Omicidio Varani, donne stuprate e bimbi nudi sul cellulare di Prato

Manuel Foffo continua ad accusare Marco Prato. Le deposizioni del 28enne accusato dell'omicidio di Luca Varani alzano un velo sul suo legame con l'altro killer e sul loro modo di passare quelle serate che poi hanno portato alla morte dello stesso Varani

Manuel Foffo continua ad accusare Marco Prato. Le deposizioni del 28enne accusato dell'omicidio di Luca Varani alzano un velo sul suo legame con l'altro killer e sul loro modo di passare quelle serate che poi hanno portato alla morte dello stesso Varani. "Manuel era impazzito, ne ero infatuato e l’ho assecondato", è la versione di Prato. "Mi sentivo minacciato da lui. Sul suo telefono mi ha mostrato video di donne stuprate e bambini nudi", rivela Foffo. "Il momento in cui ho perso il controllo di me stesso — dice il 28enne — credo sia quando tra me e Marc è uscito l’argomento di mio padre. Io e Marc abbiamo iniziato a parlare a lungo di mio padre e questa cosa mi ha fatto “venire il veleno”, avevo una forte rabbia interiore. Questo dialogo è durato fino alle 2.30 di giovedì. Erano davvero sinceri e lui mi guardava con uno sguardo criminale".

Poi sottolinea Foffo, "dopo che è andato via Alex (uno dei ragazzi passati dall’appartamento, ndr) con Marc ho avuto solo un rapporto orale. Se sono stato con lui è per la cocaina, ne ha sempre tanta, e perché è una persona brillante, con tante conoscenze, e con il quale, grazie anche alla droga, facciamo conversazioni molto interessanti". A questo punto parla del padre: "A 18 anni ha regalato a un altro il mio motorino che ho amato tanto. Poi volevo una Yaris, ma lui mi diceva che era poco resistente. Ho un forte risentimento verso di lui perché entrambi vogliamo avere ragione". Manuel si sentiva poi messo ai margini dal padre nella gestione del ristorante, cosa per la quale gli viene preferito il fratello Roberto. "Mi spiace per lui, ha una carriera davanti, adesso tutti lo ricorderanno per questo. Mia madre, invece, credo che abbia problemi psichiatrici. Io mi sento un incompreso", il suo ultimo sfogo.

Commenti

Linucs

Dom, 13/03/2016 - 10:39

Era infatuato! Checcharino. Ma sono ancora vivi 'sti due?

Ritratto di Rames

Rames

Dom, 13/03/2016 - 11:11

Scene da Roma antica.

Ritratto di mircea69

mircea69

Dom, 13/03/2016 - 11:26

Oltre a drogarsi a fare sesso contro natura e ad ammazzare si sollazzavano anche con video di stupri e bimbi nudi? Di fronte a questi fatti vale solo la legge di Dio: "... che il loro sangue ricada su du essi".

salvatore40

Dom, 13/03/2016 - 11:41

Storia infinita di orrore, non troppo lontana dalle efferatezze praticate da quelli dell'Isis. Ma dov'era il Padre Intellettuale, fondator di prestigiose associazioni culturali, quello che ti scrive una incredibile lettera ineccepibile sul piano formale sintattico-grammaticale ma perfettamente ideologizzata ? Questo intellettuale, che tanto paventa il ritorno ai TEMPI BUI, si ritrova nel buio pesto dell'alterigia culturale. Preferisco allora l'Ignorante incolto e sgrammatico : questi almeno sa che cosa significa il " primum VIVERE deinde philosophari ". In questa vicenda invece abbiamo il primato del Nulla e della Morte !

Ritratto di Mezcalina

Mezcalina

Dom, 13/03/2016 - 12:36

Ma chissenefrega delle loro giustificazioni da viziati figli di papà (specie Prato), manco una mezza parola x la vittima? Ancora vivi questi due??

Tuthankamon

Dom, 13/03/2016 - 14:07

Inferno in terra! Come al solito!

semelor

Dom, 13/03/2016 - 14:46

Non vorrei proprio che personaggi del genere adottassero i bambini oppure, visto che hanno soldi, madri surrogate. I test psicologici attitudinali li fanno? Capite allora perché la maggioranza degli italiani è contro la legge Cirinna'.

Ritratto di matteo844

matteo844

Dom, 13/03/2016 - 15:06

Ma queste persone sanno che molti hanno invocato la pena di morte per loro,dall'imbianchino all'impiegato al conduttore televisivo a migliaia e migliaia di persone.I piu moderati invece si "contentano" che gli diano l'ergastolo. No perche se non lo sanno forse qualcuno glielo dovrebbe dire.

ORCHIDEABLU

Lun, 14/03/2016 - 10:26

LAVORATE INVECE DI PERDERE TEMPO SUI LIBRI FINO A FONDERVI IL CERVELLO,SCHIFO ASSURDO UNA COPPIA DI ASSATANATI DROGATI E ASSASSINI