Non si fermano gli sbarchi a Pozzallo: in arrivo altri 378 migranti

Come prevedibile il tempo buono favorisce l'arrivo dei barconi sulle coste italiane: da sabato sono sbarcate 7mila persone

Gli sbarchi di immigrati si susseguono senza sosta. E, come era prevedibile, il tempo buono favorisce l'arrivo dei barconi sulle coste italiane. Da sabato sono sbarcati in sette mila secondo le stime dell'agenzia europea Frontex.

E la città siciliana di Pozzallo è in stato di crisi. Il centro d'accoglienza sta cencando di far fronte a questo flusso continuo di disperazione e necessità di accoglienza. Nel pomeriggio, infatti, arriveranno altri 378 migranti a bordo di due diverse barche. La prima che trasporta 208 persone, è stata intercettata al largo delle isole delle Correnti dalla nave mercantile Basbosa-Star, battente bandiera di Palau.

L'equipaggio della Basbosa-Star in un primo momento indirizzata verso Trapani avrebbe dichiarato di non avere carburante sufficiente per raggiungere quel porto e sarebbe in attesa di nuove disposizioni dal ministero dell'Interno. Il cargo è stato raggiunto da motovedette della Guardia di finanza e dei carabinieri salpate dal porto di Pozzallo. Altri 167 sarebbero in arrivo su un altro barcone, ma prima di un ora non si procederà allo sbarco.

E il centro d'accoglienza della città è già in sofferenza.

Commenti
Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mar, 14/04/2015 - 18:14

ci sono 900 milioni di africani che stanno aspettando il loro turno di imbarco.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mer, 06/05/2015 - 10:17

Non mi commuove particolarmente la nascita di una bambina che vede la luce a Kensington Palace o sulla nave Bettica. Cuore di pietra? No, stufa della melassa che cola. Per Francesca Marina si sono scatenati i social, ecco la nostra royal baby. Il governo è orgoglioso, ognuno ha i regnanti che si merita. Ieri nell'ospedale della mia città, dove presto volontariato, è nata una bambina con gravi lesioni cerebrali, genitori italiani, mamma disperata, padre senza lavoro. Se proprio devo sceglere una royal baby, quella è la mia.