La parola petaloso? Già utilizzata in un libro del 1693

L'aggettivo si trova in un antico volume di botanica scritto da farmacista inglese James Petiver

I social network e l'Accademia della Crusca si sono innamorati immediatamente dell'aggettivo "inventato" dal piccolo Matteo. Stiamo parlado di petaloso che, come i grandi fenomeni sociali, è rimbalzato dalla pagine del web ai quotidiani fino alla bocca del premier italiano Matteo Renzi.

Ora però grazia alla segnalazione via Twitter da Victor Rafael Veronesi, trentenne appassionato di arte e storia si viene a scoprire che l'aggettivo del piccolo di 8 anni del Ferrarese che l’ha scritto in un compito in classe esisteva già. Infatti è stato usato in un antico testo del botanico e farmacista inglese James Petiver in cui definisce "petaloso" il fiore del peperoncino, la pimenta. Il testo in questione è Centuriae Decem Rariora Naturae. Tratta di specie animali, vegetali e fossili ed è stato scritto tra il 1693 e il 1703, utilizzando termini latini e italiani.

Come nel caso di Matteo, l'aggettivo è un simpatico errore. Infatti Petiver era sì un buon botanico ma un pessimo latinista. I colleghi della Royal Society, la prestigiosa associazione scientifica britannica, già al tempo lo accusarano di non saper padroneggiare l'antica lingua.

Annunci
Commenti
Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Gio, 25/02/2016 - 12:42

l'Accademia della Crusca, lavora e fa ricerche del caxxo come al solito in italia. Complimenti Gabriele Bertocchi !!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 25/02/2016 - 12:59

Chissà che gusto svilire un bambino di otto anni scovando un testo arcaico del 1600 e rotti per negarli l'invenzione di una parola. Pretendo che il termine BUONOIDE venga riconosciuto dalla Crusca come il nome di una specifica sindrome suicidaria da curarsi ad hoc.

venco

Gio, 25/02/2016 - 13:00

Ma che casino mosso con questa inutile e insignificante parola.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Gio, 25/02/2016 - 13:05

sarà anche vero, ma il ragazzino delle elementari di certo non lo avrà letto... o no?

Ritratto di drazen

drazen

Gio, 25/02/2016 - 13:07

Più grave dire che la Cina ha dato i natali a Marco Polo!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 25/02/2016 - 13:07

Tra i gay uno è "Inzupposo", e dopo, l'altro con le sue renze, è necessariamente "petaloso". Dunque, in ordine al corpo elettorale la filosofia della sinistrata accademia della crusca è: Tromba di gay, sanità di corpo. Aiutami gay se no sono morto".

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Gio, 25/02/2016 - 13:33

Obbietterei però che il testo citato è in latino, non in italiano. Bisognerebbe trovare l'uso di "petaloso" in un testo italiano per contestare la primogenitura al fantasioso piccolo Matteo (non Renzi, ma l'alunno).

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 25/02/2016 - 13:36

Certo che all'accademia della crusca accedono solo cervelli da non esportare,teniamoceli stretti.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 25/02/2016 - 13:41

Ah quanto son petalosi i finocchi!

Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Gio, 25/02/2016 - 13:47

Il nodo non è che non conoscesse il termine il bambino, ma che fosse ignoto alla crusca.

Carboni oreste

Gio, 25/02/2016 - 16:39

1958.a Palermo proveniente da Sassari nel college F.D.Roosevelt. COSA SIGNIFICA PETALOSO mi urlo' la prof Dagnino al primo anno delle industriali. Timidamente risposi.Pieno di petali come si dice peloso chi e' pieno di peli. Apriti cielo.Mi diede odiosamente del somaro deficiente,tanto che al secondo anno,mi trattava come tale,tanto da arrivare al punto che,chiedendo di andare in bagno(alzai il ditino eh!)perche' assalito da un attacco di diarrea. Mi rispose l'occhialuta.Ma io ti devo interrogare. Ma va ffankulo risposi e corsi in bagno.

linoalo1

Gio, 25/02/2016 - 16:59

Ma chi se ne frega???Tanto,chi mai userà queto aggettivo???

Carboni oreste

Gio, 25/02/2016 - 17:00

PS A quei tempi ero timidissimo(entrato in colleggio a 2anni e qualcosa)ed ero povero di conoscenze e termini) Nel tema proposto di descrivere il fiore dei morti,mi venne di descriverlo con quel termine,in quanto mi venne un vuoto di memoria.

Gasparesesto

Gio, 25/02/2016 - 17:11

Siamo sicuri che l'Accademia della Crusca è formata da Professori e non di Galletti ? Considerato che si parla di crusca ?

Carboni oreste

Gio, 25/02/2016 - 17:44

Vuoto di memoria che ho avuto 1 ora fa. Il tema proposto dalla Dagnino era. Descrivete il Crisantemo e le sue usanze. E'un fiore petaloso esordii(pieno di petali) accademia della crusca,leggi ed impara da un semianalfabeta che non volle prendersi per ben 3 volte nella sua vita,la licenza media,pur di insegnare ai colleghi di ottenerla alle serali. Il sapere e l'intelligenza,non hanno bisogno della carta straccia. Mia personale filosofia.

Carboni oreste

Gio, 25/02/2016 - 18:06

Gasparesesto.Crusca.lo scarto del grano(utilissimo)che viene dato da mangime x i gallinacei.Da noi in Sardegna viene chiamata fuffa,cioe' il nulla.

Carboni oreste

Gio, 25/02/2016 - 18:14

E vengono pure pagati profumatamente da Noi contribuenti. PS.Come mai il facente parte dell'accademia,tale analfabeta giovanile mio conterraneo Gavino Ledda(Padre padrone e Lingua di Falce),riceve da Noi contribuenti l'assegno vitalizio x la legge dell'antipaticissimo pseudo poeta arrogante(l'avessi sentito su rai 3)bancali,pontalti(kazzo da quanto e' importante mi sfugge il nome) Saluti da Hong Kong

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 25/02/2016 - 18:16

Mha..con l'Isis che avanza,onestamente...stendiamo un velo petaloso molto petaloso.

Carboni oreste

Gio, 25/02/2016 - 18:16

Toh,un barlume di luce. Legge bacchelli.

laura bianchi

Gio, 25/02/2016 - 18:51

ahahahah giusto l'accademia della crusca!! che figura!!!! E PERCHÈ NO: RENZOSO????? significato:persona altamente bugiarda e incapace?????????

Carboni oreste

Gio, 25/02/2016 - 18:58

Mamma mia se bacchgelli era arrogante ed antipatico. Domanda. Ma mammarai che dilapida milioni di euro x i deficienti con facce da scemi(e)fazio lizzisenzatette)strapagando froci inglesi bachettone raglianti(san remo)non ha super pagato bacchelli,gavino ledda mio conterraneo ex accademico dela fuffa,costretti a farci pagare iu loro vitslizi?