Napoli, racket dei parcheggiatori: il 40% delle strade è in mano agli abusivi

Nel capoluogo campano il business illegale è pari a circa 24 milioni di euro l’anno

A Napoli ci sono oltre 3mila parcheggiatori abusivi che danno vita a un losco giro d’affari annuo pari ad almeno 24 milioni di euro.

I numeri li dà la polizia municipale partenopea e sono pubblicati in un rapporto contro la malavita organizzata riportato da Il Mattino. Che parla di un vero e propria esercito di irregolari che controllano, come ne fossero i padroni, le strade della città. Vie per il 40% gestite dal fraudolento racket, spesso e volentieri – per non dire sempre – di comune accordo con la camorra.

E i risultati di cassa sono mastodontici, visto che stando a un calcolo approssimativo, i parcheggiatori abusivi sarebbero in grado incassare circa 2 milioni di euro al mese, per un totale, appunto, di 24 milioni l’anno.

Una piaga annosa che nessuna amministrazione comunale, finora, è riuscita a risolvere. Nonostante gli impegni presi dai sindaci che si sono succeduti a Napoli. La giunta De Magistris sta provando a stringere le maglie dei controlli e della sicurezza, ma nonostante tutte le multe comminate agli abusivi, questi non demordono (e non pagano le sanzioni). Basta, infatti, citare il caso di tale R.S., attivo secondo la polizia dal 2010: in questi otto anni è stato punito con decine e decine di verbali per un totale di quasi 600mila euro. Ovviamente mai pagati.

Commenti

jaguar

Ven, 31/08/2018 - 10:54

E il rimanente 60% a chi è in mano?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 31/08/2018 - 10:58

Franco ma tu dove vivi sulla luna , saranno almeno cinquanta anni che è così , tu te ne sei accorto solo oggi ?

Ritratto di adl

adl

Ven, 31/08/2018 - 11:27

Ecco perchè è prioritario pagare 16 mld.l'anno alla NATO, per ottenere in cambio l'AFRICA IN ITALY, e mandare i nostri militari ai confini della Russia. Anzi dirò di più, un procuratore della DDA, tempo fa scrisse in un rapporto pubblicato che il territorio in mano alla criminalità è pari a 2/3, pertanto credo che il dato di Napoli è sottostimato.

Marguerite

Ven, 31/08/2018 - 11:32

E poi....Conte ci viene a dire che l’Italia non è un paese corrotto!!!!!! Quante tasse pagano i parcheggiatori....ma si è vero....la Polizia non li vede.....PAESE DELLA VERGOGNA !!! Ma vi rendete Conte fare soldi sù opere pubbliche pagate con le tasse del popolo ???? Io viaggio molto..e queste porcherie.....le ho viste solo in Italia !!!

Ritratto di tangarone

tangarone

Ven, 31/08/2018 - 11:42

600mila euro? ok dategli 60 di carcere, ogni 10mila eur pagati un anno in meno

Giorgio5819

Ven, 31/08/2018 - 12:46

"40% delle strade è in mano agli abusivi"... il resto ai napoletani...

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 31/08/2018 - 12:58

quando si tratta di napoli è sempre meglio abbondare(abbondandis abbondandum" TOTO')si da il caso che a napoli ci sono "solo" 3200 strade e le strade dei parcheggiatori abusivi non superano le 300, ma si sa "noblesse oblige" stiamo parlando di napoli, mica di uno dei tanti paesotti, villaggi o accampamenti(tipo milano, torino, genova, firenze, bologna ecc ecc.) e allora bisogna essere "grandiosi" per me va bene così, se a voi piace! come si dice : parlate male di napoli, ma parlatene!

mariod6

Ven, 31/08/2018 - 13:19

Questo criminale viene multato e non paga 600.000 euro di arretrati. Perché non è in galera e perché se è straniero dopo la galera non viene espulso ??? Forse qualcuno prende anche la percentuale sugli incassi di questo figuro e quando viene beccato lo scagiona ???

titina

Ven, 31/08/2018 - 13:45

Allora tanto vale mettere in quelle strade dei parcheggiatori legali: ci sono tanti italiani disoccupati!