Papa Francesco a Filadelfia per l'Incontro con le famiglie

Terza tappa per il Pontefice negli Stati Uniti. Stasera chiuderà l'Incontro mondiale delle famiglie

Dopo il discorso al Congresso Usa e quello all'Onu, Papa Francesco è arrivato oggi a Filadelfia, dove chiuderà l’Incontro mondiale delle famiglie.

Bergoglio è stato accolto dall’ovazione di migliaia di persone assiepate in strada: moltissimi gli smartphone sfoderati per immortalare la storica visita anche da parte dei vescovi mentre il Pontefice entrava nella cattedrale dedicata ai santi Pietro e Paolo dove ha celebrato la messa.

"Il futuro della Chiesa, in una società che cambia rapidamente, esige già fin d’ora una partecipazione dei laici molto più attiva", ha detto il Papa nella sua omelia, "In modo particolare, significa stimare l’immenso contributo che le donne, laiche e religiose, hanno dato e continuano a dare alla vita delle nostre comunità. Una delle grandi sfide per la Chiesa in questo momento è far crescere in tutti i fedeli il senso di responsabilità personale nella missione della Chiesa, e renderli capaci di adempiere tale responsabilità come discepoli missionari, come fermento del Vangelo nel nostro mondo. La nostra sfida oggi è costruire su quelle basi solide e far crescere un senso di collaborazione e di responsabilità condivisa nella programmazione del futuro delle nostre parrocchie e istituzioni. Questo non significa - ha spiegato - rinunciare all’autorità spirituale che ci è stata conferita; piuttosto, significa discernere e valorizzare
sapientemente i molteplici doni che lo Spirito effonde sulla Chiesa".

Commenti

elena34

Sab, 26/09/2015 - 18:56

Responsabilita' e collaborazione non sa dire altro questo pontefice .

venco

Dom, 27/09/2015 - 00:24

Sicuramente in America i cattolici non sanno tante cose che sappiamo noi su questo papa.

Ritratto di gianpaolo.barsi

gianpaolo.barsi

Dom, 27/09/2015 - 00:41

A quando il sacerdozio femminile?