Nadia Toffa, Rigopiano e Italia-Svezia: il 2017 attraverso le ricerche Google

Il motore di ricerca rende note le parole più digitate di quest'anno: i personaggi famosi hanno la meglio

Quali sono stati gli argomenti più cercati su Google nel 2017? Lo scopriamo attraverso la classifica pubblicata oggi dal motore di ricerca.

"Un anno di ricerche su Google", così si chiama il rapporto divulgato oggi dal motore di ricerca che svela cosa gli utenti nel mondo hanno cercato di più. Ovviamente, c'è anche un sezione dedicata interamente ai singoli Paesi. Nello specifico dell'Italia, al vertice delle ricerche c'è l'inviata e conduttrice de Le Iene Nadia Toffa, colpita da un malore alcune settimane fa. Segue la tragedia di Rigopiano, dove un albergo è stato travolto da una valanga che ha ucciso 29 persone. Al terzo posto il calcio, ovvero la partita Italia-Svezia che ha portato la nazionale azzurra fuori dai Mondiali. Fuori dal podio, seguono Sanremo e la parola "terremoto".

Altri personaggi famosi cercati sono Donnarumma, portiere del Milano, il motociclista Nicky Haiden, morto lo scorso maggio in un incidente in bicicletta, Paolo Villaggio, scomparso a luglio e Fabrizio Frizzi, finito in ospedale per un grave malore. Anche il ciclismo, Giro d'Italia e Tour de France, si aggiudica un buon piazzamento, segno che rimane uno sport molto amato dagli italiani.

Gli utenti del Bel Paese si fanno riconoscere anche per le ricerche culinarie. Tra i "come fare" più digitati ci sono le olive in salamoia, la marmellata di albicocche, la carbonara, il pesto e la crema pasticcera. Divertente anche la classifica dei "significati". Ci siamo chiesti infatti il significato di ipocondriaco, mannaggia, Despacito, namaste e panta rei.