Nigeriano arrostisce un cane: banchetto choc al centro migranti

L'orrore nel centro di accoglienza per migranti di Briatico. La segnalazione di una volontaria animalista. Lui si difende: "Da noi è normale"

Foto di repertorio

Lo ha scuoiato, sezionato e infine arrostito. L'intenzione? Banchettare con il povero cagnolino appena grigliato. La macabra storia arriva dal Centro di accoglienza per migranti di Briatico, a Vibo Valentia, in Calabria. Qui i Carabinieri della locale Stazione sono intervenuti dopo la segnalazione di una volontaria di un'associazione animalista che ha assistito alla scena di un giovane nigeriano 29enne intento ad arrostire un cane.

E.M., classe '88, secondo il Quotidiano del Sud sarebbe dedito a queste pratiche. Il giovane, di fronte alle domande dei militari dell'Arma arrivati al centro migranti, ha negato di aver ucciso volontariamente l'animale. Lo avrebbe trovato morto ai bordi della strada e così avrebbe deciso di scottarlo alla brace, visto che si tratta di un piatto molto apprezzato in Nigeria.

La giovane attivista animalista, invece, sarebbe una dipendente del centro di accoglienza di Briatico. Sul posto si sono fiondati i carabinieri e un veterinario dell'Asp, sconcertato di fronte a quanto visto. L'uomo ha affermato di non essere a conoscenza del fatto che in Italia è reato cibarsi con cani e gatti dopo averli uccisi, cosa strana nel suo Paese dove è normale abitudine banchettare con Fuffi o Micio Micio.

Secondo quanto scrive il Quotidiano del Sud, dopo i fatti il nigeriano sarebbe stato trasferito nel Cas per migranti di Nicotera, "allocato nel centralissimo Hotel Miragolfo". Dove si spera non ripeta di nuovo il barbecue coi cani.

Commenti

greg

Ven, 16/02/2018 - 09:26

Usanze tribali nella foresta da cui questi selvaggi escono

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 16/02/2018 - 09:30

Cultura multietnica che avanza!

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 16/02/2018 - 09:46

Per la politica PD invece è normale tenere in Italia certi individui che andrebbero espulsi. Altra riflessione vista la recente cronaca: non è che la Nigeria ha approfittato dell'emigrazione incontrollata per svuotare le carceri e farci un bel regalo?

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 16/02/2018 - 09:54

La civiltà che avanza. Sekhmet.

Holmert

Ven, 16/02/2018 - 09:54

Paese che vai, usanze che trovi. Il fatto si è che certe usanze ce le ritroviamo a casa nostra. Anatema a chi ha voluto e continua a volere che l'Italia diventi Itafrica. Io li maledico, compreso il pampero. L'ultima nostra speranza è Salvini.

blackinmind

Ven, 16/02/2018 - 11:09

Non riesco a capire perchè ci si scandalizza se uno mangia un cane e non fa niente se poi vengono macellati vitelli e altri animali. O tutti o nessuno, altrimenti evitate questa ipocrisia.

antonmessina

Ven, 16/02/2018 - 11:27

tornino da dove son venuti IMMEDIATAMENTE !

piardasarda

Ven, 16/02/2018 - 11:28

Da loro è normale!!!! Non sono loro a rispettare le nostre norme civiche ma noi le loro. Come ci siamo ridotti!!!

deluso.57.

Ven, 16/02/2018 - 11:37

Hotel Miragolfo? Guardando la location di detto albergo (quattro stelle) viene da domandarsi: " Lo avranno voluto premiare per i nuovi orizzonti gastronomici che potremmo conoscere?" Ma rispediteli a casa subito!!!!!!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 16/02/2018 - 11:38

Discorso della presidenta: "I migranti ci offrono uno stile di vita che presto sarà uno stile di vita molto diffuso x tutti noi, loro sono l'avanguardia dello stile di vita che presto sarà uno stile di vita x moltissimi di noi" Ecco, cari compatrioti, prepariamoci a mangiare cani, a stuprare ottantenni, ad ammazzare però sezionando il cadavere oltre a quello che già di peggio sappiamo fare; su dai, cambiamo il nostro stile di vita!

polonio210

Ven, 16/02/2018 - 12:05

Colei,che attualmente occupa la terza carica dello Stato,della quale mi ripugna pronunciarne il nome,non ci disse,a noi brutti e sporchi razzisti e fascisti,che queste "risorse" ci gratificano della loro cultura che diventerà presto anche la nostra?A quando una bella grigliata di gatti?A quando un bel matrimonio,combinato dai parenti,con una bambina di 9/10 anni da parte di un uomo di 30/40?A quando,come si usa dalle loro parti,l'uccisione dei medici in quanto ritenuti stregoni maligni che usano le medicine per impossessarsi delle anime dei malati?

paolo1944

Ven, 16/02/2018 - 12:12

Fuori dall'Italia questi selvaggi, qualcuno sarà anche cannibale, da loro "è normale". PD e frattaglie rosse varie da eliminare dalla politica italiana, diciamolo.

krgferr

Ven, 16/02/2018 - 12:23

Certamente , come ha previsto la nostra terza carica dello stato (forse, più correttamente, il terzo carico sulle finanze dello stato) saremo ben presto anche noi indigeni ad adottare tali atteggiamenti culturali; resta il fatto che quando ciò avverrà sarà più che per "normalità" come sostenuto dalla risorsa quanto per "fame". Saluti. Piero

salvatore40

Ven, 16/02/2018 - 12:40

" Da noi è normale " ! Eccoci arrivati all'antropologia culturale. Ogni cultura ha diritto di essere rispettata. Altrimenti si arriva al conflitto fra culture. A suo tempo, un certo san Loranzo venne arrostito. La storia significa pure che possiamo benissimo tornare indietro. Ma questo il Papa e la Boldrini NON LO SANNO !

Egli

Ven, 16/02/2018 - 13:30

Non lo sapeva. Bene, un po' di carcere gli servirà per studiarsi le leggi italiane.

maurizio50

Ven, 16/02/2018 - 13:38

Ha ragione il troglodita. In un paese di selvaggi è un fatto normale. Non è normale invece che gente che pretende di essere erudita, quali sono tutti i caporioni del PD, si ostini a far arrivare ancora migliaia di selvaggi dall'Africa. Cosa non farebbero per incrementare le iscrizioni ad un partito in dissesto totale!!!

poli

Ven, 16/02/2018 - 15:15

fra un po' arrostiranno anche noi,dobbiamo ringraziare i sinistrati.

oracolodidelfo

Ven, 16/02/2018 - 15:34

Nigeriani......al confronto gli Unni erano dei samaritani!

acam

Ven, 16/02/2018 - 16:29

a vicenza mangiavano i gatti era normale l'animalista forse anche jusolista deve fare i conti con tutto questo non è vero bonino? si legge che sono esperti nello smembramento da loro è cosa normale smembrare e noi abbiamo bisogno di smembratori considerato che non ne abbiamo di cosi esperti, di cosa si lamentano gli italiani se ce ne arrivano senza richiesta, d'altronde poi li andiamo anche a prendere in mezzo al mare per non farli affogare, loro ci smembrano gratis una povera incosciente che si avventura con loro e noi li catturiamo per mandarli all'ergastolo ma no lasciamoli a raccogliere cani randagi cosi gli addetti potranno avere altre mansioni più consone agli esseri umani su via siate coerenti

Mogambo

Ven, 16/02/2018 - 16:49

Prime avvisaglie del barbaro volto che assumerà l'Italia, in un futuro assai prossimo.Riconosco anche, che gli atti di crudeltà contro animali indifesi,vengono compiuti quotidianamente anche da italianissimi da più generazioni.Insomma, di male in peggio...

@ollel63

Ven, 16/02/2018 - 17:08

e questi sarebbero "razza umana"!

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 16/02/2018 - 17:18

Pura cultura multietnica!

Ritratto di Burumaru

Burumaru

Ven, 16/02/2018 - 17:29

Questi se magnano pure le persone eh.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 16/02/2018 - 17:31

Ed è per questo che quegli infami hanno lasciato agli altri la lotta animalista. A parte quelli che si sono tenuti le associazioni per pagare le campagne elettorali e i fatti loro.

luiss_sm

Ven, 16/02/2018 - 22:26

E' notizia di qualche giorno fa che a Trapani un signore è stato condannato a 4 mesi di reclusione per avere malmenato un gatto. Come sempre i clandestini hanno un trattamento privilegiato rispetto agli Italiani. Potrà ancora durare a lungo? Non si pianga poi, se spunteranno nuovi Traini.

ciruzzu

Sab, 17/02/2018 - 01:08

ciao nè!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 17/02/2018 - 02:35

Ma che bei valori e speranze vero bergo....glio....ne ????

Popi46

Sab, 17/02/2018 - 07:08

Sbaglio o anche la cucina cinese offre ricette a base di carne canina? Questione di gusti e di cultura,mi accontento di non essere costretta a farlo in un mondo in cui si pubblicizzano ricette con vermi e scarafaggi....

Dordolio

Sab, 17/02/2018 - 07:39

Mangiano i cani e pure le persone. Aspetto il livello superiore e - francamente - non mi viene in mente niente. Se non siamo arrivati al limite mi chiedo quale questo possa essere. E sembra che ancora non basti per smuovere intelletto e coscienze.

Yossi0

Sab, 17/02/2018 - 08:31

Italici apritevi alle ricchezze culturali degli altri e non siate i soliti provinciali pare che sia una prelibatezza del menù buonista

Yossi0

Sab, 17/02/2018 - 08:35

Va allontanata la volontaria poco incline alla cultura delle risorse e al nuovo che avanza

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Sab, 17/02/2018 - 08:54

Ipse (IpsA?) dixit: "presto i loro stili di vita saranno i nostri stili di vita...". Ma.dico io, si può essere più sprovveduti di così'

Ma.at

Sab, 17/02/2018 - 09:49

Questa è la civiltà che i comunisti impongono agli italiani!

Beaufou

Sab, 17/02/2018 - 10:06

E piantatela con l'"orribile banchetto"... Sono fuori dal coro, ma se il tizio avesse arrostito un maialino o un cinghialotto catturato per le vie di Roma parlereste negli stessi termini? E che, un maialino o un cinghialotto sono da meno di un cane? Razzisti! Ahahah.

CidCampeador

Sab, 17/02/2018 - 10:20

si nota delle buona volonta' ad integrarsi, normalmente a casa li cucinano interi unitamente alle interiora e senza scuoiatura

magnum357

Sab, 17/02/2018 - 10:54

E noi italiani dovremmo piegarci a 90 di fronte a queste schifezze multietniche ? A casa tutti e subitooooooooooooooooooooo

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 17/02/2018 - 11:19

E quale sarebbe il problema? In verità vi dico che non si vede né si intuisce nulla di particolarmente strano in questo comportamento. Anzi bisogna ringraziare questi illustri ospiti che non abbiano iniziato a mangiare direttamente gl'italiani in carne e ossa. Almeno fino ad ora. Ma come è doveroso non porre limiti alla Provvidenza così non bisogna limitare gl'imprevedibili approdi 'metafisici' cui può giungere la perversione umana. E questo tenendo conto solo di dati statistici conosciuti. Infatti non è da escludere che qualche italiano, nel frattempo scomparso, non abbia già fatto quella fine. Si immagina che una come la Brambilla rimarrà alquanto contrariata nel sentire simile notizia. Ma si metta, fin da ora, l'animo in pace: fame, miseria, carestia e peste costituiranno la normale condizione futura di molti italiani i quali, per non crepare di stenti, saranno costretti a cacciare cani, gatti, serpenti, topi e vermi.

QuantoBasta

Sab, 17/02/2018 - 11:27

Animalisti dove cavolo siete ???

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Sab, 17/02/2018 - 11:41

^*@*^ La bòldrini o boldrinì Ha detto di non strumentalizzare non tutti i nigeriani scuoiano e arrostiscono I cani, non facciamo di ogni erba un fascio perché la stragrande maggioranza si limita a spacciare onestamente droga giorno e notte

pino marino

Sab, 17/02/2018 - 11:43

ORRORE. Che aspettiamo a liberarci di questi esseri schifosi ? Qui non si tratta di destra o sinistra ma semplicemente del diritto-dovere di difendere la nostra cultura. Siamo già poveri abbastanza e non possiamo permetterci il lusso di mantenerli e poi siamo completamente diversi. Se proprio si sente il bisogno di aiutare qualcuno e/o di mano d'opera aiutiamo allora i nostri fratelli dell'est simili a noi per cultura e religione.

flip

Sab, 17/02/2018 - 11:54

e questione di gusti. noi a pasqua mangiamo l' agnello. loro il cane. che differenza c'è?

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 17/02/2018 - 12:01

Dopo gli insetti ora la ue sdoganerà l'arrosto di cane per adeguarsi alle usanza dei nuovi barbari.

VittorioMar

Sab, 17/02/2018 - 12:04

...E COSA DICE LA BRAMBILLA ?? SI POSSONO ARROSTIRE ANCHE I GATTI ?...SCAMBIATI PER CONIGLI E LEPRI ??...POTREBBE ESSERE UNA SOLUZIONE PER IL RANDAGISMO ...O NO?

VittorioMar

Sab, 17/02/2018 - 12:06

..POTREBBERO INVITARE A PRANZO LA BOLDRINI O LA BONINO...NON CREDETE ??

@ollel63

Sab, 17/02/2018 - 12:12

razza umana? Ma di che parlate!

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 17/02/2018 - 12:19

niggeriani che arrostiscono cani w per premio li mandano i resort ****,egiziani a Torino che con un lanciafiamme artigianale mirano ai passanti, per non"annoiarsi...ciaveva(nel senso di avere,non altro) la presidenta..i loro usi diventeranno i nostri...mi raccomando votate pdioti,sinistroidi e comunistardi vari!!!

gluca72

Sab, 17/02/2018 - 12:22

Subito a Masterchef Nigeria

Mobius

Sab, 17/02/2018 - 12:23

Sono gente che si sa accontentare, in attesa di potersi permettere di meglio. Consiglio agli italiani bene in carne di girare al largo il più possibile.

Alessio2012

Sab, 17/02/2018 - 12:55

DOVE SONO GLI ANIMALISTI QUANDO SERVE?

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 17/02/2018 - 13:05

Correzione. Infatti non è da escludere l’ipotesi che qualche italiano, nel frattempo scomparso, abbia già fatto quella fine.

Alessio2012

Sab, 17/02/2018 - 13:18

Se succedeva in India che si mangiavano una vacca sacra erano già morti... E poi dicono che la società multirazziale è positiva. In Italia non andiamo d'accordo su niente proprio perché siamo troppe etnie diverse!

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 17/02/2018 - 13:32

---voi considerate i cinesi od i coreani dei selvaggi?---perchè costoro oltre a mangiare cani a gogò --te li cucinano in una miriade di modi diversi e con ricette prelibate---per alcuni popoli della terra siamo noi occidentali ad essere disgustosi--poichè mangiamo carne di cavallo---che differenza di civiltà c'è tra mangiare carne di cavallo o di cane?--spiegatemelo suvvia---Papa Gregorio III non ricorreva a mezzi termini- nel definire abitudine ributtante quella di mangiare carne di cavallo-la definiva una pratica disgustosa---swag

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 17/02/2018 - 13:55

E gli animalisti?????? e la legge????? non si fa rispettare in questo caso.

flip

Sab, 17/02/2018 - 16:27

lasciamo perdere tutto. é meglio!. noi non sappiamo cosa mangiamo. crediamo che sia.....perché la comperiamo.

flip

Sab, 17/02/2018 - 16:37

sei mai andato in un ristorante cinese?. sai co cosa è fatta la mortadella? sai cosa danno da mangiare a quelle cose che chiamiamo polli? eppure troviamo tutto "buono"

flip

Sab, 17/02/2018 - 16:48

nell'ultima guerra, abitavo a Milano. erano spariti i gatti, venduti a "borsa nera" come coniglio.

flip

Sab, 17/02/2018 - 16:54

chi ha tanti anni come me e si ricorda della propria infanzia saprà in che modo si viveva e cosa si mangiava e tutto era buono.adesso è tutto schifo.

oracolodidelfo

Sab, 17/02/2018 - 18:41

Il più ributtante di tutti è l'essere umano che arriva a mangiare i suoi simili o parti di essi per assurde credenze e superstizioni che dovrebbero essere ormai superate