Non si vive solo di vertici e slide

Un altro incontro tra Renzi e la Merkel. Cosa avranno da dirsi ogni settimana...

Un altro vertice tra Renzi e la Merkel, l'ennesimo. Che cosa avranno mai da dirsi questi due ogni settimana non si sa. Probabilmente si vedono per fare scrivere a noi che si sono visti e distrarre così l'opinione pubblica, o forse mettono in pratica la vecchia legge della politica che recita: quando non sai più come fare a risolvere i problemi fai un vertice, oppure una bella commissione, d'inchiesta o di studio a seconda dei casi. Per stupire di più, il premier ha messo al bando i grigi palazzi della politica. Sette giorni fa la location del summit è stata la portaelicotteri Garibaldi ormeggiata al largo di Ventotene, ieri il faccia a faccia si è svolto a Maranello, sede della Ferrari. Probabilmente si è trattato di uno scambio di cortesie con Marchionne: il capo della ex Fiat si spende quotidianamente a favore del «sì» al referendum renziano, il premier ricambia spendendo nostri soldi per portare la prestigiosa Angela nel quartier generale dei rivali storici della Mercedes.

Affari loro, insomma. Perché qui, vertice dopo vertice, la situazione non fa che peggiorare. Ieri sono usciti gli ultimi dati, ovviamente negativi, sull'andamento della disoccupazione che fanno seguito a quelli disastrosi sulla crescita e a quelli imbarazzanti sul calo di fiducia delle imprese e delle famiglie. L'unica cosa che cresce è il numero degli immigrati che ogni giorno sbarcano sulle nostre coste. È la prova che questi faccia a faccia servono solo a perdere tempo nel dire che non c'è più tempo da perdere.

Noi che abbiamo scritto a titoli cubitali «Forza Renzi» all'indomani del terremoto, oggi diciamo con altrettanta franchezza: «Sveglia Renzi». Siamo con il premier per salvare il salvabile di Amatrice e dintorni, ma non vorremo nel frattempo assistere in silenzio al crollo di quel poco che resta ancora in piedi del Paese (e non mi riferisco alle case), alla faccia delle «trenta slide in trenta mesi» di cui il premier si è vantato ancora ieri. Il mio amico Roberto Gervaso ha scritto in uno dei suoi famosi aforismi: «Buon politico è chi sa mentire, grande politico chi finisce col credere alle proprie menzogne». Temo che Renzi appartenga alla seconda categoria.

Commenti

MarcoE

Gio, 01/09/2016 - 12:57

Renzie è solo un mediocre anche se molto furbo. Ha alle spalle la sindacatura di una piccola città che sta amministrando bene il sindaco attuale di cui mi sfugge persino il nome. Qual è la professionalità di questo giovanotto per governare l'Italia? Secondo me non sa proprio che pesci prendere ...

PlacidoOlivieri

Gio, 01/09/2016 - 13:07

No, egregio Direttore. renzi è un pessimo (perchè definirlo politico?) politicante perchè sa solo dire bugie ed è ancora peggiore perchè sa di mentire. E da pessimo politicante finisce col credere alle proprie menzogne. Preso atto del fallimento di Bersani, Cuperlo e Speranza per mandarlo a casa, sia benvenuto,o bentornato, D'Alema se riuscirà in ciò in cui hanno fallito i predeeti tre.

Ritratto di NEVERLAND

NEVERLAND

Gio, 01/09/2016 - 15:08

l'ITALIA CHE RIPARTE lo slogan del sig. renzi all'insediamento a Palazzo Chigi. forse aveva (o ha) probblemi con l'accensione, perchè siamo rimasti fermi, anzi si deve essere rotto anche il freno a mano, forse qualcuno ancora distratto non lo vede, ma stiamo precipitando nel burrone. per carità non dateci un'altro salvatore della patria tipo Monti, più opportuna una persona pane pane vino vino, sicuramente riuscirà a fare di meglio.

damicodatri

Gio, 01/09/2016 - 15:51

Assolutamente d'accordo sull'inutilità di questi incontri!Ma mi scusi Direttore, per risparmiare e garantire la massima sicurezza, non si può utilizzare la videoconferenza?Ma allora è proprio vero che non vogliono risparmiare e cosi il deficit aumenta!!!!!!!!!!!!!Vergogna.

conviene

Gio, 01/09/2016 - 16:14

non si vive di sole censure

jackmarmitta

Gio, 01/09/2016 - 16:35

liberiamoci di questo ciarlatano buono solo a fare viaggi in tutto il mondo pur di andare in televisione

Zizzigo

Gio, 01/09/2016 - 17:06

Egregio Direttore, meglio sarebbe dimenticare, del tutto, che quello che viene definito "premier" abbia qualche minima capacità di qualche natura. L'unica sua predisposizione, ben dimostrata, è solo quella del cantafavole. Si può sperare in lui, come nei fratelli Grimm (defunti).

conviene

Gio, 01/09/2016 - 17:43

riprovo. Renzi non vive di vertici. Dopo una settimana passata ad occuparsi e bene dei terremotati, pronto intervento perfetto tende subito, case dl legno per l'immediato decise, nomina commissario per la ricostruzione con decentramento sotto la supervisione di Cantone l'incorruttibile. Il vertice con la Merkle per garantire flessibilità e aiuti europei per la ricostruzione. Se poi per Sallusti 680mla occupati in più in 18 mesi sono slide, significa che non sa cosa sia il lavoro e passare da disoccupati ad occupati stabili. M li se non può usare la lingua(penna) biforcuta piena di veleno non soddisfatto ed l'unica soddisfazione che ha nella vita oltra un muchio soldi per mentre quotidianamente

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 01/09/2016 - 18:08

Il Cazzaro è ormai fuori di melone! Vive in una sua realtà.. Siamo nelle mani di un folle!

VittorioMar

Gio, 01/09/2016 - 18:49

... credo che oltre all'incapacità di intendere e di far di conto,e talmente beato della continua presa in giro e dei sorrisetti umilianti(Per gli italiani) dalla UE da sentirsi importante!!....poveri noi insieme a stenterello!!

mzee3

Gio, 01/09/2016 - 18:50

Ha ragione direttore! Si vive anche di contributi statali ai "giornali", di rapporti spacciati per amicizie con potenti e politici squalificati, di cambi di casacche.

VittorioMar

Gio, 01/09/2016 - 19:35

...Direttore,insista!...quando si arriva all'insulto sono in evidente difficoltà e non hanno argomenti per controbattere!! ..Direttore, sapesse quanti terremotati e travagliati mentali si incontrano!!

giosafat

Gio, 01/09/2016 - 20:31

@conviene, riprovo: risponda alla domada che le ho posto ieri su un altro post. Se vuol fare la 'pravda del regime' deve anche assumersi certe responsabilità, mica solo sputare veleno e fregnacce.

Perlina

Ven, 02/09/2016 - 00:16

conviene - Credo ti CONVENGA tacere caro conviene, scrivi tante di quelle corbellerie che francamente non so se scherzi o fai sul serio. Spero sinceramente sia la prima ipotesi altrimenti.....boohhhh, non so proprio cosa pensare.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 02/09/2016 - 02:15

Renzi è solo lo specchio dell'attuale classe dirigente italiana , uomini mediocri, servitori dello Stato inefficienti.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 02/09/2016 - 03:00

Ogni popolo ha i governanti che si merita e noi ci meritiamo Renzi! Renzi piccolo, Renzi grande...dipende da noi.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 02/09/2016 - 05:50

Ha perfettamente ragione,Sallusti,il buffone vive non solo di vertici e slide,ma soprattutto di "passerelle",possibilmente ben illuminate da potenti riflettori che mettano in risalto il suo "ego" smisurato e che gli servono da trampolino di lancio delle infinite b@lle con cui prende in giro il popolo italiano (compresi i dementi che lo votano) e dei discorsi privi di qualsiasi significato che riempiono solo il vuoto della sua persona.

Popi46

Ven, 02/09/2016 - 06:40

Aiutoooo,riaprite i manicomiiii,Conviene ne ha assoluto bisogno!!! Popi46

exioba

Ven, 02/09/2016 - 07:44

Grande editoriale. Complimenti.

Ritratto di Biancofiore

Biancofiore

Ven, 02/09/2016 - 08:33

"Conviene" dovresti riguardare quello che scrivi prima di postarlo, anche perchè dici delle fesserie colossali, piene di errori e non sei per niente interessante. Il Direttore Sallusti fa bene, benissimo a denunciare quello che Renzi fa nel quotidiano, perchè al popolo passa come un atto dovuto ma così non è. Ha ragione MarcoE, non sa che pesci prendere e prova a prenderci tutti per i fondelli, portando l'Italia alla deriva.

il corsaro nero

Ven, 02/09/2016 - 08:50

@conviene, riprovo anch'io: in un precedente commento, mi sembra di ieri, le avevo chiesto di elencarmi le cose che in Italia andrebbero bene grazie al governo Renzi! Attendo risposta con curiosità, grazie!

antipifferaio

Ven, 02/09/2016 - 09:46

Caro Direttore Sallusti perchè per una volta non scrive: "Dimettiti Renzi"?.. Sarebbe più consono anche al suo articolo, ben strutturato ed esaustivo, che giustamente elenca il disastro in cui siamo finiti. Sarà anche un ottimo politico quello che finisce per credere alle sue bugie, ma vede, l'attrito che si è creato tra le bugie/slide e la realtà si è fatto insopportabile. La gente comune come me sente in TV che tutto va bene. Poi esce di casa e il mondo gli appare capovolto rispetto a quello raccontato. A mio avviso questo non fa altro che peggiorare la situazione del politico che crede di vivere, e far vivere il prossimo, nel suo mondo narrato.

antipifferaio

Ven, 02/09/2016 - 09:53

Di solito leggo in parte altri commenti, ma ne ho letto uno da far drizzare i capelli e mi riferisco a conviene: pseudonimo alquanto eloquente in fatto di interesse a far da difensore d'UFFICIO al premier/cancelliere. Una domanda: scusi, ma lei è un dipendente del PD? Solo un dipendente difende in modo così cieco il proprio datore di lavoro da cui, ovviamente, dipende il proprio sostentamento vitale.

il corsaro nero

Ven, 02/09/2016 - 10:22

@conviene -giov. 17,43:allora, vediamo..terremotati in tenda, clandestini in hotel a 4 stelle; i moduli abitativi per i terremotati non sono ancora arrivati, mnetre i clandestini di Como li hanno avuti;ha nominato commissario per la ricostruzione Errani, indagato per aver favorito una coop del fratello per la ricostruzione del dopo terremoto in Emilia dove, peraltro ha fallito poichè a quattro anni di distanza dal fatto molte famiglie vivono ancora in moduli abitativi e non hanno una casa, è stato condannato in primo e secondo grado, anche se poi è stato assolto in Cassazione(ma sappiamo benissimo come vanno queste cose in Italia), dunque è come nominare Dracula Presidente dell'AVIS! chiedere più flessibilità all'Europa (ammesso che la concedano) significa aumentare il deficit dello Stato che dovremo pagare noi cittadini con l'immissione di nuove tasse! segue

il corsaro nero

Ven, 02/09/2016 - 10:27

2 parte:la disoccupazione giovanile è aumentata del 2% circa stabilendosi intorno al 40%, mentre l'aumento di occupati da lei sbandierato non è altro che la trasformazione di contratti da tempo determinato a tempo indeterminato grazie agli incentivi statali alle aziende in caso di nuove assunzioni, ma sappiamo benissimo che, essendo stato abolito l'art. 18 dello Statuto dei Lavoratori, quando finiranno gli incentivi, costoro saranno licenziati e ne vedremo delle belle! Penso che dovrebbe ripassarsi un po' di economia politica e contabilità di Stato, magari anche una lettura al Diritto Europeo non le farebbe male!

conviene

Ven, 02/09/2016 - 10:39

xantipifferaio. Non sono assolutamente una dipendente del Pd. Non ho mai votato PD. Solo mi piace esprimere le mie convinzioni alla luce di quello che vedo senza essere prevenut. Mi sembra che siano altri che devono difendere il loro padrone. Ci vuole una bella faccia a dire che Renzi vive di vertici. Renzi non ha fatto e non intenda fare vertici sul luogo del terremoto, come ha fatto il padrone si chi ha scritto questo articolo. E l'Asinara per il G8, quanto è costata, per poi non farlo. E negare c e580mila assunti in più in 18 mesi, sia un bene per il paese, non significa essere prevenuti e negare l'evidenza? Alla faccia dell'etica e della verità

il corsaro nero

Ven, 02/09/2016 - 10:50

@conviene: sto aspettando ancora la sua risposta al mio post delle 8,50 di oggi! Che fa, non ha argomenti da controbattere?

il corsaro nero

Ven, 02/09/2016 - 10:55

@mzee3: ma sta parlando dell'Unità, del Fatto Quotidiano e del Manifesto?

Ritratto di lucavelasco

lucavelasco

Ven, 02/09/2016 - 11:18

Il ragazzotto sta diventando sempre più immemore degli insegnamenti dei suoi atavici concittadini Machiavelli e Guicciardini, ammesso che il cultore della "ruota della fortuna" sappia chi sono. E' triste osservare che si é scelto il destino di un altro suo concittadino: Domenico Savonarola. Ma dopo??

il corsaro nero

Ven, 02/09/2016 - 12:18

@conviene:ma quanti cavolo sono 'sti nuovi assunti? ieri erano 680.000, oggi 580.000! In un giorno sono calati di 100.000 unità? Ma se neanche lei lo sa! Spara cifre tanto per spararle! Già gliel'ho spiegato come sono calcolati i nuovi assunti, ma non c'è sordo di chi non vuol sentire! E poi ancora non ha risposto alla mia domanda: cosa va bene in Italia col governo Renzi?

il corsaro nero

Ven, 02/09/2016 - 12:21

@conviene: come ci vuole una maggior faccia tosta dire che in Italia va tutto bene grazie al cartone animato!

Ritratto di NEVERLAND

NEVERLAND

Ven, 02/09/2016 - 14:03

nel caso i 680.000 posti di lavoro sono frutto del JOBS ACT (vanto di renzi) la portata della tragedia è completa. Il costo dello sgravio contributivo per le nuove assunzioni, chi li paga? per non parlare di 680.000 lavoratori a "tutele crescenti", la grande conquista sociale del lavoratore, a targa renzi.

montenotte

Ven, 02/09/2016 - 14:32

Può permettersi di farlo perché intoccabile e nessuno può fargli nulla. I poltronari di NCD gli tengono banco perché sanno di non avere scampo se cade Renzi e allora di cosa stiamo parlando?

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 02/09/2016 - 15:27

x conviene : su prec. art. 31/08 "Lavoro, Renzi canta vittoria. Brunetta: "Usi la calcolatrice" lei scrisse : "L'altezza di Brunette è inversamente proporzionale all' alla (?) sua sfrontatezza e all'odio che mette in tutte le dichiarazioni che e fa. Taccia lui il nulla assoluto …" – Le risposi : "Brunetta è piccolo, brutto e antipatico, potrei convenire, mentre lei, "conviene", è (forse) alta, bella brillante e (molto forse) affabile; ciononostante penso che il brutto anatroccolo ne sappia molto più di lei in materia di economia. Detto un tanto : 1) Mi fa piacere notare il suo senso di genuina democrazia quando, riferendosi a Brunetta, dice "Taccia lui il nulla assoluto". Complimenti. – 2) Quanto a "le cose vanno bene", se lei si riferisce al numero di clandestini in aumento e da mantenere nonché all'aumento delle attività, tasso d'occupazione ed introiti delle varie Cooperative & Friends, ecco, in tal caso sono d'accordo 110%".