La fatwa dell'Egitto sull'Italia: "Non chiudete le moschee "

Dopo la decisione a Roma di chiudere le moschee non autorizzate, la massima autorità religiosa e governativa del Cairo prende posizione: "Fomentate l'estremismo"

Ora l'Egitto mette bocca sulle decisioni italiane. Dopo la morte di Regeni, il ricercatore universitario morto al Cairo dopo evidenti torture, e dopo la decisione del Parlamento italiano di non fornire più all'Egitto i pezzi di ricambio dei caccia F16, i rapporti tra i due Paesi sono a ferri corti. Ma mai ci sarebbe aspettati che una autorità legata a doppio filo con il governo egiziano potesse intromettersi sulla questione delle moschee a Roma.

L'Egitto si intromette in Italia

Sulla pagina facebook della Dar al-Ifta, l'Osservatorio contro l'Islamofobia ha criticato la scelata delle autorità italiane di chiudere le moschee perché la decisione rischierebbe di fomentare gli estremisti e spingerli a fare gesti radicali o di terrorismo. Come riporta la Stampa, la presa di posizone di Dar al-Ifta lascia sgomenti. E non tanto perché una istituzione religiosa (e governativa) si intromette nelle vicende di uno Stato estero, ma perché in Egitto da quando al-Sisi è al governo (2013) è in corso una durissima opera di repressione dei movimenti radicali presenti nel Paese.

In particolare, nel 2013 venne ordinata la chiusura di tutte le piccole moschee incontrollabili. Poi nel 2014 ben 12mila imam non uffiaciali vennero banditi. E nel 2016, spiega la Stampa, si parlò di "sermoni pre-scritti da un comitato scelto di esperti".

Commenti

Rossana Rossi

Lun, 24/10/2016 - 16:05

Tranquillo, ci siamo già venduti, non vedete che stanno col culo all'aria davanti al Duomo e al Colosseo? Che bisogno hanno più delle moschee?......

VittorioMar

Lun, 24/10/2016 - 16:31

...basta far "APRIRE" chiese cattoliche in EGITTO!!..per la parità reciproca!!...semplice ed elementare!!

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 24/10/2016 - 16:33

Credo che l'Egitto debba incentivare l'apertura di chiese cristiane in contropartita alle moschee richieste.

Una-mattina-mi-...

Lun, 24/10/2016 - 17:01

SI TRATTA QUINDI DI AVVERTIMENTO MAFIOSO

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 24/10/2016 - 17:32

Ma con che coraggio contestano decisioni di un altro paese! Quante chiese hanno permesso di costruire in Egitto ? Non dimentichiamo anche il tragico assassinio di Regeni con la presa in giro delle autorità egiziane. Basta parlare di moschee.

manfredog

Lun, 24/10/2016 - 17:35

..Pure !!?? Islamofobia !!?? Questa si chiama Europeofobia, ci vogliono cancellare, dopo aver preso tutto quel che più, di noi, gli fa comodo e che loro si sono risparmiati di fare, inventare, produrre e sacrificare. mg.

Maura S.

Lun, 24/10/2016 - 17:56

Dei cattolici al Cairo non ce ne sono molti ma ci sono degli asili cattolici dove anche i bambini musulmani attendono, in quanto alle chiese ce ne sono molte, ma piuttosto copte, siccome i cristiani al Cairo sono più che altro copti. In quanto a un fatwa da parte del governo di Al Sisi..........lasciamo perdere. Parlando del povero Regeni perché non chiedete a chi l'ha inviato al Cairo la ragione per cui ci si trovava..

Fjr

Lun, 24/10/2016 - 18:03

E pensare che eravamo il paese più bello del mondo, adesso ci facciamo comandare anche dai faraoni

Trinky

Lun, 24/10/2016 - 18:18

pensassero alle loro piramidi che sarebbe anche meglio.....

Aegnor

Lun, 24/10/2016 - 18:25

In pratica un ricatto,se non gli lasciamo fare quello che gli pare,automaticamente siamo a rischio terrorismo....la religione di pace kkkmpagni,la religione di pace

Aegnor

Lun, 24/10/2016 - 18:25

In pratica un ricatto,se non gli lasciamo fare quello che gli pare,automaticamente siamo a rischio terrorismo....la religione di pace kkkompagni,la religione di pace

Tarantasio

Lun, 24/10/2016 - 18:29

FANNO MINISTRO DEGLI ESTERI UNO CHE NEI PAESI ARABI C'E' STATO FORSE IN VACANZA IN QUALCHE RESORT, MAI STATI NEMMENO IN UN SUK, MAI SALITI SU UN TRENO DA QUELLE PARTI. MAI PARLATO CON LA GENTE, MAI CHIESTO COSA DESIDERANO DI PIU. E SAPETE QUAL' E' IL LORO DIVERTIMENTO PREFERITO? PRENDERE PER IL C**O I FESSI CRISTIANI, BUONI SOLO A FARSI FREGARE PERCHE' PRIVI DELLA LUCE DELL'INTELLIGENZA... MA NON VEDETE COSA MOSTRANO A ROMA, AL PAPA, MENTRE PREGANO...!?

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 24/10/2016 - 18:33

Cos'è,una minaccia?

nopolcorrect

Lun, 24/10/2016 - 18:56

Ma ormai tutti nel mondo sanno che in Italia gli ultimi a comandare sono gli Italiani.Qui comanda el papa pampero, comanda l'ONU, comanda Bruxelles, comandano gli USA, ora comandano i "migranti"...E allora perché l'Osservatorio contro la Islamofobia non deve provare a comandare?

DIAPASON

Lun, 24/10/2016 - 18:59

Rischiamateli a casa i vostri straccioni incivili, li potranno pregare,odiare e maledire tutti gli infedeli del mondo in totale liberta'.

ziobeppe1951

Lun, 24/10/2016 - 19:02

Se gli fate una macumba, questo pirla si caka sotto

bruco52

Lun, 24/10/2016 - 19:16

vaff.....o, comprì?...

Ritratto di il navigante

il navigante

Lun, 24/10/2016 - 19:29

Ma dai... adesso date credito anche ad una pagina di Facebook?? Fosse arrivato da qualche Rappresentante Ufficiale dell'Egitto, posso capirlo, ma da Facebook??!!..Siate seri.

Cheyenne

Lun, 24/10/2016 - 19:33

questa cazzata al-sisi non la ha mai detta e comunque in egitto di chiese ce ne sono assai. Ciò non toglie che non bisogna fare costruire moschee per questa religione demenziale

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 24/10/2016 - 20:00

Da quando sono riusciti a mettere da parte Berlusconi con un golpe internazionale, grazie al lavoro sporco compiuto dall’amico dei carri armati «per la pace» a Budapest, chi è che non si sente in diritto d’impartire ordini all’Italia? A cominciare dalle crescenti masse di gente che andiamo a rastrellare nel mediterraneo, chiamandoli profughi? Anche gli egiziani hanno capito che la sensibilità, offesa, dalla stessa esistenza del cristianesimo è quella di politici, sindaci, amministratori presidi, docenti, maestre elementari e d’asilo di sinistra. Non solo quella sinistra che non ha nemmeno fato finta, ma anche quella che finge di aver tagliato il proprio cordone ombelicale con l’ideologi marxista, stalinista, leninista e col positivismo ateo. Mettono al bando i segni del cristianesimo «per non offendere la sensibilità» dei maomettani, perché questi non dovrebbero approfittarne per comandare a casa nostra?

Ritratto di Juan Carlos

Juan Carlos

Lun, 24/10/2016 - 20:04

Angelino mi raccomando non provocarli riapri le moschee

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 24/10/2016 - 20:26

M è possibile che chiunque,cane o porco che sia, possa dettare regole,obblighi o chicchessia all'ITALIA???

People

Lun, 24/10/2016 - 20:46

Le moschee vanno TUTTE rase al suolo.

alberto_his

Lun, 24/10/2016 - 21:17

@il navigante: quando si fruga nella spazzatura si trova anche questo. Sorprende poi che molti prendano pure sul serio queste affermazioni... verrà poi chi (e non manca mai) suggerirà di bombardare l'Egitto

manfredog

Lun, 24/10/2016 - 23:30

Qualche lettore dovrebbe lasciar perdere 'Almanacco Paperino' per informarsi sulla situazione dei cristiani e delle chiese in Egitto, ed informarsi su pubblicazioni un po' più attendibili e serie. mg.