La "nonna" borseggia un novantenne in un parcheggio

Ha finto di conoscere l'uomo, per rapinarlo nel parcheggio di un supermaket. Nel portafogli 600 euro

Che una donna di 75 anni venga sorpresa a derubare un anziano non è una notizia che capita di leggere tutti i giorni. È successo in provincia di Reggio Emilia, dove una "nonnina" è stata pizzicata a borseggiare un uomo nel parcheggio di un supermercato.

Prima lo ha abbracciato, fingendo di conoscerlo, per poi sfilargli il portafogli, dove c'erano 600 euro, spintonandolo quando l'anziano si è accorto del furto e dandosi alla fuga. Originaria di Gattatico, comune nella provincia emiliana, la donna è stata fermata dai carabinieri e denunciata per rapina.

Già con dei precedenti alle spalle, l'anziana è ora sotto indagine. I carabinieri non escludono che sia lei la responsabile di altre rapine simili avvenute in passato.

Commenti

VittorioMar

Dom, 26/04/2015 - 16:58

...siamo alle comiche finali.Purtroppo non c'è niente da ridere quando la disperazione è tanta!!

Sapere Aude

Dom, 26/04/2015 - 19:44

Lascia prima scoprire il grado di disperazione dai carabinieri, poi puoi aprire bocca!