Morto in un incidente Maicol Segoni: partecipò a un reality Mediaset

Sul profilo Facebook emerge il baratro in cui era caduto dopo la scomparsa dei genitori

È morto in un incidente stradale Maicol Segoni, uno dei protagonisti del reality show Tamarreide, targato Mediaset.

Il 34enne, diventato poi attore, è deceduto ieri a causa di un incidente stradale a Castroncello, in provincia di Arezzo. Le conseguenze del frontale con un'altra autovettura erano troppo gravi e Maicol non ce l'ha fatta. Segoni era diventato un volto noto della televisione dopo la partecipazione a Tamarreide, reality show andato in onda su Mediaset nel 2011 e condotto da Fiammetta Cicogna. Dopo quella breve apparizione, il 34enne aveva preso parte come attore in diverse fiction e sitcom televisive e nel film di Leonardo Pieraccioni "Io e Marilyn".

La difficile vita di Maicol

Guardando il profilo Facebook di Maicol, in cui sono tantissimisi i messaggi di addio all'amico, emerge però una vita tutt'altro che felice. I suoi genitori sono deceduti entrambi nell'arco di due anni e poi quella paralisi facciale che troppe volte l'ha fatto entrare e uscire dall'ospedale. Anche il lavoro non gli dava tante soddisfazioni: un mondo instabile quello della televisione. In un recente post sui social, il 34enne scriveva: "Mamma e babbo vi prego chiamatemi il più presto possibile lassù con voi".