Il Papa: "I migranti non sono un'emergenza, ma una sfida"

Bergoglio: "No a xenofobia o razzismo, servono più diritti per i disperati"

"I flussi di migranti in tutti i continenti e in quasi tutti i Paesi" non devono essere visti "come emergenza, o come un fatto circostanziato e sporadico", ma come "un elemento caratteristico e una sfida delle nostre società". A dirlo è Papa Francesco che condanna gli "atteggiamenti xenofobi e razzisti" e chiede "diritti" per gli immigrati.

Nel messaggio inviato al Seminario sulle migrazioni in corso a Città del Messico, Bergoglio invita quindi a "cambiare atteggiamento verso migranti e rifugiati da parte di tutti" per dire no alla "cultura dello scarto" e rispondere con la "cultura dell’incontro". "Mi preme richiamare l’attenzione sulle decine di migliaia di bambini che emigrano soli, non accompagnati, per sfuggire alla povertà e alla violenza", scrive il Pontefice, "È questa una categoria di migranti che, dal Centroamerica e dal Messico attraversa la frontiera con gli Stati Uniti d’America in condizioni estreme, in cerca di una speranza che la maggior parte delle volte risulta vana. Essi aumentano di giorno in giorno. Tale emergenza umanitaria richiede, come primo, urgente intervento, che questi minori siano accolti e protetti".

Per Papa Francesco "tali misure, tuttavia, non saranno sufficienti, ove non siano accompagnate da politiche di informazione circa i pericoli di un tale viaggio e, soprattutto, di promozione dello sviluppo nei loro Paesi di origine". "È, infine, necessario, di fronte a questa sfida richiamare l’attenzione di tutta la Comunità Internazionale affinchè possano essere adottate nuove forme di migrazione legale e sicura", aggiunge.

Commenti

giottin

Mar, 15/07/2014 - 12:31

...e sempre più doveri per gli italioti...bravo bravo bergò, dì anche questo!!!!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 15/07/2014 - 12:31

ma porc....è follia, è irresponsabilità, papa o non papa svincolare i dati di fatto, le pressioni sociali, le morti del mare(CHE STANNO SULLA COSCIENZA DI QUESTE SIRENE! ) dal messaggio ecclesiastico, non si può! non si deve, il caos sociale, i morti, le reazioni degli autoctoni sono sulla gobba di questi discorsi, la piantino! e lo stato è criminale se pone le premesse per fatti come Castel Volturno, CRIMINALE! a proposito il Giornale non ne parla??

Invisibleman

Mar, 15/07/2014 - 12:32

inizi dando l'esempio

fedeverità

Mar, 15/07/2014 - 12:33

salvateli dal mare,dissetateli,fateli mangiare,ma RIMANDATELI SUBITO nella loro terra....NON LI VOGLIAMO PIù!!!!! IL POPOLO DECIDE!!!NOI NON LI VOGLIAMO PIù!!! E' CHIARO!!!!

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 15/07/2014 - 12:36

Noi italiani siamo gente di basso rango.Mandasse i suoi messaggi al colorato , o ai politici che hanno sconquassato il nord africa fino all india.Prima si facciano gli interessi nazionali.Chi vuole fare il samaritano lo faccia a sue spese.

claudio faleri

Mar, 15/07/2014 - 12:37

quanta retorica senza considerare che devono essere mantenuti e l'italia non riesce a pensare ai suoi sudditi in difficoltà, comunque tutti pronti ad applaudire franceschino, perchè tutti ne hanno bisogno durante le elezioni

beowulfagate

Mar, 15/07/2014 - 12:39

Satana è in grado di trasformarsi in angelo di luce (dalle epistole di S.Paolo)

Klotz1960

Mar, 15/07/2014 - 12:47

Mandiamo gli immigrati ad accamparsi nei giardini del Vaticano e teniamoci pronti a fare romanzine con il ditino alzato quando preti e guardie svizzere non ne potranno piu'.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 15/07/2014 - 12:48

Avete mai trovato da qualche parte,qualche "manufatto"(abbiglimanto,scarpe,giocattoli,casalinghi,),con la scritta "MADE IN Ghana,Tanzania,Libia,Congo,Sudan,Somalia,Etiopia,paesi del genere??Tutto il Far East,si è "sviluppato".Filippine,India,Packistan,Bangladesh,"producono" cose del genere,...Non ci sono "fughe" da questi Paesi.Cosa hanno di diverso dall'Africa?:Gli africani,governi Africani,.....Africa,sveglia,datevi una mossa!!!!Non possiamo mantenervi tutti!!!!

@ollel63

Mar, 15/07/2014 - 12:53

allora, Francesco, portateli tutti in vaticano o mandane un po' a Buenos Aires.

claudio faleri

Mar, 15/07/2014 - 13:00

rapax....calmati, il cammino dell'umanità è costellato di tragedie, le vuoi o vorresti eliminare, tutti voglioni apparire buoni ma è retorica, si parla solo dell'affrica, nel mondo ci sono ora come 3000 anni fa tragedie tutti i giorni

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 15/07/2014 - 13:00

La pampa argentina è sconfinata, c'è tutto lo spazio che serve. Qui da noi ci pestiamo i piedi l'un l'altro oramai, dai Francesco, non dire cazzate.

bernaisi

Mar, 15/07/2014 - 13:07

Ma va a fanculo . questi clandestini islamici cancelleranno te il Vaticano la religione cristiana e tutta la cultura occidentale e tu stai a sparare cagate perché non ti rendi conto di questo problema

bernaisi

Mar, 15/07/2014 - 13:08

Ma va a fanculo . questi clandestini islamici cancelleranno te il Vaticano la religione cristiana e tutta la cultura occidentale e tu stai a sparare cagate perché non ti rendi conto di questo problema

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Mar, 15/07/2014 - 13:13

caro bergoglio argentino con la germania hai perso!!!!!!!! facile fare il papa baciabambinni..... comincia tu: a vendere i giardini vaticani e di Castelgandolfo, ecc.ecc.ecc. Gesu Cristo non aveva tutte queste comodità e lussi, ma diceva lasciate che i bambini vengano a me........capito? Invece di perdere tempo su twitter e & foraggia e accogli,o aiutali nelle loro terre, non fare il politico parolaio. Se metti l'Italia sull'Africa, ci hai provato? l'Italia sparisce.! Già siamo tanto ridotti male ci dobbiamo accollare pure milioni di africani e trattarli meglio di noi? Ma per piacere, capisco le "buone intenzioni" ma smettila di fare danni! I morti non sono colpa nostra, ma tua. Lo capisci o no?

Fradi

Mar, 15/07/2014 - 13:20

Se facessimo come dice il Papa, i bambini che emigrano diventerebbero milioni. Consiglio a Papa di consultare un buon biblista e farsi indicare dove, nelle Sacre Scritture, si invocano maggiori diritti per i "migranti". (migranti non pellegrini o comuni mortali).

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 15/07/2014 - 13:21

Molti di voi ancora sposano un cavallo sbagliato: la Chiesa e il cristianesimo (o meglio, il cattolicesimo, la degenerazione giudaica del messaggio di Cristo, da rispettare). La chiesa è COMPLICE del sistema mondialista. E' in prima linea contro i popoli

Giustotopik5

Mar, 15/07/2014 - 13:22

E' verissimo, le molte vittime dovrebbero pesare anche sulla coscienza di costui - populista a buon mercato, malato di protagonismo, non perde una, dico una occasione per stare zitto e commentare a sproposito. Ma, ci è o ci fa ? Ma perchèperchèperchè Papa Benedetto si è dimesso ? Poteva almeno insegnargli ad inserire il cervello prima di parlare...

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 15/07/2014 - 13:25

con tutto il rispetto per il Papa, continua a dire a noi di rispettare gli immigrati, ma al Vaticano non li prendono...mi piacerebbe vedere cosa farebbe se ne fosse pieno come l'Italia...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 15/07/2014 - 13:27

Da Stalin nel Caucaso alla Cina nel Tibet, l'immigrazione è una ARMA PERFETTA di GENOCIDIO. Il mondialismo mercantilista vuole un mercato unico: quindi ha bisogno di un consumatore unico. Pertanto nazioni, popoli, razze, culture diverse... tutto ciò va spazzato via e massificato. La chiesa è da sempre su questa lunghezza d'onda.

Daniele Milan

Mar, 15/07/2014 - 13:28

Questo individuo è la peggior cancrena arrivata in Italia nell'ultimo anno. Un nefasto e pericoloso sobillatore di detenuti, delinquenti e clandestini.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 15/07/2014 - 13:29

La chiesa ha sempre bisogno di disperati, di spiantati, di sradicati. Ha sempre cercato di spazzare via culture diverse. Da quella pagana in Europa a quelle americane. LA CHIESA E' UN NEMICO. Inoltre, come tutti le religioni abramitiche è la quintessenza dell'intolleranza.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 15/07/2014 - 13:30

SANTITA' QUANTO CI GUADAGNANO LE ORGANIZZAZIONI LEGATE ALLA CHIESA DA QUESTE TRAGEDIE??? ALLORA APRA(VENDA) GLI IMMOBILI DI PROPRIETA' DEL VATICANO, VENDA I TESORI CHE SONO NEI VASTISSIMI MAGAZZINI E LI ASSISTA. E' POSSIBILE PER UN IMMIGRATO DIVENTARE CITTADINO DEL VATICANO???? M A I !!! PUNTO

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 15/07/2014 - 13:30

Fate malissimo a credere che la chiesa sia un baluardo contro l'Islam o che sia parte dell'identità dell'Europa. Sono due illusioni gravi e suicide.

egi

Mar, 15/07/2014 - 13:31

Se li tenga lui

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 15/07/2014 - 13:36

Spero che Francesco parli a titolo personale, non capisco che sfida può essere una invasione incontrollata di clandestini africani,....io direi, sfiga per gli italiani che oltre a mantenerli a spese proprie deve poi accettare le loro provocazioni e pretese. Se Francesco ha tanto a cuore questi invasori se li porti nei freschi giardini vaticani, e quando saranno pieni può sempre noleggiare una nave da crociera e inviarli tutti in Argantina da dove proviene......

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 15/07/2014 - 13:37

Da Ratzinger che riceveva Bush sorridendo (reduce da CENTOMILA MORTI in Iraq) a questo losco figuro, peggiore, che riceve Obama (6 guerre civili organizzate, più morti di Bush).. che altro vi serve? La chiesa è SCHIAVA e COMPLICE del sistema mondialista. Un nemico giurato dell'Europa.

elgar

Mar, 15/07/2014 - 13:40

Caro Bergoglio all'inizio mi sei sembrato adatto in un momento in cui la Chiesa stava perdendo politicamente. Ma con queste dichiarazioni mi sei proprio calato. Ora capisco. Ti ci hanno messo apposta. L'Italia arranca, è impoverita, come fa a dare una mano a questi disgraziati? Come mai Ratzinger (tedesco) a tal proposito non ha mai detto nulla? Perché non ci pensa l'Europa ricca ovvero la Germania a prendersi questi? Oppure lo stesso Vaticano.Noi andiamo cercando chi dà una mano e tu dici queste cose? Va bene fare la carità ma quando è troppo è troppo. E poi la carità è una questione di coscienza. Come il perdono. Non può essere imposto. Però, ripeto, qualcuno ti ci ha messo apposta (ad hoc ergo propter hoc) per dire queste cose. C'ha ragione Grillo, almeno in questo caso, sei solo un baciabambini messo i per commuover la povera gente e poi, una volta ottenuto il consenso, gli rifili l'immigrazione selvaggia come cosa buona e giusta, nostro dovere e fonte di salvezza. Ah .. una cosa. Lo Stato è LAICO.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 15/07/2014 - 13:40

INTANTO GIORNI ORSONO UN PARROCO HA MESSO LE GUARDIE GIURATE PER IMPEDIRE CHE I DISPEATI SCALVACHINO I CANCELLI ED ENTRINO NELLA PROPRIETA' DELLA PARROCCHIA.

spectre

Mar, 15/07/2014 - 13:41

la chiesa entra a piede teso nella politica, la massoneria e tutta la classe politica si prosta davanti a queste parole ... che sono solo il verbo per la distruzione definitiva del nostro popolo, il papa, la chiesa si vogliono fare odiare e si vogliono evidentemente autodistruggere... pensando di poter convertire questi africani al volere di Dio (?!?), stanno commettendo uno dei più grandi errori dell'intera storia occidentale, stanno dando adito a questa invasione infinita, co stanno impopverendo all'inverosimile e ci metteranno inevitabilmente contro questa gente che è la causa del nostro malessere. Vogliono far risorgere in Nazismo.. inconsapevolmente? NO lo sanno che sarà così, serve un capro espiatorio, serve il motivo della scintilla, e lo hanno scovato. La soria si ripete, ci sono tutti i presupposti perchè il destino dellìoccidente per rinnovarsi ha bisogno di ricadere nelle tenebre e siamo solo agli inizi.

spectre

Mar, 15/07/2014 - 13:41

la chiesa entra a piede teso nella politica, la massoneria e tutta la classe politica si prosta davanti a queste parole ... che sono solo il verbo per la distruzione definitiva del nostro popolo, il papa, la chiesa si vogliono fare odiare e si vogliono evidentemente autodistruggere... pensando di poter convertire questi africani al volere di Dio (?!?), stanno commettendo uno dei più grandi errori dell'intera storia occidentale, stanno dando adito a questa invasione infinita, co stanno impopverendo all'inverosimile e ci metteranno inevitabilmente contro questa gente che è la causa del nostro malessere. Vogliono far risorgere in Nazismo.. inconsapevolmente? NO lo sanno che sarà così, serve un capro espiatorio, serve il motivo della scintilla, e lo hanno scovato. La soria si ripete, ci sono tutti i presupposti perchè il destino dellìoccidente per rinnovarsi ha bisogno di ricadere nelle tenebre e siamo solo agli inizi.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 15/07/2014 - 13:41

Bergoglio, prenditeli te i tuoi amici migranti. La nostra emergenza sono i vecchietti e le vecchiette (italiani) che cercano qualcosa nei bidoni dell'immondizia mentre un fiume di denaro viene speso a causa di questi invasori. Chi ha di più è perché lui e i suoi padri "hanno fatto di più".

spectre

Mar, 15/07/2014 - 13:44

la chiesa entra a piede teso nella politica, la massoneria e tutta la classe politica si prosta davanti a queste parole ... che sono solo il verbo per la distruzione definitiva del nostro popolo, il papa, la chiesa si vogliono fare odiare e si vogliono evidentemente autodistruggere... pensando di poter convertire questi africani al volere di Dio (?!?), stanno commettendo uno dei più grandi errori dell'intera storia occidentale, stanno dando adito a questa invasione infinita, co stanno impopverendo all'inverosimile e ci metteranno inevitabilmente contro questa gente che è la causa del nostro malessere. Vogliono far risorgere in Nazismo.. inconsapevolmente? NO lo sanno che sarà così, serve un capro espiatorio, serve il motivo della scintilla, e lo hanno scovato. La soria si ripete, ci sono tutti i presupposti perchè il destino dellìoccidente per rinnovarsi ha bisogno di ricadere nelle tenebre e siamo solo agli inizi.

spectre

Mar, 15/07/2014 - 13:45

la chiesa entra a piede teso nella politica, la massoneria e tutta la classe politica si prosta davanti a queste parole ... che sono solo il verbo per la distruzione definitiva del nostro popolo, il papa, la chiesa si vogliono fare odiare e si vogliono evidentemente autodistruggere... pensando di poter convertire questi africani al volere di Dio (?!?), stanno commettendo uno dei più grandi errori dell'intera storia occidentale, stanno dando adito a questa invasione infinita, co stanno impopverendo all'inverosimile e ci metteranno inevitabilmente contro questa gente che è la causa del nostro malessere. Vogliono far risorgere in Nazismo.. inconsapevolmente? NO! lo sanno che sarà così, serve un capro espiatorio, serve il motivo della scintilla, e lo hanno scovato. La storia si ripete, ci sono tutti i presupposti perchè il destino dellìoccidente per rinnovarsi ha bisogno di ricadere nelle tenebre e siamo solo agli inizi.

spectre

Mar, 15/07/2014 - 13:49

la chiesa entra a piede teso nella politica, la massoneria e tutta la classe politica si prosta davanti a queste parole ... che sono solo il verbo per la distruzione definitiva del nostro popolo, il papa, la chiesa si vogliono fare odiare e si vogliono evidentemente autodistruggere... pensando di poter convertire questi africani al volere di Dio (?!?), stanno commettendo uno dei più grandi errori dell'intera storia occidentale, stanno dando adito a questa invasione infinita, co stanno impopverendo all'inverosimile e ci metteranno inevitabilmente contro questa gente che è la causa del nostro malessere. Vogliono far risorgere in Nazismo.. inconsapevolmente? NO! lo sanno che sarà così, serve un capro espiatorio, serve il motivo della scintilla, e lo hanno scovato. La storia si ripete, ci sono tutti i presupposti perchè il destino dellìoccidente per rinnovarsi ha bisogno di ricadere nelle tenebre e siamo solo agli inizi.

epesce098

Mar, 15/07/2014 - 13:49

Il papa parla così perchè non prova sulla sua pelle quello che il popolo italiano sta sopportando, quindi l'augurio che io gli faccio, affinchè lo capisca, è di trovarsi nelle nostre condizioni lui e tutto il suo clero, forse solo allora capirà.

aredo

Mar, 15/07/2014 - 13:50

Papa Francesco Bergoglio... il Papa Comunista arrivato dall' Inferno... Per la gioia di tutti gli atei comunisti.

spectre

Mar, 15/07/2014 - 13:57

la chiesa entra a piede teso nella politica, la massoneria e tutta la classe politica si prosta davanti a queste parole ... che sono solo il verbo per la distruzione definitiva del nostro popolo, il papa, la chiesa si vogliono fare odiare e si vogliono evidentemente autodistruggere... pensando di poter convertire questi africani al volere di Dio (?!?), stanno commettendo uno dei più grandi errori dell'intera storia occidentale, stanno dando adito a questa invasione infinita, co stanno impopverendo all'inverosimile e ci metteranno inevitabilmente contro questa gente che è la causa del nostro malessere. Vogliono far risorgere in Nazismo.. inconsapevolmente? NO! lo sanno che sarà così, serve un capro espiatorio, serve il motivo della scintilla, e lo hanno scovato. La storia si ripete, ci sono tutti i presupposti perchè il destino dellìoccidente per rinnovarsi ha bisogno di ricadere nelle tenebre e siamo solo agli inizi.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 15/07/2014 - 13:57

Ottimo, cominci a portarne un po' in vaticano dove non c'è ne nemmeno uno. Cacci il grano dello IOR, vedrà quanti ne mantiene. E quando la feccia islamica avrà preso questa fogna di nazione con il beneplacito di papi chiesa e preti, per loro e' finita.

INGVDI

Mar, 15/07/2014 - 14:00

Papa Bergoglio, non parliamo di disperati. Nei paesi da dove provengono, chi ha a disposizione 2000 dollari (minimo) per il viaggio, non è un disperato. Questo monito accusa del Papa contribuisce ancora una volta all'invasione islamica che decreterà la fine della nostra civiltà occidentale cristiana. Complimenti!

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 15/07/2014 - 14:06

PERCHE' NON VA A DIRLO ALLA MERKEL...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 15/07/2014 - 14:07

spectre - apra gli occhi caro concittadino: la chiesa è universalista da sempre. Ha spazzato via culture intere in tutto il mondo. Ora lo fa con l'Europa.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 15/07/2014 - 14:09

Occidente ed Europa sono due cose diverse, radicalmente diverse. L'occidente è la degenerazione del mondo europeo. Quella che ci sta distruggendo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 15/07/2014 - 14:16

Qualcuno ha, per caso, sentito Bergoglio parlare dei diritti degli italiani...a non morire di fame? 10 milioni di poveri che non riescono ad arrivare alla fine del mese. E che non possono neppure beneficiare dei 30 euro + argent de poche previsti per i "disperati" che ciondolano per le vie delle nostre città. Si vergogni e taccia per sempre.

Ritratto di charlye59

charlye59

Mar, 15/07/2014 - 14:18

Il primo razzista è proprio il papa,perchè non offre ospitalità nei conventi e nelle proprietà vaticane sparse in tutto il territorio italiano ? se siamo tutti uguali perchè siamo così diversi..questo Papa non sà nulla di nulla finchè un esercito di "invisibili" provvede per lui e per tutta la gerarchia della chiesa.

fiorentinodoc

Mar, 15/07/2014 - 14:21

caro francesco un conto è il dire e un conto è il fare.come posso amare il prossimo se il prossimo non mi ama (senza andare nel privato)

Ritratto di daybreak

daybreak

Mar, 15/07/2014 - 14:25

Bravo Papa belle chiacchiere ma solo chiacchiere,ti ricordo che il tuo predecessore mando' le guardie svizzere alla Basilica di S.Paolo a Roma quando furono cacciati i rom da sotto il Tevere e le loro intenzioni erano quelle di occupare la Basilica quindi di cosa cianci?Inizia tu ad aprire le porte del tuo ricco stato mantenuto da un altro stato ma no perché nel tuo staterello c'e' il reato di immigrazione clandestina vero Papa?Mi viene una rabbia a pensare al Vaticano che mangia sulle spalle dei romani che lo devono sopportare e degli Italiani tutti che lo devono mantenere.

rosa52

Mar, 15/07/2014 - 14:26

Ausonio,condivido in pieno le sue teorie,penso che questo papa abbia sostituito Ratzinger proprio per portare avanti il piano di massificazione che portera'inevitabilmente all'eliminazione di ogni identita'nazionale;non era mai successo che un papa abdicasse e guarda caso dopo tale evento si sono aperte le porte agli immigrati che a migliaia ogni giorno arrivano da noi e sempre non a caso l'europa permette tutto questo senza fare nulla,non e' strano ?

atlantide23

Mar, 15/07/2014 - 14:32

ma guarda che combinazione !! I sinistri, atei , sempre contro i preti ,sempre pronti a gettare fango ANCHE SULLA CHIESA , si trovano sulle stesse posizioni del Papa, in tema di immigrazione. Ma il Papa non sa che l'italia e' in una profonda crisi? Sono gli italiani ad aver bisogno di diritti

gneo58

Mar, 15/07/2014 - 14:33

non e' questione di xenofobia o razzismo qui si tratta di SOPRAVVIVENZA - prenditeli tutti tu al vaticano poi voglio vedere se parli ancora. Accidenti a te e a tutti quei pseudo-politici cialtroni che favoriscono tutto questo - quello che e' successo a castelvolturno nei giorni scorsi non ti dice niente ? sono tutti campanelli d'allarme perché quando scoppiera' la bugna saranno caisini tanto grossi che mi sa che anche il vaticano ne risentira' eccome !

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 15/07/2014 - 14:36

Infatti in vaticano avete dato asilo a tanti extracomunitari!!!!Egregio papa il giorno che voi accoglierete qualcuno anch'io aprirò la mia casa.

rufius

Mar, 15/07/2014 - 14:39

Perchè il vaticano e il pd insieme non accolgono presso le loro strutture tutti questi emigranti, e se li mantegano pure. Al popolo italiano non interessano, se ne stiano ai loro paesi e combattano per avere la loro libertà. Troppo comodo venire qui da noi, trovare tutto pronto e accogliente,con rette giornaliere, sigarette e telefonini gratis, buoni pasto e tant'altro. Siamo stufi di tutto questo e purtroppo ce lo siamo meritato avendo al governo la sinistra.

Domatore

Mar, 15/07/2014 - 14:40

È ora di farsi i c.... propri, l'Italia non è la sua terra.

Lino1234

Mar, 15/07/2014 - 14:42

Per favore, al Papa fategli leggere gli ultimi libri della Fallaci. Forse allora riuscirà a capire qualcosa in fatto di migrazione fatta senza l'uso del cervello. Saluti. Lino.

Ritratto di mark911

mark911

Mar, 15/07/2014 - 14:46

"E' una sfida... " Caro Papa con tutto rispetto molti italiani sono già impegnati con una sfida quotidiana non da poco ...quella di arrivare a fine mese !!!

atlantide23

Mar, 15/07/2014 - 14:50

Vedi, caro Papa, quando hai voglia di fare una bella passeggiata, Tu vai nei gisrdini vaticani dove tutto e' pulito, dove tutto e' silenzio, dove tutto e'...svizzero. Invece , noi comuni mortali, siamo invasi da africani che bivaccano seduti per terra, che chiedono l'elemosina che DEGRADANO l'ambiente.Bottiglie di plastica buttate per terra, carta, cartaccia, panini mezzo mangiati, tendopoli, AFRICANI E ZINGARI SPORCHI E NON GUARDIE SVIZZERE PULITE!!

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mar, 15/07/2014 - 14:50

"Non sono una emergenza ma una sfida!" Di grazia: che vuol dire? Giro e rigiro la frase nelle mie modeste e limitate meningi e mi sembra una delle solite frittate rivoltate per non prendere posizione. Mettiamola così caro Papa: CHI PAGA? Non solo in termini economici ma anche quelli, pesantissimi, di convivenza sociale. Poi: un sfida per chi? Per i nostri politici e/o per i lustri prelati che i migrantes (come dottamente li chiamano)li conoscono per sentito dire e li "incontrano" con auto blu e scorta e che poi li lasciano sulle croste a noi, il Pantalone per definizione ? Mi piacerebbe che Papa Francesco anziché "dialogare" di pinzillacchere (sante pinzillacchere ben inteso!)con il Reverendo Scalfari rispondesse alla semplici domande di noi, pistolazzi, che i migrantes ce li vediamo di torno tutti i "santi" giorni, sperando che non ci entrino in casa nella altrettanto sante notti?

POKER70

Mar, 15/07/2014 - 14:52

Con tutto il rispetto per Bergoglio , non se ne può veramente più delle prediche fuori dalla realtà del clero cattolico. Mi sbaglio o anche Cristo quando ne ebbe abbastanza scacciò i mercanti dal tempio ?

fedeverità

Mar, 15/07/2014 - 14:55

cara Papa,corregga questa esternazione altrimenti non Le crediamo più! LO FACCIA ORA!! LA PREGO!!! CI SENTIAMO SOLI!

atlantide23

Mar, 15/07/2014 - 14:56

Una sfida ? Noi non possiamo piu' sfidare niente e nessuno; siamo stati sfidati dai cialtroni e abbiamo perso. Chi ha fame, chi non ha un lavoro, chi ha una famiglia da mantenere, chi non arriva alla seconda settimana, chi vive con meno di 1000 euro al mese, NON HA TEMPO DA PERDERE CON QUESTO GENERE DI SFIDE !! Perche' moltissimi italiani sono stati defraudati ANCHE DELLA DIGNITA' DI LANCIARE O ACCETTARE SFIDE!

fedeverità

Mar, 15/07/2014 - 15:00

SANTO PADRE,SI REND CONTO CHE QUESTI NON RISPETTANO NIENTE E NESSUNO?!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 15/07/2014 - 15:06

Ho provato un moto di diffidenza verso queso biancopaludato nel momento stesso in cui ha pronunciato il suo primo, ordinario saluto. Questo è un massone , Satana travestito.Raramente un uomo mi ha destato tanta antipatia, ma ho atteso le sue azioni ed ora dico che questo straniero vuole la nostra rovina totale. Bergoglio, vergognati. Temo la censura, son quasi certa che questo breve post non verrà pubblicato.

angelomaria

Mar, 15/07/2014 - 15:12

e si ripete diete tsnto ricchi pigliatrli voi non si sa nai ci sacppi pure la storiella!!!

beowulfagate

Mar, 15/07/2014 - 15:14

x fiorentinodoc:essendo concittadini ed avendo io conoscenze grottesche,le chiedo se sarebbe disposto a scrivere la sua mail per farmi respirare (almeno ogni tanto) qualche boccata d'aria pura.Grazie

moshe

Mar, 15/07/2014 - 15:21

E piantala di sparare fesserie al vento! Aiutali tu spendendo un po' delle ricchezze del vaticano!

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 15/07/2014 - 15:29

A Francé pensa al i c....tui, portateli tutti al vaticno daje a cittadinanza del vaticano daje tu da magná!

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 15/07/2014 - 15:29

A Francé pensa al i c....tui, portateli tutti al vaticano daje a cittadinanza del vaticano daje tu da magná!

gneo58

Mar, 15/07/2014 - 15:29

per beowulfagate - giusto, questo e non solo, comunque secondo le profezie una volta distrutta Roma il Signore tornera' a ristabilire la pace sulla terra, e' gia' da un po' che sto' pregando per il meteorite......

gneo58

Mar, 15/07/2014 - 15:31

per ANGELOMARIA - problemi con la tastiera del computer o con l'Italiano ?

Rossana Rossi

Mar, 15/07/2014 - 15:35

Come mai in Vaticano non c'è neanche un 'vu'cumprà'?

Giorgio5819

Mar, 15/07/2014 - 15:46

Tanto per non perdere il vizio, bello fare il frocio col culo degli altri vero?

linoalo1

Mar, 15/07/2014 - 15:46

Ma lui,quanti ne ha accolti?Lino.

Ritratto di Nazario49

Nazario49

Mar, 15/07/2014 - 15:53

Lo Stato del Vaticano è ben protetto da mura alte, e ai portoni d'ingresso, ci sono le guardie armate. Sono romano da più di 7 generazioni, ma non mi è permesso entrare... Naturalmente, la mia voglia di entrare è solo per fare qualche foto... Non ho nessuna intenzione di vivacchiarci dentro... Ho sentito dire da un cardinale della Curia che il divieto di ingresso è x motivi di sicurezza... Se ci provo ad oltrepassare l'ingresso di Via di Porta Angelica, le guardie mi cacciano malamente. C'è un solo modo per entrare: farsi accompagnare a vista da qualche monsignore o laico chi ci vive dentro. Dico di più. Ho provato a sedermi una volta sui gradini della Basilica, stesso trattamento: cacciato. Conclusione: le parole del Santo Padre non sono coerenti con la sua azione politica... D'accordo, non sono un profugo... Ma allora, perché neppure uno di questi ci entra?

gedeone@libero.it

Mar, 15/07/2014 - 15:56

Caro Papa, potrei anche essere d'accordo se l'Italia fosse una Nazione in espansione economica, che so, come la Germania ad esempio. Ma noi Italiani siamo ridotti ai minimi termini ormai e molti hanno difficoltà addirittura a coniugare il pranzo con la cena. Non possiamo accogliere più nessuno.

piertrim

Mar, 15/07/2014 - 15:59

Queste sono sfide che non ci interessano e che ci costano troppo. Una domanda al S.Padre: "Ho visitato più volte il Vaticano e mai ho potuto accedere a tutto quello che avrei voluto vedere o visitare nemmeno a pagamento. Una unilaterale motivazione per il diniego c'era sempre è abbiamo dovuto chinare il capo. Questa zavorra arriva a casa nostra (l'Italia) senza documenti nè autorizzazioni, pretendono e ancora dobbiamo chinare il capo perché lo dice lei?

claudio faleri

Mar, 15/07/2014 - 16:00

zagovian....sacrosanta verità, quello che dici ma loro vengono qui perchè il sogno è quello di essere mantenuti a vita....gli altri paesi si evolgono, loro no, aspettano l'africana che voleva addirittura dargli la penzione a quelli che rientrano nella stupenda, ma per loro, africa

vellutoacoste

Mar, 15/07/2014 - 16:00

1) bisogna impedire a certa gente di continuare a fare figli; 2) chiamate l'ambulanza, per bergoglio e per l'italia

claudio faleri

Mar, 15/07/2014 - 16:03

ausonio, quello che dici è molto meglio del vangelo, ma chi le spazza via quelli.....vivono sulle paure umane e sull'ignoranza, più ce n'è e meglio è per loro...è un carburante per tenere in piedi s.p.a delle anime

T.J

Mar, 15/07/2014 - 16:03

Vorrei sentire il parere anche del Cardinal Bertone, solo che dicono che nella sua casa...prima di arrivare dall'ingresso al suo studio devi percorre 20 metri (350 o 700 mq di attico) e ci si stanca. Ma il 5x1000 va anche in servitu' e riscaldamento? non ai bisognosi che sbarcano? (Bertone è putroppo capitato nel mirino, non oso immaginare gli altri Cardinali, si potrebbe fare un libro, "residenze da sogno, tutte le case dei Cardinali".

mutuo

Mar, 15/07/2014 - 16:15

Perchè il giornale ha taciuto sui fatti di Castel Volturno? Il Papa dovrebbe essere coerente se vuole essere credibile. QUANTI CONVENTI IN DISUSO HA MESSO A DISPOSIZIONE DEGLI IMMIGRATI? QUANTE CANONICHE HA APERTO AI FRATELLI MUSULMANI. QUANTI IMMIGRATI E' DISPOSTO AD OSPITARE NELLA CITTA' DEL VATICANO? TRASFORMARE LE CHIESE IN FORESTERIE PER GLI IMMIGRATI, TANTO LA RELIGIONE CATTOLICA NON SI SA PIU' COSA SIA.

berserker2

Mar, 15/07/2014 - 16:21

"In QUASI tutti i paesi...."! Quasi, perchè ovviamente, tiene fuori il suo.....quel Vaticano che è invalicabile e insormontabile per qualsiasi clandestino.....anzi, "micrante" che provasse a forzarne i confini, le mura. Appena ci provassero, Guardie Svizzere nerborute e alabardate li acchiappano e indovinate dove gliela ficcano l'alabarda......

igiulp

Mar, 15/07/2014 - 16:27

Il Dalai Lama (che di persecuzioni e di esodi se ne intende)ha recentemente dichiarato che "il buon cuore non basta. Bisogna avere il coraggio di dire basta quando sono troppi e intervenire invece nei loro paesi". Il buon Francesco, così attento alla problematica, si prenda qualche ora di ripetizione dal suo collega che sembra molto più avanti di lui sulla soluzione.

albertzanna

Mar, 15/07/2014 - 16:28

Questo Papa mi piace sempre meno. E' proprio un Gesuita. Intanto preciso che la parola "sfida" è inappropriata, perché gli italiani di sfide ne hanno fin troppe, con la sinistra al governo, che fa danni, e ne fa anche quando non è al governo, quindi non abbiamo necessità d'avere anche questa "sfida". Inoltre ritengo che per l'Italia gli immigrati siano, più che altro, una "SFIGA", perché tolti i casi, pochi negli anni, di quegli immigrati che sono arrivati in Italia con la voglia vera di rifarsi una vita, lavorano e si sono integrati con civiltà e rispetto delle nostre leggi, tutto il resto è il fecciume del mondo peggiore: islamici che vogliono portare il loro dominio nel nostro paese, delinquenti, ladri, assassini, squilibrati mentali (basti pensare a gente come Kabobo), magnacci per la prostituzione, trafficanti e spacciatori di droga, violentatori, assassini dei propri familiari che non si sottomettono alle legge di maometto, gangs sud americane, e via elencando. Bergoglio viene da un paese che non è certo d'esempio, per serietà amministrativa. Praticamente fallito circa 12 anni fa, ora è di nuovo punto e da capo. E Bergoglio mi pare come Renzi, tuona e fulmina di tutto e tutti, ma alla fine siamo sempre fermi alle sue preghiere per chi soffre e alle sue minacce ai ghei e pedofili, ma tutto continua come prima. Purtroppo la Chiesa di Roma non è la chiesa di Cristo, e Bergoglio, con tutto che sarebbe il vicario di Cristo in Terra, a me pare più impegnato a fare il piacione che il buon padre della famiglia dei cristiani. Lui dice che gli immigrati sono una sfida? Bene, allora faccia il piacere di spiegare come lui afronterebbe q

lento

Mar, 15/07/2014 - 16:30

Papa: Questi mussulmani stanno venendo a prendere L'Italia e il Vaticani. Come "scrisse" maometto nel corano .

berserker2

Mar, 15/07/2014 - 16:35

"Mi preme richiamare l’attenzione sulle decine di migliaia di bambini che emigrano soli, non accompagnati. Essi aumentano di giorno in giorno. Che questi minori siano accolti e protetti". Ahahahaha......"l'ipotesi" che ti stanno a pià per il culo nemmeno ti sfiora eh? E' ovvio, SANNO che i minorenni non vengono cacciati, respinti. Vengono accolti a spese della collettività, perchè, POVERINI..... sono bambini!!!! I genitori senza alcuna dignità li accompagnano fino all'angolo del Vaticano e poi li mollano. E LUI (e tutti i catto/sinistrati nullafacenti) ci casca con tutte le babbucce! Sanno che gli occidentali hanno questa debolezza, questa imbecillità. Li andiamo ad adottare persino in afriga londana, pensa te se li mandiamo via quando invece vengono a domicilio! In afriga gli fanno fare i bambini-soldato o se li ingroppano, in sudamerica li utilizzano come corrieri della droga o per la vendita degli organi, in asia li fanno lavorare a partire dagli 8 anni o li fanno prostituire. In tutto il mondo incivile non gliene frega un cazzo dei diritti dei bambini, e tutto il terzo mondo lo sa bene, e allora manda avanti i bambini. Accolti, rifocillati, curati, coccolati..... poi chiederanno il ricongiungimento famigliare, fino al quarto grado compreso il portiere e l'idraulico! C'è poco da fare, con le nostre leggi, siamo come delle galline che accettano di far entrare delle volpi nel pollaio. Indovinate come potrà mai finire!

Aristofane etneo

Mar, 15/07/2014 - 16:37

Non so se questo Papa italo-argentino sia un massone o Satana. (Euterpe - Mar, 15/07/2014 - 15:06). Senz'altro, alla luce dell'allarme odierno che il 10% degli Italiani si è ridotta a vivere nell'indigenza, nelle periodiche raccomandazioni "buoniste con i soldi degli altri" di questo Papa c'è un che di sadico direi di satanico.

albertzanna

Mar, 15/07/2014 - 16:38

Caro Papa Bergoglio, che fra un po' ti chiamo Papa rana dalla bocca larga, bravissimo a parlare, come Renzi: se per te i migranti rappresentano una sfida, facci vedere tu per primo come affronti questa sfida e come la vinci, così impariamo da te. Tu sei papa della Chiesa di Roma, non papa della Chiesa di Cristo, e se ci pensi ti accorgi che la differenza è immensa, perché la seconda si chiama cristianità, mentre la tua chiesa si chiama cattolicesimo, ed è ormai infarcita dei peggiori peccati che l'uomo può concepire e compiere. Mi è sempre più chiaro perché Papa Ratzinger si è dimesso: troppo persona seria per prestarsi ancora ai giochini del Vaticano. Albertzanna

marcoterzo

Mar, 15/07/2014 - 16:39

Perchè non se li porta tutti in Vaticano? Cosi libera l'Italia da malattie,insurrezione,assasini(vedi Kabobo)e i centinaia di milioni che spendono x loro li spendessero x i dieci milioni di poveri che ci sono in Italia.

killkoms

Mar, 15/07/2014 - 16:39

se li porti in vaticano!se tanti disperati vogliono scappare dall'africa è anche colpa di quei missionari cattolici che grazie ai vaccini e agli aiuti economicoalimentari dell'occidente,hanno dato il via al boom demografico dell'africa!boom demografico non accompagnato da un boom economico in quanto gli africani non hanno capito che quando aumentano le aspettative di vita,bisogna tenere il pisello nel baccello!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 15/07/2014 - 16:40

Se li prenda in vaticano!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 15/07/2014 - 16:42

claudio faleri sono tutte minchiate, la smettete di avere la testa in ....??? la santa sede fà politica di accoglienza col culo degli altri..la smettete di agire per "visioni"..?? sono sicuro che il per il SUO STIPENDIO o per far quadrare il bilancio familiare lei agisce e pensa tutt'altro che per "visioni" o "ideali" o "accoglienza" ma fatela finita..

graffias

Mar, 15/07/2014 - 16:45

Ma che razzismo ! ma che xenofobia ! la sua , Papa Francesco , è mancanza di senso della realtà , è un invito a distruggere quel poco di benessere che i popoli civili a prezzo di sudore e sangue si sono costruiti in secoli di duro lavoro. Le popolazioni che oggi emigrano in massa dai loro paesi per venire in altri più civili ed in pace sono spesso arroganti presuntuose e violente . Gli esempi di quel che scrivo non mancano e non mi si venga a dire che lei queste cose non le sa , credo che non le voglia sapere. Spero che le sue invocazioni all'accoglienza a tutti i costi cadano nel vuoto , perché diversamente dubito forte che la pace, che lei tanto invoca potrà mai regnare. Già ora siamo in forte ritardo con un politica forte che respinga questi "migranti" che li fermi sulle coste dalle quali provengono o, se già sbarcati, che li riporti da dove son venuti. Aspettiamo politica che risolva il problema dell'affollamento delle carceri rispedendo i delinquenti stranieri a casa loro , in tutti i modi , con un provvedimento di polizia duro e deciso. Caro Papa Bergoglio , proclami una bella crociata contro gli infedeli, vedrà che alla fine , ci sarà qualche cattolico in più e molti martiri di meno.

rickard

Mar, 15/07/2014 - 16:55

Bergoglio ha ragione: le nazioni più ricche hanno il dovere morale di aiutare i più poveri. Siccome il Vaticano è ricco, anzi, uno degli stati più ricchi del mondo, inizi a prendersi qualche migliaio di migranti. Se poi a questi ci aggiunge anche un po di zingari l'esempio è perfetto. Come dicevano gli antichi romani, la parola convince, l'esempio trascina. Su Bergoglio, stupiscici. Ma temo che alle tua parole seguirà il nulla. Molto facile parlare eh!?

maurizio50

Mar, 15/07/2014 - 17:00

Questo Papa ha veramente rotto... Oggi al paese dove abito due africani hanno rapinato un pensionato incontrato per strada. Gli hanno sottratto portafoglio e orologio, dandosela a gambe. Partricolare non trascurabile. Il poveretto sei mesi fa aveva subito l'amputazione di una gamba per motivi di salute:. Morale:Tutti questi africani se li tiri in Vaticano il Papa. Noi ne abbiamo piene le scatole!!!

marvit

Mar, 15/07/2014 - 17:02

Santo Padre,mi perdoni,forse sono in peccato ma riesco a commuovermi soltanto per i tantissimi italiani anziani, e non, condannati agli scarti dei cassonetti rifiuti dell'ortofrutta. Noto invece,con rammarico, che questi disperati non trovano finora posto nell'agenda delle Sue attenzioni

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 15/07/2014 - 17:06

chiede 'diritti' ...ma i doveri? Cosa facciamo a loro i diritti e noi i doveri?

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 15/07/2014 - 17:06

chiede 'diritti' ...ma i doveri? Cosa facciamo a loro i diritti e noi i doveri?

lamiaterra

Mar, 15/07/2014 - 17:14

PAPA BERGOGLIO TUTTA QUESTA MASSA DI INVASORI PORTALI NELLA TUA ARGENTINA E DOPO CI RACCONTI COME SONO ACCOGLIENTI GLI ARGENTINI ---- ORMAI TUTTA L'ITALIA, DA NORD A SUD, E' UNA BOMBA SOCILALE PRONTA A SCOPPIARE SULLA PELLE DEGLI ITALIANI.

petra

Mar, 15/07/2014 - 17:27

Ma almeno c'è qualcuno che rimanda a casa chi non ha diritto di asilo politico? In Germania alla data del 01-01-2014 ne avevano 127000 con lo status di rifugiato politico (dati ufficiali verificabili), pari al 25% delle richieste inoltrate (in gran parte russi e siriani. Tutti gli altri, compresi i bambini, vengono rimpatriati entro 6 mesi. Il nostro governo che fa?

lamiaterra

Mar, 15/07/2014 - 17:32

ANCHE PAPA BERGOGLIO SI E' BEVUTO IL CERVELLO!!!!! ---- ITALIANI, NON ILLUDETEVI, LA TERRA DI UN POPOLO SI DIFENDE CON LE PROPRIE MANI.

Giacinto49

Mar, 15/07/2014 - 17:46

Con tutto il rispetto, sperando di non essere blasfemo, credo che Papa Francesco, in teoria condivisibile nel Suo pensiero, dovrebbe però adoperarsi, magari anche con un qualche evento miracoloso (che solo un miracolo ci può salvare) a sanare la situazione economica del nostro Paese. Non tutti sono Santi e l'accoglienza a stomaco vuoto è più difficile da sopportare.

Ritratto di Tuula

Tuula

Mar, 15/07/2014 - 17:47

Li prenda tutti in Vaticano

Beaufou

Mar, 15/07/2014 - 17:48

E bravo papa Francesco. Però dovrebbe ricordare ai "migranti" che avrebbero anche dei doveri, di cui non si parla mai. Come dire che io, stando male a casa mia, ho il "diritto" di andare a occupare una casa più comoda, più confortevole e più bella, resa tale dal lavoro e dall'impegno altrui, senza alcun dovere: non sono affatto d'accordo. E' un po' troppo semplicistico dire che questi "fuggono da situazioni insostenibili" e quindi "devono essere accolti". Molti di questi fuggono da situazioni che non han fatto nulla per migliorare, e preferiscono tentare delle scorciatoie per un benessere che non han fatto nulla per guadagnarsi. Lo so che non è "politicamente corretto" dirlo, ma lo dico lo stesso.

altair1956

Mar, 15/07/2014 - 17:54

Ma Castel Volturno non dice nulla a questo papaccio ? Ed è solo un esempio di quello che succederà a breve in tutta Italia.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 15/07/2014 - 18:03

GNEO58 delle 15e31 Egregio lo sanno tutti qui nel Forum che ANGELO ha gravi problemi MOTORI!!! Meno di Lei che fa lo spiritoso di quell'inutile spirito di patate!!! Saludos

claudio faleri

Mar, 15/07/2014 - 18:07

perchè franceschino non pensa a casa sua e smette di rompere i coglioni agli italiani, il vaticano è una cancrena

Ritratto di woman

woman

Mar, 15/07/2014 - 18:12

E' molto grave che il papa non abbia mai una parola di condanna verso quegli stati che costringono i loro sudditi a scappare e che condanni invece chi non vuole lasciarsi sommergere da centinaia di migliaia di profughi, ma alla fine lui fa il suo mestiere. E' invece gravissimo che nessun governante italiano gli risponda per le rime, anzi, si genufletta difronte a simili assurde prediche e le metta in atto sconfessando se stesso(vedi alfano.

pastello

Mar, 15/07/2014 - 18:25

Padre Gabriele Amorth: Il diavolo é entrato nelle Sacre stanze. Dopo l'arrivo di Satana-Francesco c'é qualcuno che ne dubita?

Ritratto di greysmouth

greysmouth

Mar, 15/07/2014 - 18:25

Sono xenofobo e razzista alla stregua degli Inglesi e degli Svizzeri nei riguardi degl'Italiani! Qualcuno lo licenzi; è peggio dei Komunisti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 15/07/2014 - 18:26

BEN DETTO WOMAN!!! CONCORDO. Saludos

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 15/07/2014 - 18:31

Mi sa tanto che Bergoglio sia un tantino masochista; non ha sentito l'ultimo messaggio che Abu Bakr al-Baghdadi, il "califfo" ha messo in rete il 3 luglio scorso? Ha detto:"Marcerete su Roma e prenderete possesso della Terra, a Dio piacendo" Il riferimento di al-Baghdadi è a un hadith (detto attribuito al profeta Maometto) in cui, secondo la tradizione, con una metafora aveva invitato i fedeli a diffondere l'islam in ogni parte del mondo, auspicando la nascita di una sorta di nuovo impero islamico. Inoltre, giorni primi aveva minacciato gli Stati Uniti d’America alludendo ad un attacco peggiore dell’11 settembre. La nostra Ministra degli esteri Mogherini aveva preso sul serio tale minaccia questo il link: http://www.ilgiornale.it/news/cronache/papa-i-migranti-non-sono-unemergenza-sfida-1037784.html. Ecco perché dico che il nostro “amato” Bergoglio è masochista; evidentemente gode nel farsi del male e quel ch’è peggio è che lo fa a tutti i Cristiani del Mondo!

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 15/07/2014 - 18:38

il messaggio del papa è "normale" che parli di accoglienza di non discriminazione etc.........altrimenti non sarebbe il Papa. purtroppo, ognuno lo interpreta come gli conviene...........!!!!!!!!! fa comodo sfruttare e strumentalizzare le Sue parole per poter avere il giusto alibi e INVADERE e lasciar invadere letteralmente il nostro povero Paese!!!! senza contare la "carneficina" di vittime in tutti i sensi anche della delinquenza che questa immigrazione selvaggia comporta...........bisogna assolutamente intervenire e aiutare queste persone nei loro paesi di origine!!!! gli italiani non possono più pagare nulla................e ciò non significa non accogliere o razzismo..............ma è il buon senso che ce lo impone..............e chi viene da noi per lavorare in maniera regolare DEVE rispettare le nostre regole e le nostre leggi............come quando siamo noi ad andare nei loro Paesi e ci dobbiamo adeguare !?! tutto nel rispetto reciproco.............purtroppo visti i fatti non avviene così!!!

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 15/07/2014 - 18:39

E allora se li prenda il signor Bergoglio i cosidetti migranti (leggasi CLANDESTINI).

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 15/07/2014 - 18:39

Dai Furbesco, raccoglila TU questa sfida, fai vedere al Mondo che il tuo Stato, il Vaticano, è capace di fare quello che pretendi sempre dagli altri! Altrimenti taci. Di ciarlatani che ogni giorno si svegliano per pontificare su tutto e criticare sempre gli altri ce ne sono già abbastanza.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 15/07/2014 - 18:44

Questo ciarlatano è ancora inca***to nero per la meritata sconfitta della sua Argentina. Era davvero convinto che con i suoi magheggi sarebbe riuscito a farla vincere! Tornatene al Paese che è meglio!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mar, 15/07/2014 - 18:50

E' vero,gli immigrati non sono una emergenza ma sono la peggiore delle iatture che potevano capitare al nostro povero Paese che sta piano piano tornando al Medio Evo. L'Italia, grazie a questa gente, sta diventando un porcile a cielo aperto ed il Papa dice che non è una emergenza?? Allora, visto che quando è stato eletto ha detto che le stanze del Vaticano sono molto grandi e lui non ha bisogno di così tanto spazio, se li porta tutti in Vaticano e se li tiene chiusi li. Se poi lo spazio dentro non basta, li mette a dormire in Piazza San Pietro, così avrà il piacere di vedere da vicino queste creature, che fanno i bisogni contro i muri delle nostre case o per le nostre strade come gli animali, che spacciano,sporcano da tutte le parti, rubano, uccidono (come Kabobo e tanti altri ) e violentano le donne giovani o vecchie che siano! Questi comportamenti, per chi ha riminiscenze di storia, erano tipici dei popoli barbari ed infatti di questo si tratta: di barbari. Se questa non è una emergenza, non so cosa ci dobbiamo aspettare prima di correre ai ripari: forse una bella epidemia di ebola??

roberto zanella

Mar, 15/07/2014 - 18:56

Santità si faccia i cazzi suoi,sono cattolico italiano e non argentino nè cittadino del Vaticano....

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 15/07/2014 - 19:16

C'è qualche cosa che non quadra: PIU' DIRITTI PER I DEISPERATI? Cosa dare di più, hanno già più privilegi di tantissimi italiani si sono SUICIDATI!!! Non erano DISPERATI ? Penso che sia in atto una strategia da parte di poteri forti "associati" per distruggere l'italia. Farla diventare la discarica dove confinare tutti i resti del mondo. Lo stivale, confina su tre lati col mare e a nord le alpi, quindi è facilmente controllabile con pochi mezzi..... Bergoglio è stanco e ha una certa età, il colpo finale arriverà dal prossimo papa: NERO !

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 15/07/2014 - 19:16

C'è qualche cosa che non quadra: PIU' DIRITTI PER I DEISPERATI? Cosa dare di più, hanno già più privilegi di tantissimi italiani si sono SUICIDATI!!! Non erano DISPERATI ? Penso che sia in atto una strategia da parte di poteri forti "associati" per distruggere l'italia. Farla diventare la discarica dove confinare tutti i resti del mondo. Lo stivale, confina su tre lati col mare e a nord le alpi, quindi è facilmente controllabile con pochi mezzi..... Bergoglio è stanco e ha una certa età, il colpo finale arriverà dal prossimo papa: NERO !

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 15/07/2014 - 19:17

Se il Papa s'intromettesse di meno negli affari dello Stato sarebbe tutto di guadagnato. Bisognerebbe dirglielo ma chi lo fa? Con gli STATISTI che abbiamo stiamo freschi!!! Personalmente consiglierei al papa di tornarsene ad Avignone; la chiesa ha già fatto troppo danni in Italia.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 15/07/2014 - 19:17

Beato Te Francé, la tua semplicità francescana, la bontà Cristiana... spesso però il tutto rasenta ingenuità, approssimazione, se non semplicioneria: Com'è che non strigli mai i Potenti ad essere meno prepotenti col proprio Popolo e non esorti mai i poveri migranti a rispettare comunque le Leggi dello Stato che li accoglie? Com'è Francé che questo te lo scordi sempre?

Ritratto di stufo

stufo

Mar, 15/07/2014 - 19:19

Sig. "Zagovian", ci sono anche filippini,arrivati tanti anni fa in Italia, e, nella cantierina Monfalcone , quasi 2000 del Bangladesh su 20000 abitanti, e qualche problemino lo creano. Ho visto sikh in Baviera....no, no, qua arrivano nonostante abbiano lavoro anche in casa. Qua è lamerica, per troppi, meno che per noi. Concordo con tutti che li vogliono in Vaticano, già che il Papa ci tiene tanto.....

michetta

Mar, 15/07/2014 - 19:26

Vera e giusta, e' la considerazione di chi richiama all'ordine, chiunque assuma forma di perdonismo, lassismo e carita' pelosa, nei confronti degli invasori, dal nordafrica e dall'est! Poiche', invece di prendere di petto gli Italiani, che sono stufi di doversi accollare tutti quelli CHE GLI ALTRI (PAESI VICINI) NON VOGLIONO, sarebbe ora che si prendesse cappello con TUTTI, ma proprio TUTTI i Paesi, che se ne fregano dei nordafricani e cittadini dell'est, boicottandoli e NON FACENDOLI ENTRARE nelle loro terre! A proposito, faranno mica bene? Perche' proprio stasera, con la macchina, al semaforo, al mio diniego di far lavare il vetro, ho dovuto sottostare ad un energumeno nero, che alzando la voce, urlava: HAI TU FAME? Meno male che il semaforo e' diventato...verde! E questo, fra l'altro, e' cio' che dobbiamo sopportare, a casa nostra, solamente perche il Papa, un giorno, ha voluto gettare una corona di fiori a Pantelleria..... Italiani, svegliatevi, non date retta a chiacchiere, perche' quì tra non molto, i politici che hanno avallato tutto questo, faranno la fine che si meritano. Saranno cioe', trattati male, proprio dalla maggioranza della popolazione di questa penisola, che nel frattempo sara' diventata tutta nera e cattiva.... Meditiamo gente, meditiamo.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 15/07/2014 - 19:32

Ma cosa vuol dire la "cultura dell'incontro"? Posso capire tale cultura nei secoli passati, quando le comunicazioni erano difficili e perciò ogni incontro era occasione di arricchimento e novità. Un po' come ai tempi della antica Biblioteca di Alessandria, quando ogni nave di lontani lidi che entrava nel porto, se aveva dei libri non presenti nella biblioteca era obbligata a donarli o a farne una copia: per la bisogna, plotoni di amanuensi erano sempre al lavoro alle dipendenze di quella magnifica biblioteca! Ma sono gli uomini e non i popoli che si incontrano! Oggi, in un'era ormai profondamente tecnologizzata e globalizzata, tale 'curiosità' non ha più senso, e l'assalto dei migranti non costituisce più una novità, un'occasione di conoscenza (come nei secoli passati), ma solo un aumento del caos, una momentanea 'valvola di sicurezza' a senso unico. Non è una sfida 'per' la nostra società, ma una sfida 'alla' nostra società. Ancora ci ostiniamo nel nostro 'buonismo' e non ce ne accorgiamo. Ma è guerra!

Sapere Aude

Mar, 15/07/2014 - 19:33

Bergoglio si deve essere alleato con la massoneria!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 15/07/2014 - 19:55

Ecco che puntualmente scende in campo il Vaticano,con il solito ritornello armiamoci e partite(perchè non parlano mai di qualche cospicua offerta economica,a vantaggio della causa,di qualche gesto concreto(per esempio accoglierne qualche centinaio in Vaticano,o istituire dei centri di "raccolta e sopravvivenza"per dare il buon esempio,a loro spese in Tunisia,in Libia?....). La Chiesa,che quando gli ha fatto comodo,con gli Ebrei che volevano sfuggire ai campi di sterminio,ha fatto orecchie da mercante(salvo qualche sporadico virtuoso...). Ora però,hanno ancora la faccia di pontificare,sulla pelle degli altri,ed ancora una volta,per convenienza. Ricordatevi cosa hanno fatto con lo strumento dell'Inquisizione,quanta povera gente hanno ucciso,massacrato(San Domenico...),...la "Strage degli Albigesi",e tutte le volte,che per difendere il loro territorio,non hanno badato a spese in fatto di accoppare gente,per poi dare una bella benedizione....amen!

Ritratto di Riky65

Riky65

Mar, 15/07/2014 - 19:57

Allora, ripetiamo, consigliamo, al Papa e a scendere fino alle parrocchie, di : aprire le stanze del vaticano,aprire i monasteri chiusi , aprire le case ,appartamenti, edifici in possesso della chiesa a tutti i "disperati" che si accalcano ai nostri confini....poi ,allora ,allora ,allora se ne riparlerà..con il Papa!!!!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 15/07/2014 - 20:02

Articolo del 11.05.2006 su "Equilibri.net:Da quanto emerge dall’analisi degli ultimi due anni relativa agli equilibri interni e alle aspirazioni nella scena internazionale dell’Unione Africana, sembra chiaro che i difetti che caratterizzavano la vecchia OUA non sono ancora stati del tutto risolti. Per raggiungere gli scopi prefissati e per soddisfare le aspettative della comunità internazionale, infatti, l’UA dovrà essere sottoposta ad una profonda riforma interna che miri a dare maggiori poteri al Parlamento pan-africano e che fornisca agli stessi africani una reale possibilità di auto-determinare il proprio futuro e il proprio sviluppo, il quale non potrà più dipendere soltanto dai buoni propositi e dagli aiuti economici delle potenze industrializzate. La speranza è che l’Unione Africana, nel prossimo futuro, si affermi in quanto fattore di integrazione e progresso del continente africano; ma per fare ciò, dovrà superare una serie di sfide che, allo stato attuale, sembrano rappresentare ostacoli difficili da sormontare.".....Caro sig.papa,le "sfide" sono queste,non quelle che proponi!!!!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mar, 15/07/2014 - 20:09

I diritti se li devono conquistare a casa loro come hanno fatto tutti i popoli , questi vengono qui a depredare gli italiani (vedi Castel Volturno ) c'è da stare attenti , stanno diventando troppi e d'integrazione non se ne parla , questo VOGLIONO , PRETENDONO e purtroppo il nostro governo fino ad ora non ha preso i dovuti provvedimenti , dicendo che gli italiani sono razzisti .

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 15/07/2014 - 20:11

Volete il mio punto di vista? Condizione storica: Per certi aspetti,l'Africa è indietro di 5000 anni rispetto al resto del "nostro" mondo,che è quello che è, per effetto di fatti,situazioni violente,dolorose,terribili,ambientali,di potere,per la protezione di interessi, ideologie,che si sono sempre scontrati, sovrapposti,decantati,all'interno di un contesto generale,nell'ambito di tragedie locali e/o diffuse,che hanno coinvolto persone singole,la collettività. Questa dolorosa alchimia,che dall'epoca preistorica,ha coinvolto l' Europa, e 2500 anni fa,ha dato alla luce la democrazia parlata e scritta,non si è prodotta in Africa. Oggi in Africa, in un mondo,dove tale processo non si è mai iniziato,assistiamo all'effetto devastante,dello scontro fra due realtà,e sollecitazioni,gestito da una parte da corrotti governi africani,e da interessi internazionali. E proprio la parola "gestire", non mi piace,ovvero non può essere adatta, per fare in pochi anni,nel contesto in cui ci troviamo, quello che doveva essere fatto dalla evoluzione,a "tempo debito". Oggi,interventi esterni,gestioni a tavolino,lasciano il tempo che trovano,all'interno di questa desolazione. L'africa è quello che è, per effetto di questa mancata metabolizzazione storica. 2-Preso atto di questo,in questa visione dei fatti,le vere associazioni "umanitarie"(e non i palazzi del "potere umanitario"),dovrebbero orientarsi verso obbiettivi,a più lungo termine(dico questo ben sapendo, la difficoltà a passare oltre l'orrore di certe situazioni...),per innescare in Africa, in tempi "ragionevoli"quei "catalizzatori", che consentano il raggiungimento dalla base,di certe reazioni chimiche: -l'istruzione,non vista per creare di fatto altri privilegiati,che sfrutteranno la propria gente,che porterà i soggetti, a scansare lavori manuali,ma elementi di rappresentanza,per la discussione,la scelta di obiettivi primari,non per avere insomma il televisore,il telefonino "figo",ma l'acqua, una pala per scavare,per lavorare i campi,una capanna in cui riposare,una morale,una legge a cui affidarsi,elaborando progetti semplici,adatti alla mentalità,alle circostanze,senza fughe in avanti,elaborando una propria via "Africana",alternativa,verso la "modernizzazione",pertanto senza troppo aspettare le briciole  di aiuti (anche consistenti), che si perdono nei meandri dei "palazzi", e nella pletora di abbuffati alle greppie dell'assistenzialismo internazionale,dentro e fuori il loro Paese;guardarsi dentro più che guardare fuori. Dall'esterno arrivano briciole di bene,ma tanto male,troppi armamenti,troppi condizionamenti politici. E' dalla coscienza di base,dalle aspirazioni di base, che piano piano si costruisce una "civilta". Se l'Africa si ponesse, al passo di un Europa rurale di 200 annni fa?? Sarebbe già tanto. Come vivevano i nostri bis-bisnonni?Se la passavano male,lavoravano 12-14 ore al giorno,donne, bambini,niente medicine,niente televisori,niente telefonini "figo",nessuna modernità...come erano le case?...catapecchie puzzolenti:sono sopravvissuti, come sono sopravvissuti i loro antenati,fra guerre, pestilenze, carestie,senza alcun aiuto esterno. Base e morale,sono per me le parole chiave, che mancano all'Africa, ed il tempo. E....fatto 100 il valore di un certo aiuto economico(per la gestione di un progetto "primario" di cui sopra), che entra nel "palazzo",si lavori con tutti i mezzi, perchè sul campo arrivi 90, e non 5 o 2 come oggi...    Avrei ancora tante cose da dire, ma per ora mi fermo qui...

GMfederal

Mar, 15/07/2014 - 20:11

non mi meraviglierei se tra un po vedo Bergoglio con barba lunga L'Unità sotto braccio a fumarsi una canna in un centro sociale. Papa Ratzinger perchè ci hai lasciato in mano a questo scellerato bolshevico che offende continuamente te e la Chiesa?

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Mar, 15/07/2014 - 20:45

Santo padre, perché non se ne prende qualcuno in Vaticano? Solo qualche centinaio...

Aristofane etneo

Mar, 15/07/2014 - 20:47

Chissà come gode Satana "quando legge e sente i commenti degli Italiani che pagano le tasse. Ma se facciamo peccato di pensieri e parole contro le Chiese andremo all'inferno noi o chi ci induce in tentazione?

paolonardi

Mar, 15/07/2014 - 21:18

Prima impari l'italiano. Quando sono in Italia sono immigrati, dopo puo' esprimere un parere meglio se suffragato da sperimentazione. Molti italiani sarebbero felici di far emigrare tanti clandestini dal suolo patrio per farli immigrare nel Vaticano. Dopo cinque o sei anni il parroco di campagna travestito da Papa conduca un bello studio longitudinale e valuti, alla luce delle risultamze statistiche, la fondatezza delle sue certezze attuali.

istroveneto

Mar, 15/07/2014 - 21:40

Giusto! Condivido. Bravo Francesco. Si portino i migranti dalle navi militari direttamente sul sagrato di San Pietro (e si schierino i carabinieri in modo che non possano tornare indietro).

claudio faleri

Mar, 15/07/2014 - 22:01

il nostro caro franceschino st arompendo i coglioni, si occupi delle anime, in modo da farle transitare dall'inferno al paradiso, lasci perdere le cose terrene di cui non sa un c.......o

claudio faleri

Mar, 15/07/2014 - 22:03

woman ...giusto quello che dici ma i nosttri ruffiani si genuflettono perchè per stare sulla poltrona hanno bisogno dei voti vaticani

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 15/07/2014 - 22:23

Se li porti lui in Vaticano sti animali...

hector51

Mar, 15/07/2014 - 22:47

Il Papa fa il suo mestiere, ma noi dobbiamo tutelarci ponendo un tetto agli accoglimenti.Per ben che vada finiremo per farci la guerra con gli immigrati come sta già accadendo nel napoletano.

Dordolio

Mar, 15/07/2014 - 22:52

MA quante cattiverie leggo.... Il fatto è che la Chiesa ama moltissimo i miserabili. Al punto di volerne sempre di più!

anna.53

Mar, 15/07/2014 - 23:03

"tali misure, tuttavia, non saranno sufficienti, ove non siano accompagnate da politiche di informazione circa i pericoli di un tale viaggio e, soprattutto, di promozione dello sviluppo nei loro Paesi di origine. C'è anche questo passaggio che occorre valorizzare ; ma il Papa dovrebbe considerare quanto i satrapi dei paesi africani abbiano portato alla rovina i loro popoli, e dovrebbe ridurre la solita solfa anti occidentale e anti capitalista che dura da fin troppo tempo; in ogni caso ,a pagare le immissioni incontrollate di popoli in fuga saranno sempre i più poveri e indifesi , non i governanti , non gli uomini di Potere , non coloro che avranno dei rifugi protetti in cui riposare . Oriana , dicevi "svegliati Occidente" ... magari ...! Ci manchi. A noi tocca alfano , allo stato attuale il nulla...

Linucs

Mar, 15/07/2014 - 23:05

"Ahò ogni giorno ce la menate co' 'sti cazzo di immigrati!"

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Mar, 15/07/2014 - 23:20

ma questo Papa si rende conto di quello che dice o il guadagno delle associazioni legate alla Chiesa è più forte da fargli predicare tutte le sue cazzate? ma perchè non dirotta gli immigrati nelle pampas argentine? solo noi italiani dobbiamo sopportare tutti i derelitti del mondo? guardo in tv donne anziane che per mangiare frugano nell'immondizia dei mercati e questo signore viene a dirci che gli extracomunitari hanno dei diritti? e i diritti di noi italiani? non ero razzista ma adesso lo sono, lo sono diventato per colpa dei politici e dei buonisti a spese degli altri e sapete cosa dico? SI, SONO RAZZISTA E ME NE VANTO!!!!!!!! ognuno a casa propria, prima dobbiamo pensare a noi, a noi italiani, ai nostri vecchi che non hanno da mangiare!! in quanto a quelli che giustamente, per rabbia, dicono di portarseli nei giardini vaticani gli extracomunitari,io rammento che il Vaticano appartiene a noi italiani visto che sono secoli che li manteniamo!!!!!!!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 16/07/2014 - 00:51

Con tutta la buona volontà di accettare le buone parole del nuovo Papa, quest'ultima affermazione proprio non è giusta. Qui non c'entra assolutamente nulla la xenofobia né il razzismo. Non si può accettare indiscriminatamente una marea di persone che decidono di venire in casa tua senza chiederti il permesso di farlo. SOLO L'INCOSCIENZA DEI TRINARICIUTI CONTRABBANDA PER "ATTO UMANITARIO" CIÒ CHE IN REALTÀ È SOLO VERGOGNOSA DEMAGOGIA. UN PAPA NON DOVREBBE USARE GLI ARGOMENTI IPOCRITI DEI TRINARICIUTI.

Ritratto di Senior

Senior

Mer, 16/07/2014 - 07:44

Questo Papa, dice cose sagge che nessuno singolarmente potrebbe contraddire. Ma c'è un grande MA: i Paesi non investiti dal problema se ne lavano le mani, al massimo possono dare un "contributo", che come tutti i contributi non aiutano ma diventano dei rigagnoli, preda delle mani lunghe che affliggono la nostra società. senior

biricc

Mer, 16/07/2014 - 08:15

Cosa volete che dica il Papa? Affondiamoli? Leggo commenti orribili che vanno contro ogni logica umana.

Ritratto di cable

cable

Mer, 16/07/2014 - 08:36

Come mai il Papa ha tuonato contro le mafie ma con la massoneria è così silenzioso? Davvero strana questa cosa.. Eppure la Chiesa (quella vera, fedele a Cristo) e massoneria sono nemici. O i preti non lo sono più e, anzi, si sono uniti agli antichi nemici per mettercela nel momò?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 16/07/2014 - 09:25

@biricc:se proprio vuole parlare,rivolto a noi,agli "altri"(visto che il Vaticano di suo spende niente),si rivolga ai loro Governanti,per cambiare le cose nei loro Paesi.Si rivolga ai Paesi ricchi musulmani.Comunque sia lo ripeterò all'infinito:il problema dell'Africa sono gli Africani,che di loro iniziativa(come hanno fatto tutti i Popoli),non riescono a metabolizzare,una loro via al "progresso",sganciata dalla facile fuga(per pochi privilegiati)in Europa.

michetta

Mer, 16/07/2014 - 09:27

Preoccupati come siete voi del Giornale, nel fare le cosiddette pulci, a chi scrive chiaramente, con cognizione e sensatamente, NON vi accorgete di tutte le nefandezze che appaiono, su alcuni commenti, veramente degni della massima censura. Le parole, sono come stilettate ed e' giusto, che se scritte pesantemente, vengano cassate o censurate, ma quando descrivono fatti e certezze, eliminate dalla vostra penna-censura, non fanno affatto "cultura", ne' "saggezza". Se ho da dire qualcosa a qualcuno, sempre nei limiti della decenza, LA DEVO DIRE, altrimenti! Altrimenti, vista la scarsa democraticita', chiudete il forum, tanto manovrato deve essere per forza da voi, che possedete il cancellino. Italiani svegliatevi!

Massimo Bocci

Mer, 16/07/2014 - 09:34

Il Pio???? 8x1000, ONLUS (per lo sperpero e l'invasione) e tutto lo scibile PARASSITARIO!!! Che succhia il sangue degli Italiani DA SEMPRE!!! Benedice la distruzione dell'Italia e degli Italiani per il METICCIATO COATTO!!! Che gli riempia casse e chiese, infondo oggi i mercati sono INTERNAZIONALI,la sua struttura è da sempre un internazionale delle SPERPERO,che ruba in Italia per fare le sue politiche di RECLUTAMENTO MONDIALI!!! Però gli Italiani si sarebbero ROTTI I COGLIONI, di fare sempre la parte dei COGLIONI PAGATORI, e oggi del COLONIZZATI PAGANDO, il pio è l'altra faccia dei LADRI UE-EURO, li paghiamo per fare gli schiavi, qui per importare i nostri nuovi sostituti Extra, la soluzione a questa ENNESIMA TRUFFA!! Potrebbe solo essere che il pio???, a turno, con una sede ITINERANTE,se lo predano e ospitino un po' TUTTI nel................., non vedo perché devono essere SOLO gli Italiani a prederemo, BASTA DEMAGOGHI CHE PREDICANO DISTRUZIONI ALTRUI, gli Italiani veri, vogliono vivere in Italia, con leggi Italiane, fatte da ITALIANI,votati da ITALIANI e vorremmo se non è chiedere TROPPO che i soldi (pochi) Italiani venissero impiegati per la popolazione ITALIANA, che è la più DISEREDATA e TARTASSATA DEL MONDO, grazie ai pizzi epe prebende di: LADRI DI REGIME, EURO AFFOSSATORI e Pii?? INVASORI.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 16/07/2014 - 10:20

il messaggio del papa è "normale" che parli di accoglienza di non discriminazione etc.........altrimenti non sarebbe il Papa. purtroppo, ognuno lo interpreta come gli conviene...........!!!!!!!!! fa comodo sfruttare e strumentalizzare le Sue parole per poter avere il giusto alibi e INVADERE e lasciar invadere letteralmente il nostro povero Paese!!!! senza contare la "carneficina" di vittime in tutti i sensi anche della delinquenza che questa immigrazione selvaggia comporta...........bisogna assolutamente intervenire e aiutare queste persone nei loro paesi di origine!!!! gli italiani non possono più pagare nulla................e ciò non significa non accogliere o razzismo..............ma è il buon senso che ce lo impone..............e chi viene da noi per lavorare in maniera regolare DEVE rispettare le nostre regole e le nostre leggi............come quando siamo noi ad andare nei loro Paesi e ci dobbiamo adeguare !?! tutto nel rispetto reciproco.............purtroppo visti i fatti non avviene così!!!

buri

Mer, 16/07/2014 - 11:54

Bravo il Papa! intanto paghiamo noi, i nostri pensionati patiscono la fame, ma spendiamo un mucchio di soldi per Mare Nostrum, per ospitarli, ed i nostri concittadini non trovano lavoro, quindi che ne facciamo degli immigrati? ce lo dica in concreto il Santo Padre, non belle parole sull'accoglienza ma proposte serie

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 16/07/2014 - 12:01

woman 15/07 18:12 scrive: "E' molto grave che il papa non abbia mai una parola di condanna verso quegli stati che costringono i loro sudditi a scappare …" - - - Ho fatto la stessa riflessione ma, guarda caso, questo sentimento l'aveva ben messo nero su bianco, strano ma vero, un giornalista ivoriano, un certo Cissé Sindou. Nel dicembra 2013 scrissi, a tal proposito, il seguente commento (non me ne voglia qualcuno se mi ripeto) : CITAZIONE - - - Ho l'impressione che il Papa non riesca a trovare, da Lampedusa ad oggi, una sola parola per condannare quelli che sono i veri fabbricanti e responsabili di questi esodi criminali, in primis i dirigenti dei singoli paesi. Provo ad aiutarlo proponendogli la lettura di un articolo di un quotidiano in Costa d'Avorio (Nord-Sud 05/10/13 a firma Cissé Sindou) redatto all'epoca del pauroso naufragio di Lampedusa : # # # "Vergogna ! Questa parola di 5 lettere (honte) usata da Papa Francesco è, a ns avviso, il miglior riassunto della catastrofe di Lampedusa . . . La vera vergogna in quest'affare, è per i dirigenti dei paesi d'origine di queste miglia di uomini, donne e bambini che periscono in mare. Vengono da quasi tutta l'Africa. . . . Un'Africa afona da questo 3 ottobre nero. I dirigenti africani, pronti a criticare l'Occidente in altre occasioni, hanno stavolta perso la voce. La faccia pure. poiché è nella cattiva gestione delle risorse dei loro paesi, indipendenti da più di mezzo secolo, che va ricercata la causa prima di questi esodi tragici." # # # Mi chiedo se il servizio stampa del Vaticano abbia mai informato di un tanto Papa Francesco; visti i risultati si direbbe di no. In ogni modo, il buon giornalista Cissé Sindou (visto il cognome, senz'altro nero-sub-sahariano d.o.c.) sembra avere le idee molto più chiare del Vaticano su questa questione (per non parlare di Mme Kienge + Sig.a Boldrini & Co.). FINE CITAZIONE. - - - Capisco il senso dell'intervento di Papa Francesco a Lampedusa; fa parte del suo ministero compatire, consolare e infondere speranza in chi ne ha bisogno, ma avrei apprezzato ANCHE qualche parola, non dico di condanna, ma almeno di richiamo/monito a quei governanti scellerati che inducono i loro concittadini a fuggire dalle loro case. L'Africa non è povera, è ricchissima. Vedi la R.D.Congo della ex-clandestina Kienge-Kashetu, è un paese dalle risorse enormi; tutto quello che il buon Dio ha creato su questo pianeta Terra, sopra e sotto il suolo, lì c'è. Ciononostante, si scannano tra di loro a biondodio da mane a sera. Spero di non leggere commenti idioti da parte dei soliti noti che vorrebbero significarmi come tutto ciò sia a causa delle multinazionali o del neocolonialismo.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 16/07/2014 - 12:19

@abj14:vedo che qualcun'altro l'ha capita!!

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 16/07/2014 - 12:20

la merdaglia politica che abbiamo dx o sx è sempre stata genuflessa alla chiesa, per via delle diramazioni sociali e politiche della stessa nella società civile, ha sempre rappresentato un freno all'interesse nazionale(la chiesa è sovranazionale..ma ce la becchiamo tutta noi la sua influenza) ci vorrebbero un certo tipo di statisti con le palle..tipo Craxi o la buon anima..che alla chiesa dicessero "distanti ad un palmo"

Ritratto di Zohan

Zohan

Mer, 16/07/2014 - 12:45

Basta chiacchierare. Basta negri, barchetta con timone saldato sulla rotta Sud - Sud Ovest e tutti a capanna loro magari con Schettino alla guida. Un popolo di LEONI come lo sono stati gli italiani è stato ridotto dalla chiesa a un popolo di deficenti e, a forza di sentirsi chiamare PECORELLE, lo sono diventati veramente...accoglienza, integrazione, solidarietà, ma mandiamoli affanculo tutti. Ma non si può organizzare una raccolta di firme per restituire l'Italia agli italiani BIANCHI? Nella mia città non trovi un bianco per la strada manco a pagarlo dopo le 20.00..e come vivno se non c'è lavoro ? Io non conosco NESSUNO che sia contento di essere invaso dai negri e di essere costretto a mantenere questi parassiti maledetti...ma continuano ad arrivarne, nessuno li affonda a 12 miglia e un metro dalla costa italiana. Ai telegiornali condiscono sempre i servizi con musichette e sviolinate per farVi sentire in colpa mentre li vedete con la copertina che sbafano il primo pasto di una interminabile serie di pasti offerti da noi( purtroppo anche da me). Io sono politically INcorrect ma italiano DOC, palle grosse e amo troppo la mia patria per continuare a stare zitto. Organizzate una raccolta firme, io non so farlo sennò lo farei.

Giorgio5819

Gio, 17/07/2014 - 15:17

Per fermare questo scempio e far tacere la chiesa basta semplicemente smettere di essere ignoranti e smettere di credere all'ideologia criminale della sinistra.

Anonimo (non verificato)