Ong, scatta l'indagine su Msf: "Non collaborate con la polizia"

La procura di Trapani avrebbe aperto un'indagine su Medici senza Frontiere: "Dissero ai migranti di non collaborare"

Cominciano ad emergere nuovi elementi sulle inchiesta sulle Ong da parte della procura di Trapani. Secondo indiscrezioni riportate dal Corriere che emrgono dall'inchiesta siciliana sui rapporti tra Ong e scafisti, alcuni membri dell'equipaggio di una nave di "Medici senza Frontiere" avrebbero prestato soccorso ai migranti in mare senza però avvisare la guardia Costiera italiana. A questo punto i membri dell'equipaggio della ong avrebbero convinto gli stranieri a non rispondere alle domande della polizia subito dopo lo sbarco al porto. Adesso i membri dell'equipaggio di Medici senza Frontiere sarebbero indagati per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

"Abbiamo indagini che coinvolgono non le Ong come tali, ma persone fisiche appartenenti alle Ong. Non risultano contatti telefonici diretti tra persone in Libia e le Ong", aveva detto qualche giorno fa il procuratore di Trapani, Ambrogio Cartosio. Poi ha aggiunto: "Ci risulta che le Ong hanno fatto qualche intervento di salvataggio in mare anche senza informare la nostra Guardia costiera. La loro presenza in un determinato fazzoletto di mare, costituisce un elemento indiziario forte per dire che sono al corrente che in quel tratto di mare arriveranno imbarcazioni. Ma esso solo non è un elemento incisivo per determinare il reato dell’immigrazione clandestina". Tra gli episodi finiti nelle carte dell'inchiesta c'è il salvataggio del 25 giugno 2016. La nave "Dignity One" di Medici senza Frontiere, sempre secondo quanto riporta il Corriere, entra nelle acque libiche e si ferma a 7 miglia dalla costa. Poi prende a bordo 390 migranti. Un mese prima un altro episodio "sospetto". Sempre la "Dignity One" fa sbarcare 317 stranieri. Ma questa volta i poliziotti sottolineano come "i migranti non sono stati molto collaborativi nel fornire informazioni dettagliate circa il viaggio, attribuendo la colpa alla stanchezza e alle ore di viaggio estenuanti". E gli investigatori affermano: "A differenza del passato, i migranti soccorsi e trasferiti da navi delle Ong, quando vengono fatti sbarcare nei porti italiani sono restii a cooperare: tale circostanza potrebbe essere il risultati di un indottrinamento impartito a bordo al fine di non collaborare con le forze dell’ordine italiane e il personale dell’agenzia Frontex". Circostanze che adesso vanno chiarite e su cui la procura di Trapani cercherà di fare luce. Secca la risposta di Msf: "Msf non è mai stata contattata finora dalla Procura in merito nostre attività in mare".

Commenti

giancristi

Gio, 11/05/2017 - 10:02

Che ci sia qualcosa di sospetto nell'operato delle Ong lo capiscono anche i deficienti. MSF raccoglieva fondi con la favola degli ospedali in Africa. Adesso, oggettivamente, favorisce la immigrazione clandestina. Possibile che ci siano tanti babbei che ancora danno il 5 per mille a organizzazioni del genere? Dare il 5 per mille alle organizzazioni che fanno ricerca sul cancro. Non dare il 5 per mille alla Comunità di Sant'Egidio che vuole organizzare "corridoi umanitari"!

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 11/05/2017 - 10:03

Visto che le alcune ONG e MsF non collaborano o suggeriscono di non collaborare con le Forze di Polizia la via giusta da seguire, a mio avviso, è di non concedere più nessuno aiuto economico a queste organizzazioni.

wotan58

Gio, 11/05/2017 - 10:07

Questo ed il fatto che una nave che spegne il trasponder è segnale evidente di un'attività illecita verso cui le Procure non possono non prendere provvedimenti. Queste navi vanno assolutamente sequestrate, senza attendere la chiusura delle indagini. A dissequestrarle si fa sempre in tempo.

venco

Gio, 11/05/2017 - 10:10

I nemici degli italiani non sono solo gli invasori ma anche chi li protegge e li aiuta.

Ritratto di unononacaso

unononacaso

Gio, 11/05/2017 - 10:15

Non le ONG ma le singole persone. Così si fa. Fino all'ultimo!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 11/05/2017 - 10:16

Non sarà che gli ottimi seguaci di Ippocrate abbiano, in realtà, intrapreso la loro nobile professione prestando regolamentare giuramento d'Ipocrita?

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 11/05/2017 - 10:39

non c'è una sola o.n.g. che non ha (come minimo) la rogna , come farebbero a campare ? con le offerte raccolte ai gazebo , questa e beneficena pelosa con i soldi rubati agl'italiani attreverso le organizzazioni che fiancheggiano il governo italiano .

tormalinaner

Gio, 11/05/2017 - 10:48

Le ONG come M S F sono associazioni a delinquere che guadagnano soldi speculando sul dolore degli altri. Spero che vengano soppresse.

Royfree

Gio, 11/05/2017 - 10:48

salvano vite sti pezzi di letame. Una volta veramente stavano nei territori di guerra ed erano dei santi ma ora comodi sulle navi sguazzano guadagnando sulla miseria e disperazione della gente.

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 11/05/2017 - 10:56

Ho sempre detestato emergency per via degli Strada ora detestato anche msf

Tarantasio

Gio, 11/05/2017 - 11:00

sono davvero associazioni a delinquere , con protezioni altolocate , pari se non peggio a organizzazioni criminali , è pericoloso accusarli perché nascosti dietro solido paravento moralista , colpevoli diretti o indiretti di migliaia di morti e milioni di disadattati , sono l'ostacolo primo a politiche di sviluppo sul territorio di partenza , i danneggiati sono sia le nazioni africane sia quelle invase... ma chi avrà il coraggio e la capacità di mandarli in galera? ...

VittorioMar

Gio, 11/05/2017 - 11:01

...SE I PROCURATORI COMINCIANO AD AVERE FORTI DUBBI SULLE "ONG":SEQUESTRASSERO I BENI ED I PAGAMENTI COME PER LE "MAFIE" !!...FINO A FINE INDAGINI !!!

carpa1

Gio, 11/05/2017 - 11:03

E' inutile insistere con le inchieste, non approderanno mai a nulla causa: 1)insabbiamento imposto dall'alto oppure, 2)perchè arrivati ad un certo punto, si sa con quale lentezza le inchieste scomode vengono condotte, il numero dei clandestini avrà superato quello degli italiani e quindi comanderanno loro. Qui serve qualcuno che metta fine a questa porcata dei finti salvataggi impedendo anche con la forza, se necessario, a tutti quelli che ci lucrano di entrare nelle nostre acque territoriali e scaricare la loro "merce" (umana oltre a droga e quant'altro) nei nostri porti., ritirando contestualmente marina militare e guardia costiera a difendere le nostre acque dall'invasione.

Ritratto di ateius

ateius

Gio, 11/05/2017 - 11:06

inutile nascondersi dietro un dito.. questa È MAFIA. e chi ne difende l'operato...È COMPLICE. e chi ne esalta l'operato...Boldrini e compagnia.. sono i MANDANTI.

Abit

Gio, 11/05/2017 - 11:17

Io toglierei a queste ONG il "diritto" di soccorrere in mare.

pierk

Gio, 11/05/2017 - 11:23

ho letto oggi un pezzo dell'Espresso sul soggiorno di un giornalista su una nave Ong, che descrive con accuratezza tutti I dettagli dei recuperi dei migranti(rapporti con Roma, permessi, tutto trasparente ed alla luce del sole, ecc. ecc.)... va bene. accetto questa verità. però...: "avvisati da aereo di ricognizione spagnolo"... nave ong straniera... perchè sempre in Italia? mi sembra sempre più evidente che siamo, in qualche maniera, sotto scacco e ricatto da parte di qualcuno, perchè non posso pensare, al netto dell'incapacità inconfutabile dei nostri governanti, che siano così disonesti, imbelli e stupidi...a tutto c'e un limite...

billyserrano

Gio, 11/05/2017 - 11:24

Oramai le ong sono delle imprese a tutto campo, e le imprese agiscono con l'obiettivo di guadagnare, e loro non differiscono dalle comuni imprese. anzi le comuni imprese lo dicono apertamente che lavorano per il profitto e agiscono alla luce del sole, e di solito in modo onesto, mentre queste.......lascio a voi di continuare.

Paolo Berlinghieri

Gio, 11/05/2017 - 11:35

Non sapete dare le notizie. L'indagine riguarda membri di MSF, non MSF. Lo spiegate solo dopo nell'articolo, ma il titolo è fazioso e fuorviante. Non sapete fare informazione. PB

mariobaffo

Gio, 11/05/2017 - 11:40

Nulla da dire sull'operato dei volontari sono persone eccezionali,ma il volontariato non può durare in eterno dovranno guadagnarsi da vivere. Le ONG dichiarano sempre in TV che non hanno problemi a far vedere i loro bilanci,ma non li fanno mai vedere ,che li rendano pubblici una buona volta.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 11/05/2017 - 11:43

Mi sembra assurdo che ste associazioni senza scopo di lucro arrivino a possedere flotte. Bisogna mettere una tassa sulla carità! E tutte le sette paghino come le altre società di servizi.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 11/05/2017 - 11:44

bloccate gli sbarchi, basta..i !!!!!

agosvac

Gio, 11/05/2017 - 11:49

Medici senza frontiere dovrebbero fare i medici non i fiancheggiatori degli scafisti prendendo grossi e lauti finanziamenti dai vari soros.

ccappai

Gio, 11/05/2017 - 11:52

Non riesco a capire perché tocchi, ad un comune e privato cittadino, il compito di fare chiarezza, quando dovrebbe essere, invece, dovere di voi giornalisti. LA PROCURA DI TRAPANI NON HA APERTO ALCUNA INCHIESTA SU MSF. La procura di trapani ha aperto un fascicolo sull'operato di singoli individui ed ha tenuto bene a specificare questa "specifica" natura dell'inchiesta. Ora, quale tipo di vantaggio ha un quotidiano, come questo, nel muovere un campagna di dissenso nei confronti di chi opera per salvare vite umane? Che tipo di società immagina "IL GIORNALE"?

aitanhouse

Gio, 11/05/2017 - 12:00

Il vaso dell'accoglienza ormai sta iniziando a perdere compattezza e mostra crepe da cui fuoriescono fetori che aumentano d'intensità ;solo incalliti creduloni e buonisti per l'occasione hanno creduto finora che esistessero davvero organizzazioni con migliaia di uomini pronti ad aiutare senza percepire alcun guadagno ed addirittura a spendere soldi caduti dal cielo o spuntati sugli alberi dell'oro o arati sulle creste delle onde marine. Ormai il movimento dei clandestini ha assunto proporzioni così grandi che è facile immaginare quanto sia importante ed adeguato l'impegno finanziario ,i cui soldi fanno gola ad avventurieri e malavitosi del resto sempre all'erta in un paese come il nostro.Altro che accoglienza ,doni, risorse ... e chi più ne ha più ne metta.

antonio54

Gio, 11/05/2017 - 12:00

Oltretutto non si capisce come mai questi benefattori delle Ong, portano tutta questa gente in Italia, visto che a meno distanza, si trovano la Tunisia e Malta. Allora c'è qualcosa che non quadra. Stando alle regole del mare, se non ricordo male, i naufraghi vanno portati sempre nel porto più vicino, ma a quanto pare sembra non sia così. Questi finti benefattori, si permettono di fare i furbi, perché sanno che da noi non gli succede nulla, e un paese debole su tutti i fronti. Ecco perché ne approfittano...

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 11/05/2017 - 12:01

---secondo dichiarazioni all'ansa di stamane--Msf ha riferito di non essere mai stata contattata dalla Procura di Trapani per chiarimenti sulle loro attività in mare---Mfs ha inoltre detto che in sede di audizione di fronte alla Commissione alla Difesa del Senato sono state fornite carte e documenti che dimostrano il loro operato in maniera limpida ed in linea con le leggi internazionali e nazionali---dare fake news in pasto al popolino è diventato sport nazionale visto che molti italioti in specie destricoli sono come le pecore--se una pecora si butta da una montagna le altre la seguono a ruota--Non risultano contatti telefonici diretti tra persone in Libia e le Ong--questo dice in sostanza il pm di trapani--facendo crollare il ridicolo castello accusatorio del collega zuccaro---swag amen

edo1969

Gio, 11/05/2017 - 12:09

non si sa cosa sia peggio, se i decerebrati talebani dell'accoglienza a tutti i costi che vorrebbero fare dell'Italia un immenso campo profughi o i furbi e mafiosi vari che si arricchiscono a spese nostre con la "refugees economy"

rasna

Gio, 11/05/2017 - 12:16

MSF e' sempre stata un veicolo dei servizi segreti francesi per raggiungere i posti piu' reconditi in Africa e in Asia e raccogliere informazioni. Non e' un segreto. Peraltro molte altre ONG lo sono (ognuna per il Paese da cui proviene). Ovvio che queste ONG adesso operino per indirizzare i flussi migratori lontano dai Paesi che le comandano. Non so se vi e' una precisa politica distruttiva verso l'Italia ma so per certo che vi e' una politica difensiva da parte di quei Paesi che non vogliono accollarsi gli emigranti.Dovremmo mandare anche noi un po' di navi di ONG italiane davanti al Marocco e scaricare un po' di gente in Spagna e in Francia. ma temo che con noi questi Paesi farebbero valere il diritto marittimo.

steluc

Gio, 11/05/2017 - 12:18

Un paese serio non dà l'accesso a navi battenti bandiera estera , e chi porta immigrati li sbatte sotto processo e sequestra i mezzi .Ma rendono più della droga , disse qualcuno che se ne intende.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 11/05/2017 - 12:31

Non servono nemmeno le indagini per capire che le ong sono associazioni a delinquere.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 11/05/2017 - 12:39

Arrestateli tutti. Alto tradimento alla nazione. Il reato più infame.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 11/05/2017 - 12:41

@Elkid - solito fazioso che dice di sapere tutto ma non sa niente, classico ragazzino capriccioso che deve ancora imparare a stare al mondo, ma presto te lo faranno imparare, se ci vuoi rimanere. Cosa parli di pecora? Tu sarai alla pecora, un pò piccolina. Se dovesser oprovare, e l'hanno già fatto ma non possono portarlo in tribunale, di questi schifosi contatti, chiedi scusa o ti fai arrestare per complicità e favoreggiamento?

Ritratto di diemme62

diemme62

Gio, 11/05/2017 - 12:48

"Non risultano contatti telefonici diretti tra persone in Libia e le Ong". Infatti, i contatti sono indiretti. I trafficanti chiamano Nawal Soufi (aka "Lady SOS"). Ci pensa lei ad avvisare i salvatori. http://www.ilgiornale.it/news/cronache/nawal-soufi-lady-sos-ditalia-trafficante-scafisti-chiamano-1395556.html

sergio_mig

Gio, 11/05/2017 - 12:58

Noncollaborate con la polizia? Allora vietare gli attracchi e sbarchi in Italia.

Tarantasio

Gio, 11/05/2017 - 13:03

''..sono state fornite carte e documenti che dimostrano il loro operato in maniera limpida...'' - anzi, limpidissima !!!!!!! direbbe il grande Totò

zen39

Gio, 11/05/2017 - 13:14

Allora le ONG non vogliono i poliziotti a bordo, i migranti non devono parlare, le Guardie costiere non devono sapere. Cosa ci vengono a raccontare ! Qualcuna forse si salva ma molte italiane e straniere devono spiegare questo loro comportamento o la gente penserà che sono tutti delinquenti. Secondo me è lo Stato italiano che non vuole andare a fondo nella questione ci sono troppi interessi degli "amici degli amici".

Ritratto di karmine56

karmine56

Gio, 11/05/2017 - 13:26

Anche per i Msf vale il detto: " Tengo famiglia"

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 11/05/2017 - 13:28

---Tarantasio---questi pm siciliani che hanno aperto fascicoli e fascicoletti a gogò sulla qualunque--pure sul colore delle penne della coda del merlo maschio di cantù---sono mesi che imperversano sui giornali coi loro teoremi---in sintesi qual'è il risultato del loro lavoro???---nè uno straccio di prova e neppure un misero arrestucolo---di contro però sono riusciti a creare una corrente di pensiero che è attecchita facilmente tra una mandria quadrumane coi paraocchi--da far invidia al più spericolato twittarolo salvini o al pazzo generale barbuto delle 5 stalle---solo i minus non si accorgono che queste sono manovre politiche ed elettorali--swag ganja

Ritratto di diemme62

diemme62

Gio, 11/05/2017 - 13:29

@ccappai: quindi secondo te l'affermazione "Abbiamo indagini che coinvolgono non le Ong come tali, ma PERSONE FISICHE APPARTENENTI ALLE ONG" escluderebbe la responsabilità delle Ong? E' tutto a posto, perchè le indagini riguardano "solo" persone fisiche e non la ONG come tale ?

chebarba

Gio, 11/05/2017 - 13:32

prima o poi questo scandalo, di cui tutti sospettiamo da tempo, delle ong doveva venire alla luce, era meglio prima, però, prima che combinassero il disastro che hanno fatto.

Ritratto di diemme62

diemme62

Gio, 11/05/2017 - 13:33

@Elkid: "il ridicolo castello accusatorio del collega Zuccaro" si basa su prove audio e video molto eloquenti, che non possono essere usate in un procedimento penale in Italia "solo" perché sono state ottenute da forze dell'ordine straniere.

colomparo

Gio, 11/05/2017 - 13:56

MSF continui a fare l'assistenza sanitaria a tutti quelli che ne hanno bisognio, ma la smetta di partecipare ai loschi affari che si sono innescati attorno alla tratta dei migranti

F.Stilicone

Gio, 11/05/2017 - 14:03

http://www.medicisenzafrontiere.it/chi-siamo/bilancio

vottorio

Gio, 11/05/2017 - 14:17

Medici Senza Frontiere è sempre stata una organizzazione voluta da Partito Comunista, infatti Gino Strada un tempo si andava a sciacquare l'anima in Via delle Botteghe Oscure e, adesso, lui o chi per lui dove andrà a sciacquarsi l'anima? forse in via del Nazareno?

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 11/05/2017 - 14:37

---poi con calma---quando avete tempo---spiegatemi la relazione tra gino strada ed msf---alcuni di voi hanno voragini di ignoranza tali da inghiottire più volte il globo terracqueo--col resto di due--swag

Jesse_James

Gio, 11/05/2017 - 14:42

Non sono d'accordo che si indaghi solamente su alcuni operatori di MSF e non su MSF stessa. Chi lavora per loro fà esattamente ciò che gli viene ordinato. Quindi anche i vertici dell'organizzazione stessa è colpevole nel caso ci siano stati illeciti. Sarebbe come prendersela con le truppe in un esercito e non incriminare lo Stato Maggiore che gli ha dato gli ordini.

frabelli1

Gio, 11/05/2017 - 15:19

Era ora! È da tempo che dietro a questa "associazione" si nasconde qualcosa di ben diverso dall'umanitario.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 11/05/2017 - 16:07

solo la stupidità è senza frontiere

settemillo

Gio, 11/05/2017 - 16:16

ELKID; quando la smetterà di scrivere PANZANE a tutto spiano, sarà sempre molto TARDI. Se NON sbaglio, lo avevo già scritto; ma come al solito ai KOMPAGNI ROSSI, perché capiscano, bisogna scrivere le stesse cose almeno dieci volte al giorno. Buon pomeriggio.

onurb

Gio, 11/05/2017 - 16:28

Flex. Ho ricevuto e ricevo tante lettere da MSF con la richiesta di contributi, anche quella per il 5 per mille. Mai dato loro una lira. Per quel che posso, do una mano a chi ha bisogno di aiuto, ma solo alle persone, mai alle ONG: sono convinto che più della metà di ciò che esse ricevono serve a mantenere la struttura e a pagare i finti volontari.

Ritratto di diemme62

diemme62

Gio, 11/05/2017 - 16:29

@Jesse_James: in linea generale la responsabilità penale è delle persone fisiche e non delle persone giuridiche. Questo spiega perché le indagini non coinvolgono "le Ong come tali, ma persone fisiche appartenenti alle Ong". E questo spiega anche l'ignoranza o la malafede di chi, dietro questa affermazione, crede di vedere le ONG "pulite".

onurb

Gio, 11/05/2017 - 16:36

elkid. Da ciò che lei sostiene si evince che il vangelo è nelle mani della procura di Trapani, mentre quella di Catania, dove opera Zuccaro, c'è solo la raccolta delle frescacce. Siccome, a quanto pare di capire, le due procure non agiscono di conserva può anche essere che una abbia in mano elementi che l'altra non ha.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Gio, 11/05/2017 - 16:38

Non collabori? bene, respingimento in acque libiche e a loro le sorti.

onurb

Gio, 11/05/2017 - 16:48

diemme62. Non meravigliarti: @ccappai è di quella famosa corrente di pensiero (pensiero: si fa per dire) in base alla quale la scatola, che di volta in volta può essere chiamata partito (solo PD, of course), ONG o qualcos'altro, è linda e profumata come e più del sederino di un neonato trattato con Chicco baby moments acqua di colonia, per cui tutto ciò che ci finisce dentro non può che diventare immacolato e innocente come il cuoricino del bebè.

Silvio B Parodi

Gio, 11/05/2017 - 16:58

ccappai.. nei confronti di chi * salva vite umane*?? sei sicuro di quello che scrivi?? se un tizio telefona e chiede di essere salvato perche' fra poco arrivera' col gommone, secondo te e' salvare vite umane??? bravo, sei stupido di tuo o hai ereditato da tua madre????

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 11/05/2017 - 16:59

MSF= Mafia Senza Frontiere.

Silvio B Parodi

Gio, 11/05/2017 - 17:03

msf, con le loro navi si mettono in posizione, poi arriva la telefonata loro fanno i segnali con le luci accese e il transponder spento,e arriva il barcone pieno di migranti, marocchini?? ma non c'e' nessuna guerra in Marocco! e questo sarebbe salvare vite umane???? alla faccia del cacchio ma la nostra marina da chi e' comandata??? da zuzzurro e gaspare??? da grillo? a no dal PD! ora capisco!

Giacinto49

Gio, 11/05/2017 - 17:12

Non credo che le richieste di reticenza siano cosa recente nè che riguardino esclusivamente le fasi del viaggio.

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 12/05/2017 - 11:05

@elkid Molto semplice sono entrambe organizzazioni che non si limitano a curare le persone a casa loro. Strada ha fatto anche tanto salotto in tv, lodandosi e parlando di politica insegnando agli altri come vivere(magari ha velleità per candidarsi) e per questo detesto emergency ora si stanno accodando anche msf e quindi per me sono uguali. Metta a riposo il neurone rilegga una ventina di volte e poi capirà la relazione (forse)