Pakistan, bomba esplode su un treno: tre morti e sette feriti

Attentato in Pakistan, dove una bomba è espolsa causando la morte di tre persone: si contanto circa sette feriti, al momento l’attentato non è stato rivendicato

Sono tre le persone che hanno perso la vita a causa di un attentato in Pakistan. Una bomba è esplosa su uno dei vagoni nella provincia sudoccidentale pachistana del Baluchistan. Sul treno vi erano passeggeri diretti verso Quetta, rivela l’agente di polizia Abdullah Jamali: l'esplosione avrebbe danneggiato cinque vagoni - riporta Tgcom.

Vittime e feriti: nessuna rivendicazione

Stando alle prime indiscrezioni, tra le vittime si conterebbero due uomini e una donna; i feriti attualmente sono circa sette, tra cui vi è la presenza anche di bambini. Per il momento l'attentato non è stato rivendicato, ma va sottolineato che in passato i separatisti beluci della regione hanno attaccato anche treni: essi accusano il governo di sfruttamento ingiusto delle risorse naturali della regione - come il gas e i minerali. La provincia sud-occidentale del Baluchistan è teatro di una insurrezione separatista di basso livello da oltre un decennio.