L'Inps gela gli immigrati: "Niente reddito di cittadinanza"

L'Inps ha emanato una circolare che sospende le domande di sussidio per il reddito di cittadinanza, presentate da cittadini extracomunitari. Secondo una prima stima sarebbero almeno 130 mila i cittadini fuori dai parametri

Ci sono importanti novità per l'erogazione del Reddito di cittadinanza. L'Inps ha emanato una circolare che sospende le domande di sussidio presentate da cittadini extracomunitari che non rispettino i criteri stabiliti proprio dall'Istituto. Secondo una prima stima sarebbero almeno 130 mila i cittadini fuori dai parametri. Nella circolare dello scorso 5 luglio, la numero 100 dell'Inps, si fa un riferimento ben preciso all'articolo 4 punto C. Tra le modifiche più rilevanti introdotte dalla legge di conversione, si segnala il nuovo regime ad hoc previsto dall’articolo 2 con particolare riferimento ai requisiti reddituali e patrimoniali da parte dei cittadini di Stati non appartenenti all’Unione europea. La norma pone l’obbligo in capo ai cittadini di Stati non appartenenti all’Unione europea di produrre in fase di istruttoria, ai fini dell’accoglimento delle domande, una certificazione dell’autorità estera competente, tradotta in lingua italiana e legalizzata dall’autorità consolare italiana, conformemente a quanto disposto dall’articolo 3 del testo unico. "Particolare attenzione, ai fini dell'accoglimento della richiesta del beneficio Rdc/Pdc - si legge nella circolare -, va posta in ordine alle previsioni di cui all’articolo 2, commi 1-bis e 1-ter, secondo cui i cittadini di Stati non appartenenti all'Unione europea devono produrre una certificazione rilasciata dalla competente autorità dello Stato estero, sui requisiti di reddito e patrimoniali, nonché sulla composizione del nucleo familiare. La norma prevede che la certificazione debba essere presentata in una versione tradotta in lingua italiana e legalizzata dall'autorità consolare italiana (che ne attesta la conformità all'originale)". Al fine di dare tempestiva attuazione a tale specifica disciplina, si è provveduto ad aggiornare la modulistica per la presentazione della domanda, inserendo un’apposita dichiarazione di consapevolezza sulla necessità di produrre l’apposita certificazione da parte dei soggetti interessati.

Ma le novità non finiscono qui perché la Lega ha introdotto alcuni paletti: 10 anni di residenza sul territorio italiano, di cui gli ultimi 2 continuativi (contro i 2 anni di residenza previsti dal Rei targato Pd). Secondo quanto si legge nella relazione programmatica 2020-2022 del consiglio di indirizzo e vigilanza dell'Inps: le domande presentate per il Reddito di Cittadinanza e per la Pensione di Cittadinanza al 20 giugno sono pari a 1.344.923 di cui 839.794 accolte. Di questi appena 129mila sono a carico di immigrati che non rientrebbero con i parametri richiesti nella circolare.

L'Inps segnala anche altri paletti il divieto di richiedere il reddito da parte di "persone sottoposte a misura cautelare personale o condannate per alcuni delitti". E ancora, "il requisito del patrimonio immobiliare va verificato su quello esistente non solo in Italia, ma anche all’estero" e "la Pensione di cittadinanza può essere erogata anche mediante gli strumenti ordinariamente in uso per il pagamento delle pensioni. L’attuazione di tale disposizione, tuttavia, non è immediata, essendo rimessa all’adozione di un apposito decreto del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle finanze, da emanarsi entro sei mesi dall’entrata in vigore della legge di conversione".
Ultima postilla chiarisce il ruolo dell'istituto "compete inoltre all’INPS il monitoraggio delle erogazioni del Rdc e degli incentivi". Da qui si spiega la caccia ai furbetti che ha permesso di svelare in queste settimane chi aveva già ottenuto l'erogazione ma nello stesso tempo lavorava in nero.

Commenti

agosvac

Dom, 07/07/2019 - 12:31

Forse si doveva fare prima visto che gran parte dei fasulli ha mentito sia sulla sua vera identità sia sui Paesi di origine. In pratica nessuno sa chi siano realmente e da dove provengano realmente.

Marguerite

Dom, 07/07/2019 - 12:53

Tanto i rom....sono membri UE.....

sparviero51

Dom, 07/07/2019 - 13:01

L'INPS È NELLE MANI DI UN MENTECATTO GRILLINO . POVERI NOI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 07/07/2019 - 13:02

Dunque io conosco una signora bielorussa, quindi extracomunitaria, in Italia da 8 anni, con due bambine ITALIANE di 6 e 4 anni, disoccupata, che non ha diritto al reddito minimo. Proprio bravi!

Una-mattina-mi-...

Dom, 07/07/2019 - 13:16

MA NON DOVEVANO ARRIVARE "RISORSE"?

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 07/07/2019 - 13:41

RIVOLGETEVI SUBITO AL TAR,ANZI ALLE TOGHE ROSSE!COME SI PERMETTE, DI NON VILER MANTENERVI AD UFO???FASSISTA ,RASSISTA,QUANDO C'ERA IL BOERO NON ERA ACCUSSI'!!!

Ritratto di Loudness

Loudness

Dom, 07/07/2019 - 13:42

Mukkattaro puoi dire alla tua amica di trasferirsi in Germania come hai fatto tu. Parassita

Maura S.

Dom, 07/07/2019 - 13:48

Omar el somar, se non esiste il Ius Soli in Italia come fanno le bfambine essere italiane. In caso il padre sia italiano, allora che lavori per mantenerle.

Barabba70

Dom, 07/07/2019 - 13:57

Il problema non è chi deve avere ma piuttosto chi paga? Ormai il paese è in declino, e il disastro economico è alle porte. Mi spiace che non siamo più il bel paese dove tutti potevano fare fortuna, ma non a discapito di chi cerca di sopravvire onestamente

Facciamofintache1

Dom, 07/07/2019 - 15:18

Finalmente un po' di giustizia ma c'è ancora tanto da fare, tipo togliere gli assegni familiari per gli immigrati. Comunica alla tua amica bielorussa che non ci si fa ingravidare se non si hanno i soldi per mantenere i figli, dovete smetterla di fare i parassiti sulle spalle dei contribuenti italiani.

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 07/07/2019 - 16:07

Maura S. Dom, 07/07/2019 - 13:48.probabilmente i padri sono due...

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 07/07/2019 - 16:14

"Niente reddito minimo" ... ... ... tempo 12 ore e qualche magistrato dirà che tocca anche a loro !

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 07/07/2019 - 16:29

Maura S.: padre italiano e legittimate.

Divoll

Dom, 07/07/2019 - 16:35

Meno male! Basta parassitare sui poveri italiani gia' tartassati da tasse altissime, per giunta senza riscontro di servizi adeguati e senza la difesa del territorio.

bernardo47

Dom, 07/07/2019 - 17:04

Ne vedremo davvero delle belle! Una porcheria autentica fatta apposta per lavoratori al nero e truffatori di professione....il 60% di Isee,già ora sono fasulli! Vergogna di Maio e Salvini!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 07/07/2019 - 17:43

Antonio Fasano carissimo 13e02!! Fra due anni l'avra, intanto lavori!!! A proposito della Bielorussia , RAI International in questo periodo estivo ci fa vedere programmi un po vecchiotti e siamo alla terza puntata di OVERLAND 18. Hai visto quante peripezie e controlli hanno dovuto subire il Beppe Tenti e la sua "truppa", per entrare in Bielorussia!!! Ci e voluto quasi una giornata!!!!AUGH.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 07/07/2019 - 17:47

Antonio Fasano RI carissimo 16e29, ma se il padre delle due bambine figlie della Bielorussa e Italiano, CHE LE MANTENGA LUI!!! Qui nel TERZO mondo e cosi!!!AUGH.

Sologiustizia

Dom, 07/07/2019 - 17:53

Fate pietà con vostro giornale. Per il RDC ci sono regole da respettare per italiani e non italiani punto. Chi è in regola lo avrà. Non avete informazioni da dare? I stranieri non sono interessati da vostro "giornale" raciste.

Sologiustizia

Dom, 07/07/2019 - 17:56

Le domande presentate per il Reddito di Cittadinanza e per la Pensione di Cittadinanza al 20 giugno sono pari a 1.344.923 di cui 839.794 accolte. Piovono le denunce di chi viene beccato con il beneficio mentre lavora in nero e c'è chi la usa per fare una rapina

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 07/07/2019 - 18:58

Qualche istanza, si sta svegliando!!!

bernardo47

Dom, 07/07/2019 - 19:47

Reddito nullafacenza, miliardi e miliardi delle nostre tasse, buttati via malamente! Serve lavoro, non truffe di quelli che lavorano al nero o fanno Isee falsi! un vero flop. Come pure quota cento!diciamocelo!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 07/07/2019 - 20:04

Io toglierei anche gli assegni per le malattie, lasci una quota cospiqua quando stai male ti pagano con quella tua quota, quando il tuo fondo è terminato niente retribuzine.Se sei stato fino alla pensione senza fare molte malattie quel che rimane dal tuo fondo ti viene reso con gli interessi. Basta furbetti.

Alfa2020

Dom, 07/07/2019 - 20:05

Omar El Mukhtar scommetto che lai fatto pure tu la domanda per i soldi

Robdx

Dom, 07/07/2019 - 20:06

Vedrete quando toglieranno il welfare anche in Germania i cxxi all'aria torneranno nelle loro belle terre natie.Goduria sarà

ziobeppe1951

Dom, 07/07/2019 - 20:23

somar la mukka.....che segua il consiglio di Loudnes..13.42....parassita

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 07/07/2019 - 21:09

@Omar el S'Omar - mettiti i lcuore in pace. E apri il tuo portafoglio, tu che viscidamente chiedi agli italiani di aprirlo per i tuoi amici clandestini. Non fare il solito somaro, paga tu.

Ritratto di charlye08

charlye08

Dom, 07/07/2019 - 21:23

@mukhtar:Padre sicuramente ottantenne, pertanto possono vivere con la pensione del padre.

Celcap

Dom, 07/07/2019 - 21:41

Ci mancava che diano il reddito a quelli che non possono certificare che non hanno entrate. Poi arriveranno i giudici e anche quelli del M5s che faranno le dovute deroghe per dare anche a chi non certifica un bel niente il reddito. Sono bravi a fare solo assistenzialismo.

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Dom, 07/07/2019 - 22:35

ogni tanto una buona notizia....

Vincenzo65

Dom, 07/07/2019 - 23:51

Se la Signora Bielortussa con due bambine " italiane " in otto anni non è riuscita a trovare uno straccio di lavoro non gli viene in mente che forse è il caso che torni in Bielorussia con le sue due bambine " italiane " ?

Vincenzo65

Lun, 08/07/2019 - 00:10

Quando un extracomunitario viene nel nostro Paese prima di pensare ai diritti dovrebbe pensare ai doveri; IMPARARE LA LNGUA ITALIANA, RISPETTARE LE LEGGI ITALIANE, PAGARE LE TASSE, GUADAGNARE E SPENDERE IN ITALIA, se lavora in nero facendo concorrenza sleale, non paga le tasse, se ne ferga delle leggi, manda i soldi all'estero per noi e solo un dannoso parassita e non sarà mai degno di essere un ITALIANO.

newman

Lun, 08/07/2019 - 00:20

Il "reddito di cittadinanza" a non-cittadini italiani? E' un assurdo. Si chiami la cosa allora ció che veramente é: "assistenza sociale per persone residenti in Italia", cittadini e non.

SpellStone

Lun, 08/07/2019 - 05:04

finalmente uno stato in sintonia con il popolo. buon lavoro.

nerinaneri

Lun, 08/07/2019 - 09:01

...l'inps gela anche i vecchi che non hanno mai versato...mi vengono in mente due dead men walking...