Napoli, allarme blatte all'ospedale “Pellegrino”. Si teme un sabotaggio

Indagano i carabinieri del Nas. Sospetti su infermieri e sindacalisti intenzionati a farsi trasferire in altre strutture sanitarie

L'ombra del sabotaggio sembra celarsi dietro l'invasione di scarafaggi all'ospedale “Vecchio Pellegrino” di Napoli. A ipotizzarlo i carabinieri del Nas che indagano sul caso e che si troverebbero di fronte addirittura ad una realtà ancor più complessa.

Il sabotaggio, infatti, sarebbe frutto dell'attività di un infermiere sindacalista sul quale si sarebbero concentrate le attenzioni dei militari dell'arma durante l'attività investigativa. Addirittura le forze dell'ordine pensano a una specie di regia occulta della persona sospettata che agirebbe con un obiettivo ben preciso: attirare l'attenzione sul pronto soccorso dell'ospedale partenopeo al fine di attivare procedure di trasferimento del personale ad altre strutture ospedaliere.

L'episodio si inquadrerebbe in un più ampio scontro sindacale in corso nella sanità napoletana. Altra vicenda riconducibile al sabotaggio nell'ospedale “Vecchio Pellegrini” sarebbe l'allagamento di uno dei bagni dell'ospedale del Mare alla vigilia dell'inaugurazione.

Le blatte ritrovate nel bagno all'ospedale “Pellegrini” proverrebbero dal Madagascar e sarebbero state quindi importate. Il bagno in questione sarebbe stato peraltro pulito più volte nel corso della mattinata perché molto frequentato. Di sabotaggio parla il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli: “Qualcuno le ha portate dentro” facendo riferimento a “infermieri e sindacalisti” e alla loro volontà di essere trasferiti. Nel parlare di blatte del Madagascar Borrelli ha citato la direttrice dell'ospedale “Pellegrino” Maria Corvino, come riporta il sito “Napolitoday”.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 21/02/2019 - 15:43

francesco emilio borrelli è poco credibile, cerca visibilità elettorale, sta solo cercando di arrivare alla poltrone di de magistris e fa il saviano!

cgf

Gio, 21/02/2019 - 17:35

per favore! le blatte arrivano principalmente con le derrate e dalle navi. Voi mai che ora voglia anche convincerci che è un sabotaggio di Cristoforo Colombo, non se abbiamo patate e cacao, ma la Periplaneta americana diffusa in tutto il mondo.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Ven, 22/02/2019 - 12:18

sabotaggio ???? NAPOLI basta la parola......