È una semplice questione procedurale, come si fa a non derubricare l'accusa di omicidio se non ci sono prove? È molto probabile che l'autopsia confermi che la ragazza è morta di overdosi. La sua giusta pena la riceverà comunque perché ha confessato il vilipendio e il tentativo di occultamento. Sottolineando "giusta pena".

Ora

Mar, 06/02/2018 - 14:11

Capisco il vostro fervore contro questa bestia ma il gip applica la legge perchè l'autopsia deve stabilire se la povera Pamela era già morta di overdose o se è stata uccisa,se era già morta il nigeriano non può essere accusato di omicidio ma di occultamento e distruzione di cadavere, come era stato accusato lo zio Michele che aveva preso la nipote l'aveva spogliata gettata in una buca e coperta di sassi.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 06/02/2018 - 14:11

Michettone, che cosa hai studiato per essere cosi sicuro?

rmazzol

Mar, 06/02/2018 - 14:12

Se un'italiano si difende a casa propria da un'aggressione ed uccide il ladro apriti cielo e la magistratura cerca tutti i cavilli e le interpretazioni di comodo per condannare l'italiano mentre in questo caso accade esattamente l'opposto!!! Tutte le tracce di sangue, i vestiti sporchi di sangue della vittima a casa sua, il fatto che il cadavere é stato mutilato e lavato con la varechina per nascondere le tracce di stupro, ec., ecc., NON sono prove sufficienti!!! Infatti, un buon credente, può ritenere il fatto solo opera dello spirito santo!!

martinsvensk

Mar, 06/02/2018 - 14:12

Un po' mi preoccupo che la parte italiana di me ricevuta da mio padre Italiano mi abbia trasmesso anche il masochismo esterofilo tutto Italiano. Perché tanti commentatori e anche politici che contro ogni logica difendono questo spacciatore clandestino possono solo albergare in Italia. Non se vi rendete conto che questi ragazzoni africani sani e robusti , chiamati da nessuno e che da nessuna guerra fuggono, arrivano in Italia a vendere morte e seminano immensi dolori nelle famiglie che si ritrovano figli drogati, certamente facilitati in questo dai suddetti spacciatori. Pensate un po' anche a loro cari esterofili cattocomunisti e questo senza neanche voler considerare i reati orrendi che questi ragazzoni a volte commettono.

moshe

Mar, 06/02/2018 - 14:13

... poi qualcuno si meraviglia se una persona esasperata comincia a sparare ...

steacanessa

Mar, 06/02/2018 - 14:14

Chi spaccia è un omicida. Punto!

Brutio63

Mar, 06/02/2018 - 14:15

Questa decisione molto, ma proprio molto, tollerante del gip apre la strada a non fare nulla alla "risorsa" cosi si fa contenta la presidenta e boeri dell'inps che altrimenti non saprebbe, senza il lavoro di spacciatore, come pagare le pensioni. Cioè lo beccano con le valigie piene di pezzi della vittima e non ci sono​ indizi ???!!! l'Italia e gli Italiani vittime di questa sottocultura inoculata da certa politica, certa stampa, certa magistratura..... Unico colpevole a prescindere: Berlusconi prima ed ora Salvini Che massa di "sinistri" tromboni e scorreggioni Un pensiero commosso alla povera ragazza vittima 3 volte: Della droga spacciata liberamente nelle piazze italiane come ben documentato da Striscia la notizia; della ferocia barbara del nigeriano assassino; e di questa itaglietta buonista che non colpisce severamente i criminali

audace

Mar, 06/02/2018 - 14:15

Era scontato. Povera ragazzo, dobbiamo capirlo, solo e non amato. perchè crocifiggerlo ancora?

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mar, 06/02/2018 - 14:21

Mandate el kid a commentare su repubblica, li c'è il suo campo....per zappare.

Brutio63

Mar, 06/02/2018 - 14:24

Il gip dovrebbe cambiare mestiere, per il bene dell'Italia e degli​ Italiani !

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 06/02/2018 - 14:25

---libertà --e meno male che i capi d'accusa te li dice pure il giornale e te li scrive in neretto---sei irrecuperabile---swag

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 06/02/2018 - 14:29

Per il pidioti La ragazza ha fatto tutto da sola. Suicidata e poi si è fatta a pezzetti ....

Lotus49

Mar, 06/02/2018 - 14:29

Il giudice ha considerato che il nigeriano si chiama "Innocent", mica "Colpevol"

ciro4113

Mar, 06/02/2018 - 14:31

alooo Pinozzo come ha fatto il nigeriano a stabilre che la ragazza era morta è forse medico? Allora la mancanza di soccorso dove la metti,io credo che il giudice ha già ricevuti ordini superiori di come comportarsi se vuole continuare ad avere lo stipendio attuale.

Cesare007

Mar, 06/02/2018 - 14:31

Il ragazzo italiano di Fermo è stato arrestato e accusato di omicidio prima ancora di fare le indagini. Ma è italiano.

rmazzol

Mar, 06/02/2018 - 14:32

Come condurre un'indagine per fare carriera con la "benevolenza" boldriniana!!!

michettone

Mar, 06/02/2018 - 14:32

ELKID! MI CI HAI TIRATO DENTRO UN'ALTRA VOLTA! Tu che sei il domineddio onnisciente dei codici,vista la tua elevata cultura in merito,faresti meglio a stare ZITTO! L'ottusità,che tiri fuori ogni volta che spari su quel tuo maledetto computer,esce e travasa fino a raggiungere tutti noi,che obbligatoriamente,dobbiamo risponderti. Come cacchio, ripeto, cacchio si fa, a pensare di dover attenersi ai cavilli legali, stabiliti dagli amici tuoi di partito, che hanno stilato quelle schifezze di codici, per un delitto talmente atroce, che fa rabbrividire perfino i più incalliti disgraziati delinquenti messi in galera (anche da te?!)!? Quanto mi sarebbe piaciuto apprendere, di te ed il tuo amichetto giudice di Macerata, nel Congo a farvi MANGIARE da quei cannibali, che vuoi tanto qui,cercando di difendere! Tanto, che cosa avrebbero fatto?....poverini, avevano fame!

Lotus49

Mar, 06/02/2018 - 14:34

Il giudice è il vero difensore di Traini: se procede così, finisce col dargli ragione.

Pippo3

Mar, 06/02/2018 - 14:41

suggerisco una soluzione semplice semplice, mettiamo questa preziosa risorsa nigeriata in cella assieme a Traini.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 06/02/2018 - 14:42

---martinsvensk---e si ---ribaltiamo pure la realtà---adesso è colpa degli spacciatori se ci sono i drogati---così come è colpa delle prostitute se ci sono i clienti---ma falla finita ixxxxxxxe--

levy

Mar, 06/02/2018 - 14:43

Va' a finire che se la caverá con poco.

levy

Mar, 06/02/2018 - 14:46

Proviamo a immaginare cosa avrebbe detto il gip se un ragazzo bianco e leghista avesse fatto a pezzi una ragazza nera.

Pippo3

Mar, 06/02/2018 - 14:51

mi sembra effettivamente esagerato che le garanzie dello stato di diritto siano applicate a soggetti tribali che fino a prima di arrivare in Italia vivevano nella foresta equatoriale in compagnia di fauna selvatica. Occorre applicare regole molto più semplici ed efficaci come fustigazione, impiccagione, decapitazione, squartamento. Regole che, laddove applicate per reati anche minori, minoriper noima non per i Paesi dai quali provengono, otterrebbero una indubbia efficacia deterrente. E' bastato che Traini sparasse qualche innucuo colpo di pistola qua e là che mendicanti, spacciatori, sfruttatori e ladri siano spariti dalle strade di Macerata. Stai a vedere che è per tale ragione che, come testimonia il suo avvocato, ottiene consenso.

Ritratto di bassfox

bassfox

Mar, 06/02/2018 - 15:10

@levy: semplice, se l'avesse fatto da viva, si tratterebbe di omicidio, da morta vilipendio di cadavere. il codice penale non considera il colore della pelle.. come anche la nostra Costituzione

Trivenetino70

Mar, 06/02/2018 - 15:10

È un paese senza legge: questo alla fine non solo non farà un giorno di galera, ma gli pagheremo anche i danni morali!! Ma quando blindiamo i confini di questo paese??

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 06/02/2018 - 15:22

Per i soliti che qui scrivono le LORO STUPIDATE alla Elpirl 13e42. Carissimo un VERO giudice (non quello qui citato) avrebbe almeno imputato alla BESTIA, l'omissione di soccorso. Con il ragionamento di HAI VISTO CHE STAVA MALE e invece di chiamare i soccorsi te ne sei andato!!! Ma i COCOMERIOTAS sono sempre pronti a difendere NON solo l'INDIFENDIBILE ma anche i giudici INDIFENDIBILI!!! AMEN.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 06/02/2018 - 15:22

---michettone---ahahha chiamali pure cavilli procedurali tu---qua si deve decidere se un tizio è un assassino oppure no---ti pare un particolare da poco ?---li chiama cavilli lui---fate gli schizzinosi ad oltranza quando parlate delle culture profondamente arretrate dei paesi di provenienza di alcuni migranti --ma nello stesso tempo anelate ed esaltate i loro sistemi di giustizia sommaria---magari in strada --senza la insignificante formalità di un processo--

Dordolio

Mar, 06/02/2018 - 15:25

Sentite, andate a riguardarvi come hanno asfaltato Parolisi "assassino" di Melania. E gli hanno pure tolto la patria potestà sulla figlia. Arma del delitto? Mai trovata. Testimoni sul posto (tra cui quello che telefonò facendo ritrovare il corpo) mai identificati. Unico movente: lui era un farfallone. Condannato perchè "Se non è stato lui, allora chi?". Motivazione della sentenza risibile: "la moglie gli aveva rifiutato un amplesso in una latrina..." Ma se non c'era nessuno, lì!!! Penso che non essere diversamente bianchi crei parecchi problemi, oggi, in un tribunale....

perilanhalimi

Mar, 06/02/2018 - 15:29

Il Gip sta solo cercando una studentessa Americana nella zona e possibilmente un ricco pugliese, si` perche` per motivi ideologici e` impossibile che un nero sia cattivo , in quanto per definizione sempre perseguitato dai bianchi!!! Basta con le ideologie!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 06/02/2018 - 15:32

Spero tanto che i suoi vicini di casa, almeno gli tolgano il saluto a sto Giovanni Maria Manzoni!!!! AMEN.

Libertà75

Mar, 06/02/2018 - 15:52

@elkid, hahahahaha e il bello che tu surfi sulla rete, ma poi non capisci niente come quando alle elementari non riuscivi ad imparare la tabellina dell'1. Però sei simpatico. Allora, il gip contesta reati quasi del tutto innegabili. L'occultamento (che è meno grave della soppressione) è inequivocabile e quindi al momento si contesta questo. Ma pian piano che le indagini procedono, si scopre che il tuo assistito ha cercato acido per scioglierla e nel sezionamento ha disperso alcune parti, quindi ricorrono tutti i presupposti del 411cp. Comunque non cambia molto, nella tua fattispecie si contestano da 1 a 6 anni, nella mia da 2 a 7.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 06/02/2018 - 15:56

@levy:...APRITI CIELO!!Fiaccolate,....veglie,...di tutto e di più!!Ma questo è quello che la stragrande maggioranza degli italiani votanti,ed i non votanti vogliono!!Ha visto i risultati delle Elezioni politiche 2013 a Macerata??Li vada a leggere...la Lega ha avuto lo 0,6% dei "votanti"!!!

RolfSteiner

Mar, 06/02/2018 - 16:03

@elkid ha il quoziente intellettivo di un comunista. Basso.

martinsvensk

Mar, 06/02/2018 - 16:05

Elkid Certamente drogarsi è una scelta dell'individuo ma non c'é dubbio che se hai uno spacciatore ogni angolo fai aumentare il numero dei drogati o almeno le opportunità degli stessi di drogarsi. Senza contare che questi "cari" ragazzoni tanto cari appunto alla Sinistra italiana offrono, la droga anche a minorenni pur di trovare nuove clientele come ho visto fare a Bologna e a Ravenna (gloriosa Patria di mio padre e di tanti Sinistri, questo purtroppo).

Giorgio Colomba

Mar, 06/02/2018 - 16:15

Qui c'è un omicidio, ma siccome trattasi di "risorsa", non si vede; là l'omicidio non c'è, ma siccome è un neonazi svitato, l'accusa è "strage"... La dittatura delle procure è viva e lotta contro di noi.

massmil

Mar, 06/02/2018 - 16:20

Indipendentemente da tutte le chiacchiere, solo di buon senso, uno piglia un corpo lo sviscera, lo occulta e... non è imputabile di omicidio?, come può il giudice essere così sicuro che non è omicidio. Che scopo avrebbe avuto il nigeriano? Ma che ca..o di giudici abbiamo? E' una gran fortuna nella propria vita non aver MAI a che fare con simile giustizia, innocenti dentro e delinquenti sempre assolti.

massmil

Mar, 06/02/2018 - 16:22

Se non cambiamo qualcosa nelle prossime elezioni sarà sempre peggio, la magistratura è politicizzata come MAI è stato.

carpa1

Mar, 06/02/2018 - 16:23

Ha raccontato di aver perso la testa. Di quale testa parla: di quella della ragazza ovviamente, visto che non si è ritrovata, mentre la sua, dalle foto, risulta essere ancora al suo posto. Ebbene, tiri fuori la testa che ha perso, altrimenti le prove sono tutte a suo carico, a meno che non dimostri che ad assassinarla sia stato un altro. Ergo, l'accusa si compone come minimo di tre capi: 1)assassinio, 2)vilipendio di cadavere, 3)occultamento di cadavere. Senza contare tutto il resto che già pende sulla sua testa cominciando dall'entrata clandestina nel nostro paese, aver raccontato balle su balle, spaccio di droga, e quant'altro.

amanitaphalloides

Mar, 06/02/2018 - 16:33

Alberto43,chi ti dice che hanno aspettato che morisse prima di farla a pezzi?non si muore subito di overdose,se si interviene in maniera corretta si salvano vite,ho letto che alcuni pezzi del corpo non si trovano,se li saranno mangiati.con la fatica nel farla a pezzi gli sarà venuto appettito agli africani.

RNA

Mar, 06/02/2018 - 16:42

IL GUARDASIGILLI SI GUARDA BENE DAL MANDARE UN' ISPEZIONE. FARABUTTI!

Eusebio

Mar, 06/02/2018 - 16:45

non sono un criminologo però la logica dei fatti mi induce a pensare che alla povera ragazza sia stata somministrata a sua insaputa una dose eccessiva di droga per poterla stuprare una volta privata della sua coscienza. Dopo averla stuprata si sono accorti che la ragazza non ha retto alla dose e quindi accertatisi che era morta hanno fatto scempio del cadavere, cercando di nascondere le tracce biologiche dello stupro, da qui il lavaggio con candeggina o cose simili, quindi l'occultamento in valige e l'abbandono in strada delle stesse credendo di non essere stati visti. Sarà molto difficile provare che siano stati loro ad uccidere perchè manca la prova fondamentale, ma da una logica di questo tipo e dallo scempio che è stato fatto, un buon giudice può anche imputare un capo di accusa per omicidio a questi delinquenti.

moichiodi

Mar, 06/02/2018 - 16:52

il giornale spiritoso! Ancora non ci sono le cause della morte, e il giornale, garantista, già sa tutto. Anzi ci fa capire che il magistrato non sa fare il magistrato.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 06/02/2018 - 16:54

Poverina é morta di freddo. Lui per riscaldarla l'ha messa nelle valige. Sia subito scriminato ed anche debitamente risarcito.

Mannik

Mar, 06/02/2018 - 16:55

Stiamo piombando nel medioevo. Non si cerca la verità e la giusta pena, ma si vuole vendetta sparando possibilmente ad alzo zero. Salvo poi piagnucolare e cercare comprensione se si becca la persona sbagliata. Come l'idiota di Macerata...

Singismythe

Mar, 06/02/2018 - 17:07

In effetti la reazione del nigeriano è pura normalità.... chiunque avrebbe fatto la stessa cosa..... ti muore una persona davanti....la fai a pezzi e la metti in due valigie.... logico....

HANDY16

Mar, 06/02/2018 - 17:07

All'attualità non ci sono elementi per contestare il reato di omicidio. Non è detto che in seguito non ne vengano acquisiti.Punto.Noto anche che gli unici post coerenti sono quelli del criticatissimo ELKID che ormai è una luce nella pletora di commendi idioti e pressapochisti. Prima di argomentare molti dovrebbero farsi un corso accelerato di codice penale e di procedura penale poichè dai loro capolavori epistolari emerge la loro universale totale ignoranza in materia

ex d.c.

Mar, 06/02/2018 - 17:14

Finirà che Traini avrà una condanna più pesante del nigeriano smembratore. Ormai siamo abituati alle peggiori assurdità

RNA

Mar, 06/02/2018 - 17:22

VOLEVO CONTESTUALIZZARE IL MIO PRECEDENTE COMMENTO. IN TEXAS SI APPLICA LA LAW OF PARTIES (LEGGE DEI COMPLICI) PER LA QUALE PUOI RISCHIARE ANCHE L' ERGASTOLO SE SEI COMPLICE DI UN OMICIDA. IN ITALIA DEL RESTO UN BACETTO STAVA COSTANDO AD ANDREOTTI UNA CONDANNA PER MAFIA E NON AVEVA NEANCHE USATO LA LINGUA.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 06/02/2018 - 17:24

----Giorgio Colomba--son tre giorni che lo dico--ficcatelo nella testina --"tentata strage" non esiste nel nostro ordinamento--il reato di strage è un reato a consumazione anticipata--si innesca quando lo si fa --indipendentemente dall'esito--capito mò? perchè il pistolero è accusato di strage e non di tentata?--

Nick2

Mar, 06/02/2018 - 17:25

Si potrà facilmente capire se Pamela è morta di overdose (come fin dall’inizio si sospettava) o se è stata assassinata. Anche se non fosse l’assassino, il nigeriano avrebbe a suo carico comunque gravissime accuse. A me pare giusto che la verità salti fuori, sempre e comunque, che faccia comodo o meno, anche quando il colpevole o presunto colpevole è un migrante. In quale giustizia credete? Pensate, se Pamela fosse stata uccisa di botte dai carabinieri (Cucchi vi ricorda niente?), ora sarete tutti qui (giornalisti e Salvini compresi), ad insultare la povera ragazza e la sua famiglia…

Dordolio

Mar, 06/02/2018 - 17:25

Vedo solo un idiota qui, Mannik. Non posso dire di dove sia solo perchè ignoro dove tu risieda.

Dordolio

Mar, 06/02/2018 - 17:33

Moichiodi, il moraccione va rivalutato. Ha trovato infatti un modo infallibile - confermato dai primi riscontri a quanto pare - per farsi gioco delle indagini dei mitici RIS - ROS - RAS. Basta squartare la vittima, darle una bella ripassata con la varechina e poi chi si è visto si è visto. Violenza carnale? E le prove dove sono? Tutto lindo e pulito come ci diceva la vecchina di Ace in TV. Ah, averlo saputo prima diranno un sacco di stupratori e assassini. Pagare un vilipendio di cadavere rispetto all'omicido e allo stupro è un bel cambio, mi pare. Ma temo che se lo fa un bel biondone nostrano non la passa liscia però. Chissà come mai.

Luca66

Mar, 06/02/2018 - 17:39

Semplicemente pazzesco!!! Mi chiedo ... ma se era la figlia del GIP, che decisione avrebbe preso il suo collega incaricato di procedere? Il fatto è che questa povera ragazza è stata fatta a pezzi al 99% per nascondere lo stupro dell'essere immondo che ha poi infierito su di lei ma, siccome si deve essere buoni a tutti i costi verso questi "esseri", allora ... andiamoci piano !!! D'altronde cosa pretendere ... era una Italiana che si drogava ed era in comunità (persona di "serie C") e allora al GIP non interessa tanto la fine che ha fatto. Che schifo questa pseudo giustizia Italiana ... viene solo voglia di vomitare !!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 06/02/2018 - 17:41

@Pinozzo - leggi bene il titolo. Il gip ESCLUDE l'omicidio. Penoso sei tu e tutte le comari komuniste che qui soffiano sul fuoco, difendendo sempre i delinquenti e assassini clamndestini, senza neppure sapere come si sono svolti i fatti. Voi sempre tutto a prescindere. ma non c'azzecvcate mai. Chissa perchè?

Ritratto di krakatoa

krakatoa

Mar, 06/02/2018 - 17:43

Il nome di questo principe del FORO ,del buco, in tanti sono desiderosi di complimentarsi al cospetto di cotanta arguzia e rettitudine morale.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 06/02/2018 - 17:47

@Elkid - amico dei suoi rifornitori spacciatori, meglio se clandestini ed assassini. Bravo. Ora vuoi sostenere che il tizio non sapeva niente? Se uno muore in casa tua e malenon fare, nulla devi temere. Chi smembra un corpo, oltre ad essere un animale come tutti quell iche lo difendono, deve averne fatte di schifezze su quella persona, addirittura tanto da asportargli la parte genitale. Bestia lui e i komunisti che lo difendono. Poi vi scandalizzate se uno, non proprio sano di mente, fa quelle azioni. Forse vi ha salvato, per lanciare nuove accuse, perchè non sapevate più come difenderlo? Difatti per 24 ore siete stati muti e nascosti, come di solito fanno i fetenti.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 06/02/2018 - 17:55

Si sta già capendo come andrà a finire, criminali extracomunitari, meglio se di pelle nera, già da quando mettono piede in Italia godono dei super benefici della giustizia per motivi umanitari. PROBABILMENTE TRAINI LO AVEVA CAPITO

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 06/02/2018 - 19:45

Tra un po accuseranno dell'omicidio il Traini che, per sviare le indagini e far ricadere la colpa su quegli angioletti neri nigeriani, s'è messo a sparare loro addosso per strada. Il partito rosso delle toghe tutto può e tutto pensa.

Vostradamus

Mar, 06/02/2018 - 19:51

Per quanto sia triste pensarlo, pare che alcuni giudici siano disinteressati alla ricerca della Verità

soldellavvenire

Mar, 06/02/2018 - 19:54

lo dicevo avete perso le staffe... adesso traini scrivi i tuoi commenti patriottici dalla galera, presto in buona compagnia

Vostradamus

Mar, 06/02/2018 - 19:56

Che schifo, "giudice"

Ernestinho

Mar, 06/02/2018 - 19:56

Va a finire che lo metteranno fuori come se niente fosse!

MOSTARDELLIS

Mar, 06/02/2018 - 19:57

Le solite follie giudiziarie italiane. L'unico modo per avere magistrati solerti è che vengano eletti dal popolo, non c'è altro da fare.

jaguar

Mar, 06/02/2018 - 20:03

Auguriamoci che non venga scarcerato dal buonista di turno, sennò si scatenerebbero reazioni simili al pistolero di Macerata.

Sonia51

Mar, 06/02/2018 - 20:06

Egregio GIP Giovanni Maria (più Maria che Giovanni) Manzoni, vuole vedere che l' addebito dell' omicidio va a Babbo Natale? O forse la Befana o i Sette Nani? Soltanto questo povero Stato con le leggi di mxxxa che si ritrova vi consente di fare queste cxxxxxe. Almeno un po' vi vergognate???

bundos

Mar, 06/02/2018 - 20:09

tutto previsto tutto come prima e come sempre: siamo un paese di mxxxa

bundos

Mar, 06/02/2018 - 20:11

anche Yara era già morta. e che dire di Sara....ma andate a cagagare .giustizia da discarica abusiva.

Giampaolo Ferrari

Mar, 06/02/2018 - 20:14

Leggera differenza con chi si difende in casa,intanto omicidio volontario poi si vedrà. meglio un topo in bocca al gatto che un bianco italiano in mano al magistrato.

edo1969

Mar, 06/02/2018 - 20:14

poi che nessuno si lamenti se si perde ogni giorno di più fiducia nella giustizia e se gli italiani simscoprono “fascisti”: in realtà siamo solo tutti in...dignati neri

Sonia51

Mar, 06/02/2018 - 20:16

@ faman e elkid: che cosa state a leggere se non vi va: sparite, aria, passeggiata con salto sul sentiero Rilke. In alternativa TSO per entrambi. Avete rotto.

elio2

Mar, 06/02/2018 - 20:16

Le direttive del pensiero unico. Per i clandestini massima libertà, di delinquere e ammazzare, e se proprio viene preso, trattamento di favore, processi farsa e pena minima, l'importante che il delinquente si senta rassicurato.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 06/02/2018 - 23:41

Qualcuno ha paragonato questa risorsa a zì Michele di Avetrana, il reato sarà lo stesso ma il movente è completamente diverso! In questo caso sarebbe la paura, ma di che? Mi risulta che i cadaveri non parlano, non è mica necessario fare dello spezzatino, soprattutto se la povera ragazza fosse morta accidentalmente per overdose!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 07/02/2018 - 00:20

Da noi si dice "questa l'ha al pàl!" (questa ha le palle). Secondo loro perché avrebbe cercato di farla sparire in una valigia, se lui non c'entrasse niente?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 07/02/2018 - 00:21

Comunque, omicidio o non omicidio, sei uno spacciatore? Bene, allora vai in galera A VITA! Chi vende morte deve morire in galera.

Ermocrate

Mer, 07/02/2018 - 00:40

Il gip ha ragione ; C'è bisogno di integrazione culturale, bisogna rispettare questi macellai. ...per non urtare la suscettibilità alla loro culture, dalla quale dobbiamo attingere. (Boldrini)

levy

Mer, 07/02/2018 - 01:45

Vuoi vedere che ci ritroviamo fra qualche anno un innocent in parlamento, sarebbe il primo gli altri si chiamano tutti colpevol.

apostrofo

Mer, 07/02/2018 - 01:54

Elkid , lei sempre informatissimo a tema ci dica dove sono finite le parti intime della ragazza, che si presume non le abbia tolte lei e buttate via prima di tagliarsi in due e mettersi in 2 valigie macchiando del suo sangue il nigeriano. Queste da noi in Italia sono cose a dir poco inquietanti. Ci delizi con un finale ... alla Elkid.

Happy1937

Mer, 07/02/2018 - 08:32

In Italia non è possibile accusare di omicidio un migrante. L'hanno stabilito le sinistre e i cosiddetti magistrati di sinistra.

nigher

Mer, 07/02/2018 - 09:16

Leggo commenti di comunisti,e si sa che i comunisti sono malati mentali...purtroppo sono solo degli scarti dell umanita, inutili per il genere umano e come tutti i parassiti con il tempo verranno debellati

Giorgio Colomba

Mer, 07/02/2018 - 10:32

@elkid, ficcatelo bene nel cranio, la mia era un'accusa sia all'ordinamento giudiziario vetero-stalinista che ci vessa fin dal referendum taroccato del '46, sia alla pletora di norme appositamente allestite dai figliocci di Togliatti per consentire l'instaurazione de facto di quella Repubblica delle Procure che oggi straborda, capito mi hai?

faman

Mer, 07/02/2018 - 23:54

#Sonia51_20:16 - me ne vado volentieri da questa bolgia infernale e irragionevole. Ascoltate solo i discorsi deliranti come voi, cantatevela e suonatevela e cuocete nel vostro brodo. Inutile tentare di fare discorsi seri, siete menti malate irrecuperabili.

faman

Gio, 08/02/2018 - 00:02

#Sonia51_20:16 - ma possibile che non arriviate a capire le motivazioni del Gip? ha semplicemente escluso per il momento l'omicidio in attesa dei risultati autoptici, il nigeriamo resta comunque indagato. Ma come ragionate: intanto impicchiamolo, se poi non è stato lui, di sicuro lo meritava comunque. Se poi è stato lui a compiere questo scempio sul corpo della ragazza, pagherà per questo.

faman

Gio, 08/02/2018 - 00:14

#Leonida55_17:41 e 17:47 - vi state inventando gente che difende questo nigeriano, in realtà nessuno lo vuole difendere, si vuole solo ragionare, ma qui c'è solo isterismo e irragionavolezza. 1) 17:41- il titolo dice "Esclude Omicidio", è vero, ma poi prosegue "da convalida arresto", semplicemente perchè fino a che non ci sarà il risultato dell'autopsia non c'è nessuna certezza. E' in arresto e indagato per omicidio, cosa c'è di così scandaloso? Leggi bene l'articolo, anche se il giornalista ha evidenziato malignamente nel titolo: "esclude omicidio", poi ne spiega i motivi nel testo. - continua -

faman

Gio, 08/02/2018 - 00:22

#Leonida75_17:47- se non è stato lui ad ucciderla, il beneficio del dubbio si concede a chiunque, o voi lo avete già condannato per questo? Verrà comunque giudicato e condannato per l'orrore che ha commesso ingiuriando il corpo di questa povera ragazza. E se protegge il vero assassino verrà giudicata anche per questo. Lasciamo da parte gli isterismi e atteniamoci ai fatti.

faman

Gio, 08/02/2018 - 00:26

#Giorgio Colomba_Mer.10:32 - ma quanto sei patetico.

faman

Gio, 08/02/2018 - 00:31

#nigher_Mer.09:16 - detto da un non comunista (io): commento da quoziente di intelligenza sotto zero.

faman

Gio, 08/02/2018 - 22:22

#Sonia51 - #Leonida75 - non vi va di rispondere?

Sonia51

Lun, 12/02/2018 - 19:21

@faman: non è che non ci va, è semplicemente inutile. A proposito, quanto tempo ha lei da perdere per scrivere a getto continuo? Guardi che non ha da convincere nessuno, sicuramente non me. Discorso chiuso.