Palazzo della Marina a Roma, un militare riverso nel sangue

L’ufficiale sarebbe precipitato dalla tromba delle scale del quarto o quinto piano. La caduta potrebbe essere stata causata da un incidente o un malore

Sangue al Palazzo della Marina militare di Roma. mIl corpo senza vita di un militare è stato trovato questa mattina nell’androne interno al Palazzo, in fondo alla rampa di scale. L’ufficiale sarebbe precipitato dalla tromba delle scale del quarto o quinto piano.

Il corpo del capitano di vascello Raffaele Gargiulo, 50enne capo reparto infrastrutture dello Stato maggiore della Marina, è stato trovato, immerso nel sangue, verso le 7 dal personale che stava prendendo servizio. L’area dove è stato rinvenuto, in fondo a una delle scalinate del Palazzo è stata subito transennata per consentire gli accertamenti delle autorità. Il fatto che il corpo dell’ufficiale sia stato trovato in fondo alle scale non fa escludere, tra le altre ipotesi, che l’uomo possa essere caduto per un incidente o un malore.

Commenti
Ritratto di stock47

stock47

Gio, 23/05/2013 - 12:52

Non sarà la solita "SPINTARELLA" per mascherare il delitto e farlo passare per incidente? Può essere stato un "collega" ma anche l'islamico di turno, sollecitato dall'esempio dell'azione del fratello islamico, visto il precedente londinese.