Nasconde il cadavere della madre nel congelatore per incassarne la pensione

A Biella un 65enne ha nascosto per sette mesi il cadavere della madre nel congelatore per incassare la pensione: patteggiamento per otto mesi di reclusione

Non voleva perdere la pensione della madre a nessun costo e così ha pensato bene di nasconderne il cadavere per ben sette mesi all'interno di un congelatore.

Ci sono tutti gli elementi di un film horror nella storia che arriva da Biella e per ha protagonista il 65enne di Voghera Pierangelo Bussolera, condannato a otto mesi di reclusione per occultamento di cadavere e truffa ai danni dell'Inps, che lo ha anche denunciato. Tutto è partito da una segnalazione dei vicini di casa ai carabinieri, che con una perquisizione hanno trovato il corpo senza vita di Imma Borgoglio, morta per cause naturali a 103 anni.

Tuttavia, racconta la Provincia Pavese, dopo la sua dipartita il figlio ne aveva occultato la salma all'interno di un grosso freezer, nascondendola per ben sette mesi per poter continuare ad incassarne la pensione. La sua truffa però è stata scoperta e mercoledì mattina l'uomo ha patteggiato una condanna ad otto mesi di reclusione di fronte al giudice per le indagini preliminari del tribunale di Biella.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Gio, 19/04/2018 - 13:04

forse non aveva voglia di aspettare il reddito di cittadinanza grullino...