Nenè si è spento a 74 anni. Eroe e leggenda del Cagliari

Si è spento all'età di 74 anni Claudio Olinto De Carvalho, noto a tutti come Nenè. Il giocatore è una leggenda del Cagliari Calcio

Il Cagliari Calcio e tutti i suoi tifosi piangono la scomparsa di una delle sue leggende. Nella notte è scomparso Claudio Olinto De Carvalho, conosciuto come Nenè.

Il ricordo della società e i record

È stato uno degli eroi dello scudetto conquistato dalla società nel 1970. Non solo la squadra sarda nel suo curriculum ma anche Santos e Juventus. In una nota ufficiale pubblicata sulla pagina web della squadra e poi sulla pagina ufficiale Facebook, i rossoblu salutano il proprio campione: "La società lo piange con grande dolore e ricorda il valore di un eccezionale calciatore e di un uomo buono e generoso dal comportamento esemplare, dentro e fuori dal campo di gioco". Nenè con 311 gare giocate in maglia rossoblù ha record di presenze per un calciatore straniero.

I prossimo 1 febbraio avrebbe compiuto 75 anni. Nato a Santos (San Paolo), sposato, aveva due figli, Ruben e Giada. Entrambe vivono a Torino e in queste ore stanno raggiungendo Cagliari. Al cimitero di San Michele è stata allestita la camera ardente.

Commenti

COSIMODEBARI

Sab, 03/09/2016 - 14:51

Ma che ne sanno i giovani d'oggi di quel calcio, di Nenè, Riva, Mazzola, Rivera, Furino, Bulgarelli ed altri ancora, fatto di passione, di onore della propria maglia e di amore per il calcio, sopratutto fatto pure di rifiuti di alti ingaggi per restare legati a vita alla terra, quindi alla gente del posto dove si giocava. Riva, esempio su tutti.