Palermo, rom spara ai poliziotti

Un rom di 22 anni, Roberto Milankovich, è stato rintracciato ieri sera e messo torchio per ore durante l'interrogatorio

Fermato e accusato di aver preso parte alla sparatoria dello Zen nella quale è rimasto ferito un poliziotto. Un rom di 22 anni, Roberto Milankovich, è stato rintracciato ieri sera e messo torchio per ore durante l'interrogatorio. E' stato arrestato per tentato omicidio ricettazione, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Oltre al giovane, che vive nel campo nomadi della Favorita, un altro ragazzo è stato ascoltato nella notte negli uffici della Squadra mobile per poi essere rilasciato.

La pattuglia di polizia coinvolta nello scontro a fuoco di ieri stava perlustrando via Scordia, nei pressi dello stradone che porta allo Zen. La telecamera di cui è dotata l'auto ha rilevato la targa di una macchina rubata, una Hyundai Atos grigio metallizzato, che procedeva a velocità sostenuta, convincendo gli agenti a fermarla per un controllo. Dopo avergli intimato l'alt e dopo un inseguimento che si è concluso in via Rocky Marciano, dall'abitacolo è scesa una delle due persone che si trovavano all'interno. Ha impugnato un'arma e ha esploso alcuni colpi verso la volante. Uno di questi ha colpito di striscio ad un braccio uno dei poliziotti, che successivamente ha risposto al fuoco con la sua pistola d'ordinanza ferendo a una gamba il malvivente.

I due si sono dati alla fuga, mentre tramite radio veniva lanciato l'allarme a tutte le volanti nei paraggi. E' cominciata così la caccia all'uomo lungo viale Strasburgo, con le volanti a tallonare a folle velocità l'auto incriminata sino a via Dei Quartieri. La Hyundai è stata fermata all'altezza di via Filippo Di Giovanni, ma a bordo c'era solo uno dei due malviventi: l'altro era riuscito a scappare a piedi.

Annunci
Commenti
Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 17/03/2015 - 12:09

Mentre il Sindaco ORLANDO promuove l'associazione IO PERSONA (Direttore provi ad informarsi sullo scopo di detta associazione), sembra che Palermo stia diventando lo scenario di un film. Buonanno ha torto?? I Cittadini hanno torto? NON PENSO e NON CREDO!

Triatec

Mar, 17/03/2015 - 12:15

Un rom messo sotto torchio? Sotto torchio? Ma la Boldrini lo sa? Mettere sotto torchio un rom... non vorrei essere nei panni di quei poliziotti, come minimo rischiano di finire sotto processo. Sparare a un ragazzo che stava facendo il suo lavoro, ma siamo matti?

Ritratto di Fuchida

Fuchida

Mar, 17/03/2015 - 12:28

Facendo parte di una categoria protetta, fra qualche giorno sarà fuori a piede libero: non è socialmente pericoloso!

NON RASSEGNATO

Mar, 17/03/2015 - 12:45

Fermato un cittadino modello? Sicuramente la polizia ha preso un abbaglio. Solidarietà al poliziotto che ha sparato: adesso dovrà difendersi dalla magistratura

Ritratto di Blent

Blent

Mar, 17/03/2015 - 12:52

tutto nella norma , essendo delinquenti accreditati dal governo possono anche sparare.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 17/03/2015 - 12:57

attenzione i ROM sono diventati sempre più pricolosi, sono passati dai piccoli furti alle rapine ed aggressioni a mano armata..attenzione questa feccia sta scappando di mano..

Ritratto di sepen

sepen

Mar, 17/03/2015 - 12:58

Io l'avrei lasciato andare... Rischiare un processo per aver sparato addosso ad un rom, ma scherziamo?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 17/03/2015 - 12:58

che strano, di solito i criminali sono tutti Bavaresi, Trentini, Lombardi, ma questa volta hanno fermato uno zingaro. Ci sara' sicuramente un errore e il magistrato ll rilascera' al piu' presto.

Alessio2012

Mar, 17/03/2015 - 13:08

Prendiamoli e mandiamoli tutti a casa della Boldrini...

MLADIC

Mar, 17/03/2015 - 13:13

Una ragazzata, colpa della società razzista e classista... vero cari catto comunisti all'italiana? Povero giovanotto incompreso, ha soltanto rubato un auto, innescato una roccambelesca e pericolosa fuga dalle forze dell'ordine ed aperto il fuoco, con un arma rubata, contro gli agenti. In uno stato normale verrebbe condannato a oltre 20 anni, in Italia gli verranno fatte tante scuse e verrà risarcito per il disagio patito durante la lunga (qualche giorno..) permanenza in carcere.

unosolo

Mar, 17/03/2015 - 13:14

fino a quando i ministri , i politici e tutti i vertici istituzionali useranno autoblu e relative scorte non potranno mai vedere la reale situazione che si vive fuori dei palazzi , propongo di far risiedere nelle periferie , nei quartieri popolari tutti i parlamentari e i ministri oltre le alte cariche istituzionali , accenno a quel che loro fanno finta di non sapere , furti in case , furti di auto , scippi ad anziani , rapine che a volte neanche si denunciano come i furti continui nelle case specie nella zona centroni , casal morena , anagnina, praticamente assistiamo a persone fuori dai super mercati ,nei mercati rionali e in giro per i cassonetti , persone strane che vivono di stratagemmi , nessun controllo per mancanza di personale , abbiamo cinque corpi ma non personale a sufficienza, quindi Palermo , Roma , Milano o altre città piccole o grandi subiscono violenze autorizzate per mancanza di personale e leggi che tagliano le mani ai cattivi.

unosolo

Mar, 17/03/2015 - 13:16

invece di assumere 200 mila insegnanti assumiamo 20000 agenti , cominciamo a riprenderci la nostra Nazione con la prevenzione come era un tempo.

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Mar, 17/03/2015 - 13:18

Il rom è stato messo 'sotto torchio' dalla Polizia? Come si sono permessi questi fascisti e razzisti di poliziotti! Scandalo! Ci vuole subito un'interrogazione parlamentare! Bisogna punire questi abusi delle Forze dell'Ordine! Abusi che sono indegni di uno Stato di Diritto! Bisogna ricorrere alla Corte di Giustizia Europea! Al Tribunale mondiale dei Diritti Umani! Anche all'Onu, se necessario!

max6427

Mar, 17/03/2015 - 13:23

poliziotto razzista che osa ostacolare l'onesto lavoro di una "risorsa" tanto amata dalla Boldrini...no no non si fa....

Razdecaz

Mar, 17/03/2015 - 13:38

La Francia ha vissuto l’incubo-banlieues. Tra non molto l’incubo-banlieues lo vivremo anche noi nelle periferie delle città, di questa italietta da quattro soldi. La colpa è soltanto, di politici e magistrati. E' una vergogna, per colpa di questa gente, siamo alla canna del gas.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 17/03/2015 - 13:48

messo sotto torchio???? attenzione che la sboldrina e la kyenge sono pronti a denunciarvi per razzismo e violazione dei diritti civili!!lasciatelo libero, è una risorsa per il paese (per questo stato il poliziotto ferito si arrangi)

carpa1

Mar, 17/03/2015 - 13:55

Questo, e non solo questo, è il risultato di un buonismo, dapprima strisciante ed ora purtroppo consolidato, nei confronti dei delinquenti e bastardi che imperano nel paese e che si sono già appropriati di vaste aree in cui nè cittadini normali ma neppure le forze dell'ordine possono entrare se non a rischio della vita.

MLADIC

Mar, 17/03/2015 - 13:56

Se questo governo abusivo e fazioso approverà la legge che tutela i delinquenti per il danno psicologico subito durante l'arresto e la detenzione (mi viene da ridere...), ne vedremo di ancora più belle!! Poliziotti, Carabinieri, addetti alla sicurezza, scioperate, lasciate magistrati e politici senza scorta e protezione,

blackbird

Mar, 17/03/2015 - 14:11

Scende dall'auto e spara, tanto sa che la farà franca. Un titolo sul Giornale, forse in pagina interna negli altri quotidiani, e poi l'oblio e la libertà.

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 17/03/2015 - 14:12

Un rom messo sotto torchio? N

Ritratto di Lupry

Lupry

Mar, 17/03/2015 - 14:13

Toh, un ROM...... strano; di solito sono dediti al lavoro onesto... Certa feccia va estirpata con il napalm e nel caso in cui si trovi ancora qualche traccia di DNA si intervenga con un ordigno termonucleare....

moshe

Mar, 17/03/2015 - 14:14

Esiste un solo modo per liberarsi dai rom !!!

FRANZJOSEFF

Mar, 17/03/2015 - 14:20

SE ORA GLI ZINGARI A PALERMO SPARANO E FANNO QUELLO CHE VOGLIONO LA MAFIA SICILIANA E PALERMITANA NON ESISTE PIU' O SE ESISTE SONO SOTTO IL LETTO A TREMARE. CERTO FERMARE UNO ZINGARO E' PERICOLOSO PER LA SUA CARRIERA POTREBBE ESSERE FERMATO E RIMPROVERATO DA QUALCHE AUTORITA'. PER FAVORE USATE LA PAROLE ESATTA ZINGARO NO ROM. ORLANDINO DOVE SEI? NON SAI NIENTE DI QUELLO CHE SUCCEDE NELLA TUA CITTA'? MLDIC LE RICORDO CHE VOGLIONO APPROVARE LA LEGGE CHE I POLIZIOTTI DELLA CELERE DEVONO AVERE UN CODICE DI RICONOSCIMENTO (AGLI ESTREMISTI DI SIISTRA) IN MODO DA ESSERE INDIVIDUATI E MINACCIATI SE NON OGGETTO DI ATTENTATI. QUESTA E' LA POLITICA CHE SI STA REALIZZANDO DELLA SINISTRA CHE LA VUOLA DA ALMENO 20 ANNI

maxmaxmaxmax

Mar, 17/03/2015 - 14:30

SEMPLICEMENTE TOTALE SOLIDARIETA' E VICINANZA AI COLLEGHI... ORA VEDIAMO COSA FANNO I MAGISTRATI.

Razdecaz

Mar, 17/03/2015 - 14:38

In questo stato da quattro soldi, il poliziotto ferito, deve pagare le cure mediche e la divisa bucherellata. Invece se moriva, gli avrebbero conferito la medaglia di ferro alla memoria, però la divisa doveva pagarla lo stesso.

vince50

Mar, 17/03/2015 - 14:42

Messo al torchio?,da altre parti lo avrebbero messo all'obitorio senza aspettare.

Triatec

Mar, 17/03/2015 - 14:48

moshe @ So a cosa stai pensando, mi trovi d'accordo. maxmaxmaxmax @ i magistrati stanno occupandosi di Berlusconi non possono mica perdere tempo con la brava gente.

Mechwarrior

Mar, 17/03/2015 - 14:50

Propongo di togliere tutte le armi ai civili. non centra nulla ma fa sempre effetto buonista anti violenza.

NON RASSEGNATO

Mar, 17/03/2015 - 15:00

Mi risulta che a poliziotti che hanno sparato durante un inseguimento di auto rubata sia stato presentato il conto del carrozziere. Era però da dividere a metà coi delinquenti. Abbiamo la magistratura che ci meritiamo

NON RASSEGNATO

Mar, 17/03/2015 - 15:01

Mi risulta che a poliziotti che hanno sparato durante un inseguimento di auto rubata sia stato presentato il conto del carrozziere. Era però da dividere va metà coi delinquenti. Abbiamo la magistratura che ci meritiamo

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 17/03/2015 - 15:04

SCOMMETTO CHE ALLA FINE I POLIZIOTTI SI DOVRANNO SCUSARE CON QUESTO SCARTO DI SOCIETA' PER AVERE OSATO INTERROGARLO.

FRANZJOSEFF

Mar, 17/03/2015 - 15:14

MAXMAXMAXMAX LE PAROLE SONO PAROLE OCCORRONO FATTI. I FATTI SONO NON DARE PIU' VOTI A QUESTI GOVERNI DI SINISTRA O CENTROSINISTRA. LEI E' VICINO AI SUOI COLLEGHI IO LE RICORDO CHE I PEGGIORI MINISTRI DEGLI INTERNI SONO STATI I CATTO COMUNISTI E QUELLI DI SINISTRA. SONO PRESENTI IN TUTTE LE CARICHE DELLO STATO E LA POLIZIA NON CONTA PIU' NULLA. BASTA CON LA POLITICA NELLE FORZE DI SICUREZZA TIPO MORTADELLA O POLITIVA DELLA PUBBLICITA' POLITICA DI SINISTRA E MI FERMO QUI. SE PERFINO AI GOVERNI DI SINISTRA DA FASTIDIO RICORDARE I POLIZIOTTI AMMAZZATI DALLE BRIGATE ROSSE. SE LO RICORDA ANTONIO ANNARUMMA IL PRIMO POLIZIOTTO AMMAZZATO DALLA SINISTRA?

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 17/03/2015 - 15:31

#Mechwarrior: a differenza degli USA dove tutti hanno il DIRITTO di acquistare un'arma e REGOLE precise sull'uso IMPROPRIO, in Italia, gli onesti NON hanno un'arma perchè NON E' semplice detenerla o avere porto d'armi mentre chi delinque trova facilmente una pistola senza problema. Mi scusi a chi leviamo le armi?????

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 17/03/2015 - 15:37

Cosa verrà di pensare a Stacchia, er benzinaro de Nanto, che si è trovato una brigata di "senza dimora" che sparavano come fosse la festa di S. Rosalìa davanti a casa sua e ora è nelle rogne perché uno sfigato di "lavoratore autonomo" si è trovato sulla traiettoria di un colpo di fucile sparato per spaventare quelli avventori della gioielleria che cercavano un monile da regalare alle loro favorite.

eglanthyne

Mar, 17/03/2015 - 15:53

Signori tutori dell' ordine,SON RAGAZZI volevano fare una giratina per svagarsi e voi avete FRAINTESO, ora la sora boldrina vi piglia a GRANATATE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

maurizio50

Mar, 17/03/2015 - 15:59

Notizie tendenziose! Chi pubblica fatti inerenti a Rom ed affini dovrà chiedere preventiva autorizzazione a Madama MonDieu Boldrini, notoriamente protettrice dei Rom nostrani e pure di quelli che vengono da ogni dove; ed inoltre avere il permesso del Sommo Pontefice in carica,perchè anche i Rom sono suoi fratelli (del Pontefice, non degli Italiani). Fine dello scherzo!!!

risorgimento2015

Mar, 17/03/2015 - 16:35

Date in appalto la publica sicurezza in mano alla MAFIA,COSA NOSTA,ANDRANGETA.

maurobian

Mar, 17/03/2015 - 17:42

Se il rom avesse tirato fuori una pistola e sparato ad un agente in Brasile i federali gli avrebbero risposto con una sventagliata di mitra. Vi garantisco che la polizia si fà rispettare non come in Italia che hanno le mani legate grazie ai sinistroidi tolleranti su tutto.

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 17/03/2015 - 18:04

Peccato non abbiano risposto al fuoco mirando adeguatamente.

angelovf

Mer, 27/05/2015 - 22:48

Quei babbei di tutte le carptegorie che difendono questi criminali (che lo sono solo in Italia) lo prendessero in cxxxo.