Passeggero insulta e aggredisce gli altri viaggiatori, aereo inverte la rotta

È accaduto questa mattina su un volo Air Italy che da New York doveva atterrare a Malpensa. Lo stato di agitazione dell'uomo ha costretto il comandante e il personale di volo a tornare indietro. L'uomo è stato fermato

Era decollato da circa due ore, ma il volo è stato interrotto quasi subito a causa dello stato di agitazione di un passeggero a bordo. È accaduto questa mattina alle 4 (ora italiana), a una aereo della compagnia Air Italy, diretto da New York a Milano Malpensa. Secondo quanto riportato da Il Giorno, l'uomo, poco dopo la partenza, avrebbe iniziato a insultare gli altri viaggiatori e i membri dell'equipaggio, mostrandosi alterato e con un atteggiamento piuttosto aggressivo.

Ad aiutare gli assistenti di volo, sarebbero intervenuti anche due medici e una psicoterapeuta presenti a bordo, ma nemmeno questa operazione si sarebbe rivelata sufficiente a tranquillizzare l'uomo. Da lì la decisione del comandante dell'A330 di invertire la rotta. Allo scalo americano "John Fitzgerald Kennedy", l'uomo è stato prelevato direttamente a bordo del volo dalla polizia della città e dal personale sanitario dell'aeroporto.

La compagni Air Italy ha diffuso un comunicato per informare che il volo IG902 del 19 luglio, in servizio da New York JFK a Milano MXP, con a bordo 300 persone, è dovuto rientrare all'aeroporto di partenza "per sbarcare un passeggero che ha tenuto un comportamento inadatto alla propria permanenza a bordo". Nella nota si legge: "La sicurezza dei nostri passeggeri e dell'equipaggio è sempre la nostra prima priorità. Gestiamo con estrema attenzione situazioni di questo tipo, agendo nel modo più rapido possibile. Sbarcare il passeggero è sempre l'ultima scelta possibile, ma considerate le circostanze, è stata una decisione presa nell'interesse della sicurezza di tutte le persone presenti a bordo del volo. I passeggeri sono stati assititi e l'aereo è ripartito nel minor tempo possibile per Milano Malpensa".

Commenti

cgf

Ven, 19/07/2019 - 19:03

ora negli USA impari cosa fanno ai passeggeri molesti sugl'aerei, potevi aspettare di essere almeno in Francia, no?

Ritratto di pinox

pinox

Ven, 19/07/2019 - 22:01

questo come minino si paga: 2+2 ore di carburante, gli straordinari del personale di bordo piu' i risarcimenti delle eventuali cause dei passeggeri....adesso si che ha dei motivi per alterarsi...con se stesso.