Orlando attacca Salvini: “Promotore cultura criminogena e disumana”

Il primo cittadino di Palermo difende l’operato della Mare Jonio e attacca ancora una volta il vicepremier Salvini: “Continua ad avvalersi dell’immunità parlamentare”

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando Cascio si sfoga ai microfoni dei giornalisti in occasione della 24esima Giornata della memoria per le vittime delle mafie, tenutasi oggi.

L’argomento principe torna ad essere per l’ennesima volta quello dei migranti, col primo cittadino che coglie la palla al balzo quando si tocca il tasto dell’inchiesta aperta dalla procura della Repubblica di Agrigento nei confronti della nave Mare Jonio. L’imbarcazione Ong battente bandiera italiana, come ricorda con orgoglio Orlando, fa sventolare anche il vessillo di Palermo, per cui lo stesso sindaco si sente una vittima.

“Chiedo a chi sta indagando se non ritenga opportuno estendere anche a me questa indagine perché io mi sento assolutamente complice di questa iniziativa”. Queste le sue parole, riportate su “AdnKronos”, per esprimere solidarietà ai 49 stranieri sbarcati ed ai membri dell’equipaggio. “Siamo tutti complici di salvataggio di vite umane”.

Non poteva, ovviamente, mancare un affondo nei confronti del vicepremier Matteo Salvini, che ha definito “Mare Jonio” come la “nave dei centri sociali”. “Salvini continua ad avvalersi dell’immunità parlamentare. Farebbe bene a fare il ministro dell’Interno, invece di essere il promotore di una cultura criminogena e disumana”.

Commenti

ARGO92

Gio, 21/03/2019 - 14:50

VATTENE IN AFRICA A ROMPERE I KOGLIONI

ARGO92

Gio, 21/03/2019 - 14:51

accontentatelo questo parassita

Ritratto di nordest

nordest

Gio, 21/03/2019 - 14:51

Ma perché questi poveri balordi di comunisti ; non hanno mai il cervello collegamento alla bocca , forse fumano qualcosa di sbagliato?

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Gio, 21/03/2019 - 14:52

Muore tanta BRAVA GENTE ...... !!!!!!!!!!!!

agosvac

Gio, 21/03/2019 - 14:53

In effetti orlando cascio ha ragione: dovrebbe essere indagato anche lui per crimini contro lo Stato italiano.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 21/03/2019 - 14:56

oggi cascio si è guadagnato la dedica dei Pandemonium con la loro mitica canzone!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 21/03/2019 - 14:57

24esima Giornata della memoria per le vittime delle mafie..ahhh la dimostrazione che il reo torna sempre sui luoghi dei delitti!!!

roberto zanella

Gio, 21/03/2019 - 15:02

se la mafia lo ha lasciato vivere che significa ? Chiaro, come con Saviano...

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 21/03/2019 - 15:11

Invece di fare "micio micio bau bau" perchè, mr. Cascio, non fa una bella denunzia circostanziata alla procura di Palermo? Vorrò proprio vedere se ha le palle per farlo o se, ogni tanto, ha bisogno di rifiatare per cattiva digestione.

baronemanfredri...

Gio, 21/03/2019 - 15:11

ORLANDO ORA CAPISCO PERCHE' I PALERMITANI NON HANNO PIU' QUELLA STIMA E DIGNITA' DAVANTI AL MONDO COME UNA VOLTA LA COLPA SEI TU. DA PARTE DI UN EX SICILIANO. POVERI PALERMITANI DIVENTATI ZIMBELLI E PIDDICCHIA DI CLANDESTINI.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 21/03/2019 - 15:16

Invece di fare "micio micio bau bau" mettendo il petto davanti ai "cannoni della giustizia" perchè, mr. Cascio, non fa una bella denunzia circostanziata alla procura di Palermo? Vorrò proprio vedere se ha le palle per farlo o se, ogni tanto, ha bisogno di rifiatare per cattiva digestione.

frapito

Gio, 21/03/2019 - 15:41

Chissà quante ore ha trascorso per imparare la frase "promotore di cultura criminogena". Qualche anno fa non parlava così, sicuramente gli avranno fatto qualche corso serale molto personalizzato.

Cheyenne

Gio, 21/03/2019 - 15:42

ORLANDO CASCIO HAI ROTTO LE BALLE VAI A FARE IN VAURO

Libertà75

Gio, 21/03/2019 - 15:42

con tutti gli amici parlemitani costretti ad emigrare perché i razzisti non creano opportunità per i cittadini e questo ancora parla... ma forse è criminogeno verso i suoi elettori? oppure vuoi vedere che anche qui la mafia guadagna dalla tratta... uhm... a pensare male si fa peccato

oracolodidelfo

Gio, 21/03/2019 - 16:00

Illustre Leoluca Orlando Cascio, Lei vilipende la maggioranza degli italiani come la bandiera italiana è stata vilipesa da chi l'ha issata sulla Mare Jonio.

leopard73

Gio, 21/03/2019 - 16:04

Caro orlando sei tu la cultura criminogena non SALVINI Vergognati verme komunista!!!!

linea56

Gio, 21/03/2019 - 16:05

Ma quest'inutile personaggio parla ancora dopo che per anni ha attaccato il giudice Falcone. Falla finita e pigliat na pastigli sient a me (per il fegato) Giuseppe

albixo

Gio, 21/03/2019 - 16:07

Evidentemente questo personaggio nonostante i decenni passati in politica non ha ancora capito che parlare pubblicamente di un ministro definendolo "Promotore cultura criminogena e disumana” non è una semplice critica ma una diffamazione. Mi auguro che Salvini quereli lui ed altri chiedendo un risarcimento milionario.

renato68

Gio, 21/03/2019 - 16:34

Bravo Leoluca Orlando Cascio, hai imparato un'altra parola: criminogena. Dimmi un po', chi te l'ha suggerita?

cesare caini

Gio, 21/03/2019 - 16:39

Caro Sig. Orlando, Salvini rappresenta solo 5.000.000 di Italiani che lo hanno votato per fare quello che fa molto bene ! ! e vedrà che, grazie anche ai Suoi interventi intelligenti , diventeranno 10.000.000 di voti la prossima volta !

veromario

Gio, 21/03/2019 - 16:41

grazie a personaggi come lei che l'Italia è ridotta così .maledettiiiii maledettissimi maledettiiiii

ruggerobarretti

Gio, 21/03/2019 - 16:47

Ad orlando via D'Amelio ricorda qualche cosa???

BONSIPOGGI

Gio, 21/03/2019 - 16:50

Anche questo individuo ha il paraocchi ideologico, anzi ne porta due!! Spero che alle prossime Comunali gli venga dato il benservito!!!!

caren

Gio, 21/03/2019 - 17:02

L'Orlando Furioso, crede di far presa sulla gente, con queste affermazioni a dir poco ridicole. Oramai il solco è tracciato, la gente non ci casca più.

carlottacharlie

Gio, 21/03/2019 - 17:04

Non c'è speranza che i rossi sinistri abbiano un minimo d'intelletto. Sentirli, vederli fa cascare le braccia e si capisce perchè si è giunti al degrado morale ed all'uccisione della cultura. Parlano i beceri che hanno assurto a professione la negazione della realtà. Sono sempre più convinta che queste illogiche e criminali genti debbano essere messe fuori legge;

giolio

Gio, 21/03/2019 - 17:09

Mafioso Fuorilegge SOSTENITORE DELLO SCHIAVISMO .........sto palermitano

Archimede37

Gio, 21/03/2019 - 17:10

COME E' BUONISTA LEEI...DIREBBE FANTOZZI A QUESTO GRANDE STATISTA.

Una-mattina-mi-...

Gio, 21/03/2019 - 17:22

EBETE DEMENTE

frapito

Gio, 21/03/2019 - 17:29

Chissà quanto ci ha rimesso con la "mar ionio".

Ritratto di nordest

nordest

Gio, 21/03/2019 - 17:30

Come potrà migliorare la Sicilia finché c’è questa gentaglia che la gestisce?

schiacciarayban

Gio, 21/03/2019 - 17:33

Orlando ha perfettamente ragione. Con le sue sparate tipo è finita la pacchia, crea solo temsione razzista.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Gio, 21/03/2019 - 17:35

Questo imbelle è capace di giustificare il tentato assassinio dei bambini pur di proseguire sulla sua strada di infiltrato islamico. Dovrebbe essere cacciato dal patrio suolo.

tricolore56

Gio, 21/03/2019 - 17:39

Orlando,ricordi quando da Maurizio Costanzo attaccava il giudice FALCONE??? Vergognati!

Ritratto di pediculus

pediculus

Gio, 21/03/2019 - 17:42

Certo, essere sindaco di Palermo dovrebbe inorgoglire una brava ed onesta persona. Ma non la Palermo di ora. Il Cascio, quando vincevano i suoi avversari alle politiche regionali o comunali sosteneva che avesse vinto la mafia. Ora è lui il sindaco della città, e da tempo ormai! Come e perché ha vinto le elezioni diventando sindaco di una città nota in Italia ed in tutto il mondo per l'esportazione di eccellenti prodotti mafiosi ?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 21/03/2019 - 17:49

Orlando, questo attentato e tentatta strage (forse non hai ancora capito o fai finta di cosa sarebbe potuto accadere) è frutto della vostra pressione a queste menti deboli, versando colpe assurde su Salvini e quanti ritengono che i diritti e doveri debbano essere ripartitti su tutte le persone e non tutti primi da una parte e i secondi dall'altra. Voi sinisrti state fomentando odio che faciolmente sfocia poi in terrorismo e stragi.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Gio, 21/03/2019 - 17:52

renato68 io sono sicuro che gli è stata suggerita dall'unione di due "intellighenzie" di sinistra saviano e vauro con l'appoggio esterno di ledner.

Mac-Aroni

Gio, 21/03/2019 - 17:53

Basta Orlando !!! Viva Salvini!

razzaumana

Gio, 21/03/2019 - 21:04

...ma,cosa dice...si sente complice del SALVATAGGIO di vite umane?? ...E' solo un "poppone" pronto ad arrampicarsi...per avere visibilità e continuare a "pranzare a sbafo"

APG

Gio, 21/03/2019 - 21:32

Orlando (Lo) Cascio si prenda il senegalese, che ha dato fuoco al pullman di bambini, a fargli da autista e portaborse ... e speriamo funzioni!

GPTalamo

Gio, 21/03/2019 - 21:37

Orlando, che ipocrita: sono sicuro se ci fosse stata sua figlia tra le vittime del terrorista, non direbbe queste cose. E' bello vivere nelle nuvole, nella propria ricchezza e al di fuori della realta' di tutti i giorni delle persone comuni. Parassita della societa'.

greg

Gio, 21/03/2019 - 22:03

Salvini fa chiacchiere criminogine? Beh, quelle di Salvini sarebbero chiacchiere. Ma cosa dire delle politiche crimonogine di Orlando. Un amico ultimamente è stato a Palermo per una settimana, per vedere di salvare il suo ufficio locale dalla fame di soldi dell'amministrazione comunale, che non fa altro che aumentare le tasse ed i costi su tutto. Mi ha detto che la città ormai è un pezzo d'Africa, dove migranti e clandestini fanno ciò che vogliono, quasi peggio della mafia, che con Orlando dorme fra due cuscini.

seccatissimo

Gio, 21/03/2019 - 22:05

Delinquente, ipocrita, falso, minus habens !

seccatissimo

Gio, 21/03/2019 - 22:05

Delinquente, ipocrita, falso, minus habens !

sergio_mig

Gio, 21/03/2019 - 22:05

CARO SINDACO DI PALERMO DI CRIMINOGENO C’È IL TUO CERVELLO MAFIOSO, NON SEI NEMMENO DEGNO DI ESSERE ITALIANO.

Luigi Farinelli

Gio, 21/03/2019 - 22:30

Orlando, Santoro, Saviano, Gino Strada, Littizzetto, Benigni, Fazio, Casarini, Lerner, Capranica, Vauro, Toscani, i vostri sintomi da delirium tremens o da strafatti di ideologie buoniste e "progressiste" inducono a credere che dobbiate curarvi anche se penso sia ormai troppo tardi per riuscire a guarirvi dei mostri che vi annebbiano il cervello.