Un naufragio a largo della Libia. La Marina salva i tre superstiti

Naufragio a largo della Libia. Un elicottero della nostra Marina ha recuperato tre superstiti dopo l'affondamento di un gommone con 25 persone a bordo

Naufragio a largo della Libia. Un elicottero della nostra Marina ha recuperato tre superstiti dopo l'affondamento di un gommone con 25 persone a bordo. L'imbarcazione quando sono arrivati i soccorsi era quasi del tutto affondata ed era stata intercettata da un aereo italiano a 45 chilometri a est di Tripoli. I piloti di un aereo che collabora con la Ong tedesca Sea Watch hanno chiesto informazioni alla sala operativa di Roma che ha affidato il coordinamento alla Guardia Costiera libica. Di fatto gli equipaggi di salvataggio libici a quanto pare non sono potuti intervenire e dunque la Marina italiana è intervenuta con il lancio di due zattere di soccorso in mare.

L'aereo della Marina è poi rientrato alla base. Successivamente è decollato un elicottero dalla nave Duilio che ha recuperato un naufrago e altre due perosne che si trovavano sulle zattere. Gli altri occupanti del gommone sono dispersi. I tre superstiti sono stati trasportati d'urgenza a Lampedusa per ricevere le cure. Le partenze dalla Libia dunque non si fermano. Le operazioni di soccorso però adesso vengono effettuate e coordinate dalle Guardie Costiere presenti sul tratto di mare che separa la Libia dall'Italia. Nel Mediterraneo per il momento non si registra la presenza di imbarcazioni delle Ong. Sul naufragio è intervenuto anche il ministro Salvini: "Altri morti al largo della Libia. Finchè i porti europei rimarranno aperti, finchè qualcuno continuerà ad aiutare i trafficanti, purtroppo gli scafisti continueranno a fare affari e a uccidere".

Commenti

killkoms

Ven, 18/01/2019 - 23:05

finché i buoni samaritani non lo smetteranno di aspettare al largo della libia..!

uomodeimotori

Ven, 18/01/2019 - 23:16

E in cosa questa notizia dovrebbe interessarci?

Giorgio5819

Ven, 18/01/2019 - 23:34

" finchè qualcuno continuerà ad aiutare i trafficanti, purtroppo gli scafisti continueranno a fare affari e a uccidere"... troppo difficile da capire? Troppo amaro da digerire per i trafficanti di sinistra ?...

gio777

Sab, 19/01/2019 - 01:41

questi dovrebbero pesare sulle coscienze dei buonisti dei porti aperti. SE I PORTI FOSSERO CHIUSI NON PARTIREBBE PIU' NESSUNO DUNQUE NESSUNA PARTENZA = NESSUN MORTO. TANTE PARTENZE = TANTI MORTI. VOGLIAMO I PORTI CHIUSI ERMETICAMENTE!!!!!!!

Destra Delusa

Sab, 19/01/2019 - 01:51

Concordo con Matteo, l'unico modo per eliminare gli scafisti è aprire un corridoio umanitario e andare a prenderli direttamente in Africa, ovviamente solo quelli che hanno diritto d'asilo ( qualche milione). Basta con tutte ste chiacchere. Il governo lo benedirò solo quando sarà in grado di abbassare veramente il livello di disoccupazione e diminuire le tasse (solo agli onesti, perché la maggior parte fa già da se). Tempo 12 mesi, poi tutti a casa.

Destra Delusa

Sab, 19/01/2019 - 02:17

Onore alla nostra Marina Militare. L'unico modo per evitare questa tonnara in mare è aprire un corridoio umanitario e andare a prenderli direttamente in Africa, come ha dimostrato Salvini tempo fa.

seccatissimo

Sab, 19/01/2019 - 02:56

Grave errore.La nostra marina militare non doveva intervenire. Era compito delle guardie costiere nordafricane di intervenire !

Ritratto di HAZET36

HAZET36

Sab, 19/01/2019 - 08:03

Salvini, ministro in maschera, per lui è sempre carnevale. Soprattutto il carnevale è nel suo cervello. Ma come farà a prendere sonno?

Gianx

Sab, 19/01/2019 - 08:22

Invasori criminali!

giovanni951

Sab, 19/01/2019 - 08:52

immagino che i clandestini arrivati a Lampedusa rimarranno in Italia per sempre.....

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 19/01/2019 - 08:53

Perchè non li riportate nel loro paese d'origine?? Siamo sempre i soliti buonisti che seguono le parole del pampero e dei Kompagni.???

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Sab, 19/01/2019 - 09:42

non aveva altro da fare la Marina... E a proposito di corridoi umanitari e altre ipocrisie del genere: forse non si è capito che gli italiani NON VOGLIONO PIU' INVASORI PARASSITI!! non c'è nessun profugo da raccattare in mare o in terra perchè già quasi un milione di parassiti sono stati accolti. Gli altri vanno lasciati al loro destino! così come si lascia al loro destino tutta l'infanzia che davvero MUORE di fame in quei paesi. Basta zattere ipocrite!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 19/01/2019 - 09:45

@gianniverde:...concordo!E' tutta una manfrina,sostanzialmente voluta dalla stragrande maggioranza degli "italiani",con la "disponibilità" di TUTTE le "istituzioni" coinvolte.E'come tappare i fori di un colapasta con 10 polpastrelli....E' un fatto che tuttora,la stragrande maggioranza del SISTEMA italiano,è favorevole all'"accoglienza"!...Aereo,...elicottero,....sono lì,esistono,sono pagati,non per difendere i nostri confini,ma per "occuparsi" del problema,che questi INVASORI,possano venire in Italia sani e salvi!

NoSantoro

Sab, 19/01/2019 - 09:46

Guardate meglio! Davanti alla costa di Tripoli sta operando da almeno 2 giorni la Sea Watch 3 con un paio di gommoni che scorrazzano avanti e indietro e, a quanto leggo dal vostro articolo, anche con un aereo di appoggio (così i barconi possono vederli in anticipo)

venco

Sab, 19/01/2019 - 10:08

I colpevoli di questi morti sono i nostri predicatori di accoglienza che da sempre li invitano.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 19/01/2019 - 10:20

mi sembra una strana coincidenza che i guardiacostieri italiani siano sempre in zona al momento gisto e al posto giusto

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 19/01/2019 - 10:35

mediterraneo uguale naufragio. mediterraneo uguale MORTE. questo messaggio dovrà sostituire quello Paradisiaco che i sinistri negli anni hanno diffuso in quelle terre dando avvio COLPEVOLMENTE a quelle migrazioni di massa IÑNATURALI create ad arte per gli INTERESSI in gioco.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 19/01/2019 - 11:34

@NoSantoro 09:46...sono oltre 6 giorni che sto seguendo la "Sea Watch 3" affiancata dalla "Sea Watch Tango",e dalla "Sea Watch Delta",che le stanno dando "supporto logistico,...parcheggiata a 30 miglia a Nord-Est di Zuara(Libia)....e la "Professor..." che ora sta "navigando a 72 miglia a Nord di Annaba(Algeria)...Tutte in attesa di "tuffi volontari" di "naufraghi volontari" da portare in Italia.....ed ora ci si mettono pure aerei ed elicotteri Italiani.Pazzesco!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 19/01/2019 - 11:37

@anticalcio 10:20...non è certo una coincidenza!Sono chiamati e loro intervengono.Questo perchè il Governo non è "coeso" sul tema INVASIONE!

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 19/01/2019 - 14:15

Nel Mediterraneo per il momento non si registra la presenza di imbarcazioni delle Ong..BALLE VEDI,ROSSE E GIALLE..la sea watch 3 sta stazionando al largo tra sabrata e tripoli,ma forse aspetta un carico di clandestini già contrattato con i negrieri di terra!!

buonaparte

Sab, 19/01/2019 - 14:17

smettiamola di credere a queste persone che dichiarano di essere in 10, 100, 2000 .. ai giudici spagnoli sono bastate due barche e degli interrogatori seri ed incrociati per arrivare alla conclusione che è tutta una messa in scena e tutte bugie le prime dichiarazioni indottrinati dai trafficanti in cosa dire . QUESTI MORTI DEVONO ANDARE NELLA COSCIENZA DELLA SINISTRA E DEI SUOI SOCI COME BAGLIONI E COMPANY , VERGOGNATEVI..

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 19/01/2019 - 14:33

@NoSantoro 09:46...sono oltre 6 giorni che sto seguendo la "Sea Watch 3" affiancata dalla "Sea Watch Tango",e dalla "Sea Watch Delta",che le stanno dando "supporto logistico,...parcheggiata a 30 miglia a Nord-Est di Zuara(Libia)....e la "Professor..." che ora sta "navigando a 72 miglia a Nord di Annaba(Algeria)...Tutte in attesa di "tuffi volontari" di "naufraghi volontari" da portare in Italia.....ed ora ci si mettono pure aerei ed elicotteri Italiani.Pazzesco!!

killkoms

Sab, 19/01/2019 - 15:33

@bandog,probabilmente questi erano di un altro team!

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 19/01/2019 - 17:44

HAZET36 08:03 – Consiglio : Prenda l'arnese di cui alla sua icona e si stringa i bulloni allentati.

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 19/01/2019 - 17:59

Zagovian 11:34 – Infatti. Da tre giorni la Trimurti SEA WATCH (3 – Delta- Tango) fanno evoluzioni ad andatura lentissima e a un braccio di distanza distanza tra di loro, come dei rapaci in attesa delle prede. – Stavolta qualcosa non ha funzionato nelle comunicazioni oppure il timoniere dei "migranti" non ha interpretato a dovere la bussola perché loro, quelli della Trimurti, se ne stavano a volteggiare a NW di Tripoli mentre il fattaccio si è verificato a NE. - - - Mi auguro che, prima o poi (meglio se prima), queste ONG si incaglino su uno scoglio a forma di siluro. La smetterebbero così di incitare i cosiddetti "migranti" a prendere il mare (e morire).

buonaparte

Dom, 20/01/2019 - 13:19

ABJ i trafficanti fanno delle strategie militari, hanno mandato una barca con i 3 a bordo a est per far convergere sul posto le imbarcazioni di soccorso lasciando sguarnito la parte ovest per poter fare il carico in santa pace alla sea watch come poi è avvenuto.i 3 trovati dovevano raccontare dei 120 affogati e cosi ottenere la distrazione della guardia costiera e nel contempo creare allarmismo nella opinione pubblica. CI DOBBIAMO SVEGLIARE E NON CADERE NELLE TRAPPOLE DI QUESTI DELINQUENTI.MI CHIEDO FINO A QUANTO MOLTI POLITICI E SOCI SIANO COSI ESTRANEI A QUESTI TRAFFICI DI ESSERI UMANI CON LE COOPERATIVE?