Non si sa chi ha vinto ma è certo chi ha perso

Manovra spericolata

È il classico «giorno dopo» in cui tutti dichiarano di avere vinto. Di Maio dice «ho vinto io», e Salvini gli fa eco: «Vittoria». Le due cose sono ovviamente impossibili, avendo i due dichiarato e sottoscritto con i loro elettori traguardi profondamente differenti, quindi mentono sapendo di mentire. Ma a noi non interessa stabilire un vincitore (dovessi sbilanciarmi direi Di Maio) ma rilevare che la manovra economica approvata l'altra sera dal governo decreta un perdente certo: gli italiani tutti, soprattutto quelli che avevano scommesso nelle urne sulla possibilità di un cambiamento.

Hanno perso gli elettori leghisti che devono rinunciare alla flat tax, al taglio delle accise sulla benzina, a un vero condono; che devono accontentarsi di briciole sulla Fornero e sul fisco; che devono ingoiare il taglio delle pensioni e un reddito di cittadinanza inevitabilmente esteso a rom e stranieri. Hanno perso i fan Cinquestelle che devono mettere la loro firma su condoni che anche se mini tradiscono i loro impegni, annacquare negli anni un fumoso reddito di cittadinanza e il taglio delle pensioni, rimangiarsi il blocco del Tap in Puglia (non ci sono i soldi per pagare le penali) e buona parte delle loro promesse.

A mia memoria questa è la manovra più sgangherata di sempre, oltre che priva di coperture economiche non dico certe ma almeno plausibili. Non ha orizzonte né meta, esatto specchio della maggioranza che la sostiene. È un pasticcio, un insieme di cose alla rinfusa molte delle quali tra loro contraddittorie. E alcune ridicole, perché dopo il famigerato «obbligo flessibile» per le vaccinazioni ora si introduce pure il «numero socchiuso» per le università di medicina.

Insomma, è un caos che lascia allibiti non solo i vertici dell'Europa. Ricorda una battuta di Alessandro Bergonzoni: «Erano le cinque del mattino, o almeno credo con precisione». Non è un caso che ieri Matteo Salvini sia sparito dai radar mediatici. Certo non è il tipo da farsi intimidire da Juncker che minaccia bocciature ma festeggiare un pastrocchio simile con i suoi elettori è troppo anche per una faccia tosta come lui. Meglio volare bassi e andare oltre. Già, ma oltre dove se nel Def da lui firmato c'è scritto nero su bianco che la pressione fiscale rimarrà costante al 41,7 per cento nei prossimi tre anni?

Commenti

acquario13

Mer, 17/10/2018 - 14:45

Sembra che la Lega cresca nei sondaggi, ma con questo DEF,che elargisce soldi a profusione a chi non ha voglia di far niente, La Lega ne pxxxerà molti. Il mio, per quello che conta, è andato! Capisco il contratto di governo, ma non si può ingoiare anche la mxxxa per stare al governo!

FlorianGayer

Mer, 17/10/2018 - 14:58

Salvini no è tipo da farsi intimidire da Junker? Ma Junker non vuole intimidire nessuno. Junker riporta la vox populi contro la Vox@PoPuli. L'UE è un'organizzazione priva di fantasia, ad esempio: prima di dire se è giusta la linea del GoVerNo dEl CambiA@Mento sulla ricostruzione del ponte Morandi (chi se ne ricorda?), vorrebbero sapere quale essa è. Parrucconi! Superati! Morti KeKaMMiNano!

strade-italiane

Mer, 17/10/2018 - 15:00

.... e ora Alessandro ci dovremo anche far carico (economicamente e a livello di in-sicurezza) di quei 700.000 pronti a partire dalla Libia coi sinistri e Ong che superano in tenacia e folle determinazione, un governo soggetto ad una Costituzione vecchia come il cucco???

Paolo17

Mer, 17/10/2018 - 15:20

Salvini pietoso. L'esatto specchio di una generazione di quarantenni sbandati, senza studi, cultura ed esperienze lavorative. Gente nata nelle assemblee a scuola, intente a chiacchierare dal mattino alla sera. Orrore!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 17/10/2018 - 15:23

Anche risarcire i truffati di banca Etruria e delle banche venete è un pastrocchio oppure non è piuttosto un atto di giustizia sociale Direttore ?

kallen1

Mer, 17/10/2018 - 15:23

Ma soprattutto ha perso l'Italia, quella degli onesti che hanno sempre pagato le tasse e che si aspettavano finalmente una loro riduzione e dei lavoratori che hanno sempre lavorato e che adesso dovranno mantenere, con le loro tasse, dei nulla facenti...non male come prospettiva!

INGVDI

Mer, 17/10/2018 - 15:27

Un governo vomitevole non poteva che partorire una manovra vomitevole. Salvini ha preso in giro i suoi stessi elettori, le partite iva, i piccoli imprenditori. Infatti il Def prevede dei premi per gli evasori, mentre gli onesti che hanno denunciato tutto e non possono pagare il fisco perché ridotti in miseria, possono continuare a suicidarsi.

strade-italiane

Mer, 17/10/2018 - 15:56

il reddito di cittadinanza a rom e stranieri che già hanno tutto???? hanno vinto si i grillini!!! Salvini in questo tuo essere abbindolato hai dimostrato tutta la tua pochezza

ex d.c.

Mer, 17/10/2018 - 16:01

Sicuramente hanno perso gli elettori, anche quelli che non hanno votato Lega e M5S

Rossana Rossi

Mer, 17/10/2018 - 16:04

Verissimo. Infatti Salvini ha perso il mio voto perchè si è prostituito totalmente al guaglione ignorante che oggi governa senza merito e fa praticamente ciò che vuole. In questo schifo di decreto non c'è un incentivo per le PMI ma solo del pietoso assistenzialismo a carico del solito Pantalone che paga per la goduria di fancazzisti, rom, clandestini e compagnia bella. Il solito schifo. Spero che anche questo ennesimo governicchio anomalo (le elezioni le aveva vinte il centro-destra!!!) cada al più presto.

gedeone@libero.it

Mer, 17/10/2018 - 16:09

Caro Direttore, come vede dai sondaggi, solo i sinistri le danno ragione. C'è qualcosa che non quadra

Roccia14

Mer, 17/10/2018 - 16:37

Avevo grande stima di Salvini: lo trovavo concreto, diretto, illuminato, anche sincero (che detto a un politico è già di per sè un atto di fede), ma credo che in questo governo conti come il due di picche quando la briscola è quadri. Dov'è la flat tax, quella vera? Dove sono gli sgravi alle aziende che assumono e investono sui giovani, quelli veri? Dove il controllo dell'immigrazione quando il Macron di turno li porta indisturbato in Italia. Dov'è lo stralcio e saldo delle cartelle equitalia portato avanti da roboanti annunci del tipo "ci sono milioni di italiani oppressi che non riescono a pagare, è nel contratto, così o niente, ect!". Ti hanno fatto digerire il reddiot di cittadinanza ma credo ti andrà di traverso! Caro Salvini mi sa tanto che questa volta non hai perso solo la faccia ma anche qualche milione di voti.

epc

Mer, 17/10/2018 - 16:42

Personalmente, io vedo un grande cambiamento nel nuovo atteggiamento preso dal Ministro Salvini nei confronti dell'immigrazione clandestina e dell'Unione Europea e ne sono del tutto soddisfatto. E se per questo devo pagare un po' di più rinunciando alla flat tax va bene. Mi sento ripagato e mi considero vincitore! Anche perchè ricordiamo che la sola òpossibile alternativa sarebbe un governo M5S + PD + LEU.

mzee3

Mer, 17/10/2018 - 16:50

Gedeone@libero.it @@@ non posso che darle ragione pragmaticamente parlando . I sondaggi le danno ragione e penso che gli italiani DEBBANO FARE QUESTA ESPERIENZA… DEVONO PASSARE PER QUESTO PERIODO STORICO E LE ASSICURO CHE FRA QUALCHE ANNO CI RITROVEREMO A NON VEDERLA PIU' SCRIVERE QUESTE COSE….NE SONO CERTO! Le ricordo che l'Italia del primo novecento è dovuta passare per un ventennio che oggi moltissimi fanno finta di non ricordare. Ventennio fatto di esaltazione collettiva per aver creduto a prospettive miracolose. MA IL POPOLO ITALIANO E' FATTO COSI'.. DEVE SOFFRIRE PER CAPIRE... NON RIESCE A PENSARE DA SOLO.

INGVDI

Mer, 17/10/2018 - 16:53

Pochi hanno capito che il vero problema del governo sta nelle sue componenti. In due filosofie opposte, una, quella leghista per la crescita lo sviluppo, l'altra, per la decrescita, per la ridistribuzione del reddito di stampo comunista. La stupidità di entrambi i leader sta nel non capire che i due programmi, mentre possono funzionare singolarmente, ciascuno con il proprio assetto societario, non possono convivere con un "contratto" rivolto a una stessa società. Dal governo giallo-verde, e normale che nascano provvedimenti non progettati, rabberciati, con l'intento di dare un contentino ai propri clienti. Degli aborti, nella sostanza.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 17/10/2018 - 17:29

In democrazia il popolo perde sempre. Pensa di punire qualcuno eleggendo qualcun altro. Balle e si vede.

carlottacharlie

Mer, 17/10/2018 - 17:34

Essendo liberale mi sono appoggiata al centrodestra e votando Salvini avendo capito che poteva far da grande traino alla coalizione. Purtroppo ci son di mezzo dei grulli che, essendo privi di consapevolezza però grandi sperperatori di cose altrui ed adoranti futilità, ci porteranno all'inferno. Mentre la Lega sa far di conto ed ha a cuore il lavoro, loro folleggiano come beoti con quel reddito del cavolo ed ogni scemenza venga loro in mente. Salvini fece bene "allearsi" sarebbe stata idiozia dar tutto in mano grulla, già che la coalizione vinse; si spera che la Lega si scrolli di dosso il peso dei 5s che diverranno un macigno insopportabile e faranno perder voti. Quale futuro avremo noi centrodestra non riesco immaginarlo,le diatribe interne per prevalere e con idee diverse da noi votanti non portano bene. Si spera in un rinsavimento di casa nostra, si spera chiedendo benevolenza Divina per il bailamme in cui siamo caduti. Amen

contravento

Mer, 17/10/2018 - 17:54

I SOLONI DELLA STAMPA E DELLA POLITICA, COL LORO SPROLOQUIARE CONTRO IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO, E QUESTO LO SI VEDRA TRA QUALCHE MESE, NON FANNO ALTRO CHE ARRECARE DANNI AI CITTADINI ITALIANI ED AI LORO RISPARMI.

mzee3

Mer, 17/10/2018 - 17:58

carlottacharlie @@ le confesso che è davvero frustrante cercare di far capire alle persone quali siano i loro errori. Lei fa parte di quella, ahimè grossa fetta di popolazione a cui non interessa perdere, l'importante è che perda il nemico. Lei, assieme a quei mentecatti di forzisti e meloniani, avete fatto in modo di far nascere una coalizione sperando in Berlusconi che avrebbe dovuto essere il garante in Europa contro i sovranisti e adesso vi lagnate che Felpini è con Di Maio. La confusione in voi è enorme e non avete ancora chiaro come andrà a finire...SE NE ACCORGERA'.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 17/10/2018 - 18:20

-epc-non volendolo-l'hai comunque detto-in questo squallore e fallimento i verdi riescono pure a registrare crescite da record-perchè evidentemente gli italioti sono ormai talmente beoti che preferiscono addirittura diventar più poveri con un def svuotatasche-ma sentirsi felici lo stesso vincendo i morsi della fame-vuoi mettere la soddisfazione di girar affamati per strada ma non incontrare durante il cammino neppure una faccia colorata?-anche se-a ben vedere-il teorema salviniano contro l'immigrazione è una bolla speculativa anch'essa-elaborata ad arte ma che scoppierà con un pò più di ritardo rispetto al resto-non sono il solo infatti a credere che oggi ci siano addirittura più stranieri sul suolo italico di quanti ce ne fossero il 4 marzo-e quelli che sono per strada-con la chiusura coatta di sprar occupazioni abusive ecc-sono addirittura molti di più rispetto al passato-mentre i rapporti bilaterali coi paesi d'origine sono rimasti fermi tragicamente al palo-

Valvo Vittorio

Mer, 17/10/2018 - 18:46

I risultati elettorali hanno dato ai grillini un numero di voti quasi maggioritario; il centro-destra non ha avuto la maggioranza sperata. La sinistra ha subito un calo notevole per la politica irresponsabile dell'accoglienza! Salvini ha rilevato la lega in uno stato fallimentare per colpa di Bossi! Il presidente Mattarella s'è trovato un groviglio particolare! L'unica soluzione rabberciata è l'attuale, ma i protagonisti sono dei dilettanti allo sbaraglio, né si possono rinsavire; peggio di così era impossibile. Speriamo nel futuro, ma non distante.

ilrompiballe

Mer, 17/10/2018 - 19:11

In un governo di coalizione non ci sono né vinti né vincitori ma decisioni condivise delle quali i partiti dovranno rispondere al proprio elettorato. Quanto al popolo italiano , da anni è il bancomat del governo e non mi pare di aver mai visto alcun ritegno né dalla destra né dalla sinistra. Comunque è da osservare che non saranno le poche decine di miliardi di spesa previste dagli attuali governanti a mandarci in malora, quanto piuttosto le migliaia (2.300) profuse da chi li ha preceduti. Poi, alle prossime elezioni ognuno si esprimerà come meglio crede perché questa è la democrazia.

Ggerardo

Mer, 17/10/2018 - 19:48

Ma perche', prima delle elezioni Sallusti si fidava di Salvini ? Possibile ? Un direttore di giornale che segue la politica italiana da tanti anni ?

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 17/10/2018 - 20:40

Finora le scelte del governo hanno consentito alla Lega di capitalizzare al meglio la sua posizione privilegiata. Ora che si passa dalle parole ai fatti le cose iniziano a prendere forma e ad apparire più nitide: con questa manovra, se sarà portata a compimento, la Lega si gioca non solo i punti di percentuale racimolati nel frattempo, ma anche qualcosa di più. C'è il rischio concreto che ciò porti Salvini a (far) provocare una crisi politica per giungere a nuove elezioni. Sempre che il Colle, seguendo l'esempio del suo nefasto predecessore, non decida di riaprire il forno che gli è rimasto nella strozza...

5stardust

Mer, 17/10/2018 - 22:01

la crescita ed il bene del paese e dei suoi cittadini, così come la loro intelligenza, non è mai stata così mediaticamente calpestata (festeggiamenti dai balconi e brindisi ad ogni pseudo vittoria o un paio di navi fermate con poveracci a bordo) se non da questo pastrocchio grullo-sleghista che nemmeno assomiglia ad un governo stile banana republik questo governo è una aberrazione mutante di questa società post democratica e pre sfascista ma chi è padrone del suo male (gli elettori italiani ) pianga se stesso

stefano_

Mer, 17/10/2018 - 22:03

parte 1/1 Io spero solo che presto qualche pattuglia dei carabinieri o dell'esercito vada ad arrestare questi balordi caporioni del 5s prima che facciano altri danni! Si pretende di tagliare le pensioni per pagare il rdc anche a rom e immigrati vari! Una cosa veramente vomitevole!

stefano_

Mer, 17/10/2018 - 22:04

parte 2/2 E salvini, il prode salvini, il grande salvini, il salvini sei tutti noi è complice dichiarato di quegli sciagurati perché ha deciso (lui solo e 4 suoi amici) di allearsi con dei folli demagoghi! Si potevano rifare le elezioni, si poteva anche stare all'opposizione se 5s e Pd fossero riusciti (ma non credo proprio ) a formare un governo...e sia il cdx sia salvini avrebbe guadagnato milioni di altri voti! Ma quel cacasotto e traditore di salvini ha preferito la sirena della poltrona ministeriale subito!

Uncompromising

Mer, 17/10/2018 - 22:43

@kallen1 : sono assolutamente d'accordo con Lei.

Emigrante75

Mer, 17/10/2018 - 23:00

Concordo pienamente con l'articolo e con la maggior parte dei commenti. In particolare, trovo il commento di mauriziogiuntoli assolitamente strepitoso! complimenti chiunque tu sia: hai riassunto in poche parole una grande verità!

Ritratto di mailaico

mailaico

Mer, 17/10/2018 - 23:19

siete buffoni! I prezzi continuano ad aumentare in tutto! Siete dei pagliacci!

gio777

Gio, 18/10/2018 - 05:48

ognuno dice la sua, io dico la mia. Secondo me la colpa è tutta di Berlusconi che non si è fatto da parte subito riconoscendo Salvini vincitore ma il suo orgoglio e la sua superbia glielo hanno impedito se si fosse presentato mesto mesto dal Presidente della Repubblica insieme al leader giovane Salvini, ora sarebbe al governo il cdx. Invece sempre arrogante vuole comandare e non farsi da parte.....ecco il risultato

Popi46

Gio, 18/10/2018 - 06:24

@ilrompiballe: forse non saranno le ultime,poche decine di miliardi,ma tenga presente che spesso è l’ultima goccia a far traboccare il vaso....

dagoleo

Gio, 18/10/2018 - 11:16

Boh. Certo il pastrocchio c'è. Comunque confido ancora in Salvini che continuo a votare insieme alla Meloni.

nonna.mi

Gio, 18/10/2018 - 12:34

GIO777@ : lei ha ragione unicamente in una cosa! In questo blog ognuno può dire il suo Pensiero,accettando,ovviamente anche il parere degli altri,specie se espresso con educazione contrariamente a quanto lei sostiene. Lei non ha molta fantasia nel ritenere Silvio B. il vero colpevole dell'odierna situazione...Si è per caso chiesto Chi non ha permesso che almeno potesse provare ad avere la possibilità di creare un Governo il Centro-Destra, come avevamo Votato noi Italiani,la Coalizione Prima nell'Esito delle ultime Votazioni nazionali?....E' il Primo Cittadino d'Italia che dovrebbe sempre seguire la nostra Costituzione ,anche se non è certo Bellissima e sempre giusta: ha gli occhi di ghiaccio e fa quel che vuole Lui Myriam

mzee3

Gio, 18/10/2018 - 16:23

Non mi dite che vi siete accorti del pastrocchio giallo-verde? Ma daiiiii…. Ma davvero non ci avete pensato prima? DOVRETE ringraziare sempre Silvio...adesso cantate: ma per fortuna che Silvio c'è! Se questo "signore" non avesse permesso la coalizione adesso l'Italia sarebbe diversa...ATTENZIONE.. non ho detto migliore..ma almeno non saremmo isolati in Europa. Ma la cattiveria di dire ...piuttosto che vincano loro facciamo così anche se non siamo noi a vincere. BEN CI STA!

mzee3

Gio, 18/10/2018 - 16:29

nonna.mi @@ dice bene lei ma il problema cambia poco. Fintanto che l'italiano medio non avrà acquisito una educazione di cultura sia sociale che politica che economica si continuerà a fare sempre così e sempre peggio...l'italiano medio spera sempre di far perdere il "nemico" indipendentemente dal risultato. Come nel calcio...non importa che la squadra giochi male basta far perdere l'avversario.Cos' non si va da nessuna parte.

FlorianGayer

Gio, 18/10/2018 - 17:13

Spread a 320. Prepariamoci a sentir dire che non è colpa del governo, ma di chi lo critica e di chi vende i BTP. Ma chi governa lo sa: la sua azione è sottoposta a critiche (nel tuo stato puoi anche vietarle, ma poi ti criticano dall'estero comunque), e i BTP si possono vendere (se no, non ha senso comperarli). Chi governa, deve "governare" questi fatti.

ilrompiballe

Gio, 18/10/2018 - 20:05

Popi46 : premesso che questo pastrocchio di presunta manovra economica non lo condivido per niente, è vero che l'ultima goccia fa traboccare il vaso, ma il vaso chi l'ha riempito? non certo l'ultima goccia. D'altra parte sono anche convinto che qualsiasi governo (rosso, rosino, azzurrino ecc.) non avrebbe potuto fare che altro debito, data la situazione ormai putrescente. Per i miracoli la nostra classe politica non è attrezzata.

Ritratto di michageo

michageo

Gio, 18/10/2018 - 20:59

Ragazze e ragazzi, io sono convinto che qualche asso nella manica c'è in chi cerca di governarci. Il fatto che il Gotha dei fancaxxisti abbronzatissimi, che scaldano le poltrone a Bruxelles, siano incaxxati al calor bianco, favorisce la tesi non peregrina , che siamo sulla via giusta e che c'è parecchia gente che, a primavera, od anche prima, debba finire i suoi giorni su una panchina, ai giardinetti a curare l'abbronzatura e magari i nipotini….Diamo ancora credito a chi vuol fare qualcosa e che sta cercando faticosamente di scrostare le mafie politiche di qualsiasi colore….O preferite che tornino D'Alema, Bersani, Monti e Martina , Renzi cacciaballe vari rossi?

perriv49

Ven, 19/10/2018 - 11:13

soprattutto hanno vinto Rom ed Extracomunitari.Loro avranno il reddito di cittadinanza ,(780,00), IO ITALIANO ho 393,00 euro di pensione e siccome facendo tanti sacrifici ho tirato su 2 figli meravigliosi,e comprato un appartamento per non vivere fuori casa(ALL'aperto),SONO DIVENTATO RICCO E QUINDI NON HO DIRITTO AL REDDITO DI PENSIONE.GRAZIE DI MAIO E SALVINI.CREDO CHE ME NE RICORDERO'ALLE prossime elezioni.(spero presto).