Muore il padre di Elisa Claps, Papa Francesco chiama per le condoglianze

Il Pontefice ha telefonato alla madre di Elisa, la ragazza potentina uccisa nel 1993

Papa Francesco, si sa, non ha paura di sollevare la cornetta e comunciare personalmente i propri messaggi: questa volta ha telefonato a Filomena Iemma, madre di Elisa Claps, per farle le condoglianze per la morte del marito, Antonio Claps, scomparso ieri a Potenza.

Il Santo Padre ha confortato la donna, raggiunta direttamente sul cellulare, assicurandole le proprie preghiere per il marito e per la figlia. Elisa Claps, uccisa nel 1993 da Danilo Restivo, era stata dichiarata scomparsa per anni prima del ritrovamento del cadavere nella chiesa della Santissima Trinità a Potenza, il 17 marzo 2010.

Commenti

gigetto50

Gio, 23/01/2014 - 20:14

....ehh...se telefona....significa che qualche prete in mezzo a questa faccenda, c'é....

moshe

Gio, 23/01/2014 - 20:41

Mandategli tutti i necrologi, avrà un gran lavoro! ... ed anche i giornalisti.