Naike Rivelli: "Anche oggi in ospedale"

“Anche oggi in ospedale, le giornate ti mettono a dura prova”. Non è un periodo facile per la famiglia Muti. La Rivelli si sfoga

“Anche oggi in ospedale, le giornate ti mettono a dura prova”. Non è un periodo facile per la famiglia Muti. Dopo lo sgombero e lo sfratto in piena notte dalla casa romana, arriva un altro sfogo di Naike Rivelli. Infatti la figlia di Ornella Muti si è ritrovata in ospedale in compagnia del fratello e ha deciso di raccontare tutto ai fan con un video postato su Instagram: "Anche oggi in ospedale. Quando le giornate ti mettono a dura prova.. solo amici e amore ti sostengono” ha scritto la Rivelli. Nelle immagini infatti appare Naike col fratello, Andrea Facchinetti su una sedia a rotelle e una vistosa ingessatura alla gamba. La Rivelli ha poi voluto ringraziare il personale dell'hotel che ha accolto la sua famiglia dopo lo sfratto. Intanto la Corte di Appello di Trieste ha condannato Ornella Muti a sei mesi di reclusione e 500 euro di multa per il reato di tentativo di truffa aggravata e falso. La sospensione condizionale della pena - riferisce oggi il Messaggero Veneto - è stata subordinata al pagamento di una provvisionale di 30 mila euro al Teatro Verdi di Pordenone, vittima del suo comportamento. In primo grado, nel febbraio 2015, l’attrice era stata condannata dal Tribunale di Pordenone a otto mesi di reclusione e 600 euro di multa, oltre alla provvisionale di 30.000 euro al teatro Verdi. L’episodio avvenne nel 2010. Si profila ora un ricorso in Cassazione. (Clicca qui per guardare il video)

Commenti

cgf

Sab, 08/07/2017 - 15:41

anche oggi in ospedale? Se non è solo oggi, non è che sbaglia... clinica?