Palazzo Chigi smantella l'ufficio web: arriva un uomo della Casaleggio?

Smontati gli uffici che si occupavano del sito e della comunicazione online: ci si prepara all'arrivo del fedelissimo di Casaleggio Pietro Dettori

Nuovo governo, nuovo staff della comunicazione. E nuovi tecnici del web. Per carità, si tratta di una prassi abituale. Un giro di valzer e di poltrone a cui l'esecutivo lega-stellato non ha fatto fatica ad abituarsi.

Nonostante il "governo del cambiamento" del premier Giuseppe Conte non sia ancora al completo - mancano infatti ancora le nomine di viceministri e sottosegretari - pare che a Palazzo Chigi gli uffici dei tecnici e degli impiegati che si occupavano del sito web e della comunicazione online siano stati letteralmente smontati. Tutti a casa, in attesa degli uomini fidati della nuova maggioranza.

Intanto, mentre nei corridoi dei palazzi romani si rincorrono le voci sui nomi degli alti funzionari dello Stato, Il Messaggero suggerisce quello di Pietro Dettori della Casaleggio Associati come papabile per la poltrona al vertice dell'ufficio stampa. Nel MoVimento dal 2011, Dettori è considerato vicinissimo a Davide Casaleggio e si occuperebbe tra l'altro dei social di Beppe Grillo, lavorando inoltre anche nell'associazione Rousseau.