Ora vadano all'opposizione

Nel futuro prossimo auguriamo a Gentiloni di avere un ruolo importante. Quello di figura autorevole dell'opposizione di sinistra a un governo di centrodestra

È finita, si va a votare. Diamo atto al presidente Mattarella e al premier Gentiloni che ciò sta avvenendo in modo ordinato e naturale, senza strappi e isterismi, grazie anche al benevolo occhio con il quale Silvio Berlusconi ha seguito da dietro le quinte l'ultimo miglio di questa sciagurata legislatura. Era infatti interesse di quasi tutti, in primis del Paese, che Paolo Gentiloni arrivasse in sella al traguardo e ognuno ha fatto - in chiaro o sottobanco - la sua parte. Così ieri il premier ha raccolto i frutti di tanto lavoro: tutti a casa meno lui e il suo governo, che non essendo mai stato sfiduciato resterà in carica nel pieno dei suoi poteri fino al dopo elezioni, che con l'aria che tira nei sondaggi non si capisce quanto sarà «dopo» la chiusura delle urne la sera del 4 marzo.

Doveva essere, quella che si è finita ieri, la legislatura nella quale prima i grillini avrebbero dovuto «aprire il Parlamento come una scatola di tonno» e poi Matteo Renzi aprire invece una radiosa stagione per la sinistra. Non è successa né l'una né l'altra cosa. Di Maio e soci non hanno toccato palla, tutti presi a fare solo gazzarra per avere un po' di visibilità mediatica, e Renzi è rimasto imbrigliato nella ragnatela che lui stesso aveva steso. L'unica vera novità - oltre all'incredibile ritorno sulla scena di Silvio Berlusconi - è stata, che piaccia o no, l'arrivo inaspettato di Paolo Gentiloni a Palazzo Chigi. Siamo tutti contenti ma attenti alle beatificazioni e alle autocelebrazioni. È vero che in tanti anni non ho mai visto un premier ammettere, nella conferenza di fine anno, i propri errori e fallimenti (non lo fece neppure Mario Monti, e questo dice tutto) ma quella raccontata ieri da Gentiloni non è oggettivamente l'Italia reale, non quella che vivono i terremotati che da due anni aspettano un alloggio provvisorio, non quella dei risparmiatori truffati anche per i ritardi e le incertezze dei governi, non quella di chi vive in balìa della criminalità, della disoccupazione eccetera eccetera. Tutto questo fa parte di un passato che ben conosciamo, da oggi, con l'avvio ufficiale della campagna elettorale, c'è da concentrarsi sul futuro prossimo, dentro il quale auguro di cuore a Gentiloni di avere un ruolo importante.

Quello di figura autorevole dell'opposizione di sinistra a un governo di centrodestra.

Commenti

ggt

Ven, 29/12/2017 - 16:33

Vadano all'opposizione e ci restino per i secoli dei secoli!

Atlantico

Ven, 29/12/2017 - 16:34

Direi di prestare attenzione: correte il rischio di ritrovarvi i 5 stelle come primo partito e allora, a quel punto, Silvio si metterebbe a rincorrere Gentiloni, Renzi, ecc.

vince50

Ven, 29/12/2017 - 16:41

Capisco che ovvie ragioni debba essere definita"opposizione",comunque che ci vadano pure credo sia la strada giusta.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 29/12/2017 - 16:41

Si il discorso non fa una grinza , però al mio paese si dice che i conti si fanno poi alla fine. Anche il Milan quest'anno doveva essere l'anno buono per vincere lo scudetto , guardate a metà strada dove siete piazzati.

glasnost

Ven, 29/12/2017 - 16:44

Vede Sallusti, questa gente come Gentiloni, forse non è in malafede, vive in un mondo diverso da quello in cui vivono i terremotati, i derubati da ladri impuniti, quello che hanno perso il loro posto di lavoro o chiuso la propria impresa. E' questo il motivo per cui questi sono ben più pericolosi di quello che possiamo immaginare! Pensate che in mezzo a costoro vive uno che prende 380.000euri l'anno ed ha la faccia tosta per chiamare il suo partito Liberi ed UGUALI. Questo si sente uguale ai vecchi che rovistano nelle spazzature? O magari dal suo empireo non li ha mai neanche visti.

aredo

Ven, 29/12/2017 - 16:47

Anche se ci vanno non ci restano poi all'opposizione. Perchè la sinistra=mafia filo-islamica è pura criminalità e sanno solo fare colpi di stato, omicidi, sommosse di piazza, attentati ...

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 29/12/2017 - 16:48

Io voglio ben sperare ma ... Quasi certamente M5S sarà il singolo partito più votato, in maniera insufficiente per poter nominare il P.M. La coalizione CDX spero sarà quella che, tutti assieme appassionatamente, avrà il maggior numero di consensi. Temo però che anche qui il quoziente non sarà tale da poter dire: Ca sugno, sun chi, sto accà, ai sol chi, e son quie. E allora ? Marasma, marasma assoluto con la realistica possibilità di un inciucio tipo tedesca Grosse Koalition e forse riusciranno a governare. Ma così facendo estremizzeranno i voti di destra ed alle prossime, forse moooltoo prossime elezioni se F.I. avesse fatto quel passo si potrà scordare sia di molti voti che di molte alleanze. Con tanti ringraziamenti a chi ha resuscitato il maledetto proporzionale.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 29/12/2017 - 16:50

Direttore, complimenti per il fair play. Sa, noi del volgo, quelli che si trovano le bande di rumeni in casa senza potersi difendere e che sopravvivono sempre più malamente in quartieri invasi da esseri velati con carrozzine incorporate e barbuti dall'occhio truce, non riusciamo ad essere altrettanto raffinati. Gentiloni. Quello che per Greta e Vanessa non abbiamo pagato riscatti ai tagliagole. Quello che non siamo più l'ultima ruota del carro come crescita del PIL (siamo la penultima). Quello che lascia un debito pubblico di 2.300 miliardi (contro i 1.950 miliardi lasciati da Berlusconi nel 2011). Gentiloni, il nulla, a cui il Giornale dà 8 in pagella (6 alla Meloni ...). Tutto questo miele con Gentiloni a noi del volgo ci inquieta assai, Direttore.

wania

Ven, 29/12/2017 - 16:57

Non credo siano in grado di fare un opposizone seria sempre che a sinistra si possa intravedere qualcosa di serio.Vorrei piuttosto che anzicchè andare all'opposizione andassero tutti a casa (utopia):Spero inoltre che coloro i quali hanno disertato le urne nelle ultime consultazioni,si facciano un esame di coscienza e compiano diligentemente il loro dovere di cittadini e non esternare le loro lamentele solo dopo l'esito della consultazione. L'atteggiamento del non voto non fa altro che accentuare l'ingovernabilità del Paese e sotto il profilo morale saranno proprio i non votanti ad avere perso le elezioni.

Giovanmario

Ven, 29/12/2017 - 16:57

non l'ha detto apertamente ma è chiaro a tutti noi.. dove devono andare..

lorenzovan

Ven, 29/12/2017 - 16:59

@aredo...anno nuovo...follia vecchia...lolololo

Reip

Ven, 29/12/2017 - 17:01

Pardon: la parola “centro” intendevo...

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 29/12/2017 - 17:05

Auguriamo a tutti i comunisti compresi piddini e GRILLINI a gentiloni ed a tutti i loro servi sciocchi di andare a pulire i cessi.

Nick2

Ven, 29/12/2017 - 17:05

Ci dica, direttore, chi sarà il Presidente del Consiglio nella remota eventualità (cantare vittoria prima è ridicolo) il centrodestra dovesse vincere le elezioni e superare il 40% delle preferenze? Lei dimentica di dire ai suoi “lettori” che il suo padrone è incandidabile e che la Lega (ormai pare certo) otterrà meno voti di Forza Italia. Salvini sarebbe perciò tagliato fuori e Berlusconi dovrebbe nominare un suo servo. Sarà mica lei, per caso?

Nick2

Ven, 29/12/2017 - 17:07

Io credo che un giornale a tiratura nazionale non si possa permettere di pubblicare post come quelli di Aredo. Lui non ha colpe, perché è un poveraccio, ma voi vi dovreste vergognare!

luca123

Ven, 29/12/2017 - 17:08

Vendere la pelle dell'orso quando è stato ucciso!

Ritratto di ierofante

ierofante

Ven, 29/12/2017 - 17:10

Le sue, Direttore, sono pie illusioni e Lei ne è perfettamente conscio. Il futuro che ci aspetta, a prescindere dal risultato delle urne, sarà un governo a guida moderata sostenuto da PD, FI e cespuglietti vari. Ed infatti ad impedire governi fattibili da una parte c'è il plurifelpato con uno strampalato quanto improponibile programma (a meno che lo ripudi, pur di andare al governo), dall'altra coloro che , fidenti, aspettano che sorga il sol dell'avvenir ed infine, equidistanti da tutti, la schiera ahimè numerosa ma non autosufficiente dei fautori del no a qualsiasi proposta che non sia la loro, chiusi nelle loro torri eburnee, timorosi a ragione di contaminarsi, vista la proclamata avversione ai vaccini.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 29/12/2017 - 17:11

Alessandro tu fai i conti senza l'oste , ma se vincono il M5S come ci andate voi del centro destra al governo? Andrà poi a finire che andrete dal PD con il cappello in mano per fare una grande coalizione. Quindi dai retta a me continua a goderti questi giorni di vacanza senza fare troppi voli pindarici.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 29/12/2017 - 17:11

Dopo Berlusconi che promise la rivoluzione liberale e riempí il partito di fascisti e dopo la patacca di Rignano é venuta l´ora dei 5 Stelle che é nato e cresciuto sulle insensatezze dei primi due ... In bocca al lupo

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Ven, 29/12/2017 - 17:13

Un po' di cabala, un po' di scaramanzia, qualche gesto apotropaico (leggasi "grattatina"), e arrivo a considerare benaugurante la scelta del 4 marzo, auspicando che abbia affinità con l'altro 4, quello di dicembre 2016.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 29/12/2017 - 17:14

All´opposizione, a meditare, ci vada il Cavaliere che ancora non ha capito che riempire il partito di fascisti non é la soluzione per la rivoluzione liberale

Totonno58

Ven, 29/12/2017 - 17:20

Bellissimo il giochino centrodestra vs "sinistra"...il centro sta tutto a destra?continui pure così, Sallusti, con le sue favole...

rrobytopyy

Ven, 29/12/2017 - 17:25

ma per favore ci dica Sallusti le differenze fra le tre forze politiche. A me sembra che tutti vogliano le stesse cose, ma nessuno ovviamente dice da dove attingere gli euretti per i programmi non a costo zero. E noi siamo felici di scegliere in base alla simpatia, a chi sorride meglio etc. etc. E non mi dite che la sinistra è diversa dalla destra e che la sinistra è diversa dai 5stelle e che i 5stelle sono diversi dalla destra. Io non ci credo più. Me le faccia capire le differenze ma non con discorsi ideologici. L' unica differenza è che la destra e la sinistra hanno governato e mi sembra che non abbiano fatto molto. Gli incompetenti e dilettanti allo sbaraglio almeno non hanno questa macchia.

Ritratto di ierofante

ierofante

Ven, 29/12/2017 - 17:32

Carissimo Robocop, io penso che i cessi in Italia resteranno sporchi e maleolenti nei secoli dei secoli per assoluta mancanza di manodopera avente i requisiti da Lei indicati (tutti i comunisti). A meno che non riesca a citarmi i nomi di almeno 10 comunisti viventi oggi in Italia. Per carità cristiana La prego di astenersi dal nominare personaggi quali D'Alema, Ventroni (si ventroni quello del wa(l)ter), Prodi, Franceschini, Letta e via cantando.

cgf

Ven, 29/12/2017 - 17:37

purtroppo è una pia illusione. Perché penso ciò? perché basta vedere che l'erede al trono non è certo meglio di george

steluc

Ven, 29/12/2017 - 17:37

Vede , Direttore, quella è gente, Gentiloni compreso, che non paga mai dazio, da quando mani pulite , si fa per dire, dopo aver stroncato il pentapartito, si è fermata danti alla valigetta di Greganti, per non parlare di elezioni, solo alle ultime han dovuto ricorrere ai Giuda chiamandoli responsabili. Padroni abusivi in patria, servi dei Soros di turno fuori, per cacciarli servirebbe un plebiscito, ma si sono fatti una carta costituzionale dove un tar ben addestrato, vale più di un qualsiasi governo. Mettici un popolo che è un gregge e il gioco è fatto.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 29/12/2017 - 17:40

Ora vadano in africa!

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 29/12/2017 - 17:41

non accetteranno di andare all'opposizione anche dinanzi ad una sconfitta netta.movimenteranno centri sociali , terroristi islamici e magistrati per rovesciare il governo e insinuarsi abusivamente come è loro consuetudine

tRHC

Ven, 29/12/2017 - 17:50

Direttore Sallusti spero che il suo articolo sia interamente intriso di satira e risatine sotto i baffi... eh si perche' se facciamo tanti elogi e complimenti a un'individuo noto per le sue bugie,oltretutto con la faccia da tolla nel dire che l'Italia e' ripartita(ma forse si riferiva al treno dello sbruffone),dimenticando i terremotati,i disoccupati i rovinati dalle banche,l'invasione incontrollata della Nazione che lui dovrebbe tutelare ecc...e specialmente se facciamo passare il messaggio che questo bugiardo e' dei migliori politici in Italia...beh mi perdoni Sallusti ma siamo davvero messi malissimo,ma sicuramente l'articolo e' in chiave satirica.Cordialità

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Ven, 29/12/2017 - 17:50

Stimatissimo Sallusti, per la prima da quando la seguo non condivido la sua opinione e auguro agli italiani che Gentiloni scompaia dalla scena politica. L'Italia non ha bisogno di suonatori di cetra o menestrelli ma di uomini con idee chiare e decisionisti, spero che questa volta Berlusconi lo dimostri

piccius

Ven, 29/12/2017 - 17:53

Alle prossime elezioni non cambierà niente, ma visto che l'Italia i mondiali di calcio on li fa potremmo approfittare per scendere in piazza per un motivo serio, o no???

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 29/12/2017 - 17:59

Doveroso il ringraziamento al Cav. alla cui attenzione dobbiamo la corretta fine della legislatura; ogni italiano gli è debitore. Stendiamo un pietoso velo sul discorso vuoto e soporifero del Conte Gentiloni che invitiamo a tornare nel castello di famiglia e a restarci felice e contento. Non stendiamo nessun velo sulle azioni INQUALIFICABILI della Maria Etruria e del Renzi a difesa degli interessi delle "famiglie" e dei banchieri ladri che hanno rovinato i risparmiatori. Il popolo, che finalmente potrà votare, chiamerà noi a governare e a loro auguriamo che le prossime dichiarazioni le facciano nelle aule di giustizia.

VittorioMar

Ven, 29/12/2017 - 18:01

..IL NOSTRO E' UN PAESELLO SCHIZOFRENICO CON DUE IDENTITA': QUELLA DEL POPOLO E QUELLA DEL "PALAZZO" !!..QUELLA DEL PALAZZO RISPONDE ALLA UE !!QUELLA DEL POPOLO,NON AVENDO INTERLOCUTORI,SI "ARRANGIA" COME PUO'!!..C'E' QUALCUNO CHE DIRA':SEGUIAMO I DETTAMI DELLA UE ??..OPPURE SEGUIAMO E RISOLVIAMO LE NECESSITA' DEL POPOLO ??...E' L' UE DEI BARBARI CHE DEVE STABILIRE SE FARE LA POLITICA DEI POPOLI O QUELLA DELLE BANCHE E DEI BANCHIERI !! IL PAESE ITALIA E' IN GRADO DI PROPORRE ?? O DEVE ESEGUIRE ??CHE PROPOSTE FARA' IL CENTRO-DESTRA ?..PRIMA GLI ITALIANI??..MAH..!!

stefano.colussi

Ven, 29/12/2017 - 18:02

.. il conte Paolo Gentiloni grande capo dell'opprosizione? ma dai, direttore! wxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxm

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Ven, 29/12/2017 - 18:03

@CADAQUES se sta "riempiendo il partito di fascisti" il merito è solo degli sfi.gati di sinistra che si stanno dando da fare come non mai per far risorgere il fascismo. Schiere di ignoranti impresentabili col vuoto neurale (basta nominare boldrini e fiano per esempio) stanno facendo diventare fascista anche chi non lo è mai stato.

soltantolaverita'

Ven, 29/12/2017 - 18:04

cadaques ha ragione:il cav dovrebbe riempire il partito di comunisti... tutta la verita'

Ritratto di Opera13

Opera13

Ven, 29/12/2017 - 18:10

BungaBunga rappresenta se stesso. La destra ha bisogno di un Vero Leader sicuramente non lui. Si dedichi a fare il nonno ai nipotini e il Golf.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 29/12/2017 - 18:18

Sallusti ha digerito male i vari cenoni..."L'occhio benevolo di Berlusconi"? E chi e`, il Papa (o Papy che dir si voglia)? Berlusconi dovrebbe essere in gattabuia per cio` che ha fatto al Paese, altro che occhio benevolo. Il fatto che sia di ritorno come uno Zombie politico, peraltro ancora decaduto e interdetto, e` un fattore aggravante, che la dice lunga sulla sua dignita` di uomo e di politico. In un Paese normale, uno con un fardello del genere sarebbe in un eremo, fuori dalla vista dei concittadini. Ma forse l'Italia reale di cui parla Sallusti era quella dei ristoranti pieni...Comunque dai, il Diretur si e` guadagnato la pagnotta anche oggi. Una marchetta al giorno...Tutto fa brodo.

Giovanmario

Ven, 29/12/2017 - 18:22

CADAQUES.. una sola considerazione.. se alle ultime amministrative il m5s ha fallito clamorosamente ed è quasi sparito dalla scena politica.. tant'è che molti giornalisti parlavano di un ritorno del bipolarismo in campo nazionale.. per quale miracolosa combinazione gli italiani il quattro marzo prossimo venturo dovrebbero improvvisamente ricordarsi di grillo e soci??

Ritratto di Cali85

Cali85

Ven, 29/12/2017 - 18:34

Ma sarà vero che non vedrò più la Boldrini e Grasso ??? mi sembra un sogno !!!

soltantolaverita'

Ven, 29/12/2017 - 19:20

Che casino:perche' non votano una persona un voto,vince chi riceve piu' vori? tutta la vrita'

pilandi

Ven, 29/12/2017 - 19:46

MI sembra che stiate vendendo la pelle dell'orso prima di averlo catturato...

sparviero51

Ven, 29/12/2017 - 20:17

" 4 MARZO 1943 " : "DICE CHE ERA UN BELL'UOMO E VENIVA , VENIVA DAL MARE ...." VUOI VEDERE CHE AVREMO UNA SORPRESA? ( MAGARI !!! ) .

Atlantico

Ven, 29/12/2017 - 20:25

Comunque, è una grande lezione di giornalismo e dignità.

nunavut

Ven, 29/12/2017 - 20:27

@ Atlantico a lei e compagni pure un inetto fa l'affare, basta che non sia di DX. Auguri e ne riparleremo (io non sono convinto che la Dx vinca)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 29/12/2017 - 20:42

"Nel futuro prossimo auguriamo a Gentiloni di avere un ruolo importante. Quello di figura autorevole dell'opposizione di sinistra a un governo di centrodestra". Sì, governo di CentroDestra al potere, ma senza Berlusconi e la sua FI, anch'essi all'opposizione con Gentiloni e tutti i sinistri comunisti e catto-comunisti.

kinoman

Ven, 29/12/2017 - 20:53

Forza Silvio! Avanti col bunga bunga, le cene eleganti, le leggi ad personam e l'amnistia per i delinquenti, nel 2018 il divertimento sara' assicurato

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 29/12/2017 - 21:26

Tre cosette vorrei precisarle. Uno: non è vero che non hanno toccato palla, l'hanno toccata e come! Ha presente il decreto salvabanche? Due: quanto ci metterà la magistratura "democratica" a mettersi "al lavoro" (sa cosa intendo, vero?)? Tre: sicuramente loro andranno all'opposizione e la faranno senza concedere niente, non certo come Berlusconi dal novembre 2011 in poi...

palandrana

Ven, 29/12/2017 - 22:11

Mussolini aveva ragione:"Non é difficile govern are gli italiani.E`inutile.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 30/12/2017 - 07:03

@AREDO HA SOLO DETTO LA VERITA' _ La sinistra, non per nulla si chiama cosi', non ha mai saputo governare. Solo intimidazioni, inganni manifestazioni di piazza, sempre contro tutto e tutti, sempre filo arabi. Trentanni vissuti a0 Bologna non posso certo scordarli. I rossi trasformisti camaleonti, tutti con i soldi in saccoccia. Ma che se ne vadano al diavolo.DISONESTI.

rrobytopyy

Sab, 30/12/2017 - 08:14

ATTENZIONE, MESSAGGIO IMPORTANTE PER FAMIGLIE CON FIGLI PICCOLI. Il vento è cambiato, adesso i Comunisti sono ritornati erbivori. Sono i 5 Stelle che sono diventati bambinivori.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 30/12/2017 - 08:43

Per tenere la barra diritta e condurre in porto il rivolgimento di cui questo paese ha vitale bisogno serve la RABBIA dentro. Solo la rabbia può spezzare l'intreccio dei formidabili sistemi di potere che stanno soffocando questo sventurato paese (sindacati, magistratura, vaticano, coop, ong, finanza, burocrazia, ecc.). Questa rabbia riformatrice ce l'hanno Berlusconi e Gentiloni, oppure Salvini e Grillo?

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 30/12/2017 - 08:49

Solo un governo non consociativo e realmente riformatore, guidato dalla LEGA di Salvini, può tentare di salvare l'Italia. Berlusconi invece sta lavorando al nuovo asse "moderati" (FI+PD) contro riformisti (Lega+M5S). Ma l'Italia dei moderati è già sepolta dalla storia. Il problema per la Lega è non farsi fagocitare da Berlusconi e trovare il modo di dialogare con il M5S, un ircocervo politicamente acefalo.Lo scenario peggiore per l'Italia sarebbe il prevalere dell'asse M5S+sinistra. Lo scenario migliore, centrodestra puro (FI+Lega).

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Sab, 30/12/2017 - 09:00

grazie Silvio per il benevolo occhio

adgarliveri

Sab, 30/12/2017 - 10:17

Per i danni fatti al popolo Italiano dovrebbero scomparire del tutto e risarcire per i patimenti ed umiliazioni....

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Sab, 30/12/2017 - 10:17

@kinoman Meglio uno accusato falsamente di fare leggi "ad personam" che un partito di delinquenti ladri che legalizza l'immigrazione clandestina per sottrarre denaro pubblico senza dover andare in galera.

rrobytopyy

Sab, 30/12/2017 - 10:36

i programmi, ci dica i programmi che differenziano le tre forze politiche. Ma ci sono differenze ? dai discorsi sentiti fino ad adesso sembra che tutti e tre vogliano fare le stesse cose. E allora che aspettano ? Un bell' inciucio (ma forse non è nemmeno giusto chiamarlo così), fra Silvio-Renzi-Grillo. D'altronde gli italiani abituati alle promozioni 3 X 1 vogliono questo, o no ?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 30/12/2017 - 11:41

---le parole d'ordine dell'editore sono cambiate---adesso basta sparare a zero contro il pd--occorre essere più lievi nelle critiche---è controproducente che il pd scenda sotto il 20 per cento---i dati dei sondaggi hanno infatti dimostrato che c'è un flusso malefico che porta inesorabilmente gli elettori desaparecidos del pd verso i 5 stelle---sparando a zero contro il pd si rischia di far arrivare grillo al 30 per cento ed oltre---e se poi a quel grillaccio parlante gli venisse la felice idea di inciuciare con grasso? --che è dato già all'8 per cento?---vuoi vedere che questi arrivano alla soglia fatidica del 40?---quindi contrordine camerati---gentiloni voto 8 e minniti voto 7---due ottimi statisti---swag ganja

napolitame

Sab, 30/12/2017 - 12:49

Berlusconi ha sostenuto monti, letta, e ha fatto il nazareno. Ha votato la fornero. Gentiloni vada all'opposizione possibilemente assiene a Berlusconi.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 30/12/2017 - 13:05

@elkid 11:41. Penso che Lei abbia ragione. D'altronde Berlusconi lo ha detto chiaramente che il suo target avversario non è il PD ma il M5S. Personalmente, ritengo che l'orientamento di Berlusconi rischia di essere interpretato come una manovra inciucista e conservatrice dell'establishment, volta a preservare equilibri e a tranquillizzare il potere costituito, strizzando l'occhio persino a quelli che ebbero a deriderlo in mondovisione (Merkel). Questa è la ragione per cui nel nordest, dove da trent'anni si respira una sempre più rabbiosa richiesta di cambiamento e si vota chiunque sembri incarnarla (persino Renzi, a suo tempo), Salvini asfalterà Forza Italia. Se Berlusconi pensa di sottrarsi al compito di rivoluzionare realmente questo paese, se pensa che basti parlare di dentiere e reddito gratis per continuare ad accettare compromessi sottobanco, sarà inesorabilmente scavalcato.

Giorgio5819

Sab, 30/12/2017 - 13:09

Comunisti in africa ! Tradotte e confino tra i loro amichetti muslim, via la feccia criminale dall'Italia !

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 30/12/2017 - 13:23

Berlusconi, che continua ad essere una fondamentale risorsa del centrodestra, deve però capire una cosa. La gente vota Grillo e Salvini perché è arcistufa di come stanno andando le cose e dà fiducia a chi manifesta con incrollabile determinazione radicali propositi di cambiamento. Il popolo comincia a realizzare di essere seduto sull'orlo instabile di un vulcano in ebollizione. Il confine tra destra e sinistra è sempre più flebile, si sta profilando sempre più nettamente la demarcazione tra riformisti e conservatori. In America Trump ha vinto non perché di destra, ma perché visto come riformista anti-sistema, la Clinton ha perso non perché di sinistra, ma perché vista come conservatrice pro-sistema. Berlusconi a parole vuole le riforme ma poi fa il gattopardo e va a braccetto con Gentiloni e la Merkel. È con loro che pensa di cambiare l'Italia?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 30/12/2017 - 15:33

Direttore, andranno all'opposizione solo se il cdx avrá la maggioranza per formare il governo. In caso contrario governerá il csx assieme ai grillini e transfughi vari.

chiara63

Sab, 30/12/2017 - 16:51

Piuttosto che vedere quell'arrogante ed inetto di Salvini al governo probabilmente alleato con i 5stelle (fra arroganti ed ignoranti ci si intende) meglio un'alleanza FI e Dem con a capo Gentiloni

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 30/12/2017 - 17:16

a fare in cxxo..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 30/12/2017 - 17:17

bastardi mi avete dato euro 2,75 di aumento della pensione minima..

chiara 2

Sab, 30/12/2017 - 17:50

Chiara 63, io piuttosto che sentire ancora bestialità come le Sue e quelle dei maledetti che hanno portato MILIONI di persone alla disperazione, lavorerei gratis PER SEMPRE!!

forbot

Sab, 30/12/2017 - 19:47

Un invito a tutti per andare a votare? Ma chi sorveglia e garantisce che il voto espresso dal popolo sia ben custodito e sorvegliato per impedire imbrogli e manomissioni? Non fidarsi ed essere vigili. Ci sono stati casi eclatanti schede valide ritrovate nei rifiuti urbani nella provincia di Caserta.

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 30/12/2017 - 19:55

Vabbè non essere come i grillini tutto vaffa e populismo, ma come si fa ad essere così blandi con un governo come questo ed esaltare (quasi) un Gentiloni per il suo essere "il nulla" (come del resto il vuoto Pres. della Rep. Mattarella) ce ne vuole. Costui nasce portaborse di tale M.Capanna, ha fatto sempre il pesce in barile e nient'altro. P.S. Attenzione al partito dei Giudici (Grasso e Davigo) che con quel fessacchiotto di Bersani sta preparando il trappolone del giacobinismo coi 5 stelle. Tempi duri, che più duri non si può. Il fondo non è stato ancora toccato.

faman

Sab, 30/12/2017 - 23:40

#aredo- il tuo non è un commento è il vomito di un invasato ubriaco

faman

Sab, 30/12/2017 - 23:46

#Blent - un altro delirante che invece di commentare vomita