Aggredisce gli agenti, il giudice: "È richiedente asilo, liberatelo"

Sentenza choc a Monza: un nigeriano ha ottenuto attenuanti e sospensione della pena per il suo status. Scoppia l'ira del Siap

Un'altra decisione che farà certamente discutere. La sentenza del Tribunale di Monza a carico di un cittadino nigeriano di 29 anni che ha aggredito due agenti di polizia è destinata a suscitare polemiche. I giudici infatti, pur avendo condannato l'immigrato per direttissima a una anno di reclusione, hanno sospeso la pena e hanno concesso tutte le attenuanti generiche perché il nigeriano è un richiedente asilo. Qualche tempo fa, l'immigrato di fatto aveva aggredito tre donne nordafricane, atri cinque nigeriani e poi, per finire si era scagliato con violenza contro gli agenti di polizia. Il nigeriano, durante i controlli era stato anche trovato in possesso di marijuana. Ma tutto ciò non è bastato per dare il via ad una condanna pesante. Secondo i giudici l'immigrato ha diritto alle attenuanti generiche grazie anche "alle precarie condizioni di vita in quanto in attesa del riconoscimento dell'asilo politico". A rivelare l'esito della condanna è il sindacato di Polizia del Siap che è gvà sul piede di guerra chiedendo più tutele per gli agenti che tutti i giorni rischiano la vita per garantire la sicurezza. Ed è il segretario del Siap, Giuseppe Tiani che afferma: "Rimaniamo basiti per la sentenza emessa dal Tribunale di Monza. L’uomo ha precedenti di Polizia per rapina, aggressione a pubblico ufficiale e violenza sessuale. Per dovere e per cultura riconosciamo e rispettiamo le sentenze della giustizia italiana, ma decisioni di questo tipo non aiutano il nostro personale che quotidianamente interviene per garantire la sicurezza della cittadinanza".

Parole dure che sottolineano come le forze dell'ordine di sentano impotenti davanti ad alcune sentenze che nella sostanza vanificano il loro lavoro e per di più rappresentano un precedente per chi decide di attaccare in modo violento una divisa. E su questo punto è intervenuto, anche in modo deciso, l'assessore alla Sicurezza della Regione Lombardia, Riccardo De Corato: "Tutta la mia solidarietà e la mia vicinanza agli uomini e alle donne delle Forze dell’Ordine che, oltre a rischiare le loro vite tutti i giorni per difendere i cittadini italiani e garantire la nostra sicurezza, sono anche costretti ad assistere a sentenze di questo tipo. Sappiamo che uno dei principali problemi legati al rapporto tra agenti e giudici, è la scarsa severità con cui i magistrati, spesso e volentieri, trattano delinquenti che la Polizia arresta per reati minori. Quello che verrebbe da domandarsi di fronte a fatti simili, è se alcuni magistrati siano più dalla parte dei servitori dello stato oppure dei colpevoli di reato". Di certo dopo l'omicidio di Cerciello Rega, il carabiniere colpito con ben 11 coltellate e ucciso a Roma, l'attenzione sulle sentenze che riguardano aggressioni subite da uomini delle forze dell'ordine è alta. E una decisione di questo tipo, come quella maturata all'interno del Tribunale di Monza, accenderà ancora di più le polemiche su una giustizia che a volte mette da parte i servitori dello Stato per tutelare un richiedente asilo.

Commenti
Ritratto di Walhall

Walhall

Lun, 29/07/2019 - 16:52

Questi indescrivibili giudici devono andare loro in galera. Sono loro che uccidono le nostre forze dell'ordine e noi cittadini.

florio

Lun, 29/07/2019 - 16:54

Follia,follia,follia. Quando finirà questo scempio della giustizia. Al voto subito, con un CDX unito riforma della giustizia immediata, buttiamo fuori le toghe drogate dall'ideologia comunista . Il popolo italiano è stufo, non ha più fiducia in questa giustizia malata. Troppe sentenze senza senso, detatte solo da falsa ideologia, provocano sgomento e rabbia. Basta è ora di finirla, questo schifo ha raggiunto livelli insopportabili.

Spaccaossa

Lun, 29/07/2019 - 17:03

Incredibile la Magistratura italiana. Come si può avere fiducia!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 29/07/2019 - 17:09

Abbiamo superato ogni limite di decenza. Non si può giustificare la criminalità ed aggressività di questi nigeriani con la scusa delle precarie (tutto da verificare) condizioni di vita. Qui ci vuole davvero una sommossa popolare per non dire di peggio. Evidentemente le batoste elettorali non bastano più.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 29/07/2019 - 17:09

Come disse Mike Bongiorno? "Allegriaaaaaaaaaaa" .. E allegria sia..

cesare caini

Lun, 29/07/2019 - 17:09

Salvini veleggerà verso il 50% !!

vince50

Lun, 29/07/2019 - 17:09

Le forze di polizia devono colpire mooooolto in alto per fare in modo che si possa rimettere molte cose al loro posto.Il sistema in atto li ha fatti diventare delle marionette,devono abbattere il sistema non esiste altra soluzione.

Ernestinho

Lun, 29/07/2019 - 17:10

Questi sono i giudici (!!!!!) italiani!

Ernestinho

Lun, 29/07/2019 - 17:10

E non ci lamnetiamo se i delinquenti si sentono autorizzati a delinquere ancora di più!

repetto74

Lun, 29/07/2019 - 17:11

Via le zecche rosse dalla magistratura ORA!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 29/07/2019 - 17:11

Bisogna eliminare immediatamente la libertà interpretativa dei magistrati. Le leggi si applicano, non si interpretano!

lorenzovan

Lun, 29/07/2019 - 17:13

se le cose stanno come descritto nell'articolo..quel giudice dovrebbe essere internato in un centro per richiedenti asilo..per godere del trattamento che gli riserveranno..Solo che conoscendo i miei polli ..qualche riserva sull'articolo ce l'ho...troppe volte ho letto bufale fresche e a volte pure bufale stagionate...e se non bufale..mezze bufale accoppiate con mezze verita'...

Ritratto di Gius1

Gius1

Lun, 29/07/2019 - 17:13

Licenziate il PM che decide della nostra liberta´. Possibilmente denunciatelo pure . E´INAMISSIBILE

Ritratto di refugeesnotwelcome

refugeesnotwelcome

Lun, 29/07/2019 - 17:16

Dittatura rossa delle toghe mascherata da democrazia, e noi paghiamo...

elpaso21

Lun, 29/07/2019 - 17:17

Si deve riformare tutto. Quando salvini governerà non dovrà passare il tempo a lamentarsi di questo-e-quello.

Ritratto di tex 103

tex 103

Lun, 29/07/2019 - 17:20

Noooo!!!!.Non ci posso credere.Qui siamo alla pura follia giuridica. Questa ,categoria di magistrati andrebbe subbito licenziata,e denunciata per attività sovversiva contro lo stato ITALIANO:Che schifo!!!!!!!!!

mariobaffo

Lun, 29/07/2019 - 17:20

La solita solfa ,fino a quando non ci sarà un governo forte,ma non di sinistra, sarà dura metterci mano ,l'unica maggioranza che poteva fare qualcosa era quella di Berlusconi ,ma neanche lui ne è stato capace

Hoffman

Lun, 29/07/2019 - 17:21

A UN RICHIEDENTE ASILO CON VARIE CONDANNE, TU STATO TE LO TIENI IN CASA? MA QUI C'E' QUALCOSA CHE NON VA. QUI SIAMO ALLA FOLLIA ASSOLUTA. UN PAESE NORMALE LO ESPELLE, E LA DOMANDA DI ASILO LA RIGETTI. TU STATO SAI CHE QUESTO E' UN DELINQUENTE LO PROTEGGI? QUI SIAMO ALLA FOLLIA ASSOLUTA SIAMO DEI TAFAZZI CON LA PATENTE ONORARIA

01Claude45

Lun, 29/07/2019 - 17:21

Sig. Giuseppe Tiani, visto che è del Siap, proponga lo sciopero delle scorte che sono staccate per i magistrati e per i politici. Così. "per vedere l'effetto che fa".

Antibuonisti

Lun, 29/07/2019 - 17:23

suggerisco , contro i miei interessi e quelli della collettività', che le forze dell'ordine facciano un mese di sciopero e poi vediamo se qualcuno nel marasma che verrà' riuscirà' a capire che deve cambiare qualcosa.

VittorioMar

Lun, 29/07/2019 - 17:23

..e queste cosa sono ? NON SONO COLTELLATE ??.solo che il COLTELLO E' NELLE MANI DELLA LEGGE !!..chi dovrebbe provvedere ad ELIMINARE QUESTO SCEMPIO ??..il PARLAMENTO ?..abbiamo un PARLAMENTO ??

zadina

Lun, 29/07/2019 - 17:24

Come può un semplice cittadino avere fiducia su certi magistrati che emettono certe sentenze è il modo migliore per fare proliferare la delinquenza e disincentivare nel suo duro e pericoloso lavoro le brave e meritevoli forze dell'ordine è una VERGOGNA nazionale, la fiducia se ne va e la delinquenza resa qua.

giancristi

Lun, 29/07/2019 - 17:26

Questo giudice deve essere sospeso dalla funzione e dallo stipendio. I richiedenti asilo possono commettere crimini e restare impuniti. Ci vuole una riforma che tolga ogni discrezionalità ai giudici.

pushlooop

Lun, 29/07/2019 - 17:27

ci sono voluti secoli e enormi spargimenti di sangue per liberarsi dal dispotismo di nobili e vescovi, e adesso abbiamo il dispotismo dei magistrati...ricordiamo che in uno stato di diritto nessuno è al di sopra della legge, i magistrati la legge la devono solo applicare, non interpretare.

Ritratto di Gius1

Gius1

Lun, 29/07/2019 - 17:28

Ma vi rendete conto che PM abbiamo in Italia ? Difendono gli stranieri Delinquenti e non gli iataliani onesti. Vergogna

Ritratto di Gius1

Gius1

Lun, 29/07/2019 - 17:28

Ma vi rendete conto che PM abbiamo in Italia ? Difendono gli stranieri Delinquenti e non gli italiani onesti. Vergogna

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 29/07/2019 - 17:28

queste notizie fanno il giro del mondo. non a caso vengono tutti. se esisterebbero gli extraterrestri verrebbero anche loro! ormai siamo diventati un paese barzelletta e ridicolo

giovaneitalia

Lun, 29/07/2019 - 17:28

Una toga come questa noi, Italiani Veri possiamo farne a meno. Questo giudice dovrebbe vergognarsi. Ecco, questi sono i motivi per cui la Lega raccoglie tanti voti, voi giudici comunisti non fate altro che servire su un piatto d´argento la vittoria a Salvini. Continuate così e alle prossime elezioni scomparirete del tutto.

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Lun, 29/07/2019 - 17:28

Sembrerebbe quasi che esista un disegno preciso per destabilizzare, creare tensione sociale, stimolare reazioni esasperate e creare il caos demotivando sistematicamente le Forze dell'Ordine affinché rinuncino a garantire il presidio di sicurezza che ancora encomiabilmente erogano. Di fatto si potrebbe quasi pensare che ci sia in corso un'azione eversiva ad altissimi livelli. Se così fosse speriamo che nessuno perda la calma e che nessuno reagisca alle provocazioni perché credo manchi veramente poco all'annientamento elettorale di talune forze politiche che perso il potere (per altro a suo tempo acquisito con subdoli colpi di palazzo) sul paese preferiscono vedere quest'ultimo distrutto piuttosto che guidato da altri (regolarmente eletti dal popolo).

Vigar

Lun, 29/07/2019 - 17:29

E c'è ancora chi si stupisce del perchè Salvini riscuota così tanto successo. Questa gente non si rende conto che se andiamo a votare la Lega prenderà il 60% !!! Ma tanto questi sono sogni, è già pronto il golpe 2 (napolitano docet....). Solo che non so se questa volta la gente accetterà in silenzio....non so!

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Lun, 29/07/2019 - 17:29

Il Tribunale è fatto di pietra ed è colmo di scartoffie, pertanto non può emettere sentenze! Sono i giudici che hanno decretato il giudizio che devono farsene carico, ma non mascherandosi nel comodo anonimato.

tremendo2

Lun, 29/07/2019 - 17:31

se avessimo un ministro dell'Interno capace, questo non succederebbe.

Ritratto di karmine56

karmine56

Lun, 29/07/2019 - 17:31

Questo giudice (?) ha bisogno di un paliatone.

MEFEL68

Lun, 29/07/2019 - 17:32

E' risaputo che in Italia non c'è la certezza del diritto, e la magistratura ne approfitta. La colpa però è del Potere Legislativo. Se nel testo della legge ci fosse scritto CHIARAMENTE: "chi ruba una mela è punito con la reclusione da 3 a 5 anni" NESSUN giudice potrebbe dare condanne al di fuori di questi limiti. Il suo potere di "interpretazione" potrebbe spaziare SOLO fra il minimo e il massimo.Se dovesse sconfinare, sarebbe il giudice a violare la legge e ne subirebbe le conseguenze.

evuggio

Lun, 29/07/2019 - 17:32

certe sentenze rappresentano un oltraggio alla memoria dei tutori dell'ordine vittime per aver esercitato il loro dovere di difesa dei diritti ma soprattutto dell'onorabilità della Patria. Il CSM intervenga!

Sa-Pietro

Lun, 29/07/2019 - 17:33

@cesare caini Lun, 29/07/2019 - 17:09- Non so se mi pubblicheranno. Lavoro in casa piano terra al PC. Entra uno scalmanato italiano che mi urla "ti taglio la testa" Svengo. Interviene mia moglie. Chiama i carabinieri e la croce rossa. Carabinieri mi impongono di fare denuncia ma non arrestano lo scalmanato anche se in flagranza. Pronto soccorso 10 giorni di prognosi. % 5anni per il processo . PM chiede la massima pena. Il giudice tribunale di Bergamo emette sentenza 5 novembre 2015 " Il REATO NON E PERSEGUIBILE" Non era una comuniste ma è una della LEGA. Ora che dice??????? Ancor aal 50% il felpino???

ir Pisano

Lun, 29/07/2019 - 17:33

certi giudici sono il cancro dell'Italia. Qua come da nessuna parte c'è delinquenza e criminalità e questo non è colpa dei sindaci, dei politici e tantomeno delle forze di polizia ma è colpa dei giudici che trovano sempre un cavillo per stare dalla parte sbagliata, tengono in carcere uno come Corona e non fanno niente ai delinquenti e agli assassini, massimo qualche mese di domiciliari.

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 29/07/2019 - 17:37

Nome e indirizzo di questo ennesimo traditore della patria!!!

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Lun, 29/07/2019 - 17:39

Altro che liberarlo. A chi attacca agenti e forze dell'ordine bisogna venga triplicata la pena, togliendola al giudizio "soggettivo" di qualche giudice di sinistra facile alle attenuanti. Due o tre condanne esemplari e vedrete che tutto torna nella norma come deve essere.

antonioarezzo

Lun, 29/07/2019 - 17:40

cari poliziotti, cari carabinieri, la soluzione è una sola. da oggi di fronte ad ogni misfatto, GIRATE LA TESTA DALL'ALTRA PARTE. vedete uno spacciatore ? cambiate strada. vedete una rissa ? girate l'angolo. vedete un tentativo di linciaggio ?? prendetevi un caffe'.

lonesomewolf

Lun, 29/07/2019 - 17:41

LA GIUSTIZIA VA RIFORMATA! ALLO STATO ATTUALE IL POPOLO E' COME UNA PENTOLA A PRESSIONE. PRIMA AVVIENE LA RIFORMA MEGLIO E'.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 29/07/2019 - 17:41

...Ma sì,liberatelo,perchè continui a "lavorare" e pagarci le pensioni....

SeverinoCicerchia

Lun, 29/07/2019 - 17:42

se lo faccio io buttan via la chiave e poi se gli italiani si lamentano son razzisti si, vi è razzismo nei confronti degli italiani, che sono discriminati in tutte le situazioni l'italiano deve pagar le tasse e non sgarrare, agli altri invece pare venga concesso di tutto. mi sbaglierò, ma è quello che capisco io. qualcuno di più intelligente di me mi spieghi per favore perchè vado ai matti

Lillos

Lun, 29/07/2019 - 17:43

In Galera tutti questi Giudici schifosi, le forze di Polizia dovrebbero avere piü coraggio ed occupare tutti i Tribunali Inoltre potere assoluto al Ministro dell'Interno.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 29/07/2019 - 17:44

Tra poco avranno licenza di uccidere, per "stato di necessità" e "disagio a causa del razzismo percepito". Basta aspettare.

ItaliaSvegliati

Lun, 29/07/2019 - 17:44

A Bonafe' quanto ci vuole per riformare sto schifo? Ci vuole la responsabilità dell'operato della magistratura, compresa la mittanza politica! Mo datti da fa'.... Presto prima che il paese non aspetta!!!

Capellonero

Lun, 29/07/2019 - 17:45

Ma il ministro della giustizia cosa fa? Se é andato al mare allora é scusato!!!!!!!

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Lun, 29/07/2019 - 17:46

dunque, io non riesco ad arrivare a fine mese grazie a tutte le gabelle da pagare. non sono mantenuto come clandestino richiedente asilo, quindi alla luce di questo, se dovessi andare in giro per la strada e spaccare la faccia a tutti i bolscevichi che incontro, avrei lo stesso trattamento del nigeriano, cioè "agente 000 licenza di pestare".

Giorgio Mandozzi

Lun, 29/07/2019 - 17:47

La "bucolica" sinistra continua a parlare di fiducia nella magistratura, il ministro Bonafede sembra "Alice nel paese delle meraviglie" e parla di una improbabile ennesima riforma della magistratura e del codice penale che, come le precedenti, non farà che peggiorare la situazione. Se la politica non trova la forza , tutti insieme, di riformare completamente la magistratura tra non molto assisteremo a sparatorie come nel far west. Non si sopportano più giudici a briglia sciolta, liberi di interpretare e piegare le leggi a loro piacimento. E l'imperturbabile Mattarella sembra attento a condizionare la politica italiana in base alle direttive UE. Ma non è il presidente del CSM? Partecipi a qualche riunione in più e veda di capirci qualcosa sul funzionamento del pseudo organo di autocontrollo della magistratura!

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Lun, 29/07/2019 - 17:47

Il magistrato deve essere perseguito per razzismo contro gli italiani. Cosa aspettano Polizia e Carabinieri a procedere con la denuncia?

Marguerite

Lun, 29/07/2019 - 17:48

Casi come questo È UN PURO PROBLEMA ITALIANO....E DUNQUE HO RAGIONE DI DIRE CHE I MIGRANTI IN ATTESA DI RISPOSTA DEVONO ESSERE TENUTI NEI CAMPI E NON LASCIATI LIBERI D8 VAGABONDARE, MA METTERLI AI LAVORI DI UTILITÀ PUBBLICA E CONTROLLATI!!!!!

Kucio

Lun, 29/07/2019 - 17:49

A questo punto a cosa servono i processi, le leggi, le istituzioni......

Iena_Plinsky

Lun, 29/07/2019 - 17:49

ma non esiste + un ministro della giustizia in Italia. Prima il caso Carola e adesso questo, intanto il ministro che fa?

L'oggettivo

Lun, 29/07/2019 - 17:51

@Sa-Pietro prova a esprimerti in italiano e magari qualcuno perde tempo a rispondere alla tua non domanda

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 29/07/2019 - 17:52

il ministro della giustizia,dovè?? in ferie per caso?

zadina

Lun, 29/07/2019 - 17:52

Una altra chiara dimostrazione che la giustizia vada riformata rapidamente e le leggi che liberano i delinquenti vengano modificate radicalmente sono fatte per favorire i delinquenti o forse per non affollare troppo le carceri comunque è una vergogna, in quali mani ci hanno messo povera nazione destinata allo sfascio andava molto meglio quando andava peggio.

Ritratto di pao58

pao58

Lun, 29/07/2019 - 17:52

Sicuramente il Soccorso Rosso gli concederà la cittadinanza, ha già cominciato a delinquere prima ancora di averla....! In qualunque paese al mondo sarebbe una discriminante per cacciarlo, da noi viene premiato. PUBBLICATE NOMI E COGNOMI DI CHI EMETTE QUESTE SENTENZE...!!!

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 29/07/2019 - 17:52

Con un capo del CSM che ci ritroviamo sul Colle, anche "en passant" come garante della Costituzione,dobbiamo rassegnarci a vedere filmati conviviali, inaugurazioni di mostre, qualche funerale di venerandi colleghi canut,i morti nelle loro poltrone, cui sono rimasti inchiodati dalla nascita, premiazioni . a vario titolo imperscrutabile. di tanti bambini e ragazzi e amenità onanistiche varie...non possiamo pretender nulla , perchè l'Europa non lo acetterebbe.E'ora di cominciare a organzzare il voto popolare dei PdR e dei magistrati, in stile americano per cui se uno non funziona resta a casa e non fa danno...

L'oggettivo

Lun, 29/07/2019 - 17:54

Non so se esista una legge per cui sia vietato comunicare il nome del giudice (se non acconsentito dallo stesso) che emettono le sentenze. Qualcuno capace di verificarlo?

Marcolux

Lun, 29/07/2019 - 17:56

Maledetta sinistra, maledetti comunisti, ormai in tutti i gangli sello stato. A quando un rovesciamento di questo sistema perverso e delinquenziale? Maledetti, un giorno pagherete per lo scempio che avete fatto di questo Paese!

Ritratto di massacrato

massacrato

Lun, 29/07/2019 - 18:01

Negli anni 20... lo sfascio sociale portò alla dittatura, come unico rimedio. Oggi, cosa succederà? E sinceramente... cosa sarebbe meno peggio per la gente comune?

Ritratto di d-m-p

Anonimo (non verificato)

Fjr

Lun, 29/07/2019 - 18:04

Ma il Csm dorme?Disonorano il nome di tutti quei magistrati che negli anni 90 sono morti nella speranza di dare giustizia,quella vera,a questo paese.Forse hanno ragione,vedendo come si stanno comportando oggi,di pensare se ne valga davvero la pena di farsi ammazzare

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 29/07/2019 - 18:05

se questo magistrato avesse una coscienza cambierebbe mestiere... ma come fa a guardare negli occhi amici e familiari? Con che coraggio svolge la sua professione?

bernardo47

Lun, 29/07/2019 - 18:05

il CSM e' presieduto dal capo dello Stato. Ha nulla da dire il consiglio Superiore della magistratura...o tutto va bene, madama la marchesa?

Fjr

Lun, 29/07/2019 - 18:06

Le FFOO non solo devono scioperare ma indire una manifestazione nazionale,penso che tanti di noi andrebbero in piazza ad appoggiarli

isolalta

Lun, 29/07/2019 - 18:06

VERRA' IL GIORNO DI UN REGOLAMENTO DEI CONTI PENSO CHE QUALCUNO DOVRA PRENDERE IL GOMMONE

bernardo47

Lun, 29/07/2019 - 18:07

pensare che, per riuscire a fermare quel nigeriano che colpiva agenti, e' dovuto intervenire anche un cittadino con spray al peperoncino! VERGOGNA QUESTI METTIFUORI CONTINUI!

giac2

Lun, 29/07/2019 - 18:08

Sono esterrefatto! Sono sopratutto preoccupato del rumoroso silenzio del Presidente della Repubblica. Se poi l'indipendenza della magistratura, della quale ci insegnano che bisogna aver fiducia, porta a questo ........

Ritratto di emo

emo

Lun, 29/07/2019 - 18:09

Come può un cittadino avere fiducia in questa magistratura? come è possibile che non ci sia un organo superiore ma sopratutto onesto e sopra le parti che mandi questi magistrati a raccogliere pomodori? questi magistrati che non eritano neppure di essere chiamati uomini sono la rovina del paese oltre che intenzionati a creare il caos, un cancro che ormai è in metastasi.

gneo58

Lun, 29/07/2019 - 18:11

bisognerebbe che le FFOO scioperassero per un mesetto circa nei confronti di certa gente sospendendo i servizi per scorte ecc ecc poi vediamo.

leopard73

Lun, 29/07/2019 - 18:11

Mettete in galera questo sinistrato di giudice!!!!

agosvac

Lun, 29/07/2019 - 18:13

Togliere immediatamente qualsiasi scorta a qualsiasi magistrato. Così, quando si sentiranno inermi ed esposti forse capiranno il valore delle Forze dell'ordine. Tra l'altro la scorta la toglierei anche a tutti i politici a cominciare dal Capo dello Stato per finire a tutti gli ex, visto che non fanno niente e non hanno mai fatto niente per proteggere le Forze dell'Ordine dalla magistratura. Bisogna cambiare.

Seawolf1

Lun, 29/07/2019 - 18:14

Eppoi è salvini che fa leva sulla paura della gente e che fomenta la cultura dell’odio...

isolalta

Lun, 29/07/2019 - 18:15

CARO MAGISTRATO SPIEGHI A NOI CxxxxxI ITALIANI IL PERCHE QUESTA SUA DECISIONE CE LO SPIEGHI VADA IN TELEVISIONE A SPIEGARE LA RAI INVITI "SOLO CINQUE NORMALI CITTADINI E LEI" COSI AVRA MODO DI SPIEGARE E ASSUMERSI LE SUE RESPONSABITA CORDIALI SALUTI.

mau55

Lun, 29/07/2019 - 18:18

Per tremendo..... Non dipende dal ministro degli interni ma da quello della giustizia e purtroppo sapete chi è

odioikomunisti

Lun, 29/07/2019 - 18:18

AMMAZZATE quella toga schifosa sicuramente rossa... fino a che non ci sara' una ripulita nella magistratura saremo sempre condannati noi italiani!

dredd

Lun, 29/07/2019 - 18:20

"Quello che verrebbe da domandarsi di fronte a fatti simili, è se alcuni magistrati siano più dalla parte dei servitori dello stato oppure dei colpevoli di reato". Parole molto pesanti dette da un assessore, ma che non possono non trovarmi d'accordo

46gianni

Lun, 29/07/2019 - 18:21

durante il fascismo i magistrati non potevano essere iscritti a nessun partito ne fare politica ed era dittatura (sic)oggi i magistrati fanno politica, sono iscritti al partito, vanno e vengono in parlamento ed applicano la giustizia a proprio piacimento (ho detto giustizia non legge) perché la legge è uguale per tutti ma la giustizia NO

Sa-Pietro

Lun, 29/07/2019 - 18:23

@L'oggettivo- Non voglio una sua risposta decerebrato. Lei sa cosa sia la sintesi per non forare nei caratteri?? Prenda un vocabolario o torni a scuola.

Calipsos

Lun, 29/07/2019 - 18:24

Ma il premier Conte, tanto sensibile e suscettibile di fronte alla foto dell'americano bendato, non ha mai niente da dire sull'operato SCANDALOSO di questi giudici? Sul PdR, niente da dire: lui tace sempre.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 29/07/2019 - 18:24

Non si vede nessuna sorpresa. Tutto ampiamente previsto già da diversi anni. Almeno da chi aveva ed ha le 'palle quadrate' per capire nel giusto modo le cose del mondo. Quando si è in piena Legge della Giungla, è scontato che anche la magistratura se ne vada per conto suo, non sentendo minimamente il dovere di dare giustificazioni al proprio operato. In verità nessuno più sente il dovere di dare giustificazioni del proprio agire. Nel nostro caso c'è l'inquietante aggravante della 'rivoluzione copernicana' che la magistratura sta portando avanti da alcuni anni: già spiegato di che cosa si tratta. Inutile dire che il collasso del sistema è garantito. L'unico dubbio è: la giustizia fa schifo perché il paese è allo sfacelo o il paese è allo sfacelo perché la giustizia fa schifo? Meditate gente, meditate.

Sa-Pietro

Lun, 29/07/2019 - 18:25

@L'oggettivo - è consentito

Anonimo (non verificato)

Arnyarny

Lun, 29/07/2019 - 18:26

Vogliamo nome cognome e fotografia di questo magistrato sovversivo.

pastello

Lun, 29/07/2019 - 18:28

Senti Salvini, alias chiacchiere e distintivo, sei al Governo da più di un anno ma le cose, rispetto a prima, sono peggiorate. Vuoi proprio farci rimpiangere i comunisti?

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Lun, 29/07/2019 - 18:28

Aggredisce gli agenti, il giudice: "È richiedente asilo, liberatelo" ******************************************************************** CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!!CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!!CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!!CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!! CHE SCHIFO !!!

Sa-Pietro

Lun, 29/07/2019 - 18:29

@Marcolux - Prima di offendere i pochi comunisti rimasti, certamente il PD non è formato da comunisti, si informi. Vada su altre testate . C'è nome e cognome del giudice che ha emesso la sentenza e la sua appartenenza politica. Avrà sorprese. Poi però per coerenza cambi il suo voto.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 29/07/2019 - 18:29

In pratica il teorema è: se un delinquente viene condannato per direttissima occorre che abbia in tasca un pezzo di carta sul quale sia apposto un timbro "richiedente asilo" per farla franca! La pena è quindi inversamente proporzionale alle origini e lo status del reo!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Lun, 29/07/2019 - 18:31

A QUESTO PUNTO BISOGNA PENSARE CHE C'E' QULCUNO/I VUOLE/ VOGLIONO CHE SUCCEDA QUALCOSA D'IMPORTANTE

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 29/07/2019 - 18:31

Avanti Salvini non ne possiamo più di questi magistrati; fai qualcosa aiuta il popolo italiano. Sei l’unico che ci può salvare.

manson

Lun, 29/07/2019 - 18:31

Buttare fuori falla magistratura tutti i komunisti e facinorosi con ambizioni politiche. L unica soluzione è non farli nemmeno arrivare davanti al giudice

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 29/07/2019 - 18:34

sentenza politica! ma i babbei comunisti grulli e legaioli non hanno mai capito berlusconi: troppo stupidi per essere furbi :-)

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 29/07/2019 - 18:35

Per la nostra magistratura i nostri militari sono meno del nulla: per non dire meno 0 0 0.mi auguro che i nodi arrivano al pettine.

Italianocattolico2

Lun, 29/07/2019 - 18:35

Ripeto di nuovo : Prego perché il prossimo crxxxxno disponibile tra le centinaia di migliaia di stranieri presenti in Italia, con o senza visto, accoltelli a morte un magistrato scelto a caso tra quelli che li rimettono sempre in libertà per non fare dispetto al loro partito di accoglitori di professione . E Mattarella si meraviglia del disprezzo dei cittadini per la magistratura ?? Si dovrebbe chiedere il perché !!!!!

maria angela gobbi

Lun, 29/07/2019 - 18:35

ma non capite? sono giudici pro-fascismo e fanno di tutto per esasperare la gente in modo che alle prossime elezioni vinca l'ultradestra-Forza giudici!!!!

filgio49

Lun, 29/07/2019 - 18:35

Non sarebbe ora di smetterla con queste pagliacciate? Possibile che ai giudici che sbagliano non si possa fargliela pagare? Non c'e' nessuno con piu' ampi poteri che possa prendere provvedimenti? Il presidente della repubblica ad esempio...

bernardo47

Lun, 29/07/2019 - 18:36

richiedente asilo con licenza di fare cio' che vuole? sig. giudice, legga meglio le carte!

Iago27

Lun, 29/07/2019 - 18:36

Sempre dalla parte del carnefice, mai della vittima. Ma in che posto viviamo ?

filgio49

Lun, 29/07/2019 - 18:37

Paese di mxxxa….siamo allo sfascio in tutti i campi….dove e' il fascio????

Trefebbraio

Lun, 29/07/2019 - 18:38

Mettete il giudice su una bagnarola e mandatelo ad amministrare la giustizia tra beduini. Quello é il suo posto. Azzerare tutto. Matrarella dove sei?

Rixga

Lun, 29/07/2019 - 18:40

Voglio rinunciare alla cittadinanza italiana. Questo mi comporta solo rischi e doveri. Per esempio sono obbligato a pagare le tasse e se dovessi darmi al crimine ed essere beccato potrei pure rischiare di finire in prigione. Se invece fossi extracomunitario godrei di un sacco di vantaggi: Posso arricchirmi spacciando ai fessi drogati, senza rischiare il carcere. Posso commettere un sacco di reati e di turpi violenze tanto ci sarà sempre un giudice buono che mi giustifica. Ho diritto ad essere curato e non sarò obbligato a spendere un centesimo. Non ho nemmeno il dovere di votare che tanto in Italia serve a poco o a nulla. Più bello di così.

flip

Lun, 29/07/2019 - 18:40

massacrato. lo "sfascio" sociale perveniva solo dalla sinistra. non c'era altro! però dopo siamo stati meglio! i banditi al confino, i carabinieri con tanto di baffoni mantenevano l'ortine, ecc,ecc

Ritratto di Gius1

Gius1

Lun, 29/07/2019 - 18:41

Ma i richiedenti asilo , possono aggredire gli Agenti ??

Cheyenne

Lun, 29/07/2019 - 18:45

ORMAI AL PUNTO IN CUI SIAMO SOLO UN GOLPE CI PUO' SALVARE

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 29/07/2019 - 18:45

Mettete i nomi di questi giudici!!!!!!!!!!!!!!!!!!

PerQuelCheServe

Lun, 29/07/2019 - 18:45

@tremendo2 - La competenza è semmai del Ministro della Giustizia. Dato però lo scempio anche ideologico che della Giustizia - come della Scuola - si è fatto negli anni, temo che le colpe vadano ricercate più indietro degli odierni titolari di dicastero.

Sa-Pietro

Lun, 29/07/2019 - 18:47

riririprovo. - Queste cose mi fanno incavolare e sono incomprensibili nell'ex Paese del diritto. Ma vorrei fare presente che abbiamo un o pseudo ministro degli interni, ( Per questo il Siap dovrebbe irarsi ) caso più unico che raro, che per anni da uno dei massimi esponenti del Leoncavallo , centro sociale di Milano tra i più violenti, ha insultato e aggredito a più riprese la polizia della quale ora è il responsabile politico. Per quegli atti è pure stato condannato a 9 mesi. Per aderire alla lega ha voluto formare i comunisti padani. Ora il trasformista ha pure l'ardire di scagliarsi contro i comunisti , i centri sociali e i migranti che prima coccolava. Vergognoso pinocchio comunista

ziobeppe1951

Lun, 29/07/2019 - 18:47

SanPietro...17.33... le tue minkiate ..vendile a santa Trofimena..che lei se le beve

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Lun, 29/07/2019 - 18:47

Non si toccano le risorse rassisti fassisti!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 29/07/2019 - 18:47

Ci vuole una nuova Norimberga dopo la presa della Bastiglia.

t.francesco

Lun, 29/07/2019 - 18:48

MA IL CAPO DELLA MAGISTRATURA CHE DICE????

progressosempre

Lun, 29/07/2019 - 18:49

Devono liberarlo. Il capitone deve pagare la dua arroganza. La lega avrà nelle prossime elezioni il 5%. Al massimo.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 29/07/2019 - 18:50

Ci vuole una nuova Norimberga dopo la presa della Bastiglia.!!!!!!

dedalokal

Lun, 29/07/2019 - 18:55

Altro orrendo schifo! Questi giudici bisogna sottoporli a visita psichiatrica. NOn è possibile cont9inuino imperterriti a umiliare il durissimo lavoro delle forze dell'ordine. Un nigeriano con precedenti penali! Evviva!...Ecco perché questi migranti vogliono venire e rimanere nel nostro Paese. L'Italia è diventato l'habitat preferito della peggior feccia straniera..Ecco perché! Mi vergogno di essere nato in un tal fatto Paese!

sparviero51

Lun, 29/07/2019 - 18:55

SCUOLA ,MAGISTRATURA ,BUROCRAZIA NELLE MANI DI QUESTA GENTAGLIA FILOCOMUNISTA . QUESTO SCHIFO DEVE FINIRE !!!!!!!!!!!

maurizio-macold

Lun, 29/07/2019 - 18:56

Inutile prendersela con i giudici, loro applicano le leggi dello stato. Le leggi le fa il parlamento ed allora dobbiamo prendercela con chi ci governa attualmente e con chi ci ha governato in precedenza, senza sconti per nessuno. Perche' abbiamo avuto governi di destra (Berlusconi & Bossi) e di sinistra, e adesso abbiamo un governo ibrido Lega-M5S che sa di inciucio lontano un miglio e che in tema di giustizia NON STA FACENDO NULLA.

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Lun, 29/07/2019 - 18:59

La rivoluzione Francese e' scoppiata per un paio di brioches, mentre in "Itaglia" si mugugna ma non si fa una piffero per defenestrare criminali travestiti da giudici. Paese senza midollo spinale !!

t.francesco

Lun, 29/07/2019 - 19:00

PERCHE' UN RICHIEDENTE ASILO PUO' INFRANGERE LE EGGI E COMMETTERE REATI ???? LA COLPA E' SEMPRE DELL'ORAGANO PREPOSTO ALLA STESURA DELLE LEGGI. NON DEBBONO PERMETTERE DI ESSERE INTERPRETATE. E' COME L'ARBITRO DI CALCIO, DECIDE LUI.

lupo1963

Lun, 29/07/2019 - 19:01

Junio Valerio Borghese vi dice niente ?

APPARENZINGANNA

Lun, 29/07/2019 - 19:02

Occhio che prima o poi le forze dell'ordine si ribellano!

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 29/07/2019 - 19:03

Queste sono le sentenze che piaciono al PD

hallogram

Lun, 29/07/2019 - 19:04

Delle due cose una: o i giudici applicano la legge alla lettera e quindi sono dalla parte della ragione oppure la applicano a "capocchiam" e quindi vanno evitate le interpretazioni soggettive. Troppi dubbi ronzano in testa. Ci sono troppe cose che non quadrano. Le forze dell'ordine accerchiate dai delinquenti e umiliate dalla magistratura che scarcera chi dovrebbe scontare pene severe. Resta un altro dubbio: e se fosse capitato ad un loro famigliare? Che sentanza avremmo avuto? Solamente il voto può cercare di ribaltare questa situazione. Speriamo che basti.

Ritratto di antovitt

antovitt

Lun, 29/07/2019 - 19:06

Salvini deve fare un referundum popolare contra questa magistratura , affinché le leggi siano applicate da giudici che non fanno politica . Se fanno politica devono essre estromessi . Siamo l'unico Paese dove governano i magistrati di sinistra comunisti e di estrema sinistra come Magistratura democratica !! Che senso ha l'esistenza di tale associazione ? Esiste una magistratura fascista e loro sono i gentili . Veramente ridicolo che polizia ,Carabinieri e militari continuino ad accettare tale situazione!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 29/07/2019 - 19:07

cambiare alla svelta la legge sull'asilo, è assurdo che un delinquente rimanga impunito. Non si può dare asilo a una bestia simile.

sfn65

Lun, 29/07/2019 - 19:09

schifo totale,a testa in giu'!

un_infiltrato

Lun, 29/07/2019 - 19:10

Ma ci sarà pure "qualcuno" che controlla l'operato di queste toghe? Oppure, ognuno può fare in totale insindacabile libertà quel [omissis] che gli pare, senza mai doverne rispondere? Insomma, come funziona sta cosa?

giosafat

Lun, 29/07/2019 - 19:14

@tremendo2...proprio non ce l'ha fatta, anche se c'entra come i cavoli a merenda, a trattenersi dal dare la colpa a Salvini. Cos'è, riflesso condizionato?

necken

Lun, 29/07/2019 - 19:14

prima gli emigranti e poi gli Italiani dobbiamo abituarci?!

oracolodidelfo

Lun, 29/07/2019 - 19:21

tremendo2 17,31 - se avessimo il Capo della Magistratura capace e reale servitore del popolo italiano, queste cose non accadrebbero. Al Quirinale ci vorrebbe ancora Pertini ed in Vaticano Karol Woityla....

venco

Lun, 29/07/2019 - 19:26

Robe da matti

vottorio

Lun, 29/07/2019 - 19:40

lo status di richiedente asilo doveva essere considerato semmai un'aggravante, che unitamente al curriculum pregresso di delinquente pregiudicato lo doveva assicurare alla galera. Ma in Italia un giudice è davvero intoccabile e può fare quello che vuole senza essere incriminato?

killkoms

Lun, 29/07/2019 - 19:41

richiedente asilo=licenza di delinquere!

dot-benito

Lun, 29/07/2019 - 19:51

TOGATO BxxxxxxO ANTI ITALIANO DOVRESTI MARCIRE IN GALERA PER QUESTO COMPORTAMENTO

Ritratto di pedralb

pedralb

Lun, 29/07/2019 - 20:15

Cari giudici il miglior augurio è che un nigeriano ammazzi un vostro f....

il nazionalista

Lun, 29/07/2019 - 20:16

Tutti sanno bene che la qualifica di richiedente asilo comporta per lo straniero, SEDICENTE profugo(??), rispetto ai comuni Cittadini ITALIANI, tutta una serie di PRIVILEGI, quali: vitto e alloggio gratuito, assistenza sanitaria IDEM, uso dei mezzi pubblici ALTRETTANTO(ai controllori CONVIENE far finta DI NIENTE!), etc.!! In pratica una specie di ' apartheid ' alla rovescia in cui gli Italiani rappresentano i ' couloreds ' ed i clandestini i ' boeri '!! Non tutti però sapevano che c' era un privilegio più grande: la IMPUNIBILITA'!! Garantita da quella numerosa schiera, all' interno della magistratura, costituita dalle TOGHE ROSSE, che si avvalgono delle leggi AD HOC varate dai ' SINISTRI ' negli anni in cui sono stati al potere!!

tonycar48

Lun, 29/07/2019 - 20:17

La prima cosa da fare dovrebbe essere l’azzeramento di ogni sua richiesta e un bel biglietto sola andata per il suo paese. I casi sono due o sono sbagliate le leggi o i magistrati, temo però che siano sbagliati entrambi

routier

Lun, 29/07/2019 - 20:21

Nessuna polemica. E' solo giustizia alla Giovanni Giolitti! (la legge per i nemici si applica, per gli amici si interpreta)

kennedy99

Lun, 29/07/2019 - 20:30

caro telese guardi che forse si sono sbagliati non è nigeriano.

Ritratto di akamai66

akamai66

Lun, 29/07/2019 - 20:33

Quando un organo dello Stato ha poteri decisionali importanti e li sentenzia in nome del Popolo DEVE esere eletto dal Popolo, altrimenti è una sorta di dittatura autoreferente. Non so se vi sarai mai una maggioranza di dx così forte per cambiare la Costituzione, ma fino ad allora continueremo a subirne le conseguenze.

carpa1

Lun, 29/07/2019 - 20:35

Non avessimo sotto gli occhi l'evento criminoso di questi giorni oltre a quelli, IMPUNITI, perpetrati nel corso degli ultimi anni!!!! Ma in che c@@ di paese viviamo? Chi richiede asilo ha il diritto di delinquere? Da quando? Dove sta scritto? E' per questo motivo che i richiedenti asilo rimangono nel "limbo" tanto a lungo, per non togliere loro questo diritto?

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Lun, 29/07/2019 - 20:47

I nomi di questi giudici in prima pagina vogliamo

NoMoreBllsht

Lun, 29/07/2019 - 21:12

A proposito di Monza: un mese fa mi sono trovato proprio alla stazione ferroviera di questa città verso le 19. Uno zoo!! Uno schifo del genere non me l'aspettavo: clandestini, pusher, barboni, alcolizzati, drogati, tutti stravaccati sulle sedie, seduti per terra, con bottiglie di alcool in mano e con un atteggiamento totalmente strafottente e arrogante. Questa è l'immagine di benvenuto di uno dei più importanti capoluoghi di provincia della Lombardia. Un grazie di cuore a tutti i magistrati per come stanno trasformando le nostre città e il nostro senso di giustizia e sicurezza.

Reip

Lun, 29/07/2019 - 21:15

Bene... Abbiamo capito che lo Stato per un motivo o per un altro non riesce a garantire sicurezza e liberta’! A quando le ronde cittadine? Quando gli italiani scenderanno in piazza?

Alfa2020

Lun, 29/07/2019 - 21:21

MA PER NON LO MEATTONO SUL GIORNALE O SULLE ALTRE PARTI I NOMI DI QUESTI GIUDICI CHE FANNO QUISTI STUPIDAGGENE

carlottacharlie

Lun, 29/07/2019 - 21:23

Vorrà dire che noi daremo la caccia al giudice dem- demente così da pareggiare il conto. Un delinquente deve essere libero perchè ha chiesto asilo? Prenderlo a calci fino all'Africa, altre che ospitarlo!

AndrewMartin

Lun, 29/07/2019 - 21:25

Quanta bella gente a “difendere” le forze dell’ordine quando si tratta di immigrati, le stesse persone che non esitano ad insultare e ridicolizzare Polizia e Carabinieri nel quotidiano. I magistrati non fanno altro che applicare la legge, una legge costruita con tanta fatica dai nostri antenati per assicurare che ogni persona possa disporre degli stessi diritti. Volete che si utilizzano pene severe e che si possa sparare a vista ? Bene, ma allora bisogna accettare che questo sia applicabile per tutti, anche per quei parenti, amici che amano di tanto in tanto trasgredire qualche legge... Siete certi che vi conviene?

lorenzovan

Lun, 29/07/2019 - 21:25

marcolux ..e se deve pagare la soinistra per lo sfascio del paese ..cosa dovrebbero pagare i fascio..per la distruzione quasi totale..la miseria assoluta.. e l'occupazione che dura ancora ora ??? dovrebbero essere appesi testa in giu per cento anni di seguito ???

Ritratto di mailaico

mailaico

Lun, 29/07/2019 - 21:36

Walhall sei un idiota! Il gip è una donna. Tu sei uno sporco finocchio che crede nei diritti delle donne e nell'uguaglianza. TI STA BENE!

killkoms

Lun, 29/07/2019 - 21:46

richiedente asilo con licenza di delinquere?

maurizio50

Lun, 29/07/2019 - 22:06

Con giudici similari arriveremo alla giustizia di Salomone, quella de "" Occhio per occhio, dente per dente""

delenda_carthago

Lun, 29/07/2019 - 22:07

che una volta eletto col 50 % voti farà dei selfies memorabili ... già pregusto pane e salame, nutella ...

Blueray

Lun, 29/07/2019 - 22:56

Tribunale di Monza: vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna!

rino34

Lun, 29/07/2019 - 22:57

è inutile prendersela con i giudici (anche se è evidente che spesso prendono decisioni in base alle loro opinioni personali e contro ogni buon senso), è la politica che deve fare leggi che non lascino spazio a interpretazioni e riformare la magistratura. Ma purtroppo c'è sempre qualche forza in parlamento che fa resistenza alle riforme, la lega di Bossi, e il PD, ora i grillini...

anna30554

Lun, 29/07/2019 - 23:06

MA' I GENERALI DELL'ARMA IL CAPO DELLA POLIZIA IL CAPO DELLA FINANZA PERCHE' NON SI RIBELLANO A QUESTE SENTENZE ORRIBILE? CHE PRENDONO IN GIRO I CORPI DI POLIZIA?

patrenius

Mar, 30/07/2019 - 07:16

Quanto sono solerti i ns giudici!

titina

Mar, 30/07/2019 - 09:09

In altre parole: IN ITALIA i migranti hanno la libertà di fare tutto quello che vogliono

Ritratto di danutaki

danutaki

Mar, 30/07/2019 - 09:43

Anche il senegalese pluristupratore nel 2014 era stato condannato per violenza sessuale con pena sospesa....cosi ne ha potuto violentare altre 2 !! Toghe farisaiche....ma soprattutto incompetenti !!

Yossi0

Mar, 30/07/2019 - 10:14

Qui non è questione di scarsa severità ma di totale mancanza di rispetto verso chi cerca di mantenere l’ordine e credo d’interpretazione arbitraria delle leggi. Per anni e per timore che si scoprissero gli altarini, ai magistrati è stata data troppa corda e questo è il risultato

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 30/07/2019 - 10:17

Altro che sentenza choc, questa come molte altre è una sentenza da vomito. Poi magistratura democratica ha pure il coraggio di parlare!

lisanna

Mar, 30/07/2019 - 10:27

Richiedente asilo dalla Nigeria e perche'? Nigeria non risulta in guerra , quindi da rifiutare subito. Poi le solite vomitevoli sentenze, quali attenuanti avrebbe un italiano "in stato di precarie condizioni di vita" dato che la maggioranza dei nostri figli lavora schiavizzato per 400-500 - 600 euro mese con orari e condizioni impossibili senza tutele?

bernardo47

Mar, 30/07/2019 - 10:43

Vergogna!

marcogd

Mar, 30/07/2019 - 10:48

"Per dovere e per cultura rispettiamo..." ma rispettiamo cosa??? l'unico dovere è PROTEGGERE I CITTADINI

marcogd

Mar, 30/07/2019 - 10:53

"Per dovere e per cultura rispettiamo..." ma rispettiamo cosa??? l'unico dovere è PROTEGGERE I CITTADINI da coloro che ne mettono in pericolo l'incolumità, che ne minacciano libertà e futuro. In questo momento i nemici nei cittadini sono i magistrati: rossi per quel che fanno, gli altri perché non li bloccano,avendone il potere,avallandone di fatto l'operato. All'ordine "liberatelo" a favore di un delinquente conclamato,il vostro dovere è dire NO! E accada quel che accada! perché adesso basta!!! Quando quel tizio liberato passerà per la strada e aggredirà mia figlia o mia moglie, come spiegherò loro che "essendo un richiedente asilo è chiaramente disagiato,quindi tenetevi ferite e morsi o morite col cuore in pace"? E' l'ora di dire NO!

dredd

Mar, 30/07/2019 - 11:05

Colpa di Salvini naturalmente. Che tristezza.

bernardo47

Mar, 30/07/2019 - 11:09

Giudici che continuano a sbagliare e del tutto disallineati al comune sentire dei cittadini.; possibile non se ne rendano conto che così facendo aumentano impunità e criminalità ?

savonarola.it

Mar, 30/07/2019 - 11:19

Fatene venire altri. C'è bisogno di gente così. POVERA ITALIA.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 30/07/2019 - 11:21

"È richiedente asilo, liberatelo"."""QUESTI SONO I VERDETTI VERGOGNOSI""". QUESTI GIUDICI DEVONO ESSERE ESONERATI DALLA LORO CARICA E MESSI IN PRIMA FILA CON LE FORZE DELL`ORDINE, PER UN PERIODO DI TRE ANNI, A COMBATTERE LA DELINQUENZA, GLI STUPRATORI E GLI SPACCIATORI DI STUPEFACENTI!!!"""NON FOSSERO D`ACCORDO, ESPULSIONE DALLA CARICA E DA TUTTE LE CARICHE STATALI"""!!!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 30/07/2019 - 11:38

Grande coerenza in questo magistrato – definire una persona «magistrato» non è offensivo, vero? – Appartiene alla casta i cui errori li pagano i cittadini contribuenti; loro non pagano mai e nemmeno si scusano. Per di più mostrano un particolare feeling per i picchiatori di colore, insofferenti ai controlli. Il nigeriano ha aggredito i poliziotti, ma ha chiesto scusa... Giusto che tornasse in libertà a godersi L’IMMUNITÀ «grazie alle precarie condizioni di vita in quanto in attesa del riconoscimento dell'asilo politico». A casa nostra, naturalmente.

ryan1

Mar, 30/07/2019 - 11:52

Questi giudici vanno perseguiti penalmente.E cacciati dalla magistratura.Vergogna!