Il papa è contrario alle "finalità selettive" dell'amniocentesi

Papa Francesco, parlando oggi di bioetica, si è scagliato contro le "finalità selettive" della diagnosi prenatale. "No", quindi, all'amniocentesi se rappresenta una premessa alla "cultura dello scarto"

Papa Francesco, nella sua riflessione odierna, che ha riguardato la bioetica in molti suoi aspetti, si è soffermato sull'aborto, ma pure sulle "finalità selettive" di alcune tecniche medico- sanitarie. La "cultura dello scarto", per il pontefice argentino, deve essere combattuta. Lo ha ripetuto oggi per l'ennesima volta. E l'interruzione volontaria di gravidanza non può mai essere la soluzione ricercata dalle persone. Ma le posizioni espresse oggi dal Santo Padre hanno interessato pure l'amniocentesi.

Stando a quanto riportato su Il Messaggero, quella procedura, per il vescovo di Roma, va evitata nel momento in cui viene applicata per verificare lo stato di salute del nascituro. Le parole che l'ex arcivescovo di Buenos Aires ha pronunciato nel corso dell'udienza con coloro che hanno preso parte a "Yes to life", un appuntamento organizzato da un Dicastero della Santa Sede, irrompono così nel dibattito contemporaneo: "La vita umana - ha scandito Jorge Mario Bergoglio - è sacra e inviolabile e l'utilizzo della diagnosi prenatale per finalità selettive va scoraggiato con forza, perché espressione di una disumana mentalità eugenetica, che sottrae alle famiglie la possibilità di accogliere, abbracciare e amare i loro bambini più deboli". Esaminare qual è la condizione della persona che sta per nascere mediante l'ottenimento di campioni biologici, insomma, appartiene alla sfera dell'eugenetica se questo accertamento costituisce l'anticamera di una selezione tra chi ha il diritto a nascere e chi no.

Per il vertice della Chiesa, e per la dottrina cattolica, tutti hanno il diritto di venire al mondo.

Commenti

lappola

Sab, 25/05/2019 - 18:23

Ma questo è stato a brindare con Junker? Oggi dice La vita umana è sacra e inviolabile e l'utilizzo della diagnosi prenatale per finalità selettive va scoraggiato con forza. Ieri andava a baciare i piedi agli arabi che praticano mutilazioni genitali femminili, condannano alla pena di morte. E poi pretende che i cristiani lo seguano? Predica male, razzola peggio.

Giorgio5819

Sab, 25/05/2019 - 18:46

A proposito, questo pagliaccio non riesce proprio a smettere di profferire infamie e imbe cillità di ogni sorta. Se rinasce, faccia l'uomo, si faccia una famiglia e la mantenga ( lavorando) e si assume le responsabilità di un uomo vero verso la moglie e i figli, poi, forse, potrà iniziare a parlare. Mantenuto.

lagoccia

Sab, 25/05/2019 - 19:07

oops si è ricordato di essere il pontefice dei cristiano cattolici? forse non è andato all'ultimo rave dei rom o al pride dei gay e quindi il venerdì detox è riuscito a dire qualcosa a quella che, una volta, erano la sua platea. i cattolici. ho il sospetto che stia facendo il ramadam e il suggerimento gli sia arrivato dai suoi "fratelli" musulmani.

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Sab, 25/05/2019 - 19:18

In effetti, ad un più approfondito esame, per il pontefice è meglio la cultura del "teniamo tutto": altrimenti poi che fanno le suore o le caritas? Non importa se si mettono al mondo degli infelici a vita! Ricordo che a scuola (ai miei tempi) ci insegnavano che, nell'antica Sparta, i neonati che non erano perfetti venivano gettati dalla Rupe Tarpea..... altri tempi, altri concetti di vita.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Sab, 25/05/2019 - 19:23

Ormai leggo le rimostranze del PAPONZOLO soltanto per farmi 4 risate! Si parla tanto dell'importanza della PREVENZIONE e, poi, arriva un pxxxa che CONDANNA una metodica che permette di rilevare eventuali malformazioni del feto ed intervenire adeguatamente per risolvere i problemi evidenziati. Bello vedere genitori disperati e bambini sofferenti per tutta la vita, vero PAPONZOLO???

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 25/05/2019 - 19:26

E se invece avesse detto: "La vita umana non è sacra ed è manipolabile e l'utilizzo della diagnosi prenatale per finalità selettive va incoraggiato con forza, perché espressione di una sublime mentalità eugenetica, che fortunatamente offre alle famiglie la possibilità di accogliere, abbracciare e amare solo i bambini più forti, destinando i deboli ad un cestino per rifiuti speciali da destinare all'inceneritore". Criticare quanto detto dal Pontefice equivarrebbe ad avallare il suo contrario, cosa che l'uomo qualunque potrebbe anche scegliere di fare ma di certo non il vicario di Cristo sulla Terra.

ilpassatore

Sab, 25/05/2019 - 19:31

Con la amniocentesi sono stati curati centinaia e centinaia di feti direttamente nel grembo della madre permettendo di far nascere individui sani - saranno i medici a decidere se e'necessario l'aborto oppure no.Egoista e'colui che lascia la vita ad un individuo che dovra' soffrire per tutta la sua esistenza e magari maledice anche i genitori.

ROUTE66

Sab, 25/05/2019 - 19:34

SE ESISTESSE ANCORA LA PIETà SI DOVREBBE SPENDERE UNA PAROLA PER QUESTO UOMO. MIO PADRE INFERMO al"età di 26 anni era solito dire al prete che ogni mese veniva a fargli visita e che gli ripeteva che AVESSE già un posto in PARADISO,ripeto gli rispondeva DON UGO IL MIO POSTO LO LASCIO VOLENTIERI A LEI così invece di star seduto potrà SDRAIARSI. in cambio chiedo di riuscire a tenere tra le mani il cucchiaio da solo. COME DIRE PROVARE PER CREDERE.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 25/05/2019 - 19:48

Franceschiello, stia tranquillo che è tutto sotto controllo. La riprova è che anche lei è nato ed è qui a fracassarci giornalmente.

carlottacharlie

Sab, 25/05/2019 - 19:59

Certo che è contro lui mica deve allevare un bimbo che non avrà futuro e specialmente non l'avrà quando i suoi genitori non ci saranno più.

sbrigati

Sab, 25/05/2019 - 20:06

In compenso ha steso un tappeto rossa alla pluriabortista definendola una donna esemplare.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Sab, 25/05/2019 - 20:06

Te l'avessero fatto a te di sicuro ti scartavano.

ortensia

Sab, 25/05/2019 - 20:33

E' lo stesso papa che stringe la mano alla bonino, quella che praticava aborti armata di una pompa da bicicletta? Complimenti papone per la coerenza.

ziobeppe1951

Sab, 25/05/2019 - 20:47

E la bonino che dice?

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Sab, 25/05/2019 - 21:25

@ ziobeppe1951 - La Bonino dice che lei HA PRATICATO PERSONALMENTE oltre 2000 aborti clandestini. La tecnica la conoscono tutti: aspirazione del feto con uso di una pompa di bicicletta. E non bastasse, ha INSEGNATO ad altri come fare! Per queste GLORIOSE IMPRESE il PAPONZOLO FRANCESCHIELLO (più ubriaco la mattina che la sera) l'ha onorata e l'ha definita una GRANDE DONNA ed una GRANDE FIGURA POLITICA!!! - A dire il vero, non so chi faccia più SCHIFO dei DUE.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 25/05/2019 - 21:27

@ilpassatore, il Papa non ha mai proferito il termine "amniocentesi", è un'invenzione di chi ha scritto quest'articolo. Non si fermi al titolo, legga il testo. Il titolo è uno specchio per le allodole destinato ai boccaloni.

nopolcorrect

Sab, 25/05/2019 - 21:45

Questo ixxxxxxxe non può neanche capire che cosa possa essere per una famiglia avere un figlio gravemente handicappato. Fra l'altro facendo nascere un povero disgraziato che sarà infelice lui e renderà infelici fratelli e genitori, non si farà nascere un bambino sano che potrà essere felice lui e rendere felici i suoi genitori.

corto lirazza

Sab, 25/05/2019 - 22:10

Giusto, vietata anche la colonscopia, le mammografie, tutte le tecniche di prevenzione dei tumori, che sono anch'essi dono di Dio.

maria angela gobbi

Sab, 25/05/2019 - 22:26

Sarebbe meglio se fosse obbligatorio usare nome e cognome anzichè nomignoli( a parte il fatto che gli ignari non sanno che si può risalire al n.del computer e da questo al nome:appena la Boldrini ha minacciato querele gli insulti sono cessati...)Spesso critico anch'io idee e parole del Papa,ma NON usando insulti.Per di più stavolta il Papa ha parlato da Papa,per una volta tanto ha detto esattamente quel che doveva dire

Ritratto di mailaico

mailaico

Sab, 25/05/2019 - 22:27

secondo te pamperino, l'amnio sto caxxo non la fanno certo per vedere che sesso avra' il rampollo. Lo scopo e fare aborto se è un pochino diverso da "biondo, occhi azzurri, ecc ecc". Queste merxe che fanno ste cose sono i ricchi. E tu sai bene chi ti foraggia ...

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 25/05/2019 - 22:40

Finalmente qualcosa da Papa, non è che si sia confuso! STAMICCHIA, non vogliono capire, inutile perdere tempo!

Fjr

Dom, 26/05/2019 - 00:09

Ma va a ciapa’ di ratt, una ne pensa e 100 ne dice

Ritratto di akamai66

akamai66

Dom, 26/05/2019 - 00:38

Ma in che mondo vivi Bergoglio? Ti rendi conto di cosa significhi, spesso per genitori soli o solo gestire un disabile, magari per 30 o 40 anni? No non te ne rendi conto come la gran parte dei prelati e parlo per competenza. Cristo era solo il figlio di un falegname, così aveva voluto, ma nella sua breve vita ogni volta che incontrava un disabile lo guariva, perché lui amava il prossimo e non voleva che soffrisse. Non avertene Bergoglio, ma tra te e lui io scelgo l’umile figlio di un falegname, che guariva i disabili.

Ritratto di tox-23

tox-23

Dom, 26/05/2019 - 02:06

Santità, scriva su un taccuino tutte queste regolette su come dobbiamo vivere perché se no, dopo che l'Islam avrà fagocitato Lei e la Chiesa, è facile che vadano perdute

doctorm2

Dom, 26/05/2019 - 08:57

Forse il papa dovrebbe studiare biologia e medicina prima di parlare di cose che non conosce. L'amniocentesi ha slavato migliaia di bambini ancora prima della nascita, ma q uesto il papa lo sa o no ? L'amniocentesi non è unapratica eugenetica, è una garanzia di salute del nascituro, questo il papa lo sa ? Da quello che d ice sembrerebbeun totale ignorante, ma visto chi è , non mi meraviglio affatto .

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 26/05/2019 - 09:02

@MAILAICO, t'illudi, non per difendere Francesco che non mi piace affatto, ma l'idea è comune a tutte le classi di censo, anzi maggiormente diffusa in basso.

Ritratto di Luigi1671

Luigi1671

Dom, 26/05/2019 - 09:11

ammazzalupi 25/05/2019 - 21:25: "non so chi faccia più SCHIFO dei DUE". Dunque entrambi primi a pari merito.

thepaul

Dom, 26/05/2019 - 10:25

Concordo con il papa, ma aggiungo qualche piccola postilla: 1) il buon cattolico non abortisce, non "amniocentisce" etc. etc., a tutti gli altri non devono essere rotte le scatole; 2) un bambino malato, che la NATURA (cioè lo stesso Dio per i cattobigotti) ha destinato alla morte certa, non può sopravvivere, se non dietro sacrifici, sofferenze e, spesso, cure costose; molto meglio assecondare, anzi anticipare la NATURA e interrompere una gravidanza che porterebbe alla nascita di un infelice; 3) ovvio che la chiesa sia a favore di qualsiasi nascita, altrimenti le varie associazioni cattobigotte di preti e suore di che campano? Caro Francesco, ma fatte l'affari tua!!!!

titina

Dom, 26/05/2019 - 10:35

vabbè se è contrario lui non la faccia.

ohibò44

Dom, 26/05/2019 - 13:10

Un conto è l’abominio dell’aborto contraccettivo un altro è pretendere la santità da ogni madre. Parlare e sentenziare è facile ma trovarsi di fronte ad un bambino con enormi errori della natura dev’essere un’ipotesi veramente drammatica e se la madre non se la sentisse di crescere dentro di lei questa creatura non me la sentirei di condannarla : non è lei che sbagliato ma il cosiddetto ‘disegno intelligente’. Inoltre con l’amniocentesi si può prevedere per tempo l’adozione del bambino malformato da parte di strutture in grado di essergli utile.