Provate a salvare Papa Francesco dalle buche

Nuovo videogioco con protagonista Bergoglio alla guida della papamobile sulle strade del Paraguay

Papa Francesco preso di spalle, alla guida della sua papamobile, intento a superare le buche delle disastrate strade del Paraguay. È il nuovo videogioco messo a punto nel paese del Sudamerica dove Bergoglio arriverà in visita venerdì prossimo.

Il videogioco in cui Bergoglio deve superare gli ostacoli si chiama "Papa road" ed ha l'accesso gratutito ad internet. Basta collegarsi al sito e inizare a giocare. All'interno, oltre all'omaggio alla seconda visita di un papa in Paraguay (il primo fu Giovanni Paolo II nel 1988) anche una velata critica allo stato delle strade della capitale Asunciòn, una delle maggiori lamentele dei cittadini paraguayani.

La papamobile avanza sulla strada, mentre in lontananza si vedono il Palazzo del governo, il Pantheon degli erori e la Cattedrale Metropolitana, i luoghi che Papa Francesco visiterà nei due giorni e mezzo che passerà nella città. Se accidentalmente la papamobile colpisce una delle buche o dei dossi che compaiono improvvisamente sulla strada, compare la faccia del presidente paraguayano, Horacio Cartes, che incita il papa a proseguire la sua corsa esibendo un cartello con scritto "Continua". Il gioco prevede diversi livelli, con un grado di difficoltà sempre crescente. Dopo qualche livello, oltre che dalle buche il papa deve guardardarsi le spalle anche dai pirati della strada. Il giocatore ha a disposizione tre vite, se le perde tutte la papamobile esplode e bisogna ricominciare d'accapo.

Di certo non è un videogioco con grafica di ultima generazione. Ma è la prima volta che i giocatori possono mettersi alla guida della papamobile e portare Bergoglio alla meta.

Commenti
Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 11/07/2015 - 05:04

Ma che je rode ar Papa: con tutte le gimcane che deve fare girando per Roma, autentiche montagne russe, colà gli sembrerà di viaggiare su un tappeto di velluto alto almeno un metro.