Il Papa sull'immigrazione: "Chi costruisce muri vi rimane prigioniero"

Sul volo di ritorno dal Marocco, il Papa è tornato sul tema delle migrazioni: "Bisogna costruire ponti, non muri"

Un filo spinato, con lame taglienti, separa la Spagna dal Marocco. Un campione di quel filo è stato mostrato da un giornalista a Papa Francesco, durante il suo viaggio in Marocco: "Confesso che mi sono commosso e poi, quando se n'è andato, ho pianto".

Il Santo Padre risponde alle domande dei giornalisti sul volo di ritorno dal Marocco, tornando sui temi dell'immigrazione e della solidarietà. "Ho pianto perché non entra nella mia testa e nel mio cuore tanta crudeltà. Non entra nella mia testa e nel mio cuore vedere affogare nel Mediterraneo", ha detto ancora Bergoglio, condannando la chiusura dei porti e la costruzione di muri da parte di quei Paesi che cercano di risolvere così il problema dell'immigrazione. Ma, "non è questo il modo". Già in passato, il Papa aveva condannato l'innalzamento di muri, per fermare i migranti.

"Ci vogliono ponti, non muri", ribadisce con forza Papa Francesco, che confessa il dolore che prova nel vedere "le persone che preferiscono costruire dei muri". E avverte: "Coloro che costruiscono i muri finiranno prigionieri dei muri che hanno costruito. Invece quelli che costruiscono ponti, andranno tanto avanti". Ma il Papa sa che non è facile tendere una mano oltre il muro, tanto che, per spiegare il gesto quasi divino della costruzione di un ponte, recupera una metafora del romanzo di Ivo Andric, Il ponte sulla Drina: "Lui dice che il ponte è fatto da Dio con le ali degli angeli". E viene costruito "perché gli uomini possano comunicare: il ponte è per la comunicazione umana. E questo è bellissimo e l'ho visto qui in Marocco. Invece i muri sono contro la comunicazione, sono per l'isolamento e quelli che li costruiscono diventeranno prigionieri. I frutti non si vedono ma si vedono tanti fiori che daranno dei frutti, andiamo avanti così".

Commenti
Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 01/04/2019 - 09:23

facciamoli arrivare dentro al vaticano i ponti

jaguar

Lun, 01/04/2019 - 09:26

Andrebbe bene un bel ponte che porta direttamente i migranti in Vaticano?

cesrosan

Lun, 01/04/2019 - 09:33

"Ci vogliono ponti, non muri", ribadisce con forza Papa Francesco.Questo dovrebbe essere anche per il VATICANO oppure come al solito fanno i preti, " fate quel che dico, ma non fate quel che faccio".Il Papa dovrebbe dare l'esempio, aprire le porte nel SUO Stato Pontificio il Vaticano. Se il vaticano avesse un porto sarebbe chiuso da centinaia di anni.

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 01/04/2019 - 09:40

1) Venite a Roma a vedere con i vostri occhi. Tutta la città /stato del Vaticano è circondata da un muro alto,in alcuni punti, anche 20 metri e ai pochi ingressi guardie armate per impedire l'ingresso a chi non ne ha diritto. 2 In questa edizione mattutina del Giornale ci sono, già, 4 casi di reati, anche violenti, omicidio, rapina, ascrivibili a stranieri e migranti. Il Papa è infallibile solo quando si pronuncia sui Dogmi della chiesa. Per tutte le altre questioni può dire delle enormi castronerie, come in questo caso.

nopolcorrect

Lun, 01/04/2019 - 09:50

El papampero pensa solo ai migranti, dei nostri poveri e dei nostri disoccupati se ne fotte. E' favorevole all'invasione dell'Europa dall'Africa e a alla sostituzione di popolazioni.E'un NEMICO dell'Italia, dell'Europa e del Nord-America.

beowulfagate

Lun, 01/04/2019 - 09:51

I ponti crollano spesso,le mura mai.

CidCampeador

Lun, 01/04/2019 - 09:53

che Dio abbia pieta' di lui

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Lun, 01/04/2019 - 09:56

Oh ma questo c'ha proprio il chiodo fisso! Ma non ha altro a cui dedicarsi, con tutti i problemi che hanno i Cristiani nel mondo. Se vuole un ponte se lo faccia costruire: tratta diretta Stato del Vaticano - Africa. Così potrebbe accogliere direttamente... e poi da che pulpito arriva il monito: se non ricordo male il "muro" l'ha eretto proprio il Vaticano contro il Popolo italiano in occasione del rifiuto ad eccedere agli atti per l'inchiesta della magistratura sugli illeciti dello IOR e sul caso Manuela Orlandi: più muro di così! Non ho visto "ponti" fatti di ali di angeli....

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 01/04/2019 - 10:10

Incredibili questi preti.Regards

gneo58

Lun, 01/04/2019 - 10:24

chissa' cosa gli hanno promesso in marocco - io gli farei trasferire li' baracca e burattini - uno tra i piu' grandi mali dell'italia e' il vaticano.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 01/04/2019 - 10:26

Ancora un'entrata a gamba tesa nei territori di Cesare. Il Vangelo gli è caduto dietro il comodino e non lo ricorda più tanto bene.

giancristi

Lun, 01/04/2019 - 10:29

Odioso! Insopportabile! Come un disco rotto! Quando vedrà piazza San Pietro vuota la domenica, capirà finalmente che deve togliersi dai piedi!

Vigar

Lun, 01/04/2019 - 10:34

Sempre il solito ritornello...che strazio!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 01/04/2019 - 10:34

Errare humanum est. Perseverare, autem, diabolicum. Ma qui c'è qualcosa di ancor più caparbio ed efferato del semplice diabolicum.

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Lun, 01/04/2019 - 10:44

...Bisogna costruire ponti, non muri.... gia' gia'.... e gia' che ci siamo e la malta gira, richiudiamo Porta Pia!!

Amazzone999

Lun, 01/04/2019 - 10:47

Sono agnostica e osservo con distacco le questioni religiose. Rispetto qualsiasi credo, ma considero una disgrazia globale quell'Islam che, per il suo carattere autoreferenziale, totalitario, imperialistico e predatorio, ha ambizioni di conquistare e sottomettere a sé e ai suoi precetti tutto il mondo, Confesso che mai un papa mi ha infastidito e irritato tanto come Bergoglio che corteggia proprio l'Islam, idolatra i migranti, sua costante ossessione, non difende i cristiani, svende il Cristianesimo, recita con maschera bonaria a silenzia chi gli è scomodo. Mi risulta così indisponente che cambio canale quando appare in televisione: tutto in lui, preghiere, Angelus, incontri, interventi, mi sembra ipocrita, frettoloso, privo di sincerità e di autentica fede. Mi fa pensare all'epoca dell'Anticristo, al falso profeta che porta le genti alla catastrofe. Basta con i luoghi comuni. Senza muri solidi le case crollerebbero.

Maura S.

Lun, 01/04/2019 - 10:51

IL ponte lo potrebbe costruire partendo dal vaticano, ma siamo alle solite: " seguite i miei c consigli ma non quello che facciamo noi in vaticano."

lappola

Lun, 01/04/2019 - 10:51

Si, ma tutti in Piazza San Pietro devono finire, e con la frontiera intorno al vaticano.

aswini

Lun, 01/04/2019 - 10:54

i cristiani sono sotto attacco da per tutto, da ora anche in Francia, e questo cotinua a idolatrare gliislamici, nessuna parola a difesa dei suoi correligiosi? MA PERCHè CHIARA HA VOLUTO CHE IL PAPATO TORNASSE A ROMA, NON POTEVA STARE AD AVIGNONE, FUORI DAGLI ZEBEDEI?

APPARENZINGANNA

Lun, 01/04/2019 - 10:59

Le mura del Vaticano sono impenetrabili, meno che per chi porta dentro soldi. Bergoglio pensa solo ai migranti, poco gli importa di famiglia, di chiese che si svuotano, di Eucarestia (non si inginocchia nemmeno), etc.. Evidentemente al Signore va bene così...

rossini

Lun, 01/04/2019 - 11:00

Smettiamola di finanziare la Chiesa cattolica di Bergoglio. È già troppo ricca di suo con i 120.000 immobili che ha in proprietà, sui quali non paga le tasse. NO 8 x 1000 alla Chiesa cattolica! Passate parola. Ciascuno ne convinca un altro.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 01/04/2019 - 11:03

Peccato che questa bontà sia fatto sulla pelle degli Italiani a cui ,per mantenere tutti,aumentano le tasse e diminuiscono le pensioni. Il Vaticano dovrebbe organizzare centri Europei di accoglienza ,nei propri conventi e terre, dove mantenere ,istruire e collocare al lavoro i migranti tanto invocati. Meglio sarebbe piuttosto che consegnarli al business di pochi trafficanti.

MAURIZIOBIELLI

Lun, 01/04/2019 - 11:04

Essendo il Papa Pontefice deve costruire ponti spirituali, culturali, umanitari, ma le stesse mura vaticane dimostrano la necessità di barricarsi dall'invasione fisica di estranei che non vengono accolti ma bloccati dalle guardie svizzere alla Porta sant'Anna. E la muraglia cinese la vogliamo buttare giù ? Barbari, ladri. rapinatori, migranti, tutti vogliono violare la proprietà privata e i confini nazionali, ma non per portare regali, aiuto, conforto, ma per sfruttare, depredare, pretendere. Che devo fare con la porta blindata di casa mia e con le inferriate alle finestre ? Ma la pistola mi spetta per difendermi?

me.so.rotto....

Lun, 01/04/2019 - 11:05

Prigionieri interessati, come te tra le mura del vaticano. Quando le butterai giu`?

kennedy99

Lun, 01/04/2019 - 11:06

carissimo papa i ponti vanno si costruiti ma verso il vaticano. mi sembra che i muri sono stati costruiti dal vaticano. gli italiani ne hanno piene le scatole di ste storia. sono stanchi carissimo papa!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 01/04/2019 - 11:07

Amazzone999....GRANDE

me.so.rotto....

Lun, 01/04/2019 - 11:07

Meglio costruire cessi piuttosto dei ponti che tu vuoi che noi costruiamo, ma che tu non ti sogni nemmeno di costruire. Te ne stai tranquillo protetto dalle mura Leonine e te ne guardi bene di farle abbattere.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Lun, 01/04/2019 - 11:08

L'unico ponte da (ri)costruire e' quello sul Polcevera. Sarebbe meglio la gronda per non ricostruirlo, ma si sono persi troppi anni di bla bla, e quindi...

manson

Lun, 01/04/2019 - 12:20

Al pampero e ai sinistri non parrebbe il vero: un bel ponte che collega l'africa all'Italia e masse nauseabonde impestate che si riversano qui. Portateli nella pampa!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 01/04/2019 - 13:22

Le lacrime del coccodrillo...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 01/04/2019 - 16:16

Togli le mura che circondano il vaticano e ricordati dell'IMU in Italia.

Vigar

Lun, 01/04/2019 - 18:46

Ma che qualcuno gli riferisca quello che la gente pensa di lui, altrimenti crede di essere apprezzato ed amato....Ma forse lo sa e fa così solo per farci dispetto!