"Ora mi schianto con l'aereo e i passeggeri": sms choc del pilota

Un pilota ha inviato l'sms che annunciava alla ex moglie la volontà di schiantarsi con l'aereo. Arrestato poco prima del decollo

Voleva fare come Andreas Lubitz, il pilota tedesco che ha portato il suo aereo contro una montagna per suicidarsi. Uccidendo tutti i passeggeri. Un pilota italiano stava per fare lo stesso con il suo aereo e 200 passeggeri.

Per fortuna, le cose non sono finite allo stesso modo grazie alla moglie del pilota italiano. Come scrive il Messaggero, la donna ha ricevuto un sms dal marito da cui si stava separando in cui l'uomo le preannunciava la decisione di suicidarsi. Così lei ha avvertito le forze dell'ordine. Che sono riuscite ad arrestare il pilota pochi istanti prima del decollo.

Il tutto è successo qualche mese fa, ma la notizia è stata resa pubblica ora. La compagnia aerea ha sospeso dall'incarico il pilota. Si attende la perizia psichiatrica.

Commenti

Raoul Pontalti

Sab, 05/03/2016 - 18:54

Mah...Un folle lucido che decide di compiere una simile scelleratezza non la va a compromettere informando la moglie con tale anticipo sul decollo. Più probabile che volesse impressionare la moglie magari per dissaporti coniugali ma la scelta sciocca di quel messaggino lo ha coinvolto in una faccenda che ormai lo rovinerà.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 05/03/2016 - 19:04

....non solo hai perso una moglie --ma sicuramente anche il lavoro--non ti faranno guidare più neppure un triciclo---prosit

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 06/03/2016 - 08:43

ma quanti sono quelli che , anche solo guidando un autobus, potrebbero mettere in atto il progetto di suicidare sé e gli ignari che gli sono affidati? In un mondo che perde il senso della conservazione dei valori e perfino della propria vita gesti come questo sono all' ordine del giorno! basti pensare al fanatismo religioso, o al "fanatismo affettivo - come nel caso in esame- dove si uccidono alunni di scuola, mogli con i figli, innocenti passanti...ecc. perché un soggetto vuole farla finita in nome di Ahllà o per fare un 'offesa alla ex moglie, amica, compagna....

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 06/03/2016 - 08:48

se ben ricordo oltre a Lubiz c'è stato anche il caso di quel pilota egiziano(?) che si schiantò deliberatamente in Nordafrica pochi anni fa. Se poi mancano documentati atti o testimonianza, quanti saranno i casi consimili che si etichettano come "incidenti tecnici" ma che hanno la stessa matrice nelle menti sconvolte di costoro?

cgf

Dom, 06/03/2016 - 13:29

@Claudio Cartaldo - Non voleva fare come Andreas Lubitz, semmai il contrario perché 'qualche mese' fa è stato PRIMA (due mesi prima) dello schianto dell'airbus tedesco, a proposito.. il pilota, ITALIANO, era in procinto di partire per il GIAPPONE e NON PER UNA COMPAGNIA ITALIANA, erano mesi che tormentava la moglie e questa, appena avuto l'SMS ha avvisato la polizia la quale ha inoltrato alla polaria che ha arrestato il personaggio. 200 passeggieri? davvero? che strano... un consiglio, se vuole riportare quanto scrive il Mattino di Padova, prima legga.