Palermo, senzatetto italiani occupano case destinate a rom

Le case confiscate alla mafia già destinate dal comune alle oltre 70 famiglie rom allontanate dal campo nomadi della Favorita. I palermitani insorgono

Protesta a Palermo da parte di sei famiglie, che hanno deciso di occupare gli immobili collocati in via Felice Emma. Gli stessi che erano stati confiscati alla mafia e poi destinati dal Comune a quelle circa 70 famiglie di etnia rom rimaste senza casa, in seguito agli interventi fatti al campo nomadi della Favorita.

Gli abitanti che già risiedono nella medesima zona stanno dando man forte ai loro concittadini, non hanno alcuna intenzione di avere dei nomadi nel loro quartiere, e nessuno li aveva avvisati delle decisioni prese, come riferito da una residente su “Il Giornale di Sicilia”. “Non c’è illuminazione stradale, non viene nessuno a pulire la via, nessuno che abbia mai fatto la manutenzione di strade e marciapiedi. Invece da ieri vediamo gli operai di Amap, Amg, Rap e Reset al lavoro per rendere agibile la zona dove dovrebbero arrivare i rom. Nessun rappresentante delle istituzioni cittadine ci ha avvertito che queste famiglie dovevano venire ad abitare in via Felice Emma.” Viene poi ribadito con forza il sostegno alle 6 famiglie che, senza un tetto sopra la testa, hanno occupato le abitazioni destinate, secondo le intenzioni del comune, ad ospitare le famiglie di nomadi. “Questa mattina noi stiamo appoggiando le famiglie di palermitani senza casa che hanno occupato gli immobili destinati ad altri. Noi non siamo razzisti, ma è un abuso non pensare prima ai tanti palermitani senzatetto”.

A dar sostegno ai manifestanti alcuni militanti di “Forza Nuova” e “Audaces”, oltre che del gruppo politico “Diventerà bellissima”, che ha rilasciato delle dichiarazioni attraverso la voce del suo esponente Eduardo De Filippis. “Non capiamo come il Comune di Palermo abbia risolto in 15 giorni l’emergenza abitativa delle famiglie rom e non abbia pensato prima alle tantissime famiglie di palermitani che dormono in auto o nelle roulotte. II Comune di Palermo sta usando 930 mila euro dei fondi europei Pon Metro per rendere agibili le case confiscate alla mafia, non risolvendo però il problema alla base”.

Non si è, ovviamente, fatta attendere la replica dei gruppi di sinistra, che hanno bollato come “irresponsabili” le dichiarazioni del gruppo “Diventerà Bellissima”. La risposta di “Sinistra Comune” è riportata dal portale “PalermoToday”. “È inaccettabile mettere in contrapposizione palermitani poveri contro palermitani ancora più poveri. La dismissione del campo Rom non toglierà diritti né risorse destinate alle esigenze sociali complessive della città. Evidentemente alcuni non sanno che diversi abitanti del campo Rom sono nati a Palermo, alcuni vivono in città da trent’anni e tanti sono cittadini italiani. Non sono accettabili discriminazioni etniche né stereotipi xenofobi; è ampiamente dimostrato infatti che la comunità rom palermitana è ormai parte integrante della città”.

Commenti
Ritratto di Giano

Giano

Gio, 09/08/2018 - 22:29

Finalmente hanno capito che le buone maniere con questa gente non servono a niente. E nemmeno confidare nell'intervento delle istituzioni o delle forze dell'ordine. La rabbia sta crescendo, la pazienza sta finendo, ci siamo quasi...

lavieenrose

Gio, 09/08/2018 - 22:43

comincio seriamente a pensare che siamo vicini alla guerra civile

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Gio, 09/08/2018 - 22:52

Che zingari sono se stanno sempre nello stesso posto? Le regole sono per tutti, non solo per gli italiani veri.

Ritratto di makko55

makko55

Gio, 09/08/2018 - 22:52

Più che vivere in città da trent’anni rubano in città da trent’anni......

Reip

Gio, 09/08/2018 - 23:31

FINALMENTE HANNO FATTO BENE! PIRTROPPO VEDRETE ADESSO COME LA CORROTTA MAGISTRATURA ROSSA A PROTEZIONE DELLE COOPERATIVE E DEGLI ZINGARI SI SCATENERA’, PER FARE RISPETTARE LA LEGGE CHE NON C’E’, NELLA TERRA DI NESSUNO, DOVE LO STATO E’ ASSENTE!

Divoll

Gio, 09/08/2018 - 23:45

Fatto bene. Prima gli italiani, la gente normale che ha contribuito a pagare le case popolari, non famiglie di ladri da generazioni.

Divoll

Gio, 09/08/2018 - 23:48

Piu' che "Sinistra Comune" dovrebbe chiamasi "Sinistra Fasulla".

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Ven, 10/08/2018 - 01:05

E' ora di darsi una mossa !!! E' finito il tempo di dormire e sognare.

bremen600

Ven, 10/08/2018 - 01:54

E fanno bene.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Ven, 10/08/2018 - 01:56

Si sono presi solo quello che gli apparteneva di diritto.

Marcolux

Ven, 10/08/2018 - 03:59

Ormai anche chi comanda i poliziotti e le forze armate in genere è esclusivamente di sinistra. Accuratamente selezionati da un decennio. La sinistra ha occupato tutto, dall'informazione alla Magistratura, fino ai corpi dello Stato. Il popolo italiano non può più aspettare che le forze dell'ordine lo proteggano perchè non possono farlo. Chi comanda lo impedisce. Ormai siamo vicini alla disobbedienza e alla rivolta. A tutto c'è un limite!

GPTalamo

Ven, 10/08/2018 - 04:28

Questo e' un esempio di come sgomberare un campo nomadi non sia una buona cosa, se non accompagnata da un veloce e efficace piano di smistamento. Siamo sempre i soliti italiani, incapaci di risolvere i problemi con efficienza.

Gianni11

Ven, 10/08/2018 - 04:33

Meglio razzisti che traditori come i sinistroidi. I veri razzisti sono loro, contro gli italiani.

emigrante

Ven, 10/08/2018 - 06:57

"la comunità rom palermitana è ormai parte integrante della città”. Purtroppo!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 10/08/2018 - 07:04

Giano - 22:29 Ha ragione, son daccordo con lei.

istituto

Ven, 10/08/2018 - 07:37

La gente è esasperata da queste discriminazioni. Se ne accorgeranno alle prossime europee.

DRAGONI

Ven, 10/08/2018 - 07:50

FANNO PARTE INTEGRANTE DELLA CITTA'! CIOE' MANDANO I FIGLI A SCUOLA, SMALTISCONO I LORO RIFIUTI USUFRUENDO DEL RELATIVO SERVIZIO PUBBLICO E PAGANO LA RELATIVA TASSA,PAGANO LUCE, ACQUA ECC., HANNO UNA ATTIVITA' LAVORATIVA E LEGALE E PAGANO TASSE E CONTRIBUTI ?

Yossi0

Ven, 10/08/2018 - 08:02

Era ora che gli italiani si svegliassero !!! Complimenti al comune e al sindaco che continua a stare attaccato alla poltrona da sempre

Gianx

Ven, 10/08/2018 - 08:09

ahahahhaa comunisti maleddetti!

rudyger

Ven, 10/08/2018 - 08:11

case ai roma ? le fanno diventare porcili.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 10/08/2018 - 08:29

QUESTO È L`UNICO SSISTEMA, PER FAR VALERE I PROPRI DIRITTI VISTA LA MAFIA GOVERNATIVA E LA MALAGIUSTIZIA DEGLI ULTIMI DECENNI!!!

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Ven, 10/08/2018 - 08:38

Questo si che fa notizia,

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 10/08/2018 - 08:40

La discriminazione etnica la fa la sinistra contro gli italiani.

pollicino46

Ven, 10/08/2018 - 08:43

..lavieenrose... 22.43...."siamo sempre piu vicini alla guerra civile" dici e concordo...ma sapremo anche chi ringraziare eventualmente chi ci ha portato in questa situazione disastrosa....per il resto piena solidarietà con gli occupanti...ma vedrai quanto poco ci vorrà a far intervenire vergognosamente forze dell'ordine, esercito e quant'altro per sloggiare gli italiani a favore di clandestini stranieri. E' questa la vergogna dell'Italia!!!!

Happy1937

Ven, 10/08/2018 - 08:49

L'unica occupazione che approvo e sostengo.

manson

Ven, 10/08/2018 - 08:54

Benissimo si comincia così: e adesso cacciamo dalle case popolari tutti quelli che non sono italiani, non me ne frega niente se sono regolari, le case popolari prima agli italiani che da generazioni pagano le tasse poi agli altri che con la scusa di figliare a cottimo e di far venire i loro vecchi (a cui noi generosamente elargiamo la pensione sociale) passano avanti in tutte le graduatorie

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 10/08/2018 - 08:59

fin che un solo italiano non ha casa, nessuno straniero deve avere una casa!

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 10/08/2018 - 09:01

BRAVIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!!

mariod6

Ven, 10/08/2018 - 09:07

Hanno fatto solo bene ed hanno esercitato un loro sacrosanto diritto da cittadini italiani. I Rom vadano a farsi accogliere in Bosnia, in Romania, in Moldavia o da dove diavolo sono arrivati anche 200 anni indietro. Non sono mai stati e non saranno mai italiani, ma solo zingari.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 10/08/2018 - 09:34

Alla faccia della città multietnica esempio fulgido di accoglienza e integrazione .... leoluca orlando, se ci sei batti uncolpo!

jenab

Ven, 10/08/2018 - 09:42

se i palermitani onesti, non si arrangiano da soli, saranno sempre ultimi e bastonati

Epietro

Ven, 10/08/2018 - 09:46

Una volta su tante sono completamente d'accordo con Giovinap.- 8.59 Bravo!

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 10/08/2018 - 09:47

Io sto con i senzatetto Italiani. I rom hanno le rulottes... vadano a casa loro...

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 10/08/2018 - 09:52

er sinnaco lo cascio che dice che dice???

batpas

Ven, 10/08/2018 - 10:04

Triste dover dire che hanno fatto bene. ma è cosi'.

Jesse_James

Ven, 10/08/2018 - 10:28

Hanno fatto bene! Pure la casa dobbiamo dare ai rom?

Pitocco

Ven, 10/08/2018 - 10:52

che schifo questa guerra tra poveri. Con il fascismo queste cose non c'erano.

michettone

Ven, 10/08/2018 - 10:55

SIAMO TUTTI CON LE SEI FAMIGLIE DI PALERMITANI, ITALIANISSIMI A TUTTI GLI EFFETTI!!!! E LOTTEREMO CON LORO!!!!!

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Ven, 10/08/2018 - 10:59

Se questi sono zingari devono stare oggi qui, domani là, posdomani altrove. Ma che c'entra dargli una casa?

milano1954

Ven, 10/08/2018 - 11:00

finalmente...basta intrallazzi cattocomunisti

honhil

Ven, 10/08/2018 - 11:04

Che l’Italia sia, e sia stata, sempre dei furbi è un conto. Altro conto è invece che Orlando e Mattina fanno da testimoni a questo sposalizio, senza nulla sapere degli sposi. Una domanda? Quelle macchine da quale reddito sono figlie? Possibile che gente navigata come Orlano e il suo assessore Mattina non si interroga sul possibile filo sotterraneo che possa intercorrere tra quella villa e quelle macchine? Sì, insomma, se quella villa è il frutto di un reddito criminale accertato, tanto è vero che è stata sottratta, in punta di legge, a chi la deteneva, prima di suonare i tamburi di questa guerra dichiarata a chi contesta questa assegnazione privilegiata, perché Orlando e Mattina non vanno ad accertare da dove vengono i flussi finanziari che hanno permesso l’acquisto di quelle vetture? Accettarne la legittima provenienza è un obbligo di legge.

claudio faleri

Ven, 10/08/2018 - 11:11

lavieenrose.....la spazzatura comunista continua ad imperversare, perchè è ricca, la nostra sinistra è la più ricca d'europa fin dagli anni 60, sono dei bastardi

tosco1

Ven, 10/08/2018 - 11:44

questa mi pare cosa buona e giusta.Che senso ha dare una casa ai Rom, anche se italiani, che sono per natura migratori.?Se vogliono migrare, migrinino.Anzi, debbono migrare, muoversi, sostando in zone consentite, per il tempo di legge. Le case spettano agli italiani a cui non piace migrare.